Ciao ragazze!

Ok, ammetto che non si finisce mai di imparare, soprattutto nel campo del makeup! Dopo il contouring, lo strobing, in baking (….e se mi sono scordata qulacosa, abbiate pietà! :D) ecco che arriva un altro termine per descrivere una nuova tecnica: il sandbagging!

Cosa c’entrerà mai con il trucco una parola che invece ha a che fare con sabbia e fiumi? Bene, lo scopriremo oggi e vi dirò esattamente come funziona (o come dovrebbe funzionare) ma soprattutto vi svelerò cosa ne penso io! Insomma, questo sandbagging sarà davvero la soluzione contro il trucco che non regge sul viso?
Lo scoprirete solo leggendo il post! 😉

cliomakeup-sandbagging-tecnica-cipria-spugnetta

Partiamo proprio dalla parola con cui questa nuova tecnica ormai impazza su tutti i magazine beauty e sui social (con foto, tutorial etc…). ‘Sandbagging’ letteralmente vuol dire utilizzare i sacchi di sabbia per arginare l’acqua. Se c’è una piena di un fiume, come sapete si utilizza proprio la sabbia per limitare i possibili danni, e per fare in modo che l’acqua non straripi.

cliomakeup-sandbagging-tecnica-cipria-viso-sacchi-sabbia

cliomakeup-sandbagging-tecnica-cipria-viso-sacchi-sabbia-fiume


Ok, sabbia, acqua, fiumi. E il trucco? Se questo nuovo termine è entrato a fare parte del dizionario contemporaneo del trucco, lo dobbiamo a lui, Mario Dedivanovic, il celebre mua di molte star, una tra tutte lei, Kim Kardashian!

ClioMakeUp-t5-domande-colore-sopracciglia-makeup-capelli-sfilate-kim-mario-dedivanovic-1

Senza di lui probabilmente non saremmo neanche impazzite con le terre e gli illuminanti… ma tant’è. Ormai contouring e strobing fanno parte del nostro makeup quotidiano e, chissà, forse adesso si aggiungerà anche il sandbagging.

Il prode Mario ha infatti utilizzato questa tecnica proprio su Kim, la sua modella (e ‘cavia’ :D) preferita e sui social ha spesso fatto vedere anche qualche passaggio, proprio per far capire in cosa consisteva.
Scopriamolo meglio anche noi.

Quando si realizza la base viso, di solito si stende fondotinta, correttore, cipria e a un certo punto si prosegue con il trucco occhi e labbra, più o meno carico e più o meno intenso. Per realizzare il sandbagging, bisogna agire proprio in questo momento, utilizzando, proprio come il baking, una cipria traslucida, bianca.

cliomakeup-ciprie-trasparenti-16-miglioriQueste sono solo alcune di quelle che potete trovare in commercio!

Ma facciamo un attimo un passo indietro e ricordiamo anche per una attimo in cosa consisteva il baking, perché potrebbe facilmente confondersi con il sandbagging.
Per baking o ‘cooking’, si indica la tecnica che prevede l’uso della cipria per fissare la base, in particolare il fondotinta e il correttore, soprattutto sotto la palpebra inferiore, per evitare i prodotti si accumulino nelle pieghette e creino quelle antipatiche righe sotto l’occhio.

cliomakeup-sara-sampaio-look-trucchi-capelli-makeup-segreti-bellezza-43
Ma non solo! Con la tecnica del baking (in cui la cipria deve essere applicata in grandi quantità e lasciata ‘in posa’ per qualche minuto, per poi essere rimossa) si riescono a creare anche delle zone di luce importanti sul volto per illuminare così tutte quelle zone che devono essere messe in risalto (come, appunto, la zona sotto gli occhi, fronte e parte bassa degli zigomi) al contrario del contouring, che invece crea ombre.

In cosa consiste più esattamente il nostra caro sandbagging? E in cosa si differisce invece dal baking? Se siete curiose di capire meglio cos’è e come si realizza, non vi resta che cambiare pagina! Anche perché vi dirò esattamente come la penso e se potrebbe davvero servire! Cliccate qui!

50 COMMENTI

  1. Questa tecnica la uso spesso sulle occhiaie e posso dire K mi sento sicura K niente si muova, (non ho la zona secca) cerco di idratare sempre! Ma la cipria messa così, se esagero dà leggermente fastidio… Come se nn respirasse e “tirasse” leggermente.

  2. Sandbagging?
    Ho visto fare così già 20 anni fa. Avevo 17 anni e in Slovacchia guardavo un programma che si chiamava Salòn Beauty.
    Ora gli diamo un altro nome, se inglese meglio perchè è più COOL, e rivendiamo il tutto come una “nuova tecnica”. Mah.

