Ciao ragazze!

Ultimamente vi ho parlato spesso di ombretti in crema, ma mi sono accorta che da tantissimo tempo non dedico un post riassuntivo su quelli che sono oggi i miei preferiti.

Come sapete, si tratta di un prodotto che amo molto: alcuni colori sono così belli che da soli bastano a “fare” il look, mentre quelli più neutri e luminosi sono perfetti per un trucco veloce da giorno e i matt sono super versatili.

Ho pensato quindi di fare un recap di quegli ombretti in crema che sono i miei top da anni, e soprattutto di raccontarvi quali sono i miei preferiti tra le uscite più recenti! Dato che la carne al fuoco è tanta, iniziamo subito!

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-1

I MIGLIORI OMBRETTI IN CREMA CHE ADORO DA ANNI!

OMBRETTI IN STICK O LIQUIDI

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-2-stick

Iniziamo con gli ombretti in crema che amo e uso da tempo: ve ne ho già parlato diverse volte, e probabilmente alcune di voi se li ricorderanno, ma ho voluto riproporveli come “reminder” ehehehe!


cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-3-kiko.jpgKiko Long Lasting Stick Eyeshadow n.05 Marrone rosato. Prezzo: 6,90€

Ho comprato per la prima volta questo ombretto in stick di Kiko diversi anni fa e continua ad essere uno dei miei preferiti: è il marroncino perfetto, né troppo chiaro e né troppo scuro e con un’ottima tenuta.

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-4-rimmelRimmel Magnif’eyes 2 in 1 due in uno in 05 Pink&Purple Rain. Prezzo: 8,90€.

Di questo ombretto duo di Rimmel, utilizzo moltissimo la parte Purple nella rima interna per esaltare il colore dei miei occhi. L’unico difetto che ho riscontrato è che la parte rosa con il passare del tempo è diventata molto più dura; rispetto all’ombretto di Kiko questo è quindi un prodotto che tende a seccarsi e va utilizzato più in fretta.

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-5-armaniGiorgio Armani Eye Tint Ombretto Fluido in 7 Shadow. Su Sephora.it a 32,90€

L’ombretto liquido di Armani n.7 è un grigio con riflessi porpora all’interno, ed è per me uno dei più validi che esistano sul mercato; in questi giorni me ne arriveranno altri che ho ordinato, e vi farò sapere cosa ne penso, ma intanto vi posso confermare il mio apprezzamento verso questo ombretto dal colore stupendo e che dura a lungo senza andare nelle pieghe o sbiadirsi.

OMBRETTI IN CREMA IN VASETTO O POT

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-6-vasetto

Partiamo dall’alto con Epatant di Chanel, n.84 degli Illusion D’Ombre (prezzo: 30€): come texture è più una polvere cremosa, rimane intatto senza seccarsi e resta uno dei miei preferiti. È colore molto elegante: grigio argento con un pizzico di giallo all’interno.

Simile come consistenza e colore è il Kiko n.05 Argento Rosato Perlato dei Cream Crush (prezzo: 6,90€).

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-7-kiko.jpg

Come quello di Chanel va utilizzato sopra il primer per evitare il fall out sulle guance.

Proseguiamo con Soft Ochre di MAC (prezzo: 20€): l’ho ricomprato di recente e secondo me è uno degli ombretti da avere per la sua versatilità – si può usare, ad esempio, anche per schiarire le sopracciglia o per eliminare le discromie dalla paplebra. Mi si era seccato dopo un bel po’ di tempo (3 o 4 anni) e dopo averlo utilizzato molto.

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-8-mac

Infine, il Wycoon Soft Eyeshadow n.11 Pinky Bronze (prezzo: 6,90€) è diventato uno dei miei TOP da quando è uscito e continuo ad adorarlo; anch’esso l’ho ricomprato dopo 3 o 4 anni, perché dura tantissimo e ben oltre la data di scadenza.

cliomakeup-migliori-ombretti-in-crema-9-wycon

Ragazze, questi erano i miei i migliori ombretti in crema di sempre; nella prossima parte del post invece vi racconto quali sono i miei preferiti tra quelli usciti nell’ultimo paio d’anni! Seguitemi nella prossima pagina ;-)!

