Ciao ragazze!

Con questo post voglio rispondere ad una domanda che mi fate spessissimo: quali sono i migliori prodotti da usare per il make up da sposa se ci si vuole truccare da sole.

Ci sono tanti aspetti da considerare, dal prezzo alle esigenze di ognuna, ma se amate truccarvi e volete realizzare da sole il vostro (o quello di un’amica) make up da sposa, sono qui per aiutarvi! Tra l’altro, una volta che avrete tutto pronto, sono certa che sarà per voi un divertimento e anche un bel momento da poter condividere con le femminucce che vi sono più vicine! Siete pronte allora? Ecco i miei prodotti TOP per le spose!

ClioMakeUp-make-up-sposa-trucco-da-sola-prodotti-migliori-top-3Credits: whitemag.com

Per prima cosa bisogna considerare un aspetto importante: il prezzo. La maggior parte delle volte in cui si sceglie di non affidarsi ad un professionista è perché o non si riesce a trovare la persona adatta, oppure per la paura di spendere un po’ troppo. Il costo varia tantissimo da città a città: nelle grandi metropoli o nei luoghi turistici il servizio generalmente è più caro rispetto ai paesini.

In generale i prezzi vanno da 100 a 250 o 300 euro; ci sono poi le prove trucco: c’è chi fa gratis e chi si fa pagare.
Ma buttando giù la lista dei miei prodotti TOP per chi vuole truccarsi da sola il giorno delle nozze, ho notato che il costo totale è molto più alto anche rispetto ad un professionista super quotato.
Un conto è dunque avere già alcuni prodotti, un altro è doverli acquistare tutti ex novo: la spesa non è certo indifferente e in questo senso conviene rivolgersi ad un truccatore. Altro fattore da tenere in considerazione è, ad esempio, se magari vi sposate in estate e acquistate un fondotinta più scuro che poi non utilizzerete più: anche in questo caso sono magari 30 o 40 euro che se ne vanno per niente.

cliomakeup-make-up-da-sposa-1

 

Però se partite con un bell’arsenale e vi manca solo qualcosa, o se volete regalarvi un nuovo set di trucchi (quelli del truccatore non restano a voi, ovviamente), magari da dividere poi con le amiche, beh… perché no?!

Naturalmente la questione è parecchio soggettiva, perché dipende dal tipo di trucco che volete realizzare. Mi sono quindi concentrata su quei prodotti “fondamentali” che inevitabilmente utilizzerete in un giorno così importante. Tra l’altro, molti sono quelli che anch’io porterò in Italia e poi in Grecia: ho scoperto da poco che truccherò la sposa a quel matrimonio di cui vi ho parlato a cui parteciperò tra poco, e quindi, rispetto alla mia trousse che vi avevo presentato nel post precedente, dovrò portare molti più prodotti eheheh!!

cliomakeup-trousse-vacanze-1

Tornando a noi, ho fatto una lista di tre prodotti TOP per ogni categoria, per un make up classico, ovvero quello scelto dal 90% delle spose: trucco naturale sugli occhi, labbra nude o MLBB, base perfetta e luminosa. C’è poi chi opta per un leggero smokey o per labbra di un colore vivace, e in quel caso naturalmente servono prodotti diversi, ma i brand che mi piacciono restano questi e cambia semplicemente il nome o il numero della tonalità.

I MIGLIORI PRODOTTI BASE PER IL TRUCCO DA SPOSA: PRIMER, FONDOTINTA, BLUSH, CORRETTORI E TERRE

Come primer, ne ho selezionati tre, a seconda delle diverse esigenze: il Lancôme La Base Pro Hydra Glow (prezzo: 38,10€) per illuminare senza appesantire; il Murad Invisiblur (prezzo: 65$), più siliconico e adatto a chi ha i pori anche molto visibili; e il Clarins Instant Smooth Perfecting Touch (prezzo: circa 20€), per la pelle secca o segnata dal sole.

cliomakeup-make-up-da-sposa-2-primer

Ma veniamo al make-up vero e proprio, iniziando con la base: trovate i migliori fondotinta, ciprie, plus correttori e terre per il trucco da sposa nella gallery qui sotto!

