Ciao ragazze!

Me lo avete chiesto in tantissime e quindi eccomi qui ad aggiornarvi sulla mia esperienza con il dermarolling o micro-needling.

Nel post precedente vi ho raccontato come è andata con il dermaroller da 0,3 mm: lo utilizzavo in realtà solo ogni tanto ma anche quelle poche volte notavo qualche piccolo miglioramento.

La svolta c’è stata quando ho iniziato ad usare il dermaroller da 0,5 (con degli aghi quindi leggermente più lunghi) e con una frequenza quasi giornaliera: a circa un mese di distanza posso dire che sono super soddisfatta dei risultati! Se siete tra le tante che stanno meditando di fare questo acquisto, non avete che da leggere il post.

ClioMakeUp-dermaroller-1


Come dicevo, al momento sto usando il dermaroller 0,5 circa 5 volte alla settimana, la sera prima di andare a dormire. Dà leggermente più fastidio rispetto allo 0,3, anche perché se ad esempio passo due volte sulla stessa zona inizia ad arrossarsi, ma non lo definirei doloroso.

ClioMakeUp-dermaroller-2-cerettaLa ceretta fa molto più male ehehehe!!

… E comunque la 0,5 è ancora decisamente sopportabile come lunghezza di ago!


In molte mi avete scritto di essere rimaste perplesse vedendo in vendita su Amazon dermaroller a prezzi molto bassi: in effetti sì, vi confermo che costano poco, il mio l’ho pagato circa 7-8 dollari, perché di per sé è uno strumento molto semplice.

ClioMakeUp-dermaroller-4-visoTinkSky TS5 titanio Micro-ago Roller – 0,5 millimetri. Su Amazon.it ora in offerta a 7,99€

ClioMakeUp-dermaroller-5-movimenti

L’effetto vero e proprio si ha quando il dermaroller viene associato a creme e trattamenti, oppure aver aperto bene i pori non servirà a nulla. Invece preparare la pelle con il dermaroller e poi applicare il prodotto giusto è una tecnica che si usa moltissimo, ad esempio, su pelli acneiche o con pori molto dilatati.

ClioMakeUp-dermaroller-6-sieroAll Natural Advice, Anti-Aging Vitamin C Serum. Su Amazon.it ora in offerta a 21,88€

Io lo uso soprattutto per stimolare l’elasticità della pelle e quindi la produzione di collagene, e per combattere le macchie… Ma ognuno lo può adattare alle proprie problematiche. Ad esempio alcuni uomini lo usano per stimolare la crescita dei capelli, ed è ben noto il suo impiego per la lotta alle smagliature.

ClioMakeUp-dermaroller-3-smagliature

ClioMakeUp-dermaroller-7-smagliature

Io non ho mai provato ad usarlo per le smagliature, ma ho letto online review molto positive in termini di efficacia! Anche in questo caso tutto sta nel trovare i prodotti giusti, ma soprattutto bisogna usare un ago più lungo rispetto a quello del viso – da quello che ho letto bisognerebbe optare almeno per un 1,5 mm. Calcolate che il 2 mm è il massimo consentito per l’uso casalingo.

ClioMakeUp-dermaroller-8-smagliatureUskincare Titanio Micro-ago Derma Roller 1.5mm. su Amazon.it a 9,99€

I sieri di White Lotus sono parecchio quotati sul web per l’uso insieme al dermaroller; esiste anche quello specifico contro smagliature e cellulite.

ClioMakeUp-dermaroller-9-siero-smagliatureWhite Lotus Anti Aging. Prezzo: 28,99€ su Amazon.it

Ma volete sapere invece quali sono i miei prodotti preferiti da associare al dermarolling? Allora dovete solo girare pagina!

144 COMMENTI

  1. Aspettavo questo post per prenderne uno, anche io indecisa su quale prendere. Sono anche facili da pulire ? E che tipo di routine usi per far sì che siano completamente disinfettati ? Spero mi aiutino con le macchie, però io non li userei insieme agli acidi, troppo stress per la pelle …

  2. Buongiorno!Scusa,sarò un po tonta ma ancora nn ho capito a cosa serve cioè quali sono i benefici nel usarlo.e la prima volta che ne sento parlare 😀

  3. Ciao Clio,
    ho appena comprato il Nuface Trinity, secondo te potrei usare sia il dermaroller che il Nuface? e in quale modo?? un giorno l’uno e un giorno l’altro oppure come ???
    Grazie mille, sei una donna meravigliosa 🙂

  4. Scusate non ho capito: è doloroso oppure no? E la questione dei pori? Devono essere aperti o no? Da come è scritto non si capisce.