145 COMMENTI

  1. Ciao clio buongiorno ti volevo chiedere se ci aggiorni sulla tua routine di ora per la pelle che creme stai utilizzando ? un bacione e grazie !!valentina

  2. ciao premetto che nn amo gli ombretti in crema tantomeno metal ..però ne ho due presi istintivamente da Sephora l’ano scorso uno in stick di Chanel color khaki e uno di Givenchy in nude ,un rosa molto delicato che ogni tanto uso come colore unico o base ..non sono male lo Chanel è molto bello preferisco però di gran lunga quelli in polvere e possibilmente opachi poi per la sera magari oso quello un pò più luminoso magari solo al centro della palpebra mobile

    però Cliuzza il n7 di Armani mi piace molto adoro il grigio mi sa che andrò a provarlo

  3. Io adoro i duo della Rimmel, ne ho comprati tre! Ma ho riscontrato che si seccano in maniera molto veloce e prima di stenderli bisogna lavorarli un po’! Che peccato!

  4. Io adoro gli ombretti in crema! Della Mac ho constructivist che è un marrone rosato, indianwood oro e grondwork da tutti i giorni. Altri 2 che adoro sono però anche il malva di kiko in Pot e uno di shiseido uscito l’autunno scorso di un color quasi ocra gialla che uniforma la palpebra w dona un bagliore discreto inaspettato.mi piacciono gli ombretti in crema proprio perché ho le palpebre scure e mi aiutano anche se poi voglio aggiungere ombretti in polvere.

  5. Ciao Clio grazie per l’articolo!anche a me piacciono tanto gli ombretti in crema e ogni tanto mi piace prenderne di nuovi ma ho sempre paura che si secchino!mi riferisco soprattutto a quelli nel barattolino..c’è qualche accorgimento che possiamo mettere in pratica per evitare che si secchino/alterino nel tempo?tipo conservarli capovolti serve a qualcosa??ciao baci!

  6. Ciao a tutte ragazze, Clio ci ha detto proprio ieri che ha intenzione di fare presto un post di aggiornamento sulla sua beauty routine del rientro.

  7. L’importante è richiuderli sempre molto bene e ovviamente conservarli lontano da fonti di calore. Poi come dice Clio ci sono ombretti in crema che si seccano subito ma altri che resistono comunque intatti degli anni (ad esempio i Paint Pot della MAC sono una garanzia). Ciao!

  8. Ne ho qualcuno.. tutti di Kiko. In effetti sono davvero comodi, pratici, veloci! E a me durano un sacco sia sulla palpebra che oltre la scadenza!

  9. Io sto cercando in tutti i modi di finire le creme che ho usato per l’estate per aprire quelle nuove hehehe..difficile resistere 😉

  10. Buongiorno a tutte! Gli ombretti in crema o stick sono quelli che non mancano mai nella mia postazione trucco!!! In estate poi praticamente ho usato e uso solo loro x la loro lunghissima tenuta e x come si fissano nonostante l’umidità! Non ne ho di costosi semplicemente perché provandoli di marche low cost mi sono trovata benissimo!
    Ho quelli soft cream Wycon bronzo rosato e marrone rosato e rame. In stick ne ho sempre di Wycon uno oro intenso e di kiko il n.6 un marrone con pagliuzze oro! Tutti stupendi che durano 12/13 ore senza pieghette!

    OT: ragazze vorrei acquistare la terra too faced chocolate soleil! Chi di voi la utilizza? Come vi trovate? Durata?

  11. Io ne ho presi 2 di kiko con i saldi, sono entrambi opachi ma devo ancora usarli perché sono colori più invernali. Non vedo l’ora di provarli!

  12. Io avevo comprato il kit prova con tutti i mini prodotti e c’è anche la terra,ma fino ad ora l’ho usata solo una volta quindi non ti so ancora dire!se trovi il kit da sephora te lo consiglio!

  13. Ciao Rossella, io ce l’ho la terra di Too Faced e devo dire che è molto buona. Ha un profumo buonissimo, si sfuma molto bene e non mi lucida la pelle. Diciamo che io preferisco la terra di Chanel o di Guerlain, ma non per la qualità (che è uguale) ma semplicemente per un discorso di colore: quelle che ho io di Chanel o Guerlain sono più calde e mi stanno meglio, quella di Too Faced tende a spegnermi un po’ il colorito… ma questo è un discorso soggettivo di carnagione…

  14. Cara Ros, io sono alla seconda confezione! Mi piace la textur: una polvere finissima eppure effetto è satinoso, non gessoso. Prendila!

  15. Il mio sottotono è giallo..penso la proverò sotto il braccio dove la pelle è piu chiara..grazie della tua opinione. Guerlain è bellissima ma x ora è troppo costosa x me..

  16. Anche io sto usando molto gli ombretti in crema, in particolare quelli di wycon perché costano poco e durano tanto. Ho anche dei paint pot di Mac e con quelli con più brillantini mi trovo meglio. Anni fa ho avuto una brutta esperienza proprio con soft ocre di Mac, mi si è seccato dopo pochissimo, era praticamente nuovo ma è diventato praticamente inutilizzabile, pensate i nervi dopo aver speso 20€!!

