Ciao a tutte!

Questo è il tipico periodo dell’anno in cui si inizia a parlare di cellulite… o meglio: probabilmente non si smette mai di parlarne :-), ma con l’arrivo della primavera veniamo letteralmente bombardate di informazioni e nuove uscite per combattere questo problema.

La questione è sempre la stessa: ci sono prodotti pubblicizzati come super efficaci che però si rivelano totalmente inutili… E investire tempo e soldi in una routine che promette miracoli a fronte del nulla non è proprio il massimo della vita!

Abbiamo quindi pensato di mettere insieme tutti quei metodi che, praticati con costanza, su di noi hanno avuto dei buoni risultati nella lotta alla cellulite!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-cover

RIMEDI QUOTIDIANI PER LA CELLULITE

Sono state ipotizzate decine di cause diverse della cellulite, ma di base si tratta di ipertrofia delle cellule adipose, che può essere aggravata da fattori come vita sedentaria, alimentazione sbagliata o azioni che ostacolano la corretta circolazione sanguigna.

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-1Restare sdraiate con le gambe alzate aiuta a far ricircolare il sangue! 🙂

Ecco quindi 10 accorgimenti e azioni quotidiane efficaci contro la cellulite!

1) Non indossare abbigliamento troppo stretto, scarpe troppo strette o col tacco troppo alto.

2) Condurre una dieta sana, in particolare evitando cibi ricchi di grassi e/o di sale. Idealmente la dieta anticellulite è ricca di frutta e verdura, proteine magre, grassi sani e cereali integrali.

3) Evitare la vita sedentaria: cercare di muoversi il più possibile attraverso mille piccoli cambiamenti della routine, come scendere una fermata prima della metro o fare le scale invece di prendere l’ascensore, o ancora evitare di prendere l’auto se bisogna compiere un tragitto breve!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-2-cuscinoPer chi sta tutto il giorno davanti al computer è stato inventato un apposito “materassino” anticellulite: lo SweetCheeks Cellulite Massage Mat promette risultati immediati ma per ora non si trova in Italia. Prezzo: circa 159$

4) Cercare di non stare troppo tempo immobili, in particolare in piedi, ma anche da seduti. Alzarci e muoverci un secondo, anche durante il lavoro, è un’ottima abitudine.

5) Non fumare.

6) Limitare o eliminare il consumo di alcolici.

7) Restare idratati aiutando così l’organismo ad eliminare i liquidi in eccesso – il the verde è un grande must per chi vuole eliminare la cellulite!

8) Provare l’ultima moda delle star, ovvero il dry body brushing o spazzolatura a secco!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-3-spazzolatura-secco

9) Usare pantaloncini e calze elastiche anticellulite.

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-12-pantalonciniClio ha usato con successo la versione sportiva del brand Zaggora.

10) Usare con costanza una crema o un trattamento anticellulite efficace! Clio aveva provato l’estate scorsa il kit di Somatoline Cosmetic, e ha visto grandi risultati. Qui trovate il post dove racconta la sua lotta alla cellulite 🙂

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-4-somatolineSomatoline Cosmetic kit liporiducente. Prezzo: circa 60€

Angelica, una delle ragazze del nostro Team, invece ha provato due creme, la Iodase Complex e la Bionike Defence Body. Entrambe pizzicano abbastanza, soprattutto la prima!

Ha riscontrato diversi benefici: pur non avendo grossi problemi di ritenzione idrica ha notato comunque un effetto drenante e la pelle appariva in entrambi i casi più tonica.

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-5-iodaseIodase Complex. Prezzo: circa 30€

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-6-bionikeBionike Defence body anticellulite 400ml. Su Amazon.it a 39,97€

Laura invece ha provato per una cellulite allo stadio iniziale i “mitici” fanghi d’alga Guam.

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-7-guamGUAM fanghi d’alga classici. Su Amazon.it a 33,80€

Lei li ha trovati efficaci a patto di essere MOLTO costanti (quasi tutti i giorni la prima settimana!), cosa non semplice dato che tra applicazione, tempo d’azione e risciacquo ci vuole più di un’ora. Ma a fonte di tanta dedizione, i risultati sono stati notevoli!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-8-fanghi

Ci sono inoltre tantissime ricette per prodotti anticellulite fai da te: di solito sono a base di olio d’oliva e rosmarino… quindi quello che avanzate potete tenerlo da parte per l’arrosto ehehehe!!!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-11-olio-massaggio

Inoltre, secondo alcuni pareri, quel che ha davvero importanza (più ancora del tipo di crema) è il massaggio svolto sull’area interessata!

cliomakeup-cellulite-cosa-fare-10-movimenti-massaggio

 cliomakeup-cellulite-cosa-fare-9-massaggioEsistono anche guanti appositi i massaggi anticellulite, come questo in vendita su Amazon.it a 24,99€

Ragazze, la lotta contro la cellulite non è finita :-): nella prossima pagina scoprite cosa potete fare ogni settimana, ogni mese e ogni anno!

