Ciao ragazze!

La mia mania per le maschere sta davvero prendendo una brutta piega dato che, per via di tutti i viaggi che sto facendo, le sto utilizzando molto spesso…ed è per questo che nell’ultimo mese ne ho testate parecchie! Eheheh 🙂

Non sempre vi parlo di tutte le maschere che provo quindi state pronte perché arriveranno vari post dedicati a tutte le maschere che sto testando. In questo modo saprete sempre, prima di procedere all’acquisto, se un prodotto mi è piaciuto oppure no! 😉

Ma bando alle ciance e andiamo subito a scoprire tutti i Top e Flop delle maschere che ho testato nell’ultimo periodo! Pronte?? Viaaaa!

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-1

Piccola premessa: quando si parla di maschere bisogna sempre mettere in chiaro qual è il risultato che vogliamo ottenere. Ci servono perché vogliamo avere i pori più piccoli, la pelle più luminosa e distesa oppure vogliamo idratare la pelle dopo un periodo di stress? Come vedrete durante il post ci saranno maschere ideali all’utilizzo “a lungo termine” mentre altre ideali per un effetto più “istantaneo” per qualche serata particolare! Vediamole tutte! 🙂

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-2

LABBRA DA BACIARE: ECCO LA MIGLIORE MASCHERA LABBRA MAI PROVATA!

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-3StarSkin, Dremkiss Plumping & Hydrating Lip Mask. Prezzo: 9,99.


Solitamente, per idratante la mie labbra, ho comprato spesso le maschere di Choosy su Amazon ed erano quelle che mi piacevano di più. Ora però ho trovato un nuovo amore eheh 😉 Nelle ultime settimane infatti ho provato la maschera per labbra di StarSkin: si tratta di una delle migliori che io abbia mai provato!! All’interno della confezione c’è tantissimo siero, cosa molto insolita per le maschera labbra in generale (ad esempio, quelle di Sephora, non ne contengono molto e, di conseguenza, non idratano tanto labbra).

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-4“bla bla bla bla bla” 😀

Come potete vedere dalla foto queste hanno addirittura il buchetto per le labbra! In questo modo nulla ci può fermare dal parlare senza sosta! Eheheh 😀 Sicuramente, per il prezzo che ha, non si tratta di un trattamento da tutti i giorni ma la si può utilizzare ogni tanto, per le serate importanti! 😉

A ME GLI OCCHI! ECCO LE MASCHERE PER IL CONTORNO OCCHI CHE HO PROVATO NELL’ULTIMO PERIODO!

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-5Sephora, Maschera-patch occhi in tessuto. Prezzo: 3,90€. 

Sapete come le maschere per il contorno occhi siano un po’ il mio punto debole ed è dove spendo un po’ più di soldi. Ultimamente però ho utilizzato spesso queste di Sephora: trovo che abbiano un ottimo rapporto qualità-prezzo e che, fra tutte quelle che ho provato (e ne ho provate veramente tante) sono quelle con all’interno più siero in assoluto.

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-6

Restano bagnatine per parecchie ore: questo mi permette di tenerle su anche per un paio di ore durante i miei lunghi viaggi in aereo. Quelle che tendo a comprare più spesso sono quelle alla rosa (super idratante) e all’orchidea (anti-age) dato che, avendo la pelle abbastanza disidratata e secca, sono le migliori per il mio tipo di pelle.

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-7Karuna, Under Eye+Melting Boot. Prezzo: 18,00$.

Questo prodotto l’ho scoperto poco prima di partire per l’Italia: si tratta di una maschera per gli occhi che si scioglie direttamente sul viso! Aperta la confezione i patch sono attaccati a dei fogli di carta trasparente e, secondo le istruzioni, andrebbero staccati con le mani umide. Vi sconsiglio assolutamente questa cosa dato che la prima volta che li ho provati i patch si sono accartocciati sulle mani e si sono sciolti, rendendo impossibile il loro utilizzo!