  17. Oh I post che piacciono a me!
    Non ho ombretti in crema e non mi hanno mai attirato più di tanto perché hanno fama di seccarsi e, truccandomi poco, mi sembra uno spreco.
    Però ne ho addocchiati due o tre stupendi nel post: Nabla, il taupe di Lancome (fuori budget, sigh)..
    Le illusion d’ombre non mi ispirano per niente. Non so se dipenda dal fatto che ho swatchato i tester in profumeria e alcuni colori in particolare ma la sensazione che mi hanno dato è “cascata di brillantini e poco colore”: qualcuno che li ha me ne parla?

  18. Io amo e stra amo gli Eye teint di Giorgio Armani, ne ho 3 e sono stupendi a dire poco. Poi ho alcuni paint pot di Mac tipo Rubenesque, Taylor Grey, Painterly, Constructivist e altri e sono anche loro tra i miei preferiti, soprattutto per enfatizzare gli ombretti in polvere. Ho preso invece sull’onda del momento 3 o 4 Illusione d’Ombre di Chanel ma me ne sono pentita perchè dopo un po’ si sono seccati e già un paio li ho buttati, poi alla fine non mi piace il finish che hanno, troppo troppo brillantinati!

  19. Clioooo ma stai benissimo nell’immagine di copertina del post!! Stai benissimo con i capelli un pò piu’ scuretti e le sopracciglia leggermente piu’ marcate!! Bellissima!

  20. Buongiorno! Anch’io ho un sacco di ombretti in crema! Questi sono quelli che ho io:
    -Rimmel Magnif’eyes nel colore rosa: la parte rosa si è seccata dopo pochissimi mesi (3-4), il kajal viola è ancora morbido e utilizzabile!
    – Stick kiko: sono ancora morbidi dopo 2-3 anni dall’acquisto! Solo uno sta iniziando a seccarsi ma ce l’ho da 4-5 anni.
    – Wycon nel colore 11 ed è favoloso! Illumina, dura tutto il giorno (non si toglie nemmeno sfregando la palpebra) e non va nelle pieghe! 10+!
    – Pupa vamp in crema: il n 200 ed è fantastico! Non va nelle pieghe e illumina tantissimo, il n 201 un bel verde smeraldo, dura un pochino meno secondo me;
    – Maybelline: ho acquistato il color tatoo in Italia nel colore viola, che non mi piace tantissimo però, in America invece ho preso della linea leather il colore beige che è fantastico come base e della linea metal il colore oro: bellissimo, illumina, dura tutto il giorno e non va nelle pieghe! Mi spiace non averne presi altri!!!
    – Essence: ho preso il matitone nel colore pesca, a me piace, illumina e mi dura! Purtroppo ho letto che a tante non piaceva e andava nelle pieghe (compresa Clio!)
    – Elf: ho un ombretto in crema nel colore marrone, purtroppo va nelle pieghe e non dura tutto il giorno!
    Ciao a tutte!!!

  21. Ciao 🙂 quelli di chanel mi hanno fatto la stessa impressione vedendoli in negozio…solo brillantini ovunque e colori indistinguibili tra loro. Io ho proprio dandy di nabla e ti assicuro che è un ottimo prodotto, cremoso, sfumabile e un dorato bellissimo. Ce l’ho da poco quindi purtroppo non ti posso confermare la durata.

  22. Io ho avuto solo un ombretto il crema : il numero 200 di Pupa che ho buttato perchè scaduto anche se ancora buono ( amo i colori neutri quindi l’ho buttato dato che era scaduto e sapevo che l’avrei riusato forse una volta e chissà quando). La tenuta però era molto buona e anche la sfumabilità. Dopo questo post credo che mi butterò nell’acquisto di un bel colorino neutro ma particolore, qualcosa da usare al volo al mattino per essere più decenti impiegando però 10 secondi . Io poi amo utilizzare un solo colore sulla palpebra sfumandolo molto bene, al massimo due se quello che ho utilizzato sulla palpebra è chiaro ( utilizzo lo scuro per dare un minimo di definizione all’esterno) .
    Comunque questi sono i post che piacciono a me , parlano di make up in senso stretto e si scoprono sempre prodottini nuovi !

  23. Mi sono appena resa conto di non usare praticamente mai gli ombretti in crema..ne ho 2 di Kiko, ma sono quelli tipo in stick come il primo citato da Clio. Ne ho uno grigio scuro e uno bronzo, quello grigio lo uso più che altro come base scura quando mi serve una bella intensità.

