Ciao ragazze!

Ieri vi ho lasciato nelle mani del Team per commentare i folli abiti dell’inaugurazione, al Metropolitan Museum di New York, della mostra “Manus x Machina Fashion in an Age of Technology“. Oggi, invece, ho voluto riservarvi uno spazio a parte per i beauty look! Anche questa volta sono tanti e voglio provare a commentarli tutti con voi! Dai nude look benissimo riusciti di Kylie Jenner, alle labbra rosso fuoco di Adriana Lima, dallo shatush argentato di Jordan Dunn allo smokey di Emma Watson facilmente riproducibile usando…la mitica Naked 1! Insomma, volete scoprire, da vicino, tutti i beauty look del MET Gala 2016? Allora iniziamo subito!

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-adriana-lima-1

IL BOB DI KYLIE JENNER

Kylie si è presentata con un nuovo taglio di capelli che, secondo me, le sta bene come non mai! Non sono tante le altre volte in cui la piccola di casa Jenner mi sia sembrata così splendente, adatta alla situazione, fresca e sexy insieme.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-16

Il trucco, in pieno stile Kylie, ma in versione raffinata e luminosa, è firmato Charlotte Tilbury, ma è stato realizzato da Ariel Tejada. La pelle è stata preparata con la celebre Magic Cream e il bellissimo trucco occhi sfumato e allungato agli angoli esterni è stato realizzato mixando le palette The Vintage Vamp e The Dolce Vita. Per l’incarnato senza difetti e lo strobing non troppo marcato, Kylie deve rigraziare la Filmstar Bronze And Glow e il blush Cheek To Chic in Love Is The Drug.


ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-38

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-29

Che ne dite? Secondo me è super-promosso!

IL LOOK CALIFORNIANO DI KENDALL JENNER

La sorellona, invece, si è affidata al Team di Estée Lauder (brand di cui è testimonial) e ha optato per il look “californiano”, con pelle baciata dal sole, molto naturale, leggero contouring e – per via dell’assenza di colore – spalle allenatissime in primo piano.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-15

La coda, liscissima e medio-alta, le dava quel tocco futurista che tutto l’evento cercava di avere.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-3

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-4

 

LO SMOKEY-NO-SMOKEY DI BEYONCÉ

Ha molto diviso, il look di Beyoncé. In effetti sapete che nemmeno io sono una fan dell’effetto-correttore sulle labbra e abbinare un trucco occhi freddo e definito è sicuramente un azzardo. Ovviamente va tenuto presente che stiamo parlando praticamente di una festa in maschera e che, quindi, il canone da considerare non deve essere sempre quello della vita quotidiana.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-19

Detto questo, sicuramente il look la invecchiava e, per qualcosa di così definito, avrei scelto un colore più brillante o acceso. Insomma, il giudizio è “meh”.

IL LOOK FUTURISTICO DI KIRSTEN STEWART

Applausi e standing ovation, come sempre, per il trucco di Kirsten Stewart. Se i capelli, volutamente sconclusionati, non mi hanno proprio fatto girare la testa, il make-up look era forse quello più in tema e riusciva, insieme, a starle benissimo. Com’è possibile ottenere un effetto così saturo e metallico? La sua MUA, Jillian Dempsey (sì, la moglie di Patrick), ha risposto a questa domanda.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-20

Sono stati usati solo prodotti Chanel: lo Stylo Eyeshadow Fresh Effect in Vert Grisé e, soprattutto, l’ombretto argento del Quadra Eyeshadow in Tissé Ombre de Lune. Ma il prodotto non basta. Per ottenere l’effetto a specchio, poi, Jillian ha pressato (e non steso) l’ombretto usando un pennello di nylon dalle setole piatte.

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star

Se vi interessa anche il colore del rossetto, Kristen indossava il Rouge Coco Ultra Hydrating Lip Colour in Adrienne.

LE SOPRACCIGLIA DORATE DI LILY ALDRIDGE

Non si può non dedicare uno spazietto alle sopracciglia dorate di Lily Aldridge. Il colore è ripreso sulle palpebre e lungo l’arco di cupido, per immaginare il futuro in una sorta di El Dorado!

