Sappiamo bene quanto ci si possa affezionare ai personaggi di film e serie televisive, al punto da considerarli quasi degli amici e in qualche modo parte della nostra routine quotidiana. In questo post però oggi ci domandiamo: questi attori, che noi abbiamo “amato veder amarsi” sullo schermo… si consideravano amici tra di loro?

Beh, la risposta in tanti casi è negativa, e qui vedremo 6 coppie di attori che si odiano nella realtà nonostante in TV ci abbiano fatto sognare! Continuate a leggere il post per scoprire di chi si tratta: tenetevi forte, perché ne vedremo delle belle ;-)!

ClioMakeUp-Attori-che-si-odiano (19)

BLAKE LIVELY E LEIGHTON MEESTER DI GOSSIP GIRL, COME CANE E GATTO

ClioMakeUp-Attori-che-si-odiano (1)

L’amicizia tra Serena Van Deer Woodsen e Blair Waldorf è stata uno dei punti cardine della serie TV Gossip Girl, e la chimica presente tra le due attrici ha molto contribuito a far percepire al pubblico che le due ragazze fossero amiche anche nella vita di tutti i giorni.


ClioMakeUp-Attori-che-si-odiano

Tuttavia, non si sa per quali motivi, durante le ultime due stagioni dello show i rapporti tra Blake Lively e Leighton Meester hanno cominciato a deteriorarsi, e dopo la fine della serie le strade delle attrici si sono separate in maniera definitiva.

SHANNEN DOHERTY, JENNIE GARTH E LA PERENNE ALLERTA CATFIGHT

Shannen Doherty è molto conosciuta per la sua partecipazione alla serie TV Streghe, ma ha avuto il suo esordio televisivo con Beverly Hills 90210 con il ruolo di Brenda, la migliore amica della biondissima Kelly (Jennie Garth).

ClioMakeUp-Attori-che-si-odiano (2)

Il rapporto tra le due sul set però è sempre stato abbastanza turbolento: Jennie Garth ha infatti affermato pubblicamente che, durante le riprese, c’erano dei momenti in cui “voleva strappare gli occhi a Shannen Doherty“!

ClioMakeUp-Attori-che-si-odiano (3)

In effetti il sorriso di Brenda è un po’ ehm…Forzato.

DESPERATE HOUSEWIVES: UNA CONTRO TUTTE, TUTTE CONTRO UNA!

Le fantastiche casalinghe disperate di Wisteria Lane hanno conquistato l’audience anche e soprattutto per via del legame che le univa, con battibecchi e simpatici fraintendimenti che in ogni caso venivano sempre superati in nome della loro amicizia. Ma questa amicizia andava al di là della finzione? Sembra proprio di no! Nella gallery qui sotto non solo scopriremo perché, ma vedremo anche qualche dettaglio sfizioso riguardo gli attriti tra le casalinghe più conosciute di sempre!

Desperate Housewives, una contro una, una contro tutte!

Ragazze non abbiamo ancora finito, e nella prossima pagina troverete altre coppie di attori che si odiano nella vita vera che vi lasceranno a bocca aperta! Siete curiose? Solo qualche indizio…New York e Stars Hollow. Volete saperne di più? Non vi resta che andare a pagina 2 allora ;-)!

85 COMMENTI

  1. Ma che brutto dover sempre fingere di sorridere sia sul set che nelle foto per articoli e co. sempre quando non sopporti una persona.. Io non ce la faccio: se non sopporto una persona, si vede subito.

  2. L’attrice credo K sia uno dei lavori più difficili e impegnativi K ci sia, ed io proprio Nn potrei mai farlo… Dal mio viso si vede cosa provo e i miei amici mi ripetono sempre K sn un libro aperto!
    Comunque ne vogliamo altre di queste notizie

  3. Anche Stana Katic e Nathan Fillion, rispettivamente Kate Beckett e Richard Castle della serie Castle non si sopportavano. In particolare si dice che lui facesse il bullo con lei.
    E se non sbaglio nella serie Grey’s anatomy George O’ Malley veniva preso in giro per il suo orientamento sessuale da Preston Burke tanto che Shonda ha deciso di far sparire quest’ultimo dalla serie! Ben gli sta!