  24. Clio, prossimamente potresti fare dei post coi migliori ombretti/matite divisi per colore? So che ne hai già fatti, ma magari ci aggiorni

  25. Ho preso un sacco di appunti! Tante idee per nuovo shopping! Non dovrei eh?! quindi aspetto l’occasione giusta! Io come ombretto liquido di Armani ho un verde me-ra-vi-glio-so! Costicchiano ma sono davvero eccezionali, sono difficili da trovare perchè non li vendono dappertutto (non mi piace comprare online, voglio vedere i colori dal vivo, provarli ecc) ma li consiglio davvero. Colore saturo, dura tantissimissimo. Come altri, pochi, selezionatissimi prodotti Armani, trovo che valgano tutti i soldi che costano.

  26. Io ne ho tre, ti assicuro che sono fantastici. Con un solo colore hai un trucco occhi bellissimo perchè hanno una componente un po’ cangiante al loro interno, l’unico difetto, è vero che si seccano dopo un po’. Anche a me non sono piaciuti tutti i colori, il primo me l’hanno regalato per un compleanno e ce l’ho da parecchio, a parte stare attenti al fall-out quando sono aperti da un po’ te li straconsiglio.

  27. Non mi è più capitato di trovarmi davanti ad un negozio Kiko.
    Se riesco vado sabato pomeriggio e vediamo se trovo qualcosa di interessante 🙂

  28. eh si è una diavoletta tentatrice !!! ma con lei le voglie di make up convulsivo si limitano ..su altri blog che leggo ,vedo prodotti x il trucco super che da noi nn arriveranno mai ,per fortuna ,perchè spesso hanno prezzi assurdi .

  29. Post interessante, grazie mille! 🙂
    Approfitto della situazione per chiederti una cosa off-topic:
    1.per il contouring secondo te è meglio usare prodotti in polvere oppure prodotti cremosi?
    2. Il fondotinta va usato come base uniformante prima del contouring oppure va messo sopra per pianare i contrasti di colore, oppure ancora non va affatto usato quando si fa il contouring?
    So che potrebbero sembrare domande banali ma sono totalmente inesperta a riguardo!
    Spero che mi risponderai
    Ti seguo sempre
    Un bacione :*

  30. OH, questi sono i post che piacciono a me!

    Tra i vari ombretti in crema, anche io (come Clio) trovo assolutamente buoni i Long Lasting Stick di KIKO (bello il n°5 del post, ma anche il n°7 è stupendo – un dorato champagne) e i Magnif’eyes 2 in 1 di Rimmel (io ho il colore Bronzo/Oro).

    Di quelli menzionati, mi piacerebbe provare gli Eyestudio Color Tattoo di Maybelline (chissà se si trovano magari online?) dato che sul web vedo che sono molto apprezzati… Dei Paint Pot di MAC famosissimo il Soft Ochre (ehm, NikkieTutorials?) ma a me ha colpito un sacco quello che hai tu, Clio, il Let me Pop. E’ stupendo! E anche quello di Wycon, il n°11 Pinky Bronze, devo provarlo!

    Se si tratta di colori oro, bronzo, nocciola, pesca, e in-between, io non riesco a resistere…

  31. Ciao, a me è successa la stessa cosa con il soft ocre! Che nervi! Vabbè sai come si dice: mal comune, mezzo gaudio

  32. Ti capisco, il 90% dei miei ombretti sono di questi colori! Trovo che stiano bene su tutti gli occhi e danno sempre un tocco caldo e “sano” al viso.

  33. Non sono Clio ma rispondo lo stesso per un aiuto extra!

    1. Secondo me dipende da una serie di fattori (tipo di pelle in primis) ma solitamente il contouring in crema è più facile, in quanto i prodotti (se buoni) sono più facili da sfumare ed eviti di ritrovarti sul viso stacchi di colore. Però non so se sia la cosa ideale per qualcuno, ad es., con la pelle grassa!

    2. Credo sia un optional il fondotinta, comunque se lo indossi va messo sotto come base. Poi procedi col contouring… se noti che le linee del contouring sono troppo “strong” puoi ripassarci sopra, leggermente, con lo strumento con il quale hai applicato il fondotinta (ad es. la beauty blender) in modo da rendere l’azione del contouring più soft.

    Spero ti sia stato utile 🙂

  34. Vero? Non importa se gli occhi sono verdi, blu, o marroni, quei colori trovo che difficilmente stanno male a qualcuno… sono sempre una garanzia!