78 COMMENTI

  1. Tutti consigli buonissimi per prevenirla , ma una volta che c’è non va via… Con creme, massaggi e sport si migliora l’aspetto a buccia d’arancia della pelle, ma le cellule adipose ipertrofiche restano lì purtroppo..

  2. Nonostante alcuni accorgimenti giornalieri la mia cellulite è rimasta a posto suo..ammetto però che l’equitazione non è lo sport indicato, ma amo i cavalli e questo sport quindi buongiorno cellulite

  3. Mi è piaciuto moltissimo l’ultimo consiglio che avete dato: stare bene con se stesse e godersi la vita, senza preoccuparsi eccessivamente dei propri difetti, è importantissimo! Siamo tutte bellissime!

  4. io ce l’avevo già a 20 anni, ho provato di tutto, poi ho capito che sarebbe stato meglio spendere i soldi in altro, per esempio comprarmi un bel costume e passare l’estate in piscina! 😉

  5. Le creme sono palliativi. Sono d’accordo sullo stile di vita sano e lo sport. Col nuoto mi trovo a meraviglia, meglio di qualsiasi sport mai provato. Io ho problemi circolatori quindi l’acqua è l’elemento migliore, in tre mesi di piscina mi sono vista più definita e tonica. Quel poco di cellulite che c’ho me la tengo, non conosco nessuna ragazza che ne sia totalmente priva

  6. Io ho cominciato ad avere l cellulite a 14 anni!È di famiglia, o almeno una parte della famiglia (non è dato saper perché non ho preso le gambe lunghe e snelle dell’altra parte) io la ignoro e me ne frego, ma non per questo non mi tengo allenata o non cerco di stare in salute! ☺️

  7. per me l’unica cosa che aiuta davvero è: la costanza. Purtroppo è così. Perchè è una palla veramente, io ho fatto dei massaggi (eccezionale, ti rimodella praticamente il corpo), le sedute dall’estetista (con gli impacchi effetto caldo-freddo), i fanghi a casa (sporchi tutto, 20 min seduta dentro la vasca a guardare le pareti come una scema), i sali del mar morto (uguale ai fanghi, ma in ammollo), tisane drenanti (uuuuu…..), un alga puzzollente (non ricordo il nome, ma….uuuuuu), Somatoline (funziona, ma si assorbe davvero in fretta impedendo uso di un guanto o simili), le coppette di silicone (ok, ma con la mano unta scivolano via).
    Morale della favola: uguale quale metodo scegli, poi devi ungere/massaggiare/drenare/correre/bere/pagare per sempre, perchè dopo un po’ ti ritrovi esattamente dove sei ora. Cioè adesso.
    A leggere il blog di Clio + le tue amiche + la cellulite.
    Pazienza. Non si può avere tutto.

  8. Anche io per un periodo ho fatto nuoto, fanghi e creme. E la differenza si vede. Solo che devi dedicare molto tempo solo a questo

  9. mi hai fatto morire!!!!!!!
    io anni fa mi ero messa a fare i fanghi, a inizio estate. Dovevo beccare il giorno giusto perchè se faceva troppo freddo mi congelavo……le prime volte mi impacchettavo e giravo per casa in mutande, poi il mattino dopo trovavo macchie verdi ovunque, allora non avendo la vasca ho usato la tua soluzione: 20 minuti seduta nel piatto della doccia, perchè in piedi mi stancavo, a riflettere sui massimi sistemi della vita. La pelle era migliorata…..più bella…..ma la cellulite è rimasta tutta lì!

  10. anch’io ce l’avevo già da ragazzina e non ero assolutamente sovrappeso (almeno allora!). Comunque si vedono certe atlete, pallavoliste ecc con corpo muscoloso e cellulite. E’ proprio genetica, e c’è poco da fare. Se sei destinata, puoi fare tutto lo sport e i trattamenti che vuoi, ma un po’ ce l’avrai sempre. Trattandola di sicuro non si arriva ai miei livelli….ma se sei predisposta, ce l’hai anche se sei magra , salutista e sportiva!

  11. quando ho letto del materassino anti cellulite mi è venuto un po’ da ridere perchè io, che lavoro tanto al computer, da più di un anno oramai ho messo sulla sedia il Cuscino Balance (quello per fare ginnastica in pratica) perchè mi si addormentavano le gambe e non solo ho risolto questo problema, ma la mia cellulite è un po’ diminuita… e di sicuro ho speso molto meno di 159$

  12. ahahahaha ragazze io manco mi sedevo, cercavo di impegnarmi in altro ma quei minuti non passavano mai!!!!!

  13. no son troppo pigra purtroppo, mi sa che me la tengo e via.

    Ho voluto solo provare tempo fa le coppette in silicone, costano poco e con un bel gel per riattivare la circolazione o un olietto, le gambe solo dopo 10 minuti sono davvero più leggere.

    Quello che mi piace fare è passare queste coppette sui punti più dolorosi, dopo 3/4 volte i buchi son sempre li, ma la soddisfazione di non sentire più il dolore è troppo grande!

  14. L’unica cosa che con me ha funzionato sono stati una serie di massaggi, fatti dal medico di base.
    È un tipo particolare, che utilizza diversi macchinari per curare mal di schiena e dolori vari.
    Ora provo a descrivere quello che ha usato con me. È un tubo, con all’estremità due rulli, che vengono massaggiati sulle zone interessate, che facendo un super risucchio, praticamente rompe gli accumuli di grasso/acqua. In parole povere è lo stesso massaggio che si fa dalle estetiste, solo che loro lo fanno a mano, mentre lui con una specie di aspirapolvere.
    Ho notato subito miglioramenti, in primis alla circolazione, e poi l’effetti drenante incredibile. Non scherzo, 2 minuti prima del trattamento ero andata in bagno, e dopo un ora di trattamento son dovuta di nuovo correre alla toilette perché me la stavo letteralmente facendo sotto!
    Ho provato tantissime altre cose, come creme, tisane drenanti (che ti obbligano a bere 1/2 litri d’acqua al giorno; praticamente paghi un prodotto che ti faccia fare quello che dovresti già fare), ma per me l’unica soluzione sono stati questi massaggi!
    Vorrei aver fatto delle foto prima e dopo, ma l’idea di fotografare il prima non mi piaceva granché!

  15. Allora, cammino molto, bevo tantissimo, mangio verdure in modalità pecorella e tutto fresco e crudo possibilmente, faccio sport, metto sempre abiti comodi e larghi la maggior aprte della settimana etc, etc…risultato cellulite come se non ci fosse un domani! In più è stratificata e dolorosa! Se fossi passata affinco a Galileo, mi avrebbe scambiata per un enorme cratere lunare….

  16. A me la cosa che funziona di più sono i messaggi, ogni anno prima dell’estate iniziò a farne uno ogni due settiman e mi aiutano tantissimo mi rimodellano, poi naturalmente le regole base, muoversi e bere tantissimi acqua e usare una crema per idratare ma questo vale a prescindere se si ha o meno cellulite!!

  17. Ahahhahahaha io non mi impacchetto, aspetto che si secchino così non sporco nulla e poi mi danno anche l’effetto (placebo) di fare di più

  18. È vero, i massaggi fanno tantissimo! Io ne faccio uno ogni tanto (tipo ogni 3-4 settimane) dall’estetista, più che altro per rilassarmi perché la cellulite non ce l’ho, però sempre meglio prevenire

  19. Per il sedere bello tonico e alto sono d’accordo, ma per la cellulite non sapevo funzionasse! Nel dubbio, io lo faccio

  20. se lo faccio io, ho il potere di andare ad appoggiarmi contro le tende, il divano, il letto…..ovviamente contro tutte le cose non lavabili e contro le quali non vado mai mai mai a sbattere. Un po’ come quando metto lo smalto! la legge di murphy della beauty addicted

  21. eh no, più penso più mi incasino. molto molto meglio non avere tempo per pensare troppo!!!!

  22. Occhio alla tiroide con tutte quelle sostanze a base di iodio. Per curare la cellulite…non danneggiate la tiroide!!

  23. io ho solo 16 anni ma inizia già a spuntarne un po’ sul sedere sigh…soprattutto durante il periodo scolastico,in cui la mia vita si riduce praticamente a studio-cibo-sonno.
    per fortuna abito in mezzo al nulla e gli autobus spesso non arrivano fino a casa mia, per cui dei giorni mi faccio delle belle camminate di 30 minuti dopo scuola!