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-8

Io infatti li applico in un modo diverso: prima di tutto prendo un po’ di siero presente all’interno della maschera e lo applico sotto la zona degli occhi, in modo tale da rendere la pelle “appiccicosa”. Successivamente asciugo molto bene le mani e prendo i patch che applico sotto agli occhi. Infine applico sopra una maschera.

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-9

Praticamente questi patch si attaccano alla pelle e, con l’idratazione della maschera che si applica sopra, si sciolgono e vanno ad idratare la zona del contorno occhi. Non ho ancora ben capito se siano efficaci o meno dato che le ho utilizzate poche volte ma per ora non ho notato grandi differenze. Prossimamente proverò ancora questo tipo di maschere perché voglio controllare meglio l’effetto ma ho voluto mostrarvele comunque dato che l’applicazione è molto articolata! 😉

LE MASCHERE IN COPPETTA DI ETTANG!

cliomakeup-maschere-viso-clio-del-momento-10Ettang, Modeling Take-out cup pack. Prezzo: 4,50€.

Sapete che ultimamente sto testando queste maschere in coppetta di Ettang. Sono disponibili in diversi “gusti”: l’ultima che ho provato è quella al carbone e devo dire che mi è piaciuta! 🙂 In questo caso si tratta di una maschera purificante: effettivamente rende i pori più impercettibili ma solo per qualche ora. Si tratta infatti di un tipo di maschera ideale da utilizzare prima di qualche evento e non come trattamento per il lungo periodo!

Ragazze non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vi mostrerò alcune maschere molto particolari ma anche una maschera che in tante mi avete chiesto di testare! Vi svelerò anche un tips per tenere la maschera ben salda alla vostra pelle! Curiose?? Correte subito a pag.2!! 😉

118 COMMENTI

  1. Io adoro le maschere!! La faccio quasi ogni sera se riesco. Ultimamente sto usando quelle di Tony moly in tessuto, quelle di seventh even che sono in crema e hanno gusti buonissimi, e quelle di geomar (la mia preferita è quella con scritta gialla, nutriente vellutante). Diciamo che sono tutte poco costose, idratano (che è quello di cui ho bisogno) ma non fanno miracoli! Io le uso come coccola sfizio.
    Mi segno i patch occhi di sephora da provare!

  2. Ma…ho visto bene??? La maschera di estee lauder 95 euro???
    Io mi trovo bene con le economiche maschere in tessuto della fria e di matt divisione cosmetica!

  3. Io adoro le maschere di cotone, sdraiata sul divano o nella vasca da bagno danno una sensazione di relax assoluto… all’inizio ero scettica, ma da che le ho provate non le mollo più! Non impiastricciano il viso e l’ambiente circostante e posso non risciacquarle…. wow!

  4. Buone quelle di geomar, anch’io le uso spesso 🙂 mi piace molto quella effetto freddo idratante che sembra un gel.

  5. P.s. all’auchan ho trovato una marca “soft and delicate”, le cui maschere sono buone e costano solo 99 cent!

  6. Le maschere mi sembrano “tempo sprecato”. Le vedo più come un’operazione di marketing. Molto tempo fa’ lessi che molto del loro effetto è dovuto al fatto di creare una sorta di “occlusione” che amplifica l’effetto umettante e il turgore, ma è solo temporaneo e comunque qualsiasi crema va bene messa in uno strato spesso. Per quelle in cotone o simili, è il supporto a occludere. Mi puzzano di fregatura! Farei solo quelle con sostanze che stirano per qualche ora, se avessi un qualche evento, perché sono oneste e dichiarano che l’effetto è temporaneo, o di pulizia, ma in questo caso argilla tutta la vita!

  7. Costa così ma ce ne sono 4 al’interno. In ogni caso pare tanto comunque, dato che il risultato è quello che è. Io sono impazzita quando l’ho vista sul web e volevo provarla assolutamente ma mi fido di Clio. Mi è passata la fantasia.