Make up da sposa: i migliori prodotti per la base viso

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione!

Nella seconda parte del post trovare i migliori prodotti per il trucco occhi e labbra del make up da sposa: chiuderò in bellezza con tre rossetti di cui sono sicura vi innamorerete… spose e non ;-)!!

86 COMMENTI

  1. Ciao Clio!!! Quanto avrei voluto questo post lo scorso anno 😉 io mi sono truccata da sola al mio matrimonio ed è stato un momento divertentissimo e super rilassante! Devo dire che ho usato molti dei prodotti che hai citato nel post: fondotinta Mac Face And Body, correttore di Maybelline, cipria Purobio, palette Naked, rossetto Anita di Nars! Non ricordo più il brand del primer; il mascara non l’ho usato perché avevo fatto (cosa che non rifarei visto che poi le mie ciglia si sono molto rovinate) le extension ciglia; l’eyeliner ho dimenticato di metterlo; come terra ho usato quella di Chanel! Devo dire che ero contenta del risultato: ho realizzato un trucco molto naturale, con una buona durata nonostante il caldo e l’umidità di quel giorno! E posso dire solo GRAZIE A TE, Clio! Se ho realizzato un bel trucco è stato grazie ai tuoi consigli e ai tuoi tutorial! Però il mio sogno sarebbe stato farmi truccare da te!! Beata la sposa che truccherai in Grecia!!!! Un bacione! ♡

  2. Quando mi sono sposata 13 anni fa ne sapevo molto meno di oggi, in fatto di make-up. Tuttavia non mi piacevano i trucchi che vedevo realizzati sulle altre, mi sembravano poco naturali, così, confidando in una buona manualità, ho investito in buoni prodotti e ho fatto da sola. Il risultato è stato molto soddisfacente: i prodotti mi sono rimasti e li ho usati a lungo, ma soprattutto quando riguardo le foto di quel giorno mi riconosco, sono io “al meglio”, ed è proprio quello che volevo!

  3. Sono passati tantissimi anni dal giorno del mio matrimonio ma ricordo benissimo la truccatrice che venne a casa mia , mi fece un trucco sul rosa tenue e nonostante avessi fatto da lei pulizia del viso e ceretta qualche giorno prima pagai solo questi , il giorno del matrimonio mi truccò e non volle niente , fu molto carina e secondo me ebbe pena vedendo la mia mamma senza capelli perchè sotto chemio , non so , il trucco ha tenuto tutto il giorno … se fosse adesso mi truccherei da sola … con tutto quello che ho imparato da Clio , sarei brava

  4. Ho 22 anni e ancora è presto per pensarci, ma credo proprio che in un futuro ed eventuale matrimonio mi truccheró da sola. Non ho mai e dico mai visto una sposa (ai matrimoni a cui sono andata) che avesse un trucco professionale fatto bene e che le donasse. Ma il top è stato l’anno scorso per una comunione, arrivo a casa di mia zia (35 anni) e la vedo con un ombretto argento spiattellato su tutta la palpebra che la faceva sembrare appena uscita dagli anni 80. Neanche a dirlo il trucco glielo aveva fatto l’estetista (tra l’altro profumatamente pagata!). Non potevo vederla così quindi ho tirato fuori la mia trousse e armandomi di tutto il coraggio possibile e facendo tesoro dei vari video/consigli accumulati nell’ultimo periodo sono riuscita a farle un trucco carino, semplice che le donava molto! Chiaro, non sto dicendo che non esistano mua professioniste brave, ma forse semplicemente alcune non sanno valorizzare il viso che si trovano davanti o sono ferme a quello che imparato a scuola 20 anni fa.

  5. non trovo il post con la preparazione della trousse di clio, qualcuno mi metterebbe il link per favore?grazie mille

  6. Io sono stata fortunatissima l’anno scorso, a trovare una MUA davvero brava, simpatica e competente oltre che molto onesta col prezzo. Ho speso 110€ per un trucco top (se pensiamo che solo rossetto e matita UD arriviamo a 40€ circa..) e quando guardo oggi mi sembro io. Io trucco resistette tutto il giorno, solo il rossetto, per forza!, dopo il pranzo sparì. Sono rimasta molto soddisfatta e rifarei altre mille volte questa scelta!!! Ricordiamoci comunque che non tutte le MUA più “famose” e strapagate sono le migliori, bisogna solo cercare e provare. E poi vogliamo parlare della coccola di sentirsi una principessa servita e riverita almeno quel giorno?

  7. Anche io una volta ho visto una sposa truccata da un’ estetista, truccata malissimo! Lei che non si trucca mai aveva uno smokey, ovviamente sfumato malissimo, grigio. Risultato? Non sembrava lei

  8. Buongiorno!io per il matrimonio inizialmente volevo fare da me, poi avevo paura l’emozione prendesse il sopravvento; scartate le mie parrucchiere, bravissime per carità per i capelli (l’acconciatura che mi fecero finì su una pubblicazione del settore) ma quando mi truccarono in precedenza per una sfilata persino mio papy (persona famosa per non accorgersi mai di nulla) sbottò dicendo: ma come ti hanno conciata????) scelsi una bravissima mua Dior che avevo conosciuto per caso da Sephora, mi diede la face chart con i prodotti usati e mi regalò un rossetto. Volli poi comprare alcuni prodotti che in seguito diventarono dei miei must come il fondotinta Forever, la palette incognito e il primer per ciglia. Un augurio a tutte le sposine e Clio mi raccomando raccontaci nei dettagli il matrimonio greco!!

  9. Clio noi che ti seguiamo abbiamo già una buona base da cui partire nel caso volesssimo truccarci da sole per il nostro matrimonio; non solo trucchi e prodotti skincare affidabili, ma grazie a te sappiamo anche le tecniche base del trucco e tanti trucchetti sul mondo del beauty! Ogni cosa che so sul mondo del makeup la devo a te! Quindi GRAZIE CLIO! ❤️

  10. Ovviamente post finito tra i preferiti!!!!
    Io mi sposo l’anno prossimo il 2 Settembre , che emozioneeeee !!!!!
    Ma non so proprio cosa fare per il trucco, aiuto!!!!
    Penso che meglio di me stessa , che mi trucco tutti i giorni da una vita , il mio viso non lo conosce nessuno, so come valorizzarmi, ma siccome sono una persona che si agita molto sotto stress , ho paura che l’ansia mi porti solo a fare pasticci…
    Nello stesso tempo , quando mi è capitato di farmi truccare da estetiste , per esibizioni di danza , mi hanno sempre resa un pagliaccio , mai una volta che mi vedessi bene .
    E quindi ho il terroreeeee!!!!
    Mi è capitato di partecipare ad un matrimonio dove la truccatrice ha truccato la sposa e le invitate con lo stampino , assurdo , ognuno ha il suo viso !!!
    Non voglio incappare in queste cose .
    Come si fa a trovare una professionista seria???
    Non saprei dove rivolgermi .

  11. Ciao, innanzi tutto auguroni!ti consiglio magari di chiedere in profumeria, tipo Sephora e Limoni che fanno il servizio trucco sposa; ovviamente prima fai tante prove finchè non sei convinta, non aver paura di chiedere modifiche o cambiare prodotti, magari procurati foto di trucchi che ti piacciono da mostrare 🙂

  12. Grazie mille!!!! Gentilissima a rispondere !!!
    Si so che fanno questo tipo di servizi , spero solo , che cerchino ogni volta di adattarsi alla persona che si trovano davanti, e soprattutto ascoltino quello che la sposa desidera o chiede !!!
    Purtroppo sono una persona un po’ diffidente in questo verso .
    E mi è capitato spesso che facciano un po’ di testa loro , perché secondo loro stai meglio..
    Cavolo traspare l’ansia della sposina aiutoooo !!!!

  13. Ho una domanda sciocca a cui clio sicuramente avrà già risposto….quando trucca per lavoro porta i suoi trucchi ( quelli che usa su di lei per capirci) o ne ha alcuni che tiene appositamente per lavoro?

  14. Con tutte le ore investite per laurearmi in cliologia penso proprio che il prossimo anno mi trucchetto da sola per il mio matrimonio! Comprerò un Po di prodotti, farò un bel po di prove mesi prima. Questo più che altro perché a tutti i matrimoni che sono andata non ho mai visto la sposa truccata bene..dei trucchi pesantissimi su persone che di solito vanno in giro struccante…allora meglio se mi tengo la mia quotidiana linea di eyeliner, un po di ombreggiatura marrone e un rossetto e sto meglio che non con lo smokey nero fino alle sopracciglia..nono non mi fido di queste sedicenti make up artisti..che poi sono estetiste o parrucchiere mentre ci vorrebbe una visagista..è poi così in prodotti me li tengo!

  15. Post utile non solo per chi deve sposarsi e vuole truccarsi da sola ma anche per chi vuole magari farsi un regalo e andare a colpo sicuro sapendo di investire su un prodotto valido. Ho un buono da douglas del 25% che scade lunedì e ho puntato la terra Dior la Dior nude air tan( Clio ha fatto la recensione ) , spero che l’investimento non mi deluda. è da dicembre che non mi compro nulla e ora è arrivato il momento ( fa bene al morale ogni tanto farsi un regalo )! Bacio

  16. Per come amo il make-up, credo che quando/se mi sposerò non sarà assolutamente in piena estate. Voglio poter indossare un trucco full-glam (fondo, correttore, cipria, leggera terra, blush, illuminante, & co.) ma senza dover sudare (oltre che per l’emozione, si spera di no, per il caldo che c’è fuori). Io d’estate a stento sopporto le BB Cream, figuratevi…

  17. Ciao!io mi sposo il 25 settembre e ho scelto una ragazza della mia zona che mi è piaciuta molto (sono molto severa visto che amo truccarmi, ma per quel giorno in preda all’ansia sicuramente farei dei paciocchi..eheh). Sto tribolando per il rossetto, perché come colore vorrei stare sul rosa indiano o poco più tenue, ma non ne trovo uno che tenga tutto il giorno. Non vorrei ritoccarlo sempre, e ne tanto meno che si appiccicasse al velo!questo è di clinique e mi piace molto, ma non tiene un tubo..nemmeno con la matita sotto..mi piacciono le tinte doppie di rimmel ma da tigotà qui non c’è questo colore..consigli??

  18. Retro’ di Mac è il rossetto che ho utilizzato il giorno delle mie nozze.. poco più di un anno fa’… io mi sono truccata da sola.. ma…. lo faccio di mestiere!

  19. Buongiorno a tutte:) come vi avevo accennato mesi fa, la mattina del mio matrimonio ho truccato e pettinato oltre me stessa anche mia madre e mia sorella e sono arrivata in chiesa 10 min in anticipo!!! (Non vi dico quanto sono stata criticata per essere arrivata in anticipo!!! -.-“)
    Ovviamente mille e mille prove nelle settimane precedenti per cronometrarmi in primis ma anche per testare la resa durante il giorno dei prodotti. Io sono rimasta soddisfattissima e anche gli invitati si sono complimentati, tanto che la mia migliore amica (mia testimone) vuole che la trucchi io fra 2 anni nel suo giorno più bello! Mi sento onorata come quando mi ha detto che le avrei fatto da testimone! *.*
    Ovviamente non ho perso tempo e sto già selezionando i prodotti adatti alla sua pelle:D

  20. A tornare indietro mi truccherei da sola… Semplicemente per la segreta convinzione che da sola farei sempre meglio! Purtroppo da quando esiste clio make up siamo diventate tutte più critiche e notiamo anche i piccoli particolari! Nel mio caso odio essere truccata da altri, ma per il matrimonio pensavo di levarmi un pensiero affidandomi alla mia estetista. Dopo tre prove non ero convinta, alla fine mi ha fatto un no-makeup che mi sono fatta andare bene… Ma sono convinta che se mi fossi truccata da sola mi sarei piaciuta di più