  24. Siccome dopo una certa età (ma anche da giovanissime) no si può sfuggirle, Io la ignoro e basta!Posso assicurare cge funziona al 100%!

  25. E occhio al somatoline che modifica la corretta produzione di ormoni del vostro corpo. Poi magari vi trovate senza cellulite ma con problemi ormonali ben peggiori.

  26. Anche io le ho provate tutte… Con i fanghi son durata poco ma l’odore del somatoline me lo ricordo ancora…
    Ora sfoggio con orgoglio la mia cellulite… Chi si prende me si deve prendere pure quella! Ahaahha della serie ho fatto pace con me stessa.
    Concordo anche con la costanza! È tutto!
    Vi posso dire che la mia situazione è migliorata molto dopo che ho abbandonato alcuni cibi (intolleranze alimentari) e mangio in modo più sano, molta frutta e verdura fresca e bevo tanta acqua. Un po’ di attività fisica (fitness) e vediamo se riesco a vincere la mia poltronite cronica e andare a correre. Rimedi? Solo quelli naturali! Succo di limone con acqua tiepida la mattina o tisana alll zenzero. Ora voglio provare il dry brush (male che vada mi toglie i peli incarniti!

  27. Il “Somatoline cosmetic” da quel che so contiene ormone tiroideo, personalmente lo sconsiglio vivamente a tutte. Ci sono casi di ragazze si son trovate con squilibri ormonali a causa di queste creme dimagranti.

  28. Io usavo la classica pellicola da cucina e regolarmente riusciva a cadermi il rotolo così mentre mi chinavo riuscivo a sporcarmi di fango i polpacci, la pancia e i posti più impensabili del mio corpo! Più ovviamente la pellicola che sporcava il pavimento! Però quella di sedersi in doccia è una genialata!

  29. Allora…ho sempre avuto cellulite, sin da ragazzina, credo di aver usato più o meno tutte le creme del mondo, tutto l’anno, non solo in vista dell’estate…da 4 anni seguo una dieta che mi ha fatto perdere circa 20 kg e che prevede ovviamente molta verdura, pochi carboidrati ecc… Bevo molto, cerco di camminare il più possibile, non fumo, non indosso tacchi e cose strette, vado (e sono andata anche in passato) dall’estetista a fare dei trattamenti…la cellulite è sicuramente calata, ma sono consapevole che non se ne andrà mai! Continuo ad usare le creme nell’illusione che la tengano a bada ma pazienza, ormai abbiamo imparato a convivere!

  30. La ignoro! Da ragazzina ho provato i fanghi che effettivamente funzionano soprattutto per drenare i liquidi ma devi avere 2 ore libere..cosa impossibile ora! Ma la corsa e la bicicletta come avete detto nell’articolo no! Anzi la favoriscono, la corsa infiamma la parte ancor di più e la bici comprime i linfonodi dell’inguine e non permette la risalita dei liquidi..il miglior sport per la cellulite è il nuoto o la camminata veloce

  31. Ciao TeamClio, grazie dei consigli!!! 🙂
    Io cerco di evitare il sale, non fumo, non bevo alcolici e poi la ignoro :’D
    Però sarebbe bello fare l’acquaspinning e usare la somatoline cosmetics o anche solo geomar (solo che ora non posso più spendere soldi 🙁 )!!! 🙂

  32. Esatto! Io ad esempio ho venti anni, ritengo di avere un buon stile di vita, faccio sport, non fumo, non bevo alcolici… ma la cellulite c’è eheheh XD
    Ammetto anche di non “curarla” (se si può dire così), ma sinceramente sono consapevole del fatto che ce l’hanno praticamente tutte le donne per cui non mi faccio problemi!
    Forse se tornassi ad allenarmi in piscina la situazione migliorerebbe, ma di sicuro non vado a nuotare per la cellulite, ci vado per piacere 😉

  33. Anche io ho 26 anni e la cellulite è mi compagna da quando ne avevo circa 20.. E’ pure peggiorata negli anni, ma oh, amen! 😀