  8. In questo periodo sto usando moltissimo le maschere in tessuto della Innisfree, le It’s real squeeze mask, prese on line, le trovo molto idratanti e di qualità superiore a quelle di Sephora e della Tony Moly, nonostante il prezzo sia simile. Non in tessuto sto usando la Masque Magnifica di Sanoflore per purificare, é a base di argilla e oli essenziali, e per lo scrub adoro la Black Sugar Mask della Skinfood, anche lei presa online, che trovo lasci la pelle morbidissima.

  9. Anche io uso queste maschere come una coccola in più, ho anche i patch per gli occhi di sishedo che però uso solo per le occasioni importanti. Di solito però preferisco le maschere in crema per idratare ne ho diverse: lush, caudalie, madara ed una di Lea(la stessa della bb so bio) idratante illuminante. Uso anche molto le polveri da miscelare come il neem, l’argilla ed ho scoperto anche l’alga spirulina. Diciamo che dipende un po’ dal tempo a disposizione ..

  10. Io ho provato quella di Garnier verde….era estate quindi l’avevo messa in frigo. Super rinfrescante e piacevole ma non era di certo un boost di idratazione. Quando ho la pelle secca applico alla sera un po’ di olio di karite o di jojoba (non comedogeni) e l’effetto è dieci volte meglio e anche molto più economico (un boccetto di olio dei provenzali costa 5/7euro e io lo uso per tutto, mi strucco, faccio i massaggi, le maschere etc)

  11. ok, 95 euro per una maschera che funziona come tante altre è veramente una follia. Alla fine ti puoi ritagliarti da sola un pezzo di alluminio e metterlo sopra una qualsiasi maschera!! Per quelle cifre opterei per SKII, costa quasi uguale e ho la certezza del risultato!

  12. Mah! io ne faccio pochissime… tra tempo che manca, la pigrizia e altro alla fine non è così facile. Domenica ne ho fatta una all’Aloe di Geomar… bho! all’apparenza non ho notato molti cambiamenti. Anzi devo dire praticamente nessuno…. riproverò con altro!

  13. Se Jo1994 vuol dire che hai 22 anni ti sconsiglio di fare maschere antiage! Più giovane di così non sarai mai, non diventare preda di pubblicità e operazioni di marketing e spendi quei soldi per cose più carine.. Con affetto e non arrabbiata come una vecchia zia te lo dico eh

  14. anche a me piacciono molto le maschere di sephora, io prendo sempre quelle verdi al the verde, poi mi piacciono quelle in argilla, ne ho provate di buone della Caudalie e della Frais Monde, ultimamente ne ho comprate anche della delidea e di cien ma le devo provare, ma ora che mi sono comprata il pennello in silicone di sephora per le maschere andrò a manetta!!! =)

  15. Adoro quelle maschere di Sephora!! La fucsia e quella viola per occhi e le stesse più quella verde per il viso sono il mio top!

  16. No ma non lo faccio per una fissa o perché ci credo davvero ahhaha nel pacco ti Tony Molly ce n’è una anti age e di quelle di Sephora quella anti age ha un buon profumo

  17. Io una volta a settimana applico una maschera purificante con argilla pura (pulisce a fondo ed è economica oltre che super naturale). Poi sempre una volta a settimana applico la maschera idratante di caudalie che adoro!!!!! la tengo tutta la notte: fa una pelle stupenda. Ho provato anche le maschere della geomar e devo dire che non sono affatto male.

  18. Di quelle che hai provato tu, Clio, promuovo quelle anti-occhi di Sephora. Confermo che restano bagnate per molto tempo e, su di me, la zona testata risulta più idrata, fresca, e riposata.

    Della Starskin avevo visto anch’io quelle per le labbra ma poi alla fine ho acquistato quella illuminante per il viso. Qualcuna l’ha mai provata?

    Ps- per chi è interessata ai prodotti Tony Moly vi consiglio di acquistarli su Sephora online. In negozio non sempre si trovano…

    https://uploads.disquscdn.com/images/7661f3523d6c55159808da7fc8c8740ac725da57a702a0c0bc661bead5ba20b7.jpg

  19. Io sono pigra ultimamente per queste cose…ho delle maschere all’argilla prese da acqua e sapone che non sono male, ne ho una di sephora, quella illuminante che devo ancora provare.