  3. Non so se dipenda dal fatto che sto ancora dormendo alle otto e mezza di mattina, ma continuo a non capire la differenza tra baking e sandbagging. Forse perché ho sempre visto il baking fatto con la spugnetta…per me non cambia nulla XD

  4. Ciao a tutte ragazze ! Ho bisogno di voi per un problema tecnico …. dal momento che non riuscivo più a commentare ma avevo voglia di parlare con voi ho deciso stamani di creare un account Disqus dato che il blog mi loggava ma non mi faceva commentare ( in alto a destra vedevo la mia immagine ma non potevo commentare). Il problema è che tutti i commenti vecchi non ci sono più e non so neanche se qualcuna di voi mi ha risposto nelle settimane passate ( avevo alcune “chiacchere” aperte con qualche ragazza….). C’è un modo per far apparire magicamente di nuovo tutto? Nonostante il fatto che non potevo commentare ho letto quotidianamente il blog ma ho visto che non ci sono stati aggiornamenti da parte di Clio/Claudio in merito al problema neanche nella sezione apposita nel forum “manutenzione blog”. Questa cosa non mi è piaciuta dato che comunque partecipiamo quotidianemente al blog e mi sembrava giusto dare aggiornamenti sia in bene che in male. Scusate se questa non è il luogo giusto per il commento ma non posso scrivere nel forum ( non mi appare lo spazio dove scrivere ) e vorrei risolvere in modo da poter conìtinuare a parlare con voi tranquillamente … grazie in anticipo!

  5. Boh io non sono molto per queste tecniche che stanno prendendo piede ultimamente… strobing, contouring esagerato… i truccatori le attuano su donne dello spettacolo chedevono stare davanti ai riflettori o a macchine fotografiche, per la vita di tutti i giorni secondo me è troppo. Poi quante ciprie faremmo fuori usando queste tecniche?????:-DD

  6. Io utilizzo molto spesso questa tecnica se utilizzo ombretti che tendono a fare fallout, in questo modo basta spennellare via l’ombretto caduto insieme alla cipria! La trovo una cosa utilissima!

  7. io mi chiedo perchè sta fissa di intonacarsi la faccia! capisco quando la pelle è problematica, dall’acne alle cicatrici che lascia (ne ho anche io), ma vedo sempre tutte ste “guru” che hanno una bella pelle e si coprono con chili di roba..mah!

  8. Purtroppo credo di no, anche io sto usando un account disqus. A meno che tu non abbia usato la stessa mail per entrambi gli account (blog e disqus) nel qual caso mi sembra si possa unirli

  9. Figurati che io, anche se mi sarebbe piaciuto, non sono mai riuscita a iscrivermi al forum, non mi ricordo neppure più il problema 🙁 Quello che a me piacerebbe sarebbe una sezione del blog dedicata ai problemi tecnici, nel menu dove ci sono le altre sezioni!

  10. Ciao cesk, sono pienamente d’accordo non ho mai capito il bisogno di mettersi chili di roba in faccia se si ha una bella pelle. Capisco se hai macchie, acne o cicatrici, ma anche secondo me in questo caso il troppo stroppia.

  11. È la nuova “tendenza” di una marca qualsiasi che l’ha inviata a una carrellata di gente, in pratica sarebbe un siero con micro particelle d’oro così che quando lo stendi sul viso inisieme al fondotinta puoi brillare come una palla da discoteca

  12. Ciao grazie per l’aiuto. Io ho usato la stessa mail e anche lo stesso nome quindi posso unirli recuperando tutto ? Posso chiederti se vedi la mia immagine del profilo o se vedi l’immagine con l’omino grigio? Io vedo l’immagine quando rispondo ma l’icona grigia quando pubblico il commento… che casino !

  13. Io ineve prima potevo accedere al forum mentre ora posso solo leggere perchè non mi appare proprio lo spazio dove commentare. Nei giorni scorsi ho cercato anche se c’era una mail per poter contattre Clio invece niente. In pratica sul forum non potevo scrivere, commentare neanche, social non ne ho e allora che dobbiamo fare ? Comunque come ho già detto mi aspettavo qualche aggiornamento in merito inevece niente …

  14. Mah, devo dire che personalmente non ho neppure degli enormi problemi di trucco che cola o sbava (forse perché prediligo un make-up leggero), per cui non ho motivo di usare questa tecnica. Poi vorrei vedere dal vivo una con tutta questa cipria in faccia, in foto con i filtri vari siamo brave tutte a sembrare perfette 😀

  15. Del sandbagging non me ne frega niente XD ma sono rimasta folgorata dal trucco occhi di Kim Kardashian! Ho anch’io gli occhi marroni e non avrei mai detto che il blu ci stesse così bene, devo assolutamente provare.