  5. Io x il matrimonio nel 2010 ho fatto da uno specialista la dermoabrasione, più invasiva rispetto a questo casalingo, ma un penso lo faccio visto che con l età i buchi si vedono di più. L unica cosa è capire bene con quali prodotti abbinarlo, Alpha H mi ispira. Un dubbio logicamente di inverno. Ps trattamento acido glicolico quando inserirlo?? Grazie Clio x le idee

  6. Io temo che per la mia pelle delicatissima, sottile e con un po’ di rosacea e capillari fragili proprio non sia adatto…sbaglio? Poi ho visto che tu lo usi anche con gli acidi ( io non posso farli) e anche in questa stagione molto assolata….la mia pelle si è spaventata

  7. Da quello che ho capito io.. è doloroso ma non troppo (clio dice che è più dolorosa la ceretta). Per i pori si riferiva ai prodotti da applicare dopo credo.. cioè questo attrezzo li apre bene quindi poi i prodotti possono penetrare più a fondo visto che i pori sono belli aperti. Io ho capito questo, spero di aver capito bene

  8. Se funziona sulle smagliature devo assolutamente provarlo! Però sinceramente dal post non si capisce molto come va usato…non ho capito se i prodotti sono da usare mentre si usa il dermaroller oppure dopo, e come si pulisce questo strumento??

  9. E si perchè dice che è fastidioso ma non si capisce se si provi dolore o meno…certamente meno della ceretta, altrimenti chi lo farebbe!!

  10. A me servirebbe x le cicatrici da acne… Solo che non so quale brand comprare, né quali sieri mettere…
    Ho una certa fifa ad usarlo, ma se trovo una buona marca affidabile ad un costo non elevato, un tentativo lo farei. Al limite lascio perdere…Attendo commenti di chi l’ha usato

  11. lo vendono a 70/80 euro non su amazon, ma dite che stessa cosa?o quelli su amazon meno affidabili? :/

  12. Ciao, io il dermaroller non l’ho ancora preso, ma avendo ho il Nuface che uso la mattina. Il dermaroller credo invece sia più opportuno usarlo di sera in quanto irrita leggermente la pelle e poi serve a far veicolare meglio i sieri o le creme che userai e che agiscono così tutta la notte.

  13. Sembrerebbe che aiuti sia dal punto di vista dell’amplificare i trattamenti che in questo modo agiscono più in fondo, sia ad aiutare a produrre più collagene (ho capito bene?). Questo comporterebbe anche un miglioramento complessivo della superficie cutanea

  14. Ciao clio! Volevo sapere se è indicato passarlo inizialmente tutti e giorni per poi diminuire con il tempo? e come va pulito? Grazie

  15. No… quando lo usi i pori sono normali è con il suo utilizzo che si aprono e quindi puoi mettere i prodotti più specifici per le tue necessità. Kmq per quanto riguarda il dolore è molto soggettivo, quindi possiamo trovare ragazze che diranno che fa malissimo e altre che al contrario non sentono nulla, bisognerebbe provare. Kmq secondo me è un fastidio leggermente doloroso.

  16. Anche io sono curiosa, ma come te ho Fifa e non saprei che sieri/ creme usare. Attendiamo con ansia

  17. Io non lo conosco come strumento, ma l’ipotesi che mi viene in mente dallo studio della fisiologia e patologia, è che questo strumento miri a provocare delle microlesioni/ dei microtraumi alla pelle e stimoli così i meccanismi cellulari di riparazione degli strati cutanei superficiali (produzione di collagene e altre sostanze). Il risultato quindi è un maggior rimpolpamento (che neologismo xD) della pelle dovuto a questo processo. Spero di essermi spiegata 🙂

  18. Vorrei proprio informarmi sull’uso di questo strumento per le smagliature, se anche ottenessi la metà del risultato mostrato in foto sarei soddisfattissima 😀 😀 qualcuna ha esperienze/testimonianze da condividere?