  20. Le maschere per il viso generalmente mi causano bruciore e rossore, indipendentemente dalla marca ( bio e non ). L’unica maschera che non mi crea problemi è quella reidratante della Roche Posay. Sono curiosa di provare quelle uscite di recente della Vichy , vengono vendute monodose ( ci sono 2 applicazioni, per capirci come quelle della nivea) e costano circa 3.50. Spero che non mi creino problemi. Secondo voi ragazze perchè le maschere mi bruciano ? Deve essere proprio la tipologia di prodotto dato che tutte mi fanno lo stesso scherzo ( hanno quindi inci diversi e il bruciore non deriva da un ingrediente specifico)

  21. Ciao, io mi trovo molto meglio con quelle mono dose di là roche posay, molto più idratanti e lenitive di quelle vichy..me le hanno date da provare l’ultima volta in farmacia ma non le trovo paragonabili….

  22. Rossore te lo provocano quelle in tessuto o in crema? Io per esempio, ho la pelle sensibile e delicata e divento rossa con l’argilla o se tengo maschere troppo aggressive per più di 5 minuti.

  23. Le maschere=la mia passione!!!!
    Le adoro così come i post dedicati.
    Quelle che uso regolarmente sono quelle di Sephora, sia i patch che quelle in tessuto per il viso e con quelle rosa e Orchidea mi trovo benissimo! Ho utilizzato anche quella azzurra Garnier e non è male!
    Cavoli ma quanto costano quelle Estee Lauder??? Ma siamo pazzi?? E poi non vale neppure quanto costa…mah

  24. le maschere sono la mia più grande passione, l ho scritto spesso qui sul blog. se per qualche ragione per un certo periodo non ne faccio o ne faccio nettamente meno vedo la differenza, eccome se la vedo! ho la pelle tendenzialmente secca quindi uso soprattutto maschere nutrienti e idratanti. un a nuova è di natura siberica e mi sta piacendo molto. non ho fatto nuove scoperte o meglio ne ho una di L’ action paris ma non l ho ancora provata. è uno di quei periodi in cui ne sto facendo nettamente meno… ma sto riprendendo il ritmo! 😉

  25. Le mie maschere preferite sono delle marche geomar, dr Organic, lavera, shaka e della planter’s. Tutte economiche ma efficaci, in particolare Rose Otto di Dr Organic. Molto buona anche la polvere Vetiver di khadi per i brufoli!

  26. Tutte e due. Io non faccio mai maschere a base di argilla o aggressive ma scelgo sempre quelle idratanti-lenitive. Ho bruciore forte e divento rossa , infatti evito di farle…

  27. Allora se mi dici così continuerò a buttarmi sulla Roche… ho sentito parlare bene anche della maschera lenitiva di Avene nel tubetto, ma non l’ho mai provata…

  28. Quella Caudalie la uso anch’io ed è una bomba!! Idrata tantissimo! Io la lascio tutta la notte sul contorno occhi!

  29. Clio, ho una domanda!
    Vorrei fare una maschera purificante localizzata ( mai fatta, perché non si era mai reso necessario…

  30. Grazie mille per il consiglio. Non mi piacciono le maschere troppo ricche quindi torna a vincere quella della Roche ! Grazie buona giornata

  31. Bene Clio, spero che tu possa ritenerti soddisfatta. Dopo avermi attaccato la rossettite e l’ombrettite, adesso ci mancava solo la mascherite. Il mio portafoglio ti odia… Ma io ti adoro!!!!!

  32. Post finito dritto nei preferiti! A parte i consigli di Clio, io “imparo” tantissimo dai commenti sotto e adoro i post di questo genere, perchè prendo sempre spunto per gli acquisti. Grazie a voi faccio acquisti mirati e scopro un sacco di cose e di questo vi volevo ringraziare tanto fanciulle!
    Detto ciò, io ho una maschera idratante della Geomar alla’aloe, ma non idrata niente, considerando poi che a me l’aloe secca tantissimo la pelle….Poi volevo chiedervi se qualcuna ha provato le maschere della HQ e come si tova e quali mi consiglia. Io ho quella per il contorno occhi antiage e una reidratante

  33. Mah guarda io non le avevo mai viste purtroppo è le ho comprate per la prima volta nel reparto cosmesi di Eatitaly a Piacenza ma penso che anche negli altri ne abbiano!