  21. Premetto che come sempre non vedo la gallery….detto questo….
    Ringrazio Clio perché per il mio matrimonio trovai il coraggio di truccarmi da sola..le truccatrici chiedevano almeno 150 euro solo per truccarmi…feci delle prove e ne venivo sempre carica come Moira Orfei i brillante come Platinette o grigia come la Sposa Cadavere….andai da Sephora e con 200 euro comprai tutto il necessario che mancava alla mia trusse, dopo aver giorno e notte spulciato ogni recensione di Clio..ogni tutorial…fui pronta ed il risultato fu bello, durò tutto il giorno con i 37 gradi di quel malsano maggio siciliano…tra lacrime sudore arrivai a sera senza effetto panda o con la pelle a macchie ne a specchio

  22. Ma come mai ho lo sfondo bianco da 2 giorni nei post di clio??…mi era gia successo ma anke a voi?

  23. qualcuna sa com’è il Magic Foundation di Charlotte Tilbury? a me come coprenza piace il Vichy dermablend ma purtroppo i colori sono troppo scuri (il 15 è almeno 2 toni più scuro), e dovrei fare la damigella quindi mi serve coprenza e tenuta

  24. Io mi sono fatta truccare dall’estetista che è stata brava e mi ha pure lasciato il rossetto per i ritocchi durante la giornata! Purtroppo sono davvero imbranata, avrei fatto dei pasticci! Inoltre, come ha scritto anche qualche altra ragazza, mi è piaciuto regalarmi questa coccola ed è stata prima e unica volta che mi sono fatta truccare, perché normalmente il poco che faccio lo faccio da sola. Comunque è vero che alcune estetiste sono molto care e anche mediocri, io ho dovuto girare un po’ prima di trovare quella giusta!

  25. Ahahah

    Anch’io ho in mente un abito che mi piace e so che vorrei i capelli sciolti e mossi. Più o meno ho un’idea sul trucco.

    Ma ma ma sono single.

  26. Cosa vuol dire come al solito ? L’ amore arriva quando meno te lo aspetti … magari già stasera lo incontri … auguri

  27. Io sono convinta e sicura che mi truccherò da sola al mio matrimonio. Per cominciare mi conosco e so come valorizzarmi, seguendo Clio so già farmi un trucco che duri perfetto una giornata (già testato ai matrimoni degli altri) e poi truccarmi è un calmante naturale… Mi piace tantissimo, mi rilassa, sarà un piccolo momento per me prima di cominciare la festa!

  28. All’ultimo matrimonio a cui ho partecipato la sposa aveva indosso un fondotinta terribile più scuro della sua carnagione, che le segnava tutte le linee d’espressione e le rughe che solitamente non ha.. risultato: sembrava più vecchia… anche il trucco occhi con la matita nera a fare da contorno non la valorizzava… Mi pare che l’abbia truccata un’estetista…
    Mi è dispiaciuto, lei che di solito è così fresca, vederla truccata così male..

  29. Ragazze ho bisogno di voi! C’è tra i fondotinta Diorskin (Nude, Star, Forever) della Dior uno coprente ma dall’effetto naturale ed adatto ad una pelle mista? VI RINGRAZIO ❤️

  30. Confermo!!io con pelle sensibile/mista al matrimonio avevo il Dior forever ha resistito a 34 gradi, lacrime,baci e di tutto un po’:)

  31. ahaha grazie! 🙂
    Come al solito perchè sotto a questi post scrivo sempre che sono single. :’D

  32. se vuoi mantenerti su un prezzo non troppo alto senza rinunciare alla qualità, prova le tinte labbra di sephora. sono davvero buone, pigmentate e a lunga durata. se preferisci i rossetti classici, per me i più durevoli in assoluto sono quelli di illamasqua. purtroppo si possono acquistare solo on line… però sul loro sito puoi vederli tutti indossati

  33. io ho truccato una sposa usando il dermablend per le zone più scure e il fondotinta sublime purobio per quelle più chiare. se non hai la pelle secca, mi sento di consigliarteli.
    magari metti un primer prima e una fissata con la cipria sopra

  34. nella mia piccolissima esperienza, penso che parlare con la sposa e fare una o meglio due prove, serva proprio a questo. capire cosa vuole la sposa, come si piace, e studiarne bene le caratteristiche per valorizzarla al meglio. in genere, le estetiste e le parrucchiere non sono anche truccatrici. lo fanno, ma non è il loro lavoro…
    io credo che il modo migliore per trovare una brava professionista sia il passaparola. magari puoi cercare su internet i truccatori della tua zona e poi chiedere in giro alle clienti come si sono trovate (e, naturalmente, guardare il portfolio dei loro lavori)