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-21

IL PUNTO LUCE 2.0: RITA ORA, JORDAN DUNN E WILLOW SMITH

È un trend che avevamo notato anche in passerella, ma al MET Gala l’idea di colorare e caricare l’angolo interno con un colore metallico (e, nella fattispecie, l’argento) ha convinto non poche celebrity. E, devo dire, vista l’occasione, ha convinto anche me!

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-25

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-rita-ora

Ho infatti trovato molto bello il look di Rita Ora, concentrato nell’angolo interno e con i dettagli metallici tra i capelli: se l’abito era di piume, la testa sembra ricordare delle squame!

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-jourdan-dunn

Strepitoso il look di Jordan Dunn. Nella sua parte del robot glamour anche i capelli dégradé verso l’argento li ho trovati stupendi!

ClioMakeUp-beauty-look-del-met-gala-2016-met-ball-make-up-trucchi-star-willow-smith

Willow Smith ha abbinato ad una linea grafica di eye-liner, alcuni glitter all’angolo degli occhi e un pallino argentato sotto la pupilla – trend che si vedeva già qualche anno fa e che nel 2016 è ufficialmente tornato!

Ragazze, siamo a metà! A pag. 2 trovate le bellissime Jessica Chastain e Emma Watson, Adriana Lima e Blake Lively insieme a qualche look più estremo come quello di Lupita e Katy Perry. Curiose? Allora cliccate qui!

116 COMMENTI

  1. Voglio un tutorial sul look di Jordan Dunn! Mamma mia era pazzesca. Non mi è piaciuta per niente Beyonce, dimostra 10 anni in più. Non mi sono piaciute nemmeno Blake Lively, Katy Perry, la Steward e Taylor Swift perché come ho già detto mi sembrava la Marcuzzi. Belle le Jenner, Adriana Lima, Emma Watson e Elle Fanning.

  2. A me, onestamente, kylie Jenner non sembra mai fresca… Cioè dimostra sempre troppo più dei suoi anni!
    Adriana non la commento nemmeno più, tanto direi sempre solo “bellissima sexissima perfettissima”

  3. Kylie proprio non riesce a piacermi, ma pazienza.. Beyonce oltre all’ambito orribile ha anche un trucco da dimenticare, il rossetto di Taylor mi piace ma boccio il caschetto, Katy Perry mi fa paura..le migliori? Blake e Jordan semplicemente fantastiche!
    Io avrei incluso nella lista Emma Roberts per ridacchiare un po

  4. Blake e Adriana come al solito sono talmente meravigliose da non sembrare vere! Kylie peccato per la sua base sempre pesantissima e molto visibile perchè rovina dei makeup occhi molto belli!

  5. A volte i mua pur di seguire una sorta di originalità per questi eventi inutili riescono ad imbruttirle e invecchiarle tutte.

  6. Scusate ma seriamente, le Olsen?
    Le ha truccate Dorian Gray?
    Era fatta apposta ‘sta cosa di sembrare ottantenni?

  7. Adriana Lima come sempre è la più bella!!!!
    Il suo trucco è un pò standard,eyeliner e rossetto rosso,ma lei è sempre incantevole!!!!

    P.S. Clio che ne dici di una review comparata tra l’ultimo fondo mac che hai recensito e il double wear????

  8. Kristen Stuart si puo’ vestire e truccare come le pare ma rimane sempre antipatica piu’ che mai, cosi come le Jenner/Kardashian…..mamma mia ma pensano davvere di valere cosi tanto da non fare mai dico mai un sorriso? sempre quella faccia imbronciata e triste…che palle…..

  9. Davvero promuovi i capelli di Lupita Nyong’o?! A me sembra si sia messa in testa le pagliette per la cucina…

  10. Vero per quanto riguarda Kylie ha dei trucchi che la invecchiano un sacco…molto meglio la sorella! Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh: questo è l’urlo per quando ho visto la foto di Katy Perry °____° e poi io continuo a non vedere bella la Lively, sarò l’unica! La Lima in assoluto bellissima e anche la Chastein, sembra una fata!

  11. Come già scritto in un commento precedente (sempre tenendo conto della serata) i makeup che ho preferito sono quello di Adriana Lima, Emma Stone, Taylor Swift, Emily Blunt, Amber Heard e Jourdan Dunn!
    Guardando più attentamente aggiungo il rossetto di Blake Lively e il trucco di Allison Williams.

  12. Ho pensato la stessa cosa!!! Non so neanche se abbiano compiuto 30 anni… Non si sanno valorizzare, peccato!

  13. A me non fa impazzire nemmeno la sorella, ma è comunque meglio di kylie… Per quanto riguarda Blake, è una bellissima donna, ma nemmeno io la trovo così “dea”. Come per esempio non trovo così figa Beyoncé… Katy perry, che dire? Incommentabile!

  14. Credo siano trentenni o ventinovenni, ricordo che siamo praticamente coetanee e sono rimasta malissimo vedendole!

    Però mi pareva che in parte lo sciupato fosse artificiale: non sono esperta ma ho avuto l’impressione che avessero della terra data un po’ in verticale tra zigomo e mandibola.

    In ogni caso, terribili.

  15. Anche a me sembra che il tipo di trucco che predilige Kylie Jenner le aggiunga 10 anni (cacchio, è più piccola di me di un paio d’anni e ne dimostra moolti di più!). La sorella un po’ meglio, ma non mi piace comunque, in generale le trovo artificiose.

  16. Dovrebbero decisamente cambiare MUA, loro di natura sarebbero tanto carine, ma i trucchi che realizzano su di loro le invecchiano e hanno sempre un’aria sciupata, malsana… Soprattutto trovo che su di loro, che già naturalmente hanno poco contrasto nei colori, stia malissimo il rossetto beige, fanno subito annegate nel fiume, e gli occhi contornati da tutti quei marroncini/rossastri spenti anche sotto la rima inferiore, perché scegliere di evidenziare così le borse del loro tipo di occhio???

  17. Ho visto altre foto di adriana lima e secondo me stava malissimo. Troppo tutto, troppo fondotinta, troppo illuminante, le evidenziavano pori che nemmeno avrebbe…
    Ho apprezzato tantissimo il look di jessica chastain, bellissimo rossetto, stupendo contrasto con i capelli

  18. Non so se sia Mary Kate o Ashley, ma quella coi capelli sciolti era decisamente molto carina! L’altra secondo me aveva cambiato già makeup-artist e personal
    stylist, sembra la sorella più grande anzichè la gemella ..

  19. Giusto! Dovrebbero davvero cambiare chi cura la loro immagine! Dato che hanno i soldi per farlo, potrebbero valorizzarsi tanto.

  20. So che entrambe hanno sofferto di disturbi alimentari…se protratti nel tempo ti distruggono , oltre muscoli ossa e organi interni, anche pelle e capelli…le holsen sono un perfetto esempio .

  21. Fresco è un aggettivo che non le si addice. Stracotta direi. Troppo troppo marrone invecchia.

  22. Sì infatti sembra una 30enne.Invece Kendall stava da dio e tra le 2 la preferisco di gran lunga,perchè lei non è esagerata e ha un portamento fine e sexy allo stesso tempo che non stona affatto.

  23. nessuno mi è piaciuto particolarmente..

    blake e Adriana lima belle si, ma nulla di nuovo, non hanno osato, Kylie ha tre anni in più di me e ne dimostra dieci in più (la base è, a parer mio, davvero troppo pesante) taylor swift è un meh, non mi dice molto, Beyoncé invece è un NOOOOO
    L’unica è kristen Stewart che ha fatto davvero un bel trucco secondo me 😉

  24. Quanti anni ha la Jenner…? 19-20? Per gamba? XD
    Ma come ha potuto toppare così la Beyoncé?! Di solito è truccata benissimo. Trovo Blake Lively sempre sopravvalutata 🙁 naso rifatto, kg di illuminante per ingrandire e distanziare quegli occhi piccolini e stretti, chioma (notevole, lo ammetto) gonfia e pettinata da vecchia. Però ha delle tette incredibili che le invidio allegramente XD

  25. Il rossetto di Kate Borsworth è meraviglioso! Qualcuna sa qual è o mi sa indicare un dupe?!

  26. Sì, so che problemi di salute di questo tipo portano danni anche a livello estetico e mi auguro di cuore che li abbiano ormai superati… ma penso che il trucco potrebbe fare parecchio per mascherare certe cose, invece per come le truccano, le imbruttiscono.