  35. per me gli ombretti in crema (in pot) sono stati una scoperta recente…ho teminato da poco un bellissimo lilla argenteo di essence in LE 🙁 e ho quasi finito un ombretto preso da Kiko sempre in LE uno champagne rosato che sta benissimo anche da solo. Gli ombretti in stick mi lasciano un pò perplessa invece…trovo che la qualità e la stesura vari molto da un colore ad un altro e ho provato diverse marche (kiko,Collistar,Bottega Verde);comunque per un trucco veloce sono perfetti 🙂

  36. Dunque. Io ho la pelle mista, e cmq con qualche accortezza (blottig papers) mi dura tutto il giorno. Diciamo 10 ore?

  37. Io adoro gli ombretti in crema! Li scelgo 3 volte su 4 quando mi trucco e li uso sia da soli che con quelli in polvere, come basi luminose .
    I miei top sono:
    Shiseido Shimmering Cream Eye Color: ho un oro, un bianco e un verde kaki e sono perfetti: durevoli, sfumabili e non seccano.
    Ombretto in crema di Nabla nel colore Husky
    Illusion d’Ombre Chanel in Epatant: l’ho già comprato per la 3 volta, mentre ne possiedo un altro in un oro beige di una LE e si è seccato ed è diventato difficile da usare.. Vedo il fondo e danza sull orlo del bidone

  38. Buongiorno amiche!
    Io ho tanti ombretti in crema in stick, che uso a mo’ di eyeliner, per un trucco veloce ma d’effetto. Mi piacciono davvero un sacco!
    Mentre quelli in vasetto (Scusate ma quale è la differenza tra il vasetto e il pot?) bisogna che non li compro più. Mi fregano sempre quei colori belli saturi ma poi non li uso mai, perché non so come! Con le dita non mi piace, ne il fatto di ficcare le dita dentro la crema in sé ne come viene. Poco preciso e non si sfuma. (A me.) Con il pennello non si preleva nemmeno. Mah. Ne faccio a meno.

  39. grazie mille @chloe 🙂 Ogni consiglio è sempre ben accetto! Sei stata di grande aiuto! 🙂 Ora resta da capire quali prodotti comprare (ho pelle mista, come Clio) :S
    Grazie ancora 🙂 :*

  40. Prova a tenerli in un sacchetto ermetico! Se si seccano spesso è perchè magari le confezioni non chiudono benissimo…

  41. Ma i color tattoo di Maybelline non esistono più o faranno linea nuova? Non li vedo più…..erano perfetti e dove li mettevi rimanevano. Sarò nostalgica, ma li rimpiango mi ci trovavo benissimo!! Io ho parecchi ombretti in crema soprattutto in stick…kiko, Chanel, Nabla, Wjcon….ciao a tutte e grazie Clio mi piace molto questo genere di post

  42. Clio scusami se non c’entra molto con il post ma ci faresti per piacere un tutorial di questo look di Kristen Stewart?lo adoro e più lo guardo più mi piace!

  43. Io uso tantissimo gli ombretti in stick di Kiko, sia come base che come ombretto dato da solo, spesso li uso anche come eyeliner, sono facili da usare e durano un sacco! In vasetto ne ho uno di Kiko che uso pochissimo perché è un colore molto particolare e uno di Pupa che mi piace tanto come colore (un rosa dorato) ma si è seccato abbastanza in fretta

  44. Ciao! Io ne ho uno in vasetto di Pupa, all’inizio usavo il dito, ora uso un pennello piatto per prelevarlo, al limite prova a bagnarlo prima!

  45. condivido 😀 ..proprio ieri ero allo stand dei pennelli della real technicques e volevo prendere quello per il fondotinta ma non mi ricordavo piu’ il modello..anzi se qualcuna se lo ricorda qual’e’ sarei grata 😀 ..ciao

  46. Di Real Techniques ce ne sono tanti che mi piacciono tra cui l’Expert Face Brush che è forse il più famoso. Comunque ragazze a breve farò anche un post di aggiornamento dei pennelli. Ciao!

  47. E’ già…. in vasetto ne ho solo un paio di Pupa. Se non li metti col dito c’è poco da fare. Col pennello io non riesco, mi si impiastriccia, ne viene su un sacco ma poi non rilascia colore. Pennello da lavare…e che lavaggio.

  48. Se vi piace Epatant di Chanel, ma non volete spendere così tanto, vi consiglio il 200 di Pupa che è molto, molto simile. Se invece i prezzi Chanel non vi spaventano, vi consiglio anche il color rame (128 Rouge Brûlé) uscito con la collezione autunnale. È fantastico!