  34. è partito il commento da solo, dicevo… mia mamma usa le maschere dell’ HQ nella bustina richiudibile. Si trova molto bene con il contorno occhi che può essere applicato come contorno occhi classico facendo uno strato sottile o come maschera facendo un strato bello ricco. Usa anche la maschera riparatrice e dice che il viso rimane bello compatto e tonico. Prima di occasione, per un effetto lampo, a parer mio è molto valido il siero liftante istantaneo sempre HQ nella bustina dorata se non sbaglio. L’ho iusato anch’io per un matrimonio e non mi ha dato problemi , anzi ha fatto tenere molto bene il trucco. Per il suo compleanno o a Natale generalmente insieme al regalo unisco sempre una decina di queste bustine miste e lei è sempre contenta . Costano circa 2/3 euro e per esempio con la bustina di crema idratante anti età riesce a farci 15 giorni tranquillamente.

  35. Ciao ! Usi prodotti di questa marca o hai provato solo questa maschera? Io ho provato quasi tutti i prodotti viso di Delidea e mi trovo molto bene . Prendo delidea su ecco verde, secondo me i prodotti meritano, sono semplici ma funzionali ed hanno prezzi molto onesti. Ora sto testando lo struccante bifasico ed il detergente della linea al fico. Ho provato poi tutta la linea alla mela verde , la linea physalis, la linea vitis e melograno e qualcosa di quella all’argan. Tutto il mio discorso per dirti che se non l’hai già fatto e hai voglia di provare qualcosa di nuovo butta un occhio a questa marca perchè secondo me ci sono cosine interessanti…bacio

  36. Mi hai fatto scoprire un mondo con i multipack di Tony Molly su Amazon. E che risparmio. Ci lasciavo una fortuna in confronto da Sephora. Eternamente grata *___*

  37. Forse sei sensibile al nickel? Prova a vedere se ti danno fastidio anche le maschere nickel tested…. E in caso fai un’analisi, l’allergia al nickel può dare problemi anche a livello alimentare non solo cutaneo!

  38. Grazie!!! Mi hai dato degli ottimi consigli peraltro sempre ben accetti per quanto mi riguarda! Dunque io mi sto avvicinando al bio o comunque a cose con poche schifezze da poco, quindi tante marche non le conosco oppure le scopro per caso o quando vengono menzionate qui sul blog. Questa l’ho trovata da Eatitaly e visti i prezzi ho deciso di prenderla e mi piace molto! Ora non appena ci torno (ogni tanto mi piace farci un salto), provo anche qualche altra cosa!

  39. Mmmhhh credo che forse sia meglio fare prima il cerottino, di modo che poi la maschera vada ad agire su ciò che è rimasto nei pori già belli aperti. E sì, dopo una bella crema idratante ci vuole. Ciao!

  40. Vero io uso quelle della Santangelica, almeno sono senza parabeni e altre schifezze!! e Rilassanti all’ennesima potenza! :))

  41. Se hai la pelle mista/grassa ti consiglio se posso permettermi la linea alla mela verde e bambù bella fresca e di rapido assorbimento. Se hai una pelle normale ma sensibile ti consiglio la linea physalis. Il siero physalis è molto buono e non grasso infatti lo uso anch’io che ho una pelle mista mentre la crema è più corposa diciamo. Lo struccante bifasico al fico insieme al detergente sempre al fico sono buoni e vanno bene a parer mio per tutte le pelli ( a meno che non sia una pelle molto secca allora magari è meglio il latte detergente che si trova sia nella linea al melograno , all’argan e al physalis). 🙂

