Ciao a tutte!

Chi di voi ha partecