Ciao ragazze!

A grande richiesta, oggi vi ho preparato un articolo-tutorial con un esempio di trucco estivo che non cola, a prova di caldo, sudore, afa e chi più ne ha più ne metta 🙂

Quando le temperature salgono, infatti, ci dividiamo generalmente in tre categorie: chi si arrende e smette di truccarsi, chi si trucca esattamente come nel resto dell’anno e chi opta per i 2 o 3 prodotti che ritiene davvero indispensabili. Ma se invece volete apparire curate e in ordine, grazie ai prodotti migliori (ma non necessariamente più costosi) per viso, occhi e labbra, in questo post vi indicherò gli step fondamentali da seguire.

Menzionerò anche quelli che sono secondo me alcuni dei migliori trucchi a lunga durata e sweatproof tra le nuove uscite e non. Curiose? Cominciamo!

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-1

Prima di partire col tutorial, una piccola premessa: come forse sapete già, sono una donna da prodotti in crema 🙂 So che c’è chi, in estate ma non solo, preferisce ad esempio i fondotinta minerali in polvere o chi non rinuncia mai ad un velo di cipria. Per quanto mi riguarda, preferisco portare sempre con me le salviettine opacizzanti e non usare prodotti in polvere in estate perché con il sudore tendono a crearmi delle chiazze, ma naturalmente è una questione soggettiva.

A questo punto, se siete pronte davanti allo specchio con trucchi e pennelli 🙂 diamo il via al tutorial!

TRUCCO WATERPROOF SOPRACCIGLIA

Per me le sopracciglia sono uno step fondamentale e, come sapete, in commercio ci sono moltissimi prodotti waterproof: tra tutti io prediligo le pomade, e ultimamente mi sono innamorata dell’ultima uscita di casa Benefit.

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-2-sorpaccigliaNella foto me lo vedete usare correttamente, a differenza del tutorial che ho girato da poco e che uscirà tra qualche settimana, dove non avevo ancora capito che il pennellino si poteva allungare incastrandolo nel tappo 😉

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-3-ka-browBenefit Cosmetics Ka-Brow! Su Sephora.it a 27,50€

Questa pomade mi sta piacendo tanto perché ha una buona durata, è semplice da applicare ma soprattutto risulta intensa con una sola passata, così che le mie sopracciglia risultino più piene e in ordine senza essere troppo disegnate o artificiose – e senza troppo prodotto che possa colare!

BASE VISO ANTI AFA

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-4-dd-cream

Preferisco sempre usare prodotti in crema non troppo grassi o pesanti e che si fissino bene, anche perché, come potete vedere, in questo periodo la mia pelle sta bene e non ho bisogno di un’alta coprenza. Nello specifico ho scelto la DD cream di Kiko che avevo già sperimentato a Miami (dove tornerò presto con ancora più afa, vi farò sapere :-)).

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-5-kiko-dd-cream.jpgKiko Sunshine DD Cream SPF 30. Prezzo: 12,90€

Oppure, mi capita di usare spesso la CC cream di Erborian.

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-6-erborian-cc-creamErborian CC Cream HD. Su Sephora.it a 37,90€ la versione di 45ml. É un colore universale, ma in questo periodo, essendo un po’ abbronzata, per me è perfetto, mentre solo un mese fa risultava troppo scuro. È comunque un prodotto che mi sta piacendo molto e si fissa bene.

Insieme al fondotinta, metto anche il correttore; per le occhiaie, per illuminare, ma anche per camuffare qualche macchiolina che ho ancora intorno alle labbra. Uso formule leggere come il La Roche Posay nel colore più chiaro.

ClioMakeUp-trucco-estivo-che-non-cola-7-correttoreLa Roche Posay Toleriane Pinceau Correcteur. Prezzo: 12€. Qui trovate la mia review.

Oppure un altro che mi piace molto è il Clinique Airbrush: naturalmente se usassi prodotti più coprenti dovrei fissarli con la cipria.

Nella prossima pagina andiamo avanti con il nostro trucco estivo che non cola: cosa avrò messo su occhi e labbra e che blush avrò scelto ;-)?

74 COMMENTI

  1. In estate, io appartengo alla categoria di 2/3 prodotti per me indispensabili e stop. Più di così proprio non riesco! Aspettero’ l autunno….

  2. A mio parere l’unico modo per non avere il trucco colato quando fa caldo è…truccarsi il minimo! Quando l’estate scorsa toccavamo i 40° (che con l’afa padana sembrano 70°!) io mettevo solo un pò di correttore secco (quello di Catrice o di Kiko nel packaging rotondo), mascara e matita waterproof (se qualcuna puntasse l’ultra tech di Kiko sappia che anche nella versione waterproof…non è completamente waterproof!), un velo leggerissimo di cipria, blush e un rossetto non impegnativo (perciò sheer o comunque non scurissimo)! E capelli legati ovviamente!

  3. Eh già l’afa di Miami e Key West è davvero tosta! L’anno scorso ormai davo di matto non sapevo più come truccarmi…ti salvano solo le salviettine opacizzanti e un trucco rigorosamente waterproof

  4. Io, tranne in alcune occasioni, non posso rinunciare al trucco!!! Neanche 40 gradi all’ombra mi fermano eheheh!!!
    Ecco alcuni accorgimenti!!!
    Fondotinta: da 2 anni ho scoperto il fondotinta in polvere!!! Inizio ad usarlo non appena mi abbronzo e devo dire che è talmente leggero che sembra di non averlo nemmeno. Ottima coprenza e nessun problema di chiazze!!! Inoltre ha un fattore di protezione solare 25SPF se non ricordo male!!!
    Trucco occhi: nessun cambiamento se non nei colori, ovviamente più vivaci rispetto all’inverno!!! Uso 12m l’anno il primer e prediligo ombretti in polvere perché i rodotti in crema con il caldo mi danno l’idea di durare meno!!! Il mascara è waterproof!!!L’unica cosa che non riesco a risolvere è il problema della matita occhi che dopo qualche ora cola sull’angolo esterno dell’occhio…Suggerimenti???
    Rossetti: Forse li indosso più in estate che in inverno!!! Non so perché ma con il caldo pare che le mie labbra abbiano bisogno di più idratazione!!!
    Baciiiiiiiiiiiiiiii

  5. D’estate mi trucco col minimo necessario: mascara a lunga tenuta, eyeliner, blush e balsamo labbra o un rossetto a lunga tenuta acceso 🙂

  6. Ciao Silvia, può sembrare banale ma… hai provato a cambiare matita? Clio dice che quelle di MUFE sono fenomenali!

  7. Io d estate mi trucco come tutto il resto dell anno… Non uso mai il fondotinta perché non mi piace! ☺️

  8. mi viene caldo solo a vedere le tue foto, Clio 😀
    cmq in estate la mia tenuta d’ordinanza è: mascara, matita colorata, qualcosa sulle labbra. fine.

  9. Io d’estate sono della banda “truccarsi il minimo”, con i 40° che si raggiungono qui in Salento direi che è quasi l’unica opzione possibile oltre al non truccarsi affatto 😀 Prima di tutto uso la crema idratante solo di sera, mentre al mattino passo solo un dischetto di tonico (ho scoperto da poco un prodotto storico, l’Acqua di Rose Robert’s… odore meraviglioso, è molto idratante e calma molto i rossori) dopo aver lavato il viso, poi uso un fondotinta longlasting ma non troppo opaco altrimenti mi si crepa la faccia in modo indecente, ora sto amando molto il MAC Pro Longwear Nourishing Foundation, coprente anche se se ne applica pochissimo ma va lavorato velocemente zona per zona perché si asciuga in un attimo, io ne stendo una goccina con le mani e la durata è considerevole (sulla mia pelle mista 6 ore se le fa tutte), mi piace molto di più del Pro Longwear normale che su di me non durava altrettanto. Pochissima cipria per fissare, niente correttore perché in questo periodo la mia pelle non ne ha bisogno (evvaiiii acne quasi definitivamente sconfitta) e non ho mai avuto grandi occhiaie, un po’ di Benetint sulle guance quando ne ho voglia. Sugli occhi una linea sottilissima di eyeliner, mascara, pettino le sopracciglia e un bel rossetto (di recente ho rivalutato i matitoni un po’ lucidi, in particolare il Chubby Stick di Clinique nel colore Broadest Berry e il matitone Lip Balm Stain di Wet’n’Wild nel colore Truffle in Paradise). Ombretto solo di sera perché con questo caldo, di giorno, non riesco a sopportare la sensazione del primer sulla palpebra; se proprio voglio fare le cose in grande metto una matita colorata sotto l’occhio.
    Insomma il trucco più semplice dell’universo, ma per il resto fa troppo caldoooooo!

  10. Niente, mi piacciono tantissimo questi post, perchè mi piacerebbe riuscire truccarmi il viso anche d’estate, ma poi puntualmente ci rinuncio. A parte gli occhi, che trucco sempre perchè non mi da nessun fastidio, sul viso non riesco a stare nè col fondotinta nè con la bb cream. MI da fastidio persino la crema al mattino per cui la metto solo la sera.
    Boh, non so se sono io che non riesco ad abituarmi, però la trovo una tortura mettere il fondotinta d’estate.
    Stessa cosa per i capelli. Devo sempre legarli. XD

  11. Ma c’è un modo per far durare la matita messa nella rima interna dell’occhio in modo che non coli?!? Ne ho alcune di colori bellissimi che sto usando, ma con questo caldo non stanno al loro posto uffa…

  12. Per risolvere questo problema ci sono tre strategie:
    1) Usare una matita longlasting che più longlasting non si può, tipo quella di Wjcon, però a volte nella rima interna sbavano lo stesso.
    2) Fissare la matita all’interno della rima con un ombretto in polvere dello stesso colore, pressandolo con un pennellino piccolo e facendo attenzione a non graffiarsi l’occhio.
    3) Fissare la matita con l’ombretto in polvere sia dentro che subito sotto la rima, fra le ciglia; in questo modo anche se si sciogliesse dentro ci sono meno probabilità che coli sotto perché la polvere “blocca” lo squagliamento selvaggio!!
    Però c’è da dire che nessuno di questi è sicuro al 100% e che non sempre le combinazioni di matita+ombretto sono fortunate, dipende da prodotto a prodotto… ma provare non costa niente 🙂

  13. Io ho comprato quelle wycon, matite occhi normali e Long-lasting e anche il Panoramic Eyeliner (una matita nera per capirci) e messa nella rima interna mi dura davvero tanto! Te la consiglio… e poi i prodotti wycon secondo me son di buona qualità e hanno prezzi accessibili…

  14. devo decidermi a comprare una di queste matite MUFE anche se costicchia…
    il mio trucco antiafa solo le salviettine di Kiko assorbi lucido, in una parola FANTASTICHE!
    certo, dopo averle usate somigliano alla carta x i fritti reduce da una frittura di patatine, però fanno egregiamente il loro dovere!

  15. Durante il giorno non metto niente in faccia nulla, se non correttore sotto gli occhi, mascara e se ho voglia la matita… le sopracciglia non sempre… la sera invece, ma solo quando non fa troppo caldo caldo e si respira metto: correttore Roche Posay in Beige Foncé messo anche su altre parti del viso per uniformare l’incarnato dove serve, primer occhi, tanto mascara, matita per sopracciglia, rossetto acceso (rosso, rosa, fucsia) e la tanto amata terra stesa con un bel pennello a setole larghe (ho il quad della Deborah con dentro anche blush e illuminante)… faceno una combo sul viso di prodotti cremosi e in polvere, il trucco su una pelle mista/grassa come la mia regge bene. Un bacione ragazze!

  16. Ma solo a me le matite Mufe fanno venire la congiuntivite? I colori sono bellissimi ma il giorno dopo ho gli occhi di Marylin Manson!!!

  17. Non le ho mai provate ma se mi dici così, avendo gli occhi sensibili, non penso le comprerò mai

  18. D’estate mi trucco proprio con il minimo necessario: correttore dove serve, ombretti in stick luminosi, mascara, illuminante e un bel rossetto acceso

  19. Ragazze mi sono innamorata del primo trucco arancione della gallery! Ma temo che su di me starebbe malissimo.. nel mio caso l’estate è l’unica stagione in cui uso anche la cipria, sopratutto sulla fronte e sul naso. Per il resto continuo ad essere fedele alla mia adorata bb cream di Biotherm anche se vorrei provare la dd di Kiko, mi attira molto come prodotto.

  20. Per me in estate vige la regola del “zero trocco o quasi”…trasudo olio e ogni cosa sul viso tende ad impiastricciarsi, avrei pure trovato qualche prodotto che in effetti regge e pure tutto il giorno, ma non ce la faccio…mi da fastidio tutto, cammino con uno spruzzino con un mix di gel di aloe e acqua ghiacciata, lo metto nella borsetta frigo della merenda della pupa…ed è il mio must estivo

  21. Ciao Clio!!! Bellissimo questo post! Io appartengo alla categoria di donne che in estate si limitano a pochissimi prodotti! Fino allo scorso anno usavo anche il fondotinta (in polvere), ma quest’anno (da che sono andata a Miami) non sopporto niente sul viso, a parte di sera! Quindi per me ombretto in stick, mascara, matita/eyeliner e matita labbra al posto del rossetto! Però grazie per questo tutorial, è bellissimo! Un bacione! ♡

  22. Grazie Zombee!
    Ho provato il metodo 2, con scarsi risultati… inoltre ho delle matite di colori “strani” tipo ottanio, verde menta… di cui non ho l’ombretto di colore uguale.
    Le matite Wycon le ha consigliate anche Giulia, sopra, ma non le ho mai provate… mi conviene tentare con quelle.