  27. o mamma!!!!! Katy Perry, come sempre stupisce alla grande, ma per me sta volta in modo negativo. Adriana Lima? ma quant’è bella sta donna? Mi e piaciuta l’acconciatura di Allison W, bella! Lupita? stupisce….

  28. Santo cielo!
    -Katy Perry fa paura! Ma si può?
    -Willow smith non la commento, io non capisco nessuno dei suoi look, inquietanti, mi chiedo solo perché.
    -Taylor Swiffer la vedo spenta e grigina con quel look
    -Beyoncè, perché invecchiarsi così? Mi mancano un sacco i suoi vecchi look! Era splendida e super sexy!
    Insomma ho capito che il tema era il futuro, ma non era mica l’imbruttimento!
    Jordan Dunn e Adriana Lima splendide! Almeno qualcuna si è salvata! Nel mondo c’è ancora speranza (poca eh) ;D

  29. La mia preferita è Jessica Chastain come sempre, abito perfetto ed elegante trucco da favola e capelli stupendi

  30. Beyoncè bocciatissima. Appunto, il look strano ma Wow ce l’ha Kristen.
    Poi, veramente, ma perché vi piace tanto la Lively?? Perché? Sono tutte, tutte più belle di lei. A parte, la mai più fresca, Kylie Jenner.
    Comunque, Elle Fanning, stupenda. Prometteva bene e ora è proprio sbocciata.

  31. Il beauty look che preferisco in assoluto è quello di Adriana Lima, quello che trovo più azzeccato Kirsten Stewart, ma Jordan Dunn la trovo spaziale!! (Tra l’altro è “colpa sua”se ora ho un bob 🙂

  32. Davvero? Io riesco a vedere i suoi “difetti” quando me li fanno notare ma presa nell’insieme la Lively mi sembra sempre la più bella. Cioè, non so come dire, ne post c’è un primo piano della Lima e subito prima un primo piano della Lively, certo riconosco anche io che la Lima abbia un viso più armonioso e classicamente bello e comunque non posso che preferire la Lively, sempre e comunque, in ogni occasione. Ha uno charme, un’espressione, un’eleganza, femminilità che la rendono irresistibile, almeno nei miei occhi.. per non parlare poi del suo fisico perfetto che fa impallidire anche le modelle di Victoria Secret! Ecco la mia risposta alla tua domanda 😉

  33. Per anni (più di due ig ho sofferto di disturbi alimentari, ma quando veramente (se riesci) ne esci, piano piano torni a essere una persona “normale”. I capelli ricrescono sani e forti, idem le unghie, la pelle torna luminosa e perfetta. Secondo me loro o non ne sono ancora fuori oppure proprio fanno scelte di make-up/abbigliamento molto penalizzanti

  34. Pure secondo me sono tutte più belle di Blake! Proprio non mi piace, la trovo addirittura bruttina. E odio come si veste normalmente (adoravo come la vestivano in Gossip Girl)

  35. Ecco a chi è uguale quella a destra: BARBARA DE ROSSI! (Una contatta di fb l’ha nominata, ponendo fine ai miei tormenti)

  36. Nonostante i look piuttosto semplici mi sono piaciute Jordan Dunn e Emma Watson, stavano proprio bene, almeno per quanto riguarda make up e capelli.

  37. Io avevo letto che una delle due ha una malattia degenerativa che l’ha resa così “invecchiata”… non so se sia vero ma la differenza tra le due si vede! Meglio sorvolare sul suo look 😉

  38. Io proprio non riesco. E non è che non mi piacciono belle per così dire diverse dalla “bambolona”.
    Adoro Emma STONE, Jessica Chastain, Elle Fanning, Amanda Seyfried. Hanno dei particolari davvero magnetici, che possono essere gli occhi, la forma del viso, la bocca.
    Cose che non vedo nella Lively. E anche se ha un bel corpo, le modelle di Voctoria Secrets non impallidiscono proprio per nulla, secondo me.