  49. Ho notato che sono quasi tutti shimmer/metallici ..ho serie difficoltà a trovarne di mat, sia a matitone che in pot..consigli???

  50. Ho un bel po’ di ombretti in crema. Kiko, molte collezioni Wycon, Pupa, Deborah, Maybelline color Tatoo…e il Soft Ochre, che x me rimane un ammazza colore. Non riesco a farmelo piacere. Mi sbiadisce tutti gli ombretti, che uso sopra. Con la palette Elegantissimi di Neve, il make up occhi, mi diventa veramente spento.
    Forse avrei dovuto prendere il Painterly. Gli ombretti Vamp Pupa, che stanno x essere tolti, visto che sono in offerta, hanno alcuni colori che spengono tantissimo

  51. Quindi sono autorizzata e non mi devo sentire in colpa a comprare la decima palette con questi colori, giusto?!?!hahahaha

  52. Ciao! Secondo me è un colore universalmente bello su tutte, anche perchè ci sono così tante sfumature diverse che è difficile non trovare la propria. Io l’ho scoperto di recente (quando uscì la Peach Palette della Too Faced) e da allora ho acquistato vari ombretti singoli color pesca.

    Di quelli che ti andrò a consigliare ne ho alcuni (i miei preferiti sono MAC, KIKO 218 e 21, Essence). Qui trovi i vari ombretti delle varie case cosmetiche:

    MAC ‘Arena’ http://www.maccosmetics.it/product/13840/363/Prodotti/Makeup/Occhi/Eye-Shadow/Eye-Shadow#/shade/Arena
    MAC ‘Jest’ http://www.maccosmetics.it/product/13840/363/Prodotti/Makeup/Occhi/Eye-Shadow/Eye-Shadow#/shade/Jest
    MAC ‘Naked Lunch’ http://www.maccosmetics.it/product/13840/363/Prodotti/Makeup/Occhi/Eye-Shadow/Eye-Shadow#/shade/Naked_Lunch
    Collistar http://www.nandida.com/collistar-ombretto-satin-11-pesca.html
    KIKO 03
    http://www.kikocosmetics.com/it-it/product/High-Pigment-Wet-And-Dry-Eyeshadow-03/p-KM0031300300333?gclid=CjwKEAjwmMS-BRCm5dn51JLbp1wSJACc61tFFRxW6V6h2aDL796vPlwmAiOLlB16o0dFcGks9GJvaRoCPNLw_wcB
    KIKO 139 (si chiama ‘salmone perlato’, ma in base al colore dei tuoi occhi/colore della pelle può risultare anche pesca) http://www.kikocosmetics.com/it-it/make-up/occhi/ombretti/Eyeshadow/p-KM00305001
    KIKO 218 (‘pompelmo rosa’, stesso discorso di sopra) http://www.kikocosmetics.com/it-it/make-up/occhi/ombretti/Water-Eyeshadow/p-KM00312001
    KIKO 21 (‘albicocca dorato’, idem) http://www.kikocosmetics.com/it-it/make-up/occhi/ombretti/Long-Lasting-Stick-Eyeshadow/p-KM00306002
    Pupa 102 https://www.douglas.it/douglas/productbrand_752896.html?trac=it.01sh.goo.shopping.douglas_it_pla.pla_all.000000&wt_cc4=marin_bid&wt_cc1=&mkwid=sSiXuGJ5a_dc&pcrid=92700155538
    Essence http://www.essence.eu/it-it/prodotti/occhi/ombretti/e/product/2in1-eyeshadow-liner-02/

    Qualcos altro lo trovi anche sul blog, in un post dedicato al color pesca (ci sono sia ombretti che trucchi viso): http://blog.cliomakeup.com/2016/01/trucco-color-pesca-palette-sweet-peach-too-faced-occhi-viso-labbra/

    Spero d’esserti stata d’aiuto 🙂

  53. Io ho preso lo 03 della Kiko.. quando è uscito non ci credevo..(finalmente un ombretto in crema mat ad un prezzo ragionevole)..ma sarò stata sfortunata io, mi si è asciugato in pochissimo tempo

  54. Domandona rivolta a tutte: ma voi cosa ne fate dei prodotti flop o che avete li da tempo ma alla fine vi rendete conto che non usate mai?se non trovate qualcuno a cui cederli, li buttate anche se li avete usati solo 1 volta??

  55. Olla miseria… ti sei sbattuta non poco per scrivere il messaggio. Ma grazie… non dovevi fare un lavoro così “di fino”! Sei stata davvero gentilissima….. Bacio!