  19. Anche a me interesserebbe per questo motivo, a senso mi verrebbe da dire che prima si passa lo strumento, lo strumento provoca delle microlesioni/microtraumi e rende la pelle più sensibile e reattiva all’assorbimento delle creme/sieri/lozioni che uno ci spalma in seguito (oltre a stimolare la produzione di sostanze dall’interno). Credo sia, in misura maggiore, lo stesso processo dello spazzolamento a secco della pelle (quello per “combattere la cellulite” per intenderci). Mi associo per la domanda sulla pulizia!

  20. Ciao Clio, se posso essere onesta, questa review non aggiunge molte informazioni a quelle che già avevamo.
    Ti elenco una serie di domande che secondo me sono fondamentali, considerando soprattutto che lo hai usato per un mese e che ne hai fatto beneficio: come lo passi sul viso (premi, stai “leggera”)? Per quanto tempo? In quali zone? Parli di aprire i pori, ma lo fai prima o è un effetto del roller? Cosa devi fare per pulirlo (disinfettarlo, pulirlo “normalmente”?)? Ci puoi mettere una foto confronto che permetta di apprezzare meglio i risultati che hai ottenuto? Eventuali effetti collaterali? Quali creme non dovrebbero essere assolutamente applicate dopo averlo usato? Hai dei prodotti da consigliare in base al risultato che si vuole ottenere? Ci sono controindicazioni?
    Grazie 🙂

  21. Clio, l’ho preso proprio dopo aver letto il tuo post, quello con aghi da 0,50. Usato una volta perchè dicevano max una volta alla settimana. Poi ho partorito e sono alle prese con una stropolina di 20 giorni e non ho tanto tempo. Ma se tu dici che si può fare anche 5 volte alla settimana, magari sotto la doccia vado di passatina sulla faccia. Dici che ci riuscirò?

  22. Io vorrei comprarlo per attenuare i segni delle smagliature oppure fare qualche trattamento, ma non so dove… il mio unico cruccio è la pulizia dello strumento. Come si fa? Con cosa si fa?

  23. E’ consigliato per chi ha la pelle super delicata? Io in inverno mi do solo la crema per pelli arrossate e sensibili dell’erbolario su zigomi e guance xche tendo a diventare rossa con l’escursione termica, quindi mi domando se su un viso con pelle delicata non rompa i capillari??

  24. Clio intanto grazie mille di aver fatto il post! Ora sono tranquilla di poterlo acquistare senza timori x i prezzi così bassi

  25. Ciao! Clio lo usa la sera dopo essersi struccata, sulla pelle pulita. I prodotti vanno applicati dopo averlo usato. Per la pulizia abbiamo risposto sopra

  26. Io ho fatto un trattamento del genere dalla mia estetista un anno fa, quando era ancora tutto abbastanza “nuovo”, mi aveva detto che ero la prima dopo Hilary Blasi che ne era testimonial a Roma! ahah. Insomma: molto interessante. Ovviamente dall’estetista è diverso, mi hanno passato per 50 minuti diversi roller anche sul contorno occhi, sul collo e decoltè etc, su una macchia che ho sul viso ci sono andate giù pesanti per un buon minuto e dopo hanno applicato una maschera anti rughe…l’effetto si è visto subito, la pelle è rimasta arrossata per un poco ma niente di problematico (e ho la pelle sensibile), sulla macchia si è formata una crosticina e dopo era più chiara! Non ho potuto mantenere una costanza nel fare questo trattamento sia per il costo sia per i miei continui spostamenti, ma devo dire che da quel che ho visto su una volta sola gli effetti ci sono! Ora, non so se lo strumento casalingo sia altrettanto efficace, secondo me dipende molto dal modo in cui lo si usa…bisogna essere capaci insomma, o farsi spiegare! Credo lo prenderò e appena tornerò nella mia città chiederò consigli alla mia estetista su come usarlo al meglio. Anche io come molte altre vorrei sapere se c’è un metodo di pulizia indicato o si va a buon senso 😉

  27. Buongiorno ragazze! Post molto interessante, ma ho una domanda: qual è la procedura per igienizzare questo strumento? Essendo un trattamento che sfrutta la dermoabrasione con gli aghetti avrei molta paura di non disinfettarlo a dovere, causandomi brutte infezioni! Buona giornata :*

  28. A me interessa come tratamento, fa un’ po paura ma superabile visto anche il prezzo ci provero. La mia paura piu grande riguarda ai nei, in viso ne ho piccoli come se avessi lentiggini …ma si puo usare comunque?

  29. Ciao ragazze! Se ho capito bene, i prodotti vanno applicati dopo averlo usato, non si può passare più di 2/3 volte nella stessa zona, ma X quanti minuti va usato? Lo stesso procedimento va bene anche X le smagliature? Cioè prima si passa sulla zona da trattare e poi vanno messe le creme? Grazie mille X la risposta, buona giornata!

  30. ma davvero funziona anche per “eliminare” le macchie sul viso..? io ho solo questo problema, qualcuno ha notato davvero dei miglioramenti..? lo consigliate?

  31. Clio sarebbe stata utile una tua foto prima /dopo perché io di quelle sul web mica mi fido…

  32. Sinceramente miracolosi no, nel senso che quell’effetto liftante evidente che vedi nelle foto dura poco, però con l’utilizzo costante giornaliero, un miglioramento mi sembra di averlo notato. Dopotutto è naturale parlando di muscoli del viso. Per esempio, anche non utilizzando quello specifico per gli occhi, mi sembra che la palpebra un po si sia alzata, me ne accorgo quando mi trucco pur non avendola particolarmente cadente. Poi io credo che come tutte le cose sia giusto utilizzarlo per prevenire

  33. io ho qualche domanda. ho delle cicatrici da acne non molto profonde. quali prodotti dovrei usare? avendo anche la pelle grasa non vorrei mettere prodotti che tendono a ingrassarla. poi dopo averlo usato, ci si può truccare? e dopo aver messo sieri o prodoti vari, si può mettere l’usuale crema idratante?

  34. No. Sarebbe utile proprio un video. Così vediamo bene bene. Perché mi stavo chiedendo: vado su e giù e poi destra e sinistra e poi diagonale e poi basta? Oppure 5 volte per direzione? O 5 minuti? Tu che dici? Perché più leggo più sono curiosa.

  35. Clio, puoi dedicare un altro post alla pulizia dell’arnese, ai movimenti da fare durante l’ultilizzo, alla durata giornaliera del trattamento, e soprattutto farci vedere qualche combinazione/darci qualche consiglio sui prodotti da utilizzare dopo, magari per tipi diversi di pelle? E poi la mattina dopo come ci si regola con trucco e skin care? Le prime volte come ci si ritrova la pelle? Si rischiano infezioni o reazioni avverse? Ci sono dei punti poco chiari. Io sarei tanto interessata, per smagliature e viso 🙂

  36. A me più che altro interesserebbe capire se il dolore è sopportabile, visto che ho una soglia abbastanza bassa. XDXD

  37. Anche io mi chiedo cosa faccia in combinazione a capillari fragili/evidenti… solo l’idea mi dà i brividi!

  38. Ti do la mia opinione: sì, è doloroso, soprattutto sulla fronte. Considera però che non va fatto spessissimo, perciò si può fare.

  39. Assolutamente NON tutti i giorni!!! Bisogna dare il tempo al collagene di riformarsi, rischiereste di danneggiare la vostra pelle.

  40. Io è qualche anno che penso alla DERMOABRASIONE, che di per sé è un interventino abbastanza truce, ma in pratica sembra l’unica cosa in grado di cancellare i buchetti da acne..chissà se del dermaroller casalingo si può dire lo stesso..sicuramente la pesante stimolazione meccanica e la successiva applicazione di sieri e trattamenti è un’ottima combinazione, ma dubito fortemente che questo serva a riempire i famigerati buchini, i quali secondo la mia esperienza si abbattono solo con laser frazionato+ialuronico o appunto con un intervento più deciso come la dermoabrasione. Non escludo invece che sia molto efficace per microrughette e (forse) le macchie..anche se io sono riuscita a schiarire le mie ostinatissime macchie con scrub decisi a base di microcristalli di alluminio (o in tempi di magra anche di zucchero di canna) e applicazioni costanti del miracoloso olio di rosa mosqueta, a mio avviso un rigenerante pazzesco. Mai nessun siero schiarente, anche molto costoso, ha schiarito e liftato la mia pelle come lui..ed è un prodotto che avevo sempre snobbato..grave errore.

  41. Ciao Clio!! Grazie per questo post! Una domanda.. ma questo dermaroller ha delle controindicazioni? Perché mi ispira parecchio e vorrei prenderlo, ma un medico mi ha detto che alla lunga il fatto di sottoporre la pelle a “microtraumi” potrebbe causare dei danni.. può essere vero? Ps: non voglio fare la guastafeste, però siccome sono una fifona ho bisogno della tua rassicurazione! Un bacione!!!! ♡

  42. Quindi se lo volessi usare per migliorare la pelle del viso da cicatrici da acne del passato, qual’è il prodotto piu idoneo da abbinare dopo aver passato il dermarolling?

  43. Io ho la pelle stra mega sensibile, chissà se si può usare lo stesso, è come si fa a pulire, insomma, sono aghi, non si può sottovalutare la cosa, e con quali creme reperibili in Italia si potrebbe usare in combo? e il clarisonic o il foreo si possono utilizzare comunque? Boh, sono alquanto perplessa, nel senso i miglioramenti sulla pelle di clio sono più che evidenti, ora è davvero raggiante ma non sarà un po’ pericoloso specie per le pelli molto sensibili? Forse sarebbe meglio consultare un dermatologo prima?

  44. Non è per niente male come cosa… io non ho brufoli, pori dilatati ecc però il fatto che i prodotti che uso vadano più in profondità mi piace moltissimo come idea! Mi curo tanto però mi pare di capire che si otterrebbe di più con questo metodo.
    La cosa che mi spaventa di più è il fatto delle infezioni… essendo aghi sotto pelle, come va tenuto?

  45. Scusate, ma x quanto riguarda i prodotti da usare dopo, vanno bene quelli abituali oppure ci vuole qualcosa di particolare? Cioè posso utilizzare le mie solite creme e sieri oppure no?(Mi riferisco all’uso x rughe di espressione ).

  46. ciao a tutte! io avevo intenzione di prenderlo per le cicatrici da acne ma parlando con un’amica infermiera che si era informata tramite medici dermatologi, mi è stato sconsigliato in quanto dice che seppure l’effetto visivo migliora, in realtà la qualità della pelle peggiora poichè causa veri e propri traumi alla struttura della pelle! quindi ora sono nella confusione e indecisione più totale!!! per caso Clio, o chiunque altro, ha avuto il parere di qualche dermatologo a riguardo?

  47. per pelli acneiche che creme potrei usare dopo il trattamento?
    adesso uso un gel totalmente biologico contro acne con cui mi trovo benissimo….

  48. Non posso che darti ragione! Come ha detto Zuzana mi piacerebbe un video con tutte le spiegazioni e che spiegasse i movimenti da fare, quanto dura un ciclo ed i prodotti da utilizzare. Sai, finché si tratta di robe semplici è un conto, ma andando a microlesionare la pelle, insomma le domande ci sono eccome

  49. Ciao ragazze! Sto raccogliendo tutte le vostre domande e, dato che sono parecchie, ho pensato di realizzare un video dove vi faccio vedere bene come lo uso. Un bacio!

  50. Ciao Clio! la mia domanda è: si può usare sull’acne vera e propria (non sulle cicatrici), dove potrebbero nascere ancora brufoli o dove la pelle è soggetta a infiammazioni e arrossamenti?
    grazie!! <3

  51. Questo articolo cade proprio a pennello, è da un po’ che stavo valutando l’ acquisto di quello originale che ha un costo di circa 75 euro… ma mi sembra di aver capito che basta spenderne il 10% per avere il medesimo prodotto o sbaglio?

  52. Bene, lo sto usando ogni 10/15 giorni, e quando lo faccio la mia pelle sembra già dal giorno successivo più “rimpolpata”.

  53. Che prodotto si può abbinare non troppo costoso per ridurre i pori? Io ho una pelle mista e pochi brufoli, l’unico problema sono i pori dilatati nella zona degli zigomi!! Mi potrebbe aiutare il dermarolling con una crema specifica?