  35. Sto pensando di truccarmi da sola per il mio matrimonio: molti dei prodotti consigliati da Clio sono già nella trousse (primer occhi, palette di Too Faced,blush, diversi pennelli). Il Face&body sarà uno dei miei prossimi acquisti. Per il rossetto, ho solo il problema di scegliere quale usare. L’unico mio grande dilemma rimane la cipria: posso applicarla come e quanto voglio, ma dopo mezz’ora sono già lucida. Avete consigli?

  36. Ciao Gabry, grazie mille per la risposta! Mi farò dare un sample prima di spendere €40,00 e passa

  37. Quanti ricordi… mi sposai nove anni fa e mi truccai da sola. Il fatto è che presi dal lavoro come eravamo, Federico ed io organizzammo tutto in fretta e furia, ed il tempo di cercare una mua valida non ci fu. A dire il vero in passato non mi ero trovata bene con il viso truccato da altre mani: un po’ perché ero stata truccata da estetiste (mi dispiace dirlo, ma ad ognuno le sue competenze: il trucco va fatto da un mua professionista, l’estetista impara a fare bene altri tipi di trattamento per il viso ed il corpo, non il trucco però), un po’ perché forse, come dice Clio, c’era stato un problema di comunicazione di base. Mi raccapezzai acquistando da me alcuni prodotti ad hoc: rossetto, ombretti e mascara YSL nei toni del fuxia e del viola, fondotinta, correttore e fissatore spray della MUFE, fard e matita viola waterproof di Chanel (all’epoca non ero stata ancora contagiata dalla svolta eco-bio per la base del viso, per questo avevo acquistato i prodotti a lunga tenuta della MUFE). Del resto, il mio abito da sposa non era bianco e romantico, ma a sirena e di un rosa bello carico, per cui il trucco non lo volli fare nei toni nudi, ma nei toni del rosa e del viola. Non so se oggi farei lo stesso: all’epoca pensai che fosse la scelta migliore. I capelli, ovviamente, furono affidati alla mia parrucchiera di fiducia 🙂

  38. Prova con un buon primer opacizzante da mettere prima del fondo tinta: così dovresti riuscire a tenere d’occhio la lucidità

  39. Il prossimo anno mi sposo anch’io e inizialmente pensavo di truccarmi da sola, ma poi ho pensato che con tutta la confusione che ci sarà quella mattina e l’agitazione che avrò io, potrei finire con il diventare la regina delle ciompe! Quindi mi serve una MUA e sono in fase di ricerca. Prima di decidere per questo però ho fatto qualche prova e una cosa l’ho decisa: il rossetto del mio matrimonio sarà Anita di NARS. Il colore è bellissimo ed ha una durata e un comfort STREPITOSE! Mi sono letteralmente innamorata ed è il rossetto migliore che abbia provato fin ora!

  40. Avendo partecipato a molti matrimoni negli anni, di cui 5 in un anno e a 2 mi son fatta anche truccare, ho visto diverse spose. quella per cui ho provato più compassione è stata mia cuginetta e la sua testimone. Il trucco di mia cugina non ha resistito ad un’ora e mezza tra messa e procedura delle firme/foto in chiesa. All’uscita aveva il trucco nelle pieghe, ormai sciolto, ma aveva allo stesso tempo il viso polveroso. Inoltre le hanno fatto una parvenza di smokey con tanto di matita nera a contornare tutto l’occhio e lei non ha gli occhi grandissimi. la truccatrice che ho avuto occasiuone di “fissare” più a lungo a da vicino, perchè siamo state molto insieme, aveva il viso polveroso come se le avessero lanciato addosso quintalate di terra da giardino, le labbra screpolatissime come nelle migliori gelate (peccato fosimo in agosto), il rossetto ormai andato via, tutte le pellicine sul viso, la matita nera sbavata (stanno in fissa per questa matita nera, ok che è un classico, ma mica è necessario usarla sempre, per forza)….e hanno pagato pure e il bello è che erano due truccatrici diverse….due incompetenti

  41. Cara Clio,
    Che ne diresti di un bel post su come truccarsi per venire bene in foto? Soprattutto perché uno studio fotografico al chiuso (con mille flash) non darà lo stesso effetto di un servizio all’aria aperta…
    Per esempio so che bisogna fare attenzione ai fondi con SPF, perché possono sbiancare… ma sarebbe bello saperne di più! Per il matrimonio ho scelto, farò da me!