  23. estate? minimo indispensabile, specialmente al mare. Matita occhi, blush, rossetto, neanche mascara, capelli sempre legati, treccia oppure chignon.
    Buona estate Clio, buona estate a voi ragazze ;D
    P.S. sono l’unica che non vede più le nuove foto della Clio, nella parte destra, Tutto Clio?
    l’ultima che vedo è quella su you tube, trucco di Cannes, voi?

  24. Una cosa che proprio mi piace dell’estate è che mi sembra che anche se uso 10 prodotti in meno rispetto all inverno il risultato sia sempre piacevole e fresco. personalmente mi basta la solita skincare curata e poi qualche prodotto affidabile *_* w l’estate!!!

  25. Io ho macchie da acne, quindi un po’ preferisco coprirle, anche se non al 100%. in questo periodo mi sta piacendo molto il fondo minerale neve cosmetics nella colorazione light warm, che è identica alla mia. La stendo con un pennello largo ed essendo leggera si posa per bene nelle cicatrici senza appesantire e senza accumuli di prodotto. Ho provato anche col kabuki bagnato, come suggeriscono a volte su internet, ma cosi lo odio: è vero che copre di più. …i primi 5 minuti, poi con sudore e caldo diventa a macchie e basta un fazzoletto a portarselo via. Sarà solo una mia fissa ma sembra che mettendone meno duri di più, o comunque preferisco fare ritocchi in giornata piuttosto che avere la faccia che cola.

  26. Io pure ho gli occhi sensibili e con quella viola e quella verde ho sofferto da morire. Non so se sono l’unica ma le sconsiglio

  27. Ok magari sto per dire una sciocchezza ma su di me paradossalmente il trucco cola di più quando ne metto poco

  28. Grazie mille! A breve dedicherò un post su tutti i nuovi prodotti e tecniche che sto provando per fare le beach waves. Un bacio!

  29. Aggiungo che bisogna sempre cercare di non mettere troppo prodotto soprattutto nell’angolo esterno dell’occhio perchè è dove lacrima / cola più facilmente. Ciao!

  30. Trucco estivo:
    – Bb cream Dior
    – Air brush clinique
    – Cipria
    – Blush in polvere (credo K ormai dovrò iniziare a usare quelli in crema

  31. Aaaaah! estate = niente fondotinta XD.. visto che quest’anno mi sono voluta mettere di punta per andare al mare ( ce l’ho a due minuti da casa ma troppa pigrizia eheh ) ho gia un colorito decente, e voglio che la mia pelle respiri il più possibile! Immancabile il mascara, odio le mie ciglia biondissime, un ombrettino oppure solo una bella riga di eyeliner, blush e rossetto colorato 😀 niente di più!
    Comunque non so voi, ma io preferisco l’inverno -.-‘ tutto questo caldo mi da alla testa XD buona giornataaaaa :*

  32. Il mio trucco estivo e’ sempilcissimo: rossetto sempre e mascara come se non ci fosse un domani e… basta!! ;-D

  33. Le matite Wycon sono le uniche longlasting veramente inamovibili che ho provato, si fissano quanto un eyeliner liquido waterproof praticamente (e calcola che su di me cola anche l’eyeliner in gel che tante dicono essere resistentissimo… su di me non dura mezz’ora). Però immagino dipenda soprattutto dall’occhio in particolare, se lacrima molto non c’è nulla o quasi che tenga, purtroppo… ma appunto, provare non fa male a nessuno!

  34. Io mi trucco come il resto dell’anno, abolisco la base solo se sono abbronzata. Di solito non cola nulla!

  35. Io continuo a truccarmi come nel resto dell’anno, l’unica differenza è che mi trucco di più, in particolar modo la sera, perché andando a scuola sono molto limitata nel trucco e la maggior parte dei miei prodotti rimangono nei cassettini per mesi, d’estate posso sbizzarrirmi con ogni colore.