  54. Leggendo un po’ ho trovato dei pareri discordanti. I dermatologi suggeriscono di affidarsi a degli specialisti per questo trattamento…col tempo si possono creare forti infiammazioni e creare tessuto cicatriziale, ispessendo la pelle e creando danni irreparabili…

  55. All’ispessimento della pelle a lungo andare, ci avevo in effetti pensato! Ma non posso pronunciarmi oltre… Sicuramente non credo farei mai questo trattamento quotidianamente! Staró a vedere 🙂

  56. Sinceramente ho letto che si fa ogni due settimane e se ma proprio se la pelle lo tollera allora si può fare settimanalmente. Serena più su ha detto che lei lo fa ogni 10/15 giorni!

  57. Ciao a tutte! qualcuna ha esperienza con aghi più lunghi? Si sa se anche le farmacie lo vendono?? Io sarei interessata per le cicatrici da acne, infatti me l’aveva proposto la dermatologa per la modica somma di 500 euro, ma penso fosse con aghi ben più lunghi perché serviva un anestetico.. Sarei tentata con il fai da te, però appunto volendo una cosa che funzioni forse dovrei andare oltre lo 0,5 di lunghezza che usa clio..

  58. Ciao Clio! Ottima idea! Anch’io stavo per chiederti un video per capire come preparare il viso al dermaroller e se posso abbinarci le creme viso che uso abitualmente mattina e sera o si è costrette a comprare altre creme specifiche. Grazie!!

  59. Decisamente daccordo con te. Sono quasi sicura al 99%che non lo comprero’! Xo’sono curiosa di vedere il video di Clio intanto che lo usa..

  60. Io ho la pelle molta chiara, sottile delicata con rossori e qualche capillare.. Ed il dermatologo me l’ha fortemente sconsigliato.. Non è un prodotto per tutti

  61. Si sì, anche io lo farei con questa frequenza infatti, senza esagerare! Ma Clio nel suo post ha parlato di 5 volte a settimana, cioè quasi ogni giorno 🙂 vabbè aspettiamo delucidazioni! 😀

  62. Ecco: hai descritto anche la mia pelle…e confermi il mio sospetto sul fatto che per noi proprio non va…

  63. Con tutto il rispetto per Clio, secondo me prima di usare questo strumento sarebbe meglio consultare un dermatologo (un medico). Ognuno ha una pelle diversa con esigenze differenti, quindi non è detto che il Dermaroller vada bene per tutti. Mi chiedo poi quali possano essere gli effetti sul lungo termine di un prodotto di questo tipo.

  64. Già! Ammetto che me lo sono domandata anch’io delle cinque volte! Anche perché ora leggendo la vostra giusta riflessione sull’ispessimento della pelle aspetto anch’io volentieri il video! Un bacio Cleo’

  65. Stessa cosa per me…io, ogni tanto, lo scrub lo faccio solo sulla zona T, perché purtroppo mi vengono i punti neri… Tu hai mai provato gli esfolianti enzimatici? Pare siano più delicati….

  66. I dermatologi lo sconsigliano, specialmente quello ‘casalingo’. È un trattamento che viene usato in casi gravi di cicatrici da acne, più soft rispetto alla dermoabrasione. Usare un trattamento cosi traumatico solo per affinare i pori o far penetrare meglio un trattamento mi sembra da pazzi, ti consiglio di informarti su siti medici.

  67. Parole sante. Tutta questa euforia per bucarsi la faccia direttamente a casa propria mi lascia inorridita.

  68. Senza voler offendere Clio, tra il parere suo e di un medico io mi fiderei di un medico, è comunque un trattamento invasivo.

  69. anche a me sembra un po’ eccessivo utilizzarlo per questi motivi… però c’è anche da dire che i dermatologi devono pur lavorare e ovviamente se tutti si facessero trattamenti in casa loro avrebbero poco da fare… quindi non so fino a che punto siano onesti nel dare pareri su questo tipo di trattamenti..

  70. No.. non li conosco.. mi devo informare! 😉 io l’unico scrub che uso (giustamente come dici solo nella zona T con una pressione leggera leggera) è naturale a base di olio d’oliva ed i “granellinI” sarebbero i noccioli sgretolati è molto delicato e lo faccio una volta ogni 10 giorni circa.. per il resto fiale e sieri anti-rossore a gogo! !!! 🙂

  71. Ciao Clio, non ho capito una cosa del tuo post. Tu scrivi che usi il siero Skin Inc (che contiene acido ialuronico) dopo il trattamento, che ha come scopo, se non ho capito male, quello di produrre collagene, e però poi dici che una ragazza ti ha detto che se vogliamo che la nostra pelle produca più collagene non dobbiamo usare l’acido ialuronico. Quindi non ho capito se per massimizzare gli effetti del dermarolling dobbiamo o meno usare l’acido ialuronico. Grazie!