  4. Io sono rimasta davvero stupita quando ho letto dei due attori protagonisti di Castle. Così affiatati nella serie tv, nella vita reale non si rivolgevano neanche la parola. Pare che ci fosse sempre molta tensione tra il cast, perché i due non si potevano sopportare e che questo sia stato anche uno dei motivi per cui Stana Katic ha abbandonato lo show.
    Certo dev’essere difficile recitare scene romantiche o passionali con qualcuno che non sopporti. Fosse solo un film, ma una serie tv va avanti per anni o_o

  5. sii vero! O’ Malley e Burke!!
    Certo che poi la Shonda li ha fatti fuori entrambe…

    E se non sbaglio ha fatto fuori anche Dampsey per motivi simili..ma in questo caso aveva litigato proprio con lei! Secondo me tutti odiano Shonda Rhymes.. 😀

  6. Ok questa è vecchia ma aiutatemi a ricordare: Clarke Gable e Vivien Leight. Sul set di via col vento non si potevano sopportare.. del tipo che lei ha detto che lui puzzava e aveva limitato per questo le scene di bacio..ricordo bene?

  7. si, pare che Shonda sia una vera st… ehm, un tipino difficile: per lo stesso motivo ha fatto fuori la bionda (Izzie) e pare che anche la protagonista abbia le stagioni contate! insomma, ha fatto fuori 3/4 del cast di Grey’s anathomy in meno di 10 stagioni!!!

  8. Ho appena visto un’intervista di TVLine al cast di The Vampire Diaries durante il ComicCon e alla domanda del giornalista sul fatto che se vedremo un ritorno di Nina Dobrev nell’ottava e ultima stagione dello show Ian Somerhalder ha risposto, con tono scocciato: no, nulla zero assoluto… Ho paura che abbiano iniziato a mal sopportarsi anche loro… Dopo tutto quello che c’è stato… A parte ciò mi ha colpito l’antipatia tra Blair e Leighton, non l’avrei mai detto!

  9. Buongiorno, magari si sapeva gia’ e sono arrivata tardi perche’ non leggo i commenti tutti i giorni, ma finalmente ho scoperto perche’ non riuscivo a vedere la gallery correttamente.
    Credo sia Chrome che non la supporta, perche’ con Firefox funziona benissimo.
    Ho provato a cercare una soluzione nei forum ma non l’ho trovata. Non per noi utenti (a parte cambiare brower).

    @Clio: in questo post qui sotto, pare ci sia un app che aiuti (il sito):

    https://wordpress.org/support/topic/tiled-gallery-not-working-on-chrome-but-working-on-safari-and-ie10

  10. Noo lorelay e luke nooo 🙁
    Io sapevo di Shannen Doherty e alyssa milano, tanto che poi prue venne fatta fuori!

  11. Nooo christopher è un piagnone!!io rivoglio il prof… o meglio ancora il nanetto!!:D

    Per rory..tutti tranne il riccone figlio di Donald Trump di scandal! 😛

  12. A me la gallery non funziona. . Le immagini le vedo ma non riesco a scorrere il testo sotto 🙁

  13. Deperite Housewives…che bei ricordi. Voglio ricordarle brave e simpatiche, non come sono in realtà. Però curioso.
    E…voglio il corpo di Edie Britt.

  14. Che carino questo post! Certo che non deve essere facile recitare accanto a persone che non si sopportano! 😉

  15. A quanto pare è Nikki Reed, moglie di Ian, che non vuole che ritorni Nina. Perché è la sua ex e probabilmente ci sarebbero delle scene “Delena” (e io vorrei davvero che ci siano).
    Spero tanto che questo non influisca sulla stagione finale di The Vampire Diaries perché sarebbe un gran peccato…

  16. Sì, risulta anche a noi che si odiassero, o meglio, che lei non sopportasse lui. Beh, in questo caso l’astio potrebbe averla aiutata durante tutta la prima parte del film

  17. Io non sapevo che non si sopportassero!
    Però guarda che non è stata Stana Katic ad abbandonare, semplicemente la produzione non ha confermato la serie, l’ha proprio chiusa!