  16. Mah, sbaglierò io, ma a me trippa cipria sul viso, anche se poi la rimuovo, fa venire mille rughe che non ho e mi fa sembrare una vecchia…

  17. A questo punto vado da Banderas , mi lustro ben bene gli occhi e poi mi infarino la faccia , con tutta quella che c’ è nel mulino ahah

  18. Quando vedo tutorial del genere, con ragazze che si mettono kg di roba sulla pelle nonostante sia bella, mi sento male, povera pelle, salto la base e mi guardo il trucco occhi, alcune hanno davvero dei difetti da coprire ma è comunque troppo, io ho notato che quando la mia pelle non è in ottime condizioni ed abbondo la situazione peggiora, soprattutto se visto da vicino, quindi meglio che si veda un brufoletto in più, si fanno più danni esagerando. Io alla fine apprezzo un po’ tutto e mi piace imparare a realizzarlo però non fa per me o almeno non per tutti i giorni, è più adatto per le foto.

  19. Ciao a tutte.

    Sono una persona di natura tranquilla e trasparente e, visto anche l’affetto che nutro per Clio, che mi ha insegnato tanto in tutti questi tempi, dico il mio pensiero.

    Smetterò di leggere il blog.

    Non mi piace la quantità di pubblicità che si trova ovunque, il fatto che mentre stai leggendo qualcosa si aprano pop up che distolgono l’attenzione, e la quantità di post pubblicati a volte anche veramente di scarsissima qualità.

    Non faccio polemica, e lo sottolineo.

    Amo molte di voi ed il fatto di potermi confrontare, ma sul serio, questo blog mi sta deludendo moltissimo.

    Ho scritto già in passato che, secondo me, Clio dovrebbe scegliere che strada seguire e andare dritto solo su quella.

    Capisco che sia un discorso lungo e difficile perchè tratta temi di marketing che non sono diffusi, ma essendo una grande appassionata non mi va di continuare a seguire il blog.

    Leggerò qualche post sporadicamente, tipo i top ed i flop o la storia dei vari brand, per il resto mi assento.

    Ripeto comunque la mia stima infinita per Clio,che ha fatto un gran lavoro ed ha fatto innamorare molte di noi al mondo del makeup.

    Un abbraccio a tutte quante!

  20. Anche io ho il tuo stesso problema, ho riprovato nei giorni seguenti, ora è da un po’ che non ci riprovo perché era sempre la stessa storia, mi stavo chiedendo anche io cosa sta succedendo, sono 18 giorni che è così, vorrei poter riprendere le “chiacchere” lasciate im sospeso ma non ho le notifiche, spero ci diano notizie e si risolva presto.

  21. Ciao grazie mille … ora comunque riesco a vederla anch’io ! Si vede che sono poco tecnologica ? 🙂

  22. Quindi anche te scrivi con Disqus giusto ? Io mi sono iscritta stamani ma ci capisco poco, va bè l’importante è poter leggere i vostri commenti e poter fare due chiacchere! Sinceramente non capisco il senso di non dare notizie . Di certo non mi aspetto che un problema tecnico venga risolto al volo ma almeno un aggiornamento del tipo ” ragazze il problema c’è ancora ma stiamo lavorando per risolvero ” non fare finta che non ci sia. Non voglio star qui a fare polemiche ma non condivido determinate scelte …

  23. Si, sono con Disqus anche io, ero un po’ confusa su come funzionava in effetti, non ho capito se ho gli account uniti o no, perché prima stando con l’account del blog vedevo le notifiche su Disqus e anche seguendo la procedura per unire gli account l’opzione per unirli non mi compare, boh, sono comunque contenta di essere riuscita a scrivere in questi giorni.

  24. mah, io vedo in giro gente che manco a carnevale, e mi paiono più che ridicole, oltre che VECCHIARDE, perché il troppo stroppia, si sa.

  25. Io per curiosità ho provato a fare su me stessa questa tecnica un paio di volte.. ma non è per me.. È vero che se fatta bene effettivamente fissa moltissimo il trucco però. … credo sia adatta davvero a poche persone.. devi avere un contorno occhi disteso senza rughette e/o simili e ovviamente non avere la pelle secca… diversamente come per magia i tuoi anni saranno a dir poco raddoppiati e sembrerai la strega cattiva di Biancaneve!!!… 0_o 🙂 🙂

  26. Io guardo queste tecniche completamente rapita e affascinata, ma ho il contorno occhi secco e se faccio una cosa del genere praticamente paio mì nonna!!! Senza contare che mi sento tirare e mi sembra d’avere una maschera!!