  72. io più che una informazione (sei sempre precisa) vorrei qualche foto del prima / durante e dopo tua, non presa dal web.. sono sicura avrai doumentato quindi vediamoli questi cambiamenti (si, lo so sembro San Tommaso che non crede se non vede, ma è anche vero che non credo di essere l’unica combattuta tra l’efficacia che racconti del trattamento e la non tanto stuzzicante idea di bucarsi da sole la faccia). Un bacio

  73. Ciao Clio, secondo te per le cicatrici da acne c’è un podotto medio/economico da associare a questo strumento?

  74. Guarda, ho preso il siero che Amazon mi ha consigliato di abbinare, quello al collagene. spero di trovarmici bene, costava 25 Euro e ho approfittato. Altrimenti ci abbinerò il mio siero notte di Givenchy. non vedo l’ora di provarlo, mi è arrivato ieri ma tornerò a casa solo sabato, spedizione lampo!!!

  75. Ciaoo Clio,
    Ho una pelle molto delicata senza particolari problemi. Il mio unico cruccio sono i pori dilatati su guance e fronte. Il dermaroller può aiutarmi in questo? Cosa mi consigli di applicarci dopo? E con quale ago e frequenza? Grazie mille ❤️❤️❤️ Un bacio

  76. Io vorrei capire meglio se aiuterebbe ad appianare i fossi lasciati dall’acne; le macchie le ho ridotte molto con gli acidi, ma i fossi non sono migliorati granché; inoltre ho una pelle che tende a sanguinare facilmente e piuttosto delicata, mi chiedo se questo trattamento possa aiutarmi

  77. Anche a me incuriosisce ma ho la pelle molto delicata, non posso usare prodotti acidi, e con capillari visibili, mi pare di capire che va bene per combattere la comparsa di brufoli ma si può passare sopra ai brufoli? Bucandoli non si vanno a distribuire i germi del brufolo sul resto della pelle? Spero che Clio ci risponda perché come te temo di fare più danni che altro :/

  78. Magari puoi anche beccare un dermatologo disonesto che ti mente per far soldi, ma io ho un bravo dermatologo di cui mi fido grazie al quale ho sconfitto l’acne che sconsiglia questi trattamenti (a meno di casi super gravi). Non è una crema o un massaggio, secondo me si sta prendendo un po’ alla leggera.

  79. grazie mille per la risposta.. io purtroppo non ho un dermatologo di fiducia… ma a questo punto credo che continuerò con creme e tonici per le piccole cicatrici che ho! grazie ancora 🙂

  80. Il mio ragazzo sarebbe interessato agli effetti di ricrescita dei capelli. Qualcuno l’ha mai provato x questo?che sieri suggerite?

  81. Già, anche secondo me è un trattamento piuttosto invasivo.. tutti quegli aghetti mi spaventano un po’!

  82. finalmente l’ho comprato!mi arriverà fra qualche giorno!ma qualcuna sa con che prodotti va usato?nel senso oltre a quelli indicati da clio.Da quello che ho capito il dermaroller apre i pori e quindi fa penetrare meglio i prodotti.Quindi in teoria se io uso una crema idratante piuttosto che una crema con l’acido ialuronico mi enfatizza l’effetto giusto?

  83. Ciao clio io mi chiedevo ma dopo l’uso se ci si espone al sole anche il giorno dopo non potrebbe creare macchie? Grazie

  84. Il fatto che da sola possa utilizzare un arnese del genere un po’ mi entusiasma e un po’ mi spaventa, ma vedendo le tue recensioni e il tuo utilizzo sembra tutto più facile e possibile 🙂
    Hai innestato in me una pulce di curiosità e voglia di provare questo caso…vediamo se sortirà l’effetto e cederò alla conquista della pelle perfetta!
    Ciao!
    Alice