  56. Si! E se comprando i prodotti della collezione riesco a fare un trucco bello come quello di Kristen compro tutto!

  57. Ciao Clio! Grazie per questo post!!!! Io adoro gli ombretti in crema!!!! I miei preferiti sono gli stick di Kiko (in particolare il numero 25, lo 05 e lo 07) e quelli di Wycon! Mi ispira tantissimo quello grigio di Armani e mi sa che lo proverò per variare un po’ visto che uso solo marroncino e beige/tortora! Un bacione!!! ♡

  58. Ma figurati! Allora ti consiglio quello Essence, è quello meno caro e Clio lo ha anche recensito di recente su YouTube 🙂

  59. Di tutti gli ombretti elencati,sto usando tutt’ora lo 05 marrone dorato della Kiko.E’ ottimo ed ha una buona durata senza primer,ma per sicurezza e per farlo durare di più un goccio di primer è consigliabile,oppure in alternativa si stende un correttore cremoso sulla palpebra e poi un pò di cipria 🙂

  60. Confermo l’ottima qualità degli ombretti in crema di Kiko: sia in pot (ne ho uno di una vecchia edizione limitata simil chanel) che in stick (anche se con il bianco ho avuto qualche problema.. L’unico colore che me ne da, lo volevo usare per esaltare i duochrome! Se qualcuno ha qualcos’altro da consigliarmi a questo proposito accetto volentieri)! Per il prezzo che hanno vagono la pena! Di pupa ho provato un ombretto in pot ma, per quanto non sia seccato ancora adesso (è aperto da molto più di 6 mesi) aveva una scrivenza “a macchie” e non molto omogenea, lo utilizzo con un ombretto in polvere dello stesso colore su, per fortuna è chiaro e riesco a mascherare bene le chiazze!

  61. Io ho preso molti pennelli della RT, anche il set da tre che trovo utile, però dopo un paio di anni (qualcuno anche qualcosina in più) mi stanno cominciando a perdere le setole… Soprattutto l’expert face brush, eppure ci sto attenta nel lavaggio

  62. Le pixiwoo ne hanno fatto uno proprio qualche giorno fa, anche senza usare prodotti chanel se non sbaglio

  63. Ciao Clio e ciao ragazze!
    Io ho provato questo nuovo ombretto in crema di Clarins e lo adoro!!!!!! Non va nelle pieghe, non ha bisogno di primer occhi, resta perfetto da mattina a sera …. mai successo, ve lo stra-consiglio!

  64. Presa!!! Purtroppo non posso metterla prima di dopodomani perché oggi ho fatto l’ossigeno terapia, (una figataaaa), però è bellissima! Grazie del consiglio Zuzana!
    Ps stamattina da Sephora mi hanno messo quella di benefit x prova sono uscita di li che ero arancione!! Brutta brutta..ahaha ma questa di too faced è l’ideale! Discreta e più reale come colore!

  65. Si Clio ti ringrazio prima di stamattina l’avrò vista tre volte! Non compro nulla senza prima “consultarti”! Grazie un bacione

  66. Quelli della kiko sono fenomenali!!!
    L’hanno scorso ho usato proprio quello indicato nel post x un matrimonio il 15 giugno ed ha retto da mattina a sera senza andare minimamente nelle pieghe!!!
    Ho il kiko n°5 e 6 con cui mi trovo benissimo;con i saldi ho comprato il 17,un bel blu notte,l’ho usato solo un paio di volte quindi ancora nn mi esprimo xò la texture è più morbida dei precedenti; il 7 tanto decantato da Clio ma non mi piace x niente perchè non è matt e sptt xk’ è troppo morbido e va nella piega….lo uso rarissime volte e solo nell’angolo interno cm punto luce!!!
    Infine ne ho uno della wycon,se nn erro proprio l’11,prodotto ottimo ma con le luci gialle del negozio nn mi ero accorta che è un rosino che a me nn dona tanto e quindi l’ho dato a mia sorella!!!
    Sono alla ricerca di un colore tranquillo,un passeparout da utilizzare tutti i giorni x lavoro in ospedale,suggerimenti tra quelli kiko???? (capelli ed occhi marrone scuro,pelle media con sottotono giallo)

  67. L’inverno passato da Tigota’ se portavo make-up che non usavo più avevo uno sconto sui nuovi. In genere io cerco di prendere quasi sempre cose che uso! Qualche volta mi è capitato di regalarlo a mia mamma o mia sorella oppure anche di buttarlo..

  68. Io ho preso su amazon il set di Real techniques per gli occhi! Mi trovo molto bene… Anch’io avevo adocchiato l’expert face brush, non so perché ma me lo immaginavo molto più grande! Ci sono rimasta male quando l’ho visto in negozio!