  27. Non ho mai scritto molti commenti, ne ho scritto uno giusto ieri per esternare il disagio che provo nel vedere ridotto così male un luogo virtuale che prima amavo moltissimo. A malincuore ti devo dare ragione e penso che farò come te, entrerò solo per leggere qualche articolo. Pensavo di essere l’unica a provare una profonda delusione, tanto più che seguo Clio praticamente dagli inizi. Sono mesi che continuo a entrare sperando di trovare nuovamente post interessanti e invece non vedo altro che star, starlette, ripetizioni di argomenti, pubblicità inopportuna. Oggi addirittura la top ten degli uomini, queste cose mi riempivano di tristezza anche quando andavo alle medie, figuriamoci adesso che sono adulta. Sono dispiaciuta, non sapete quanto:(.

  28. Ciao Clio, non so, se si ha tempo per usare questa tecnica si ha anche il tempo per truccare prima gli occhi e poi il viso.

  29. Ciao ti ringrazio per il link, mi era sfuggito dato che continuavo a leggere il post “manutenzione blog” scritto da Claudio in cerca di aggiornamenti. La risposta di Clio sotto al post che mi hai linkato mi lascia però un pò stupita. Credo che nessuna di noi pensi che per risolvere un problema tecnico serva la bacchetta magica ( siamo forse persone stupide ? ) e le nostre lamentele insistenti come definite da Clio si verificavano solo perchè eravamo in attesa di qualche aggiornamento sia in bene che in male. La risposta di Clio personalmente mi è sembrata scocciata e anche poco educata ma questo è quello che ho percepito io personalmente. Vedo che Clio generalmente non si espone quando le vengono mosse critiche ( mi riferisco a quelle educate e costruttive) o quando vengono mostrati alcuni problemi del blog soprattutto in merito ai post (post banali, errori ortografici, pubblicità…. Questa scelta ( che sia personale o lavorativa) non la condivido e non la trovo corretta, ma il blog è “casa sua” ed ha tutto il diritto di fare le scelte che vuole , come in ogni cosa affronterà le conseguenze. Scusa se ho approfittato del tuo commento per esporre il mio pensiero ma mi sentivo di farlo nella speranza che anche Clio legga. I problemi della vita sono altri e non di certo un blog ma dal momento che leggo quotidianamente ho detto la mia in tutta calma e serenità . Buona giornata !

  30. infatti, io mi trucco quel che basta per minimizzare, ma non esagero, perchè si nota troppo dal vivo, tanto anche se si intravede un brufolo penso non muoia nessuno! (anzi spesso e volentieri esco struccata XD)

  31. Ciao non so che dirti, dal mio punto di vista ha risposto ripetutamente ovunque. In quella discussione aveva già risplsto tfa l’altro e monchichi si 3ntata

  32. Secondo me invece non è stato così ma capisco bene che ognuno ha le proprie visione e Clio gestisce il suo lavoro come vuole.

  33. Ti faccio copia e incolla dei pezzi di cui parlo:
    1) ” E’ veramente fastidioso, soprattutto avrei gradito tanto due parole da parte dei “capi” per farci capire cosa sta succedendo.”
    2) “Mi piaceva leggere i vostri commenti e dire la mia…..adesso siamo quattro gatti e quelle che sono rimaste io stento a riconoscerle.”
    Nel 1° sembra che pretende chissà cosa, lo trovo fastidioso, il blog è pieno di utenti ognuna con le sue richieste (es. trucco matrimonio ecc. ecc.), il problema stanno già cercando di risolverlo si sa perchè ha risposto ripetutamente (e là in quella discussione aveva già risposto).
    Nel 2° ma come si permette? Cioè le utenti sono tutte uguali, cioè anche quelle nuove meritano rispetto.

  34. Vabbè ma questa tecnica non l’ha mica inventata Mario… Dovevate vedere me qualche anno fa, quando avevo una pelle senza brufoli sì, ma lucidissima! A quei tempi utilizzavo kg di borotalco come cipria, ahahahah! :’D

    A parte gli scherzi, avendo ancora la pelle un po’ lucida tutt’oggi, quando voglio un make up impeccabile per ore e ore, utilizzo la cipria fissante della Dermablend di Vichy (http://www.farmateca.it/viso/vichy-dermablend-polvere-fissatrice) e non la cambierei per nulla al mondo! 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here