  42. Ciao , ho fatto il test e non risulto allergica… (l’ho fatto due anni fa ma credo che non sia cambiato niente). L’altro giorno per esempio ho avuto una reazione molto forte ad una crema multiuso della marca Biobj ( è contenuta in un barattolo di latta come la nivea per capirci). Ora voglio vedere l’inci della crema per curiosità magari c’è qualcosa in comune con le maschere ai primi posti …

  43. Le adoro, quella al cioccolato è magnifica! Ieri sera ho provato quella purificante al miele, profumo ottimo e funziona discretamente bene per costare sui 2 euro 😉

  44. Hai provato anche dr. Jart? Volevo acquistare un multopacco ma mi sono trattenuta…ho maschere per un esercito ancora…

  45. Da quando ho provato quelle in cotone le classifiche maschere in crema non mi ispirano più molto, e poi con il caldo di questa estate ho evitato di usarle… ora il freddo inizia a farsi sentire perciò rinizierò a farne uso

  46. Mascherite a me!! XD Ogni volta che vado da sephora devo trattenermi.
    Per il momento ha funzionato con la TonyMoly, anche se non so per quanto durerà! D:

  47. Ah dimenticavo… dato che mi sto coccolando leggendo il blog mi sono impastricciata la faccia con la brown sugar di skin food, a seguire i patch occhi purederm e maschera low cost cien idratante all’ aloe

  48. Stupende le maschere! Appena sono a casa ne faccio una! E stupendo il copri-maschera: quando non si hanno (molto spesso, purtroppo) un paio d’ore per stare distese salva capra e cavoli! 😀

  49. bellissime le maschere di cotone,io uso quelle della GREEN ORGANICS dato che uso solo quelle bio.Mi sono trovata bene,le faccio soprattutto dopo un viaggio in aereo perchè avendo la pelle mista mi si secca troppo nella zona delle guance.Poi ho provato sempre della green organics i patch per gli occhi,con quelli niente di che;più che altro non hanno avuto chissa quale effetto sul mio contorno occhi e poi essendo in silicone praticamente non si attaccano e scivolano quindi se non stai completamente sdraiata sono scomodi.Non li ricomprerò…ah li ho comprati in una bioprofumeria ma questa marca ce l’hanno anche da douglas. 😉 spero di esservi stata utile 🙂

  50. Siamo in due…fino a 23 anni avevo un rossetto,una matita nera e il mascara nel mio beauty case.Ora compro in continuazione trucchi e prodotti per la pelle. 🙂

  51. come mi mancano le maschere..! mi richiamano alla mente i bei tempi dell’università, quando dovevo “solo” studiare, avevo tempo per me stessa, vivevo fuori casa…da quando ho iniziato a lavorare, e sono dovuta tornare a stare con i miei, è diventato tutto impossibile, fra mancanza di tempo, stress, e genitori che -non capendo le mie esigenze di beauty addicted – come minimo mi prendono in giro, quando non si “spaventano” in caso di maschere in cotone! morale:ormai le faccio solo quando raggiungo il mio ragazzo, perchè ho tempo e lui non si scandalizza!!

  52. Dr. Jart dovrebbe essere una bomba. Io ne ho una (idratante) ma non l’ho ancora provata. Forse stasera, mi avete fatto venire voglia.

  53. Negli anni non so davvero quante maschere viso ho provato…. davvero! Dalle classiche a queste in cotone.. per tutti i gusti e per tutti i prezzi!.. non ho mai trovato e non credo esista purtroppo la maschera che “ti cambia” la pelle.. quanto meno non in modo significativo ed a lungo termine..certo alcune sono meglio/peggio di altre.. io le faccio spesso.. ma le “vivo” più come un momento di relax (soprattutto la sera),una coccola.. ultimamente la mia pelle e molto molto stressata e disidratata (a causa di un periodo no e di vari farmaci che sto prendendo) ma.. trovo molto piacevole quella di Sephora ma solo quella ai fiori di loto.. molto fresca ed idratante e… buonissime quelle di Dr.Jart (le avevo provate in America e non vedevo l’ora arrivassero in Italia!!!) per la mia pelle STRA sensibile non in cotone ma in crema uso (come se non ci fosse un domani!!!!) la maschera pelli sensibili/intolleranti di Aveene che ormai per è un… mai più senza! 😉

  54. Io ho iniziato a 19, quando ho cominciato a seguire più spesso clio e soprattutto a lavorare… E da lì sono 4 anni che impazzisco per ogni nuovo mascara o qualunque cosa beauty ci sia nei paraggi!!!