  36. io sto usando la nuova Naked One & done e la trovo ottima per questa stagione! non la sento addosso, è leggerissima e si asciuga molto bene. Per quando voglio essere sicura di non lucidarmi ci metto lo stesso sopra un velo di cipria Holywood di neve che è proprio impalpabile e sta lì tutto il giorno 🙂 per il resto faccio sempre il solito trucco occhi come il resto dell’anno per il lavoro, magari prediligo solo colori più chiari e luminosi, tutto qua.

  37. Se fa un caldo pazzesco mi aiuto facendo la base con prodotti minerali, mi danno una bella sensazione di leggerezza!

  38. in estate mi trucco veramente poco o niente! in genere picchietto un pò di fondotinta compatto avene (protezione 50), giusto per uniformare un pò il colorito; correttore spesso non lo uso perchè in estate ho assolutamente meno occhiaie e sono camuffate dal colorito più dorato; piego le ciglia; sistemo un attimo le sopracciglia con la matita benecos; e rossetto, bello intenso come piace a me!
    io sudo davanti alle luci del bagno mentre mi trucco! una tragedia :-/

  39. La sera l’ho messa e già sentivo un po’ bruciare. La mattina dopo ero un mostro con gli occhi cisposi.

  40. Io ho comprato la nera in minisize per vedere se era veramente waterproof ma nella rima interna cola come qualsiasi altra matita, e sulla palpebra non è tanto diversa dalla mia adorata long lasting di essence.

  41. Trucco estivo? Quello di tutto l’anno: correttore per le occhiaie Erase paste di Benefit, mascara (lash princess di essence finito, devo iniziare l’extra sculpt di kiko & sotto sempre il longeyes+ di kiko) e tinta labbra della nyc

  42. L’acqua di rose te la consiglio anche da vaporizzare sui capelli appena lavati o per inumidire il pennello dell’ombretto wet & dry, lo metti in un vaporizzatore tipo quelli di sephora a 3€ e con un paio di spruzzi fai tutto

  43. ho la pelle mista e grassa solo in estate sulla zona t e 2 mesi fa con 22 gradi di norma la dd cream di kiko dopo 30 minuti era già unta,appena messa l’effetto non è male ma la sconsiglio a chi ha davvero la pelle grassa o anche solo mista ora che ci sono 35 gradi x carità con i fondi leggeri e waterproof che esistono

  44. Ho la pelle grassa e il mio lavoro mi costringe a contatto con il pubblico pubblico lunghe “gite” in furgone. Avevo comprato a natale il fondotinta pupa “extreme mat” ma la commessa me l’ha venduto di una tonalità più scura rispetto quella che io avevo proposto dicendo che secondo lei era troppo chiara per me (mai fidarsi delle commesse abbronzati a dicembre, odiano le mozzarelle come me) comunque ora che sono “abbronzata” lo posso usare e ieri ho scoperto che messo alle 8 di mattina era ancora lei alle 19 di sera! Yeeee

  45. Ciao Clio, potresti fare un review dei nuovi prodotti per sopracciglia della Benefit? Non ho bisogno di ridisegnarle o di fare grandi cose (benedetto olio di ricino!), ma solo di riempire un po’ visto che sono biondo cenere e non sono tantissime

  46. Sì sì confermo, l’ho usata anche per inumidire i pennelli e va benissimo anche così! In più è ottima anche da vaporizzare sul viso a fine trucco, per rinfrescarsi e/o togliere lo strato polveroso! Fantastica *-*

  47. Mi piace molto questa tipologia di post-tutorial, grazie Clio!
    Ecco la mia beauty routine estiva:
    – Les Beiges liquido Chanel con beauty blender
    – correttore estee lauder
    – blush Too Faced + una spolverata leggera di terra les Beiges + un po’ di illuminante Mac
    – ombretti stylo chanel + matita
    – mascara chanel
    – rossetto corallo o un bel fucsia acceso

  48. Ragazze mi sapete consigliare un fondotinta anke bb cream leggerissima x tutti i giorni qnd fa davvero caldo??xke ho provato a mettere quello di neve in polvere ma è cmq pastoso cioe se sudi ecc viene via come niente

  49. anke io qnd fa caldo faccio sempre lo chignon ke abbino a fasce x capelli elastiche sottili. cmq i colori del blush e del rossetto sono molto belli ed estivi!

  50. io l’ ho comprata xkè qst era la mia prima estate da riccia senza trattamento lisciante.. però ho scoperto di avere ricci naturali e quindi non l’ ho mai usata.. cmq allo stand dove le ho comprate me le hanno fatte provare su una ciocca e SI formava il riccio.
    questa è la marca e le immagini delle piastre:

LASCIA UNA RISPOSTA