  18. secondo il mio modesto parere (sono cresciuta a pane e telefilm di ogni genere) dopo l’addio della Young la serie poteva pure chiudere i battenti! era il personaggio più interessante e l’unica che sapesse recitare! sigh. i nuovi personaggi sono così insulsi e antipatici (dalla ragazza di Alex karev, alla sorellastra di Meredith, etc.) che mi sembra siano stati partoriti da sceneggiatori ubriachi

  19. Io spero che Nina ritorni almeno la fine dello show avrebbe un senso… In fondo è stata la protagonista per 6 stagioni! Anche se la Reed (la quale mi sta sulle bollinas per inciso) non sopporta la Dobrev, fattacci suoi non può pretendere di influenzare tutti gli altri! Che poi manco fa parte del cast…
    Tifiamo per il ritorno di Nina!!

  20. La produzione ha cancellato la serie proprio perché Stana Katic ha deciso di lasciare lo show. Ci hanno pensato un po’ e alla fine hanno deciso di cancellare la serie, piuttosto che farla andare avanti senza la protagonista femminile. Un peccato, io adoro Castle T_T

  21. Ah, non sapevo questa versione… io sapevo di motivi economici… anche io comunque adoro Castle, soprattutto Stana Katic, è bellissima e bravissima secondo me. Io sto centellinando le puntate registrate così mi sembra duri di più 🙁

  22. Beh… credo che sia come in tutti gli altri ambienti lavorativi, con il collega che ti è simpatico e quello che strangoleresti ogni 5 minuti. Per gli attori è lo stesso: devono fingere per lavoro sentimenti e stati d’animo, per cui non è detto che amore ed amicizia coesistano pure nella vita reale. Però sono professionisti e, per l’appunto, “recitano” l’affetto che a volte non provano per il collega del cast. Shannon/Brenda l’avevano sbattuta fuori dal cast della serie di 90210 proprio per il suo caratteraccio, introducendo il nuovo personaggio di Valerie (Tiffany Amber Thiessen)

  23. Anche per me Lorelai e il professore. E Rory con Jess. La mia serie TV preferita. Non vedo l’ora esca la nuova serie per vedere con chi su metterà Rory.

  24. Allora, per la mia sanità mentale decido di tapparmi le orecchie -forse sarebbero meglio gli occhi- e iniziare ad urlare BLA BLA BLA NON SENTO NULLA, È TUTTO FINTO ahahah di Blake e Leighton lo sapevo -se sentite qualcosa infrangersi è il mio cuore- ma di Lorelai e Luke NO. Dai, chi non ha shippato questi due [trauma infantile] ora vado a mettermi in un angolino a ripetermi “non è reale, non è reale, non è reale”

  25. Infatti, speriamo che Nina ritorni. Sono attori, devono essere professionali, non possono rovinare il finale di un telefilm per cose del genere…

  26. A leggere alcune interviste di Scott Patterson però non si direbbe!! Io continuo a sperare che siano solo voci! 🙂

  27. Cara Clio, ti scrivo come se stessi scrivendo a una mia amica. Come se le dovessi dire che quel vestito che indossa proprio non le dona. Posso dire con certezza di seguirti fin dal tuo primo video, quando ti ho scoperta avevi appena caricato un video in cui mostravi i prodotti per la tua scuola di make-up. Ero piccolissima e il mio trucco per ogni occasione era la matita nera nella rima inferiore, sbaffata e tremolante. Quando hai aperto il blog ho pensato “ oh no che delusione, eccone un’altra che lo apre solo per guadagnarci con la pubblicità e quant’altro”, come molte tue colleghe. Ma fin da subito mi hai fatta ricredere perché i tuoi post erano sempre precisi, argomentati, fondati e soprattutto interessanti e in linea con il tuo personaggio. Ho storto il naso quando hai aggiunto le pagine ma ho capito, ho capito anche le inserzioni pubblicitarie perché il lavoro che stava dietro ai post valeva la pena. Era ben fatto, con una scrittura semplice ed efficace, adatta alla “linea editoriale” che avevi dato al tuo blog.
    Negli ultimi tempi però tutte le qualità che mi avevano fatto scegliere di seguire il tuo blog, tra la miriade di blog che trattano gli stessi argomenti, sono venute meno. In particolar modo con i post del “Team Clio”, che spesso tirano fuori articoli qualunquisti, superficiali, ricchi di pettegolezzi privi di fondamento. Come questo, un post che mi aspetterei di trovare sulle riveste da sala d’aspetto, ma non qui. Innanzitutto manca la fondatezza delle notizie riportate, Lauren e Scott hanno più volte dichiarato (girano ancora le interviste sul web) che le voci su una loro presunta inimicizia erano prive di fondamento. Passato il boom loro si odiano è uscita la notizia “ sono stati insieme durante i primi anni delle riprese” e un altro milione di notizie acchiappa visualizzazione. Gossip spicciolo insomma. Che non avrei mai voluto leggere sulla tua piattaforma, dove fino a poco tempo prima avevo potuto conoscere il lavoro e la vita di famosi makeup artist che non avrei potuto conoscere altrimenti. Lo stesso per l’articolo sui problemi alimentali delle star, un post allucinante soprattutto dato il pubblico che ti legge. La colpa ricade il più delle volte sulle ragazze del team, invece credo che tu (o chi per te) gestisca la “redazione” debba prestare maggior attenzione sia sulla stesura dei posti che sui contenuti, perché ultimamente la qualità generale è davvero pessima.
    Se voglio leggere un articolo di gossip mi compre riviste di gossip, se voglio leggere “curiosità spicciole sul mondo delle serie tv: chi si ama e chi si odia” apro una miriade di siti che presenta articoli ben più lunghi e detto tra noi spesso meglio scritti. Se apro il blog di Cliomakeup mi aspetto altro.
    Spero vivamente in una tua risposta Clio perché vorrei sinceramente un tuo parere in merito.