  85. Ciao Clio, io delle macchie rosse sulla guancia/mandibola sx e mento. ( Credo sia il residuo di una scottatura presa la prima volta che sono andata in Costa rica e non avevo la protezione ) 🙁 . Anche il dermatologo non ci ha capito molto. Ho fatto anche il Trattamento al laser ma non ha eliminato il problema, forse un po’ alleviato. Comunque di solito copro con il correttore. Secondo te questo trattamento potrebbe dare risultati ?. Grazie mille Bellezza! 🙂

  86. Ciao Clio,si può usare il dermaroller a vent’anni per cellulite e per il viso senza che vi siano problemi di acne ma solo pori dilatati e qualche brufolo?Grazie
    BACII

  87. Ciao Clio, è davvero tanto tempo che mi interrogavo e facevo ricerche sul dermaroller, poi ho seguito tutti i tuoi post a riguardo e finalmente ho deciso di iniziare a provarlo! L’unico problema è che i set che trovo su Amazon (quelli con le tre testine intercambiabili, come le utilizzi tu nel video) hanno 3 diverse misure e lo 0.5 mm (quello che vorrei utilizzare) combacia con la testina più piccola e non con la media! Insomma proprio non riesco a trovarlo simile a quello che utilizzi tu nel video che hai postato su youtube, mi sai indicare cosa scrivere o come trovarlo in rete? Grazie mille davvero…sopratutto del fantastico lavoro che fai per noi 😉

  88. Io ho un paio di capillari dilatati sul viso , da dopo il parto .. con il derma roller speravo di risolvere il problema

  89. Ciao Clio, è qualche giorno che mi rigira per la testa il Dermaroller…però sono in gravidanza. Su internet purtroppo non ho trovato nulla a riguardo, sai se è controindicato? Ovviamente opterei per un siero alla vitamina C E vitamina E con meno acido ialuronico; però il dubbio rimane, sai qualcosa a riguardo?

  90. ciao Clio in merito a questo prodotto io ho usato 1 mm e c’è scritto su internet chiedo si deve usare ogni 3/4 settimane tu invece usi il 0.5?

  91. Buongiorno. Sono il dottor Costantino Frisario, specialista in dermatologia.
    Mi rincresce leggere su un blog dedicato al make up articoli riguardanti tecniche che dovrebbero essere utilizzate su indicazione o previa consulenza di uno specialista.
    Noto una serie di gravi inesattezze nell’articolo:
    – fate riferimento all’uso dello strumento per l’acne. Non dite in che fase dell’acne: è dannoso nelle fasi di acne attiva dato che i batteri verrebbero portati in zone del viso dove non sono presenti e peggiorare la situazione. Effettivamente può essere utilizzato per il trattamento delle cicatrici da acne, ma esistono tecnologie ben più raffinate del dermaroller…
    – uso post trattamento di prodotti di cui non saperte se nell’INCI sono presenti sostanze allergizzanti. Quando si procurano alla pelle piccoli pori e si stendono sopra dei prodotti bisogna stare molto attenti a ciò che si utilizza dato che la probabilità di indurre allergie aumenta notevolmente.
    – avete citato altre situazioni in cui poter usare lo strumento. Sono situazioni in cui lo strumento si è dimostrato scientificamente efficace? E per scientificamente intendo la presenza di lavori e pubblicazioni scientifiche che lo dimostrino.
    Inoltre chi vi autorizza a dare indicazioni di utilizzo senza una adeguata preparazione al riguardo?
    – fate riferimento a “reviwes” ma di queste non citate quali sono: si tratta di lavori scientifici o di opinioni di altri utenti? Se si tratta dei secondi siamo ad un livello di evidenza D e cioè il livello di evidenza più basso il meno accreditabile. Piuttosto che consigliare reviews di altri utenti dovreste citare almeno dei lavori scientifici accreditati perché fatti in modo scientifico e con evidenze scientificamente rilevanti.

    Ritengo, in seguito alle osservazione fatte, che ci sia un abuso del mezzo di comunicazione (FB e altri media) del tutto improprio e fuorviante che sicuramente non offre un servizio “educativo” che potrebbe ritorcersi come boomerang contro voi stessi.
    Prima di esprimervi, sarebbe opportuno che vi rifacciate alla competenza specialistica del caso.

  92. Ciao Clio,
    stavo guardando su Amazon per compreare un dermaroller ma ci sono un’infità di marche…. mi puoi dire quale usi tu?
    grazie bellezza!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here