  55. Ciao Clio! Sto leggendo il tuo post con la maschera “Sublime Youth Mask” di Kiko, che mi piace molto!!! Però uso spesso anche quelle di Tony Moly, che ho provato per la prima volta a new york e che adoro!!! Ps: hai attaccato anche a me la “mascherite”!!! 😉 un bacione!

  56. Ciao Clio e ciao ragazze, oggi ho ricevuto il pacco con 11 maschere toni moly
    Le avete mai usate come vi siete trovate?

  57. La maschera è un prodotto che non mi ha mai attirata, mi è sempre sembrato estremamente superfluo (e anche parecchio costoso in relazione alla quantità). Ma visto che ne andate tutte pazze, forse è arrivato il momento di provarne qualcuna ;). Magari inizio con quelle di Garnier, che a quanto pare sono buone e hanno un prezzo modesto :).

  58. Vedo che Clio da vera blogger/ influencer ci ha spinte all’acquisto in massa di varie maschere koreane e non in foglio. Io mi sono proprio rincoglionita senza speranza, le faccio spessissimo tipo 4 volte la settimana, vado a nanna avvolta tutta come una mummia. Viaggio spesso per lavoro e l’acqua delle varie città mi sciupava un po’ la pelle, dormendo con le maschere al mattino il viso appare più rilassato e la pelle bella soda e luminosa. Vi segnalo le maschere della Etude house 0.2 therapy air mask in particolare al collagene e quella all’acido ialuronico, quelle della Innisfree it’s real squeeze alla melagrana e al miele di manuka; le Missha (che erano tra le preferite di Clio se non sbaglio) all’aloe e le Tony Moly per me sono un ni a parte quella alla melagrana dal profumo buonissimo e al broccolo. Riguardo ai patch occhi i migliori rimangono quelli Shiseido, più economici son buonissimi quelli della Sephora mentre koreani mi piacciono quelli in idrogel Petitfee.

  59. La maschera è un momento di relax, che non manca mai nella mia routine settimanale!! Sono anni che le faccio, ne ho provate un’infinità diverse, dal fai da te a quelle già pronte fino a quelle di stoffa che vanno tanto ultimamente.
    Al momento le mie preferite sono: quella detox di caudalie, una maschera che mi ha prescritto la dermatologa x via dell’acne, e quelle in tessuto di dr.jart e sephora… ne ho qualcuna di tony moly che devo ancora testare, ma dalle recensioni che ho visto in giro non sembrano male!

  60. Ciao Zuzana! Io compro un po’ online e un po’ dai negozi fisici grazie a viaggi di lavoro di alcune amiche, su internet molto spesso su roseroseshop che ha anche un negozio su ebay, l’ordine con spedizione standard arriva dopo un 20-30 giorni, per ora sempre in perfette condizioni. Spediscono direttamente dalla Korea, i prezzi sono o in linea con il mercato locale o leggermente più alti. Non ho mai avuto problemi con nessuna maschera usata o siero (non ho ancora provato altro) tieni conto che ho la pelle molto reattiva e intollerante e come marche commerciali per il viso uso Shiseido e qualcuna di farmacia tipo Svr.