  28. Ciao Emanuela, scusa se mi intrometto però il tuo commento mi ha fatto sentire la necessità di dire la mia dopo averne letti un milione di accuse al decadimento del blog, al team Clio, delusione per i contenuti ecc ecc.. Non capisco il motivo di questo accanimento, Clio è ancora qui che fa post di qualità, reviews e video per noi esattamente come qualche anno fa. Forse ora ne fa meno perché il successo che si è guadagnata, e che noi abbiamo supportato negli anni, la tiene impegnata con lavori diversi che riguardano più La sua professione di make up artist che quella di blogger. Io credo sia qualcosa di cui dovremmo essere felici e personalmente quando la vedo con Eva Longoria o Adriana Lima penso “wow congratulazioni!”.. Lo capisco quello che dici in merito ai contenuti di alcuni post, anche io a volte li trovo frivoli e poco interessanti (storia diversa per i più “pericolosi” come quello sui problemi alimentari, ma quella è una storia a parte e qualche scivolone lo possono far tutti), però per esempio ho trovato abbastanza “in più” pure il video di Clio che caccia i Pokemon. Ho guardato due minuti e ho chiuso, fine della storia, non ho pensato di scrivere che era una sciocchezza perché sono certa che alcune l’avranno trovato divertente.. Quello che voglio dire è che a me pare che Clio stia facendo del suo meglio per esserci personalmente e per fornirci un blog diversificato (quando lo scriveva lei da sola non c’erano 3-4 post tutti i giorni!) col l’aiuto del team e non credo sia sempre facile trovare argomenti interessanti.. magari diamo loro un po’ di tregua e più suggerimenti 🙂

  29. Sarà pure vero che le attrici di Desperate Housewives vivono la propria vita senza essere rimaste in contatto tra di loro,ma credetemi 2 di loro sono molto amiche tutt’ora e sono molto affiatate,ovvero Eva Longoria e Felicity Huffmann

  30. in ogni caso sono informazione che avete dato in giro per qualche post, raggruppate tutte in questo, avevo gia letto che quelle di desperate housewives non si piacevano, così come brenda e kelly di beverly hills, i due di una mamma per amica, praticamente tutti.. se non è roba nuova, è riciclo 😉 la buona memoria ancora non si è persa.

  31. Giù le mani da Carrie e Samantha!!! Non ci credo bisticciassero, erano il mio mito, facevano scintille nelle scene in cui discutevano a pranzo insieme o di nascosto dalle altre!

  32. Ciao team! Volevo segnalare un problema con la gallery. Non so se vi è stato già segnalato e ci state già lavorando… sono un po’ sporadica nel leggervi ultimamente 🙁 scusate!
    Finalmente sono riuscita a leggere più di una riga della didascalia dal telefono, ma rimango ancora bloccata a tre righe. Quindi di fatto vedo solo le foto senza la storia. Però l’idea mi piace molto! È comodo per avere più foto. Anche buona l’idea di mettere i pulsanti per caricare i commenti!! Bravi tutti!