  42. molto più facile da lavorare e sempre coprente, soprattutto in caso di macchie e discromie, è l’even better di clinique. è liquido, copre e non fa effetto finto. prova a chiederne un campione in profumeria, di solito li hanno. a me piace molto.

  43. Ciao! Ho provato quello di Benefit ma non ha cambiato molto la situazione…nel frattempo ho avuto modo di provare il fondo Mac e forse resiste un po’ più al lucido rispetto ai fondi/BB cream che ho già. Per fortuna ho ancora molti mesi per trovare il prodotto che fa per me!

  44. Anche a me farebbe piacere un post su come valorizzarsi per venire bene in foto 🙂 per adesso un fondotinta che mi dà molte soddisfazioni nelle foto è il magnifico Dior star ( Clio lo disse già nella recensione ed io che lo uso da anni lo posso confermare). Comunque posso assicurarti che nelle foto del matrimonio verrai benissimo con qualunque fondo per il semplice fatto che il fotografo… Ritoccherà tutto! Sembra brutto da dire, ma effettivamente è così : quando sono andata a prenotare il fotografo per il mio matrimonio, mi ha fatto vedere delle foto di altre spose e ovviamente erano perfette in ogni scatto, troppo perfette 😀 . I filtri, i bianco/neri, le sfumature e tutti gli effetti vari modificano inevitabilmente qualunque colore tu abbia addosso rendendolo perfetto. Addirittura, una volta mia madre andò ad un matrimonio in cui la sposa non si era depilata le ascelle (osceno) e nelle foto dell’album i peli erano magicamente svaniti 😀 non esisterà nessuna foto quindi in cui staremo male. Le uniche foto di cui dovremmo “preoccuparci” sono gli scatti fatti dagli invitati coi loro telefoni. Ma nessuno di loro ci farà un primo piano perfetto come il nostro fotografo per cui sarà il male minore 🙂

  45. Partendo dal presupposto che al mio matrimonio voglio truccarmi da sola perché mi piace truccarmi da me e perché non ho una mua di fiducia a cui rivolgermi, voglio capire come mai si legge così spesso di donne che hanno avuto un’esperienza negativa con le truccatrici. Secondo me, si crea una discriminazione della categoria davvero ingiusta la quale è dovuta non tanto dalla incapacità delle truccatrici quanto alla confusione delle clienti che cercano una mua professionista in una semplice estetista le cui mansioni sono tantissime ma non necessariamente legate al trucco. Mi spiego meglio: una mia parente è stata truccata dalla propria estetista il giorno delle nozze e ha pagato 20 euro. Ovviamente il trucco era pessimo ed è colato via in poco tempo. A questo punto, non credo che sia stata l’estetista ad essere incompetente (anzi il prezzo è stato più che onesto considerando la qualità del servizio) bensì la colpa è da attribuire alla mia parente che ha cercato un servizio professionale da qualuncuno che non era esperto. È come comprare scarpe di plastica e poi lamentarsi che i piedi fanno male. E poi è andata in giro dicendo, esattamente come tante altre donne, che il trucco era pessimo, che non era in tono con i propri lineamenti, che è durato poco, che non era adatto, ecc. Per carità, sicuramente esistono estetiste brave anche col make up, ma sono un’eccezione, non la regola. Per cui, se volete farvi truccare, cercate una vera mua professionista e siate pronte anche a sborsare perché, come in ogni campo, la professionalità si paga. Se volete risparmiare nella qualità e nel prezzo, ne avete tutto il diritto (ognuno spende i soldi come crede) però non lamentatevi del servizio perché infangate il nome anche di coloro che invece sono brave e non meritano di perdere clienti con cattive e ingiuste pubblicità

LASCIA UNA RISPOSTA