  34. In verità la corsa non è indicata per la cellulite, perché il “sobbalzo” causato dalla corsa crea dei microtraumi sulle cosce (e quindi non giovano alla lotta contro gli inestetismi). Invece mi trovo molto bene con la camminata veloce: sembra incredibile, ma anche fare 30 minuti a passo sostenuto fa davvero la differenza, le gambe sono decisamente più toniche e quando ho finito le sento “pizzicare” per la ritrovata circolazione sanguigna. Ad ogni modo io combino esercizi + crema Nivea Goodbye cellulite + dry body brush che ho comprato giusto l’altro giorno (grazie a Clio) e comincio a vedere dei risultati 🙂

    P.S. Tempo fa avevo usato Somatoline, ma sapeva talmente tanta puzza che mi sentivo avvolta da una nuvola anche il giorno dopo, quindi alla fine non la usavo spesso

  35. Non basta lo squat. Devi fare tutti gli esercizi per gli arti inferiori, squat e stacchi in primis. E aumentare i pesi se no a corpo libero sono inutili! I pesi tolgono la cellulite (se gli esercizi sono fatti bene), il cardio tendenzialmente la aumenta, soprattutto la corsa

  36. ho notato che la mia cellulite stava degenerando, e…ho smesso di fumare! non rimetterò una sigaretta in bocca a meno che non sia elettronica, tra un mese potrò vedere se ha avuto effetti benevoli sul corpo, ovviamente trattandola con un po’ di crema e massaggio, sul viso dopo due settimane senza sigarette la pelle è cambiata dalla notte al giorno, ciao

  37. Io non ci ho mai fatto un cruccio per un po’ di ritenzione idrica. Nuoto, camminate e yoga riducono di molto il problema. E poi in fondo, a piace il mio sedere!!

  38. Cercasi modello curvy per massaggi anticellulite e attivita’ fisica da praticare insieme,non e’ detto che si tratti di sport

  39. A forza di leggere le vostre storie mi è venuta ansia, mi sento condannata alla cellulite anche io prima o poi, cellulite risparmiami 😛

  40. Io ho usato per tanti anni i fanghi della Guam e la crema iodase…e devo dire che qualche giovamento l’ho avuto!
    Ma da quando seguo un programma alimentare e assumo delle bacche naturali,ho trovato la soluzione al mio problema..

  41. comunque cellulite è quando si hanno dei “buchi” nella pelle, tipo crateri, la maggior parte della gente ha la buccia d’arancia, che è normale ritenzione idrica. secondo me non bisogna farsene troppo un cruccio alla fine, all’inizio mi dava fastidio vederla, ma ero un’adolescente figuariamoci! dopo 10 anni ci convivo pacificamente perchè faccio una vita sana, non devo certo andare a far le sfilate di Vicroria Secret!!

  42. Opsss ho letto questo post bevendomi una birra e mangiando la nutella a cucchiaiate direttamente dal barattolo…

  43. Ciao! Ti ringrazio davvero tanto! Io però non ho Facebook….se ti lasciassi la mia mail? Grazie ancora

  44. OOOOOOOOOOOOOOOOOOOlà! Che due scatoleeeeeeeeeeee la cellulite!
    Io prevengo! Sport e verso maggio/giugno comincio a fare dei cicli di Somatoline… FUNZIONA???? Porca miseria!!! Poi mi massaggio e massaggio e massaggio…sempre con Somatoline tutte le sere… NON AVETE TEMPO!???? Ci sono cose che vanno fatte e il tempo si trova! E’ una cosa per me stessa, per amarmi di più, per piacermi di più e mi sa briga??? Eccome! Ma la faccio e poi sono contentissima!

  45. Mi puoi dire cos’è esattamente cos’è questo cuscino balance e dove l’hai comprato? Grazie

  46. è un cuscino gonfiabile di gomma, con delle punte (sempre di gomma) che serve per esercizi di ginnastica o per allenare l’equilibrio; io l’ho comprato al lidl, ma lo trovi anche da decathlon o su internet (tipo amazon) e costa circa 15€. Io lo uso sulla sedia quando lavoro al computer e ci sto alcune ore, le prime volte era fastidioso, ma dopo poco mi sono abituata (anche se ti rimangono i segni por qualche minuto dopo che ti alzi 🙂 ) comunque non fa male starci sedute sopra

  47. Grazie mille Cara! Allora ti scrivo sicuramente…potessi aiutarmi a diminuire la mia odiosissima cellulite!

  48. 12) Frequentare spiagge deserte e poco affollate, magari arrivandoci dopo una bella camminata/biciclettata.
    E’ il mio metodo preferito 😛

LASCIA UNA RISPOSTA