  33. Ciao TeamClio, nooo Luke e Lorelai! 🙁
    Non lo sapevo! 🙁
    In generale non lo sapevo per tutti i casi.
    Anche per le casalinghe 🙁

  34. Io non riesco quasi mai a scorrere le descrizioni della gallery, altrimenti non mi dispiacerebbe come idea

  35. Ciao Silvia! Certamente che sono felice per Clio, altrimenti dopo tutti questi anni non sarei ancora qui a supportarla. Ho apprezzato anche l’ampliamento del canale youtube, così come seguo con affetto Clio su snapchat e i vari social. La mia critica non è rivolta a Clio personaggio, ma al blog e hai suoi contenuti. Capisco che on l’aumentare degli impegni sia per forza di cose diminuito il tempo a sua disposizione, ma spesso sarebbero meglio meno post ma più lunghi e argomentati, come è stato fatto notare spesso sotto altri post. Io credo che finché i commenti siano educati e critici nell’accezione positiva del termine possano essere solo che una spinta a migliorarsi e a migliorare il blog, non un’accanimento. Il fatto è che, se pur vero che le critiche sono sempre le stesse è anche vero che da questo punto di vista non abbiamo ricevuto feedback positivi, anzi si è continuato nella stessa linea. Questo purtroppo mi fa pensare che più che alla qualità ci si concentri maggiormente sulle views. Come dici tu gli scivoloni li possono far tutti, tuttavia manca il dopo. Nel post sui disturbi alimentari ci sono una miriade di commenti negativi, anche argomentanti e sentiti, eppure il post è ancora li con tutti i suoi difetti e le sue mancanze. Io ho scelto questo blog perché era differente, aveva quel qualcosa in più. Adesso in più a solo il numero di post giornalieri. Si è omologato ad altri siti di alta tiratura, che sfornano decine di articoletti al giorno senza capo né coda. Non mi rappresenta più, però vuoi per affetto o per abitudine capita che torni a leggere qualcosina qua e la, di questo per esempio mi ha attirato la foto, perché da fan sfegata di Una mamma per amica, penso di aver visto e letto tutto quello che potevo leggere e vedere sia sul telefilm che sui suoi protagonisti, e veder tirar fuori di nuovo la loro foto su questo argomento mi ha fatto ridere. In particolar modo perché è stata un ottima trovata quella di metterli nell’anteprima, visto che con il revival alle porte sono tra i trend del momento.
    In tutta sincerità sono una che commenta poco, questo è il mio secondo commento sul blog (il primo è stato quello sul. post dei disturbi alimentari), ma ho sentito di farlo perché mi dispiace vedere il calo che ha fatto, un prodotto che consideravo di qualità.

  36. Praticamente Susan sta antipatica a tutte, forse perchè il suo compenso era più alto di quello delle colleghe…

  37. Oddio, ci sono rimasta malissimo!
    Soprattutto per le attici di Desperate, non me lo aspettavo :/
    ma ancora di più per Lorelai e Luke! Come farò a vedere le nuove 4 puntate sapendo che non si sopportano??

  38. si, me lo ricordo! lei diceva che baciarlo era come infilare la lingua in un posacenere usato!

  39. nello shooting di vanity fair c’è più photoshop che alla convention mondiale del fotoritocco!

  40. Ciao! Io credo che quando una critica viene sollevata in modo educatissimo e costruttivo come hai fatto tu è solo oro colato, perché le critiche costruttive e motivate FANNO CRESCERE, FANNO MIGLIORARE. Il tuo appello a Clio è sintomo del sincero affetto che provi per lei e per il suo lavoro. Ho apprezzato molto le tue parole. Come hobby sono una scrittrice amatoriale in una piattaforma ove si pubblicano e si recensiscono le storie, e capita pure a me di scrivere (e di ricevere!) recensioni critiche – ovviamente educate e motivate – per aiutare gli autori a migliorare. Dico questo per dirti che hai fatto bene, da fan affezionata, ad esprimere le tue perplessità su qualcosa che non ti convince del blog.

  41. No… Kate e Castle non me lo dovevi dire O_O
    già sono ancora disperata dal fatto che non hanno rinnovato la 9^ serie e per finire hanno messo una scena alla fine rappezzatissima giusto per dare un finale alla serie… se poi mi dici che non andavano d’accordo! T^T

  42. Fare un post su Prison Break? Robert Knepper e Wentworth Miller sono superlativi e sono invecchiati in maniera splendida!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here