  61. Ros! La devi provare. Parli sempre delle tue rughe sulla fronte. Beh, dopo questa maschera spariscono. Ovviamente (purtroppo) non dura per sempre, ma il viso si distende e ringrazia. Anche le rughine del contorno occhi non ce l’avevo più.
    Provo ad allegarti la foto, l’ho pagata tipo 5,60, mi pare. È più fine rispetto alle altre maschere in cottone, più difficile da posizionare dunque, soprattutto non so come te, ma a me non combaciano mai i bucchi per gli occhi e labbra e devo tagliarli almeno in due.
    È una di quelle con uno strato più rigido bucato che poi si toglie. Occhio perché sopra c’era un sacco di siero che io ho spalmato sulle mani e il collo. Ho schiacciato tutta la bustina, davvero piena di siero. So che tante ragazze fanno poi la maschera due volte o usano il prodotto il giorno dopo a mo di siero appunto, ma io non amo fare così, preferisco farlo una volta ma bene.
    L’ho messa ieri sera prima di andare a letto. Prima ha formato una specie di scudo duro, metti in conto che dopo tre ore non era ancora completamente asciutta. Poi la mattina ho tolto la velina e via.
    La riprenderò mille %. https://uploads.disquscdn.com/images/94c29e35dce08fdcbac006ab9046e1ff74c13a1fcea72bcf1083ff0ceafce5d1.jpg

  62. Io sono PAZZA per la cosmesi giapponese e coreana. Ho ordinato per ora una sola volta da YESSTYLE.com, ci ha voluto un mesetto anche nel mio caso. Ho preso un po’ di maschere di Etude Hause, eye patch di mamonde e uno struccante della Bifesta. Su BBCreamItalia invece prendo la Missha, cmq sempre solo le maschere. Anche io usavo Shiseido poco fa, proprio perché l’unico facilmente disponibile e la Sensai onestamente costa troppo per me. Ho preso due volte il Facial treatment di SKII però dovevo sempre disturbare una ragazza che me lo prendeva da Harrod’s a Londra, un casino. Che bello che tu hai le amiche che viaggiano. Mio capo va due/tre volte a Tokyo ma mi vergogno di chiedere. Vorrei troppo provare quei peeling di riso che dice Clio, di Tatcha o Amore Pacific! Tu hai preso qualche stranezza loro? Io non mi sono spinta oltre alla fascia con le orecchie di gatto :)))

  63. Wow grazie di esserti ricordata carissima! !!! La prenderò sicuramente, mi fido ciecamente dei tuoi consigli!!
    Ps: ieri ho preso all’Esselunga una maschera sempre in tessuto Iroha lifting e per le macchie da tenere su 15 minuti, beh dato che era bella zuppa di siero l’ho tenuta su una mezz’ora, ma lo sai che è buonissima anche lei??? Ha pure i pezzettini da mettere sulla palpebra per tenerla ad occhi chiusi! Mi è piaciuta tanto perché le rughe erano sparite, certo probabilmente torneranno ma ho la pelle compatta e rimpolpata. Se la trovi provala! Io in offerta l’ho pagata 3,89€ ma è sulle 5,89€ a prezzo pieno!

  64. ho provato quella con la mela e non è male…invece ho provato quella della cien ieri sera al melograno e antirughe, in effetti è davvero molto grassa e nonostante loro dicano di togliere l’eccesso con un batuffolo di cotone io poi l’ho tolta con l’acqua micellare perché la pelle era davvero unta, cmq non ha avuto un brutto effetto e non mi ha dato bruciori o reazioni strane quindi…

  65. No anche io mi sono tenuta sempre su cosine tranquille a parte le classiche fascette koreane con orecchie o super fioccone, soprattutto perché un pò mi vergogno a chiedere di prendermi certe cose… faccio una mini lista della spesa e per il resto mi perdo nel magico mondo di internet. Anche io sono tentatissima dai loro peeling fantasiosi soprattutto da un gigantesco cotton fiocc della Holika Holika e da uno cushion monodose della Prelab, prima o poi li comprerò ci sto pensando da troppo! Il problema di queste cose è che son carine, sfiziose e prese singolarmente hanno un prezzo basso poi però ti riempi l’armadietto!

  66. Ho provato una di queste maschere di tessuto (di Sephora) e ne ho approfittato per buttarmi sul divano e rilassarmi un po’ ad occhi chiusi.
    Quando li ho riaperti c’era la mia gatta che ne progettava il furto.
    Attenzione, insomma ;P

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here