  39. Si, pure per me, il viso è bruttino. Conosco ragazze non famose, con dei volti, che le danno 6-0, 6-0.

  40. Non sapevo della malattia degenerativa, sapevo che una delle due aveva sofferto di disturbi alimentari, ma si era curata.

  41. Sono andata a vedere le foto di Barbara de Rossi, é vero, ci somiglia! Il mio “”””tormento”””” ( si fa per dire, in ambito di gossip) é sapere se é vero che Brad Pitt ha cornificato seriamente Angelina con Marion Cotillard

  42. A livello di make up a Kristen Stewart non la batte nessuno!!!Ma alla fine mi sono piaciute tantissimo sia Emma Watson, Kylie Jenner e Willow Smith!

  43. Guarda, ho cercato su Google “Marion Cotillard” e il primo risultato in proposito – che conferma – è de L’Unione Sarda.
    Non può che essere vero.

  44. Il makeup di Kristen Stewart mi piace moltissimo e lo trovo forse il più adatto all’occasione!! Adriana Lima sempre splendida e il rossetto troppo bello!! Stranamente questa volta Emma Watson è, a mio parere, bellissima (di solito mi è abbastanza indifferente) solo che trovo il makeup troppo banale per il tema della serata…

  45. La Lively e la Lima sono ovviamente belle, ma magari avrebbero potuto cercare di uscire dalla loro comfort zone, visto anche il tema dell’evento. Mi piace molto la Bosworth, la trovo futuristica ma non esagerata.

  46. Al contrario io invece la trovo stupenda, solo che ho riso troppo per l’ultima frase perché gliele invidio troppo anch’io

  47. Io pensavo che fossero loro a richiedere consapevolmente questo tipo di trucco, voglio sperare che nessun mua esperto e ben pagato lo proponga alle clienti (a meno che non sia anche sadico).

  48. Le sopracciglia dorate sono abbastanza originali, ma la pettinatura di Lupita è da urlo, la trovo spiritosa eccessiva e forse un filo etnico-ironica!

  49. La stessa malattia infettiva che ha avuto Avril Lavigne, trasmessa dalla zecca! Povera, sarà stata sicuramente provata, però essendo così giovane ad oggi si sarebbe già dovuta riprendere..

  50. Io ho trovato la notizia su ibtimes… Certo queste fonti misteriose potrebbero essere del tutto fasulle, ma la bomba é stata sganciata! Angelina ora più che mai non sta bene, sicuramente la testa non funziona come dovrebbe, questi gossip che hanno fatto il giro del mondo saranno stati un ulteriore botta

  51. Non lo so proprio! Perché non ha nemmeno quei difetti che la rendono unica, come gli occhi di Uma Thurman, o quelli di Amanda Seyfried, o il naso di Meryl Streep o di Penelope Cruz. Ma io, col naso rifatto mi vedrei più bella della Lively, per dirti.

  52. Dato che una delle 2 è malata (Ashley ha la malattia di Lyme), non credo che il look sia il loro primo pensiero! :’D

  53. Lo spero proprio! Immagino che il trucco di una celebrity sia un lavoro in coppia, insomma da quel che ho letto le due parti in casa propongono le proprie idee e poi si cerca un compromesso tra ciò che si vorrebbe, ciò che si può fare e ciò che valorizza. Evidentemente con le Olsen qualcosa non ha funzionato in questo processo!! So pure che molto spesso ci sono clienti che chiedono cose “impossibili” o che decisamente non le valorizzano, e lì il MUA può sconsigliare una volta, due, tre… ma poi immagino si arrenda, dovrà pur magnà! Non so se funzioni così anche con persone famose, però boh, potrebbe essere.

  54. Da quel che ne so solo Mary-Kate aveva sofferto di anoressia (ed era guarita).
    Mentre Ashley dal 2015 ha la malattia di Lyme.

  55. Mi spiace per lei, non lo sapevo. Se è malata davvero e non lo sembra solo per colpa di un trucco sbagliato, mi sembra chiaro che le preoccupazioni principali saranno ben altre!

  56. Se avessi letto su internet come sta avresti capito che è una malattia che fa essere molto stanche e deboli. L’hanno diagnostica tardi e nonostante le cure non sta guarendo.