  69. io ho comprato l’11 della wjcon su consiglio di Clio e che dire?mi trovo da dio…l’ho usato tutto l’inverno soprattutto quando andavo a lavoro e avevo 5 minuti la mattina; mettevo quello,mascara e un po di blush ed ero subito presentabile. 🙂

  70. Io o li butto oppure li do alla figlia di un amica che ci gioca (senza metterli sul viso. Tutt’al più si pastrocchia le mani) ☺

  71. Quello di Armani è bellissimo…..una specie di grigio viola bellissimo sia di occhi chiari che scuri!

  72. Io ho nella palette sephora degli ombretti in crema ma non durano assolutamente purtroppo!proverò quelli in stick che mi sembrano anche più pratici da usare…

  73. Forte! L’ho fatta pure io oggi! Per caso siamo salite in centro con Emilia, c’era il mercato e volevamo prendere un po’ di frutta e verdura. Nella profumeria dove vado c’era la beauty di Arden e faceva ‘sta ossigeno terapia. Mi fa vuoi provare? E io: certo!
    Com’è finita secondo te?
    Sono tornata a casa con uno struccante e una crema nuovi. 116 euro. :(((

  74. Anche io ho preso il numero 11 della wycon ma non mi convince il colore su di me!proprio perché sono chiara preferisco un colore più caldo..

  75. Guarda con me sfondi una porta aperta..io ho preso il correttore della clarins ed è magnifico!addirittura superiore al maybelline!quindi se la qualità è quella penso sia bellissimo anche l’ombretto!

  76. Io ho il pomegranate ma l’ho dovuto comprare online perché nei negozi non lo trovavo..temo non li facciano più!

  77. Stessa identica cosa giuro!!!! Struccante e crema a ph acido x sfogo di acne!! Però che figata Zuzi un relax vero???? E poi le rughe spariteeeeee e le occhiaie?? Vogliamo parlare delle occhiaie? ?? Non sono più viola!!! E la pelle? Luminosissima! !!! Ora speriamo che vanno via quei maledetti brufoli! Alla fine mi ha detto che sono causati dallo stress.. sono contenta che ti è piaciuta anche a te!!! Ora ci torno a fine ottobre! !

  78. Prima li usavo col pennello piatto ma non mi convinceva, allora faccio un pochino col polpastrello e sfuma subito col pennello da sfumatura, non è difficile in un paio di minuti fai gli occhi.

  79. gli chanel non si seccano e restano intatti?Conosco almeno 4 persone che dopo meno di un anno hanno dovuto buttarli compresa me,tra quelli in crema sono famoso proprio x quello

  80. Clio (te lo richiedo) e un post sui migliori blush in crema, soprattutto economici?
    e poi sto aspettando altri post sui look della mostra del cinema!

  81. gli ombretti in crema sono i miei preferiti, ne ho parecchi della MAC, il migliore come tenuta per me è constructivist, mentre quite natural non ha la stessa “presa” sulla mia palpebra oleosa. ne ho anche di givenchy gli ombre cuture non sono male, ma non li ricomprerò. di armani eyetint ho il colore senso, che è fantastico come resa, durata e colore. ne ho tre di chanel, gli illusion d’ombre di cui uno proprio della collezione le rouge -rouge contraste, quello più scuro sul marrone, che è intenso e tiene abbastanza. effettivamente sono molto duraturi ben oltre la scadenza (per fortuna) Epatant l’ho potuto usare a lungo. Di long lasting stick di Kiko ne ho comprati diversi e mi piacevano un bel po’ come colore, durata, MA mi lacrimavano più spesso gli occhi, per cui ho smesso di usarli, vorrei provare quelli di lancome, ma i colori attuali non è che mi attirino poi tanto. Penso invece di aumentare la famiglia degli eyetint di Armani però! Obsidian è nella mia whishlist

  82. io sono di Roma e li trovo alla Coin di Porta di roma..ti consiglio pero’ di prenderli su Amazon se puoi..rispiarmieresti un sacco di soldi :-D..ciao

  83. Allora, ne sto alla larga… Spero di finire il Soft Ochre e poi solo il primer Too Faced o primer classici… 🙂

  84. Figurati! Mi fa piacere se posso far conoscere un prodotto valido a te che sei sempre così ferrata sul tema! Buona serata

  85. Ho degli ombretti metallici di una vecchia edizione che sono fantastici e super pigmentati… Le palettine sono discrete,mentre quelli in stick non hanno un rilascio colore esagerato,devi insistere parecchio ma forse dipende dai colori … 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here