  57. Certo non ti stavo criticando, ma solo informando del fatto che non sta bene, quindì non mi sembra il caso di criticare una ragazza che non sta bene.

  58. Sono più propensa a pensare che – sembrando entrambe due zombie datati e non solo l’affetta – che c’entri di più lo stile di vita.
    O mi suggerisci che la malattia di Lyme disfi la faccia anche al gemello del portatore?

  59. Io sono dell’idea che avere una sorella o una persona cara malata non sia facile da vivere. Le preoccupazioni, lo stress, la paura per quella persona, il cercare di capire come aiutarla e non poter fare nulla ecc. ecc.
    Per carità a chi non è successo non può capire.

  60. La malattia di Lyme cronica, mica è un cancro santo cielo!

    Dai su che ‘ste due sono anni che han preso la china dell’auto distruzione.

    Quella che ha sposato Sarkozy (mi han mandato ieri il link della notizia e non so se sia vero ma non saprei dove i giornalisti potrebbero trovare abbastanza fantasia per inventarlo) al matrimonio ha piazzato dei grandi vasi a boule pieni di sigarette a disposizione degli invitati.
    Bello, il matrimonio dei sogni quando hai 12 anni, un’infanzia difficile alle spalle e ancora non conosci le canne.

    Continuo a optare per la distruzione da stile di vita.

  61. Io non posso vedere Kirsten Stewart. Oscena da testa a piedi. Poi quelle pose, quelle espressioni. La trovo inadeguata.

  62. primo sintomo della malattia di Lyme in genere è un eritema cutaneo (noto come eritema cronico migrante, o ECM) di piccole dimensioni. Nel giro di qualche giorno o settimana la caratteristica macchia si estende fino a diventare un eritema circolare, triangolare o ovale che può avere le dimensioni di una moneta oppure può diffondersi su tutto il dorso.

    L’eritema compare in un numero di casi stimato tra l’80%[2][3] e il 90% delle persone infettate.

    Spesso l’eritema è accompagnato da febbre, mal di testa, rigidità del collo, dolori muscolari e spossatezza. Se non vengono curate in tempo, oltre metà delle vittime finiscono per accusare dolori e gonfiore alle articolazioni, che durano anche mesi. Il secondo stadio della malattia prevede complicanze neurologiche e dolori muscolari e ossei; sono possibili anche disturbi cardiaci che consistono in palpitazioni, blocco atrioventricolare e in alcuni casi può essere indispensabile uno stimolatore cardiaco. Fino al 20 per cento dei pazienti che non ricevono cure sviluppano l’artrite cronica che provoca difficoltà a camminare. Più raramente, la malattia può influire sul sistema nervoso causando meningite asettica, radicoloneuriti, infiammazione delle radici nervose cervicali, acufeni e paralisi di Bell. Nel terzo stadio della malattia un ristretto numero di pazienti soffre di perdita di memoria, instabilità comportamentale. Per le donne in stato di gravidanza, la malattia è ancora più pericolosa perché l’infezione può essere trasmessa al nascituro e può aumentare il rischio di aborto spontaneo.

  63. Kylie Jenner la trovo vecchia e incartapecorita, sua sorella bellissima in assoluto la più bella. Le altre, per me, hanno toppato tutte, salvo solo Selena Gomez e Emma Watson. Non so come si possa definire bello il trucco di Kristen Stewart, per me è orrendo e lei stava malissimo

  64. Non so che diavolo sia successo alle Olsen. Ok, Mary-Kate aveva avuto i suoi problemi, ma Ashley era quella che si salvava!! Ora sono entrambe sciupatissime, vestite malissimo, truccate per renderle ancora più sciupate…
    L’unica che si salva tra le Olsen è la sorella, Elisabeth. Forse essendo sotto l’ala Marvel deve tenere un certo tipo di aspetto (tutti gli allenamenti che fanno fare a ogni attore terrebbero chiunque in forma!!), e la cosa le evita di diventare come le sorelle!

  65. Ah non lo so, io e una mia amica ce lo siamo chieste per 5 minuti buoni, poi abbiamo pensato che fa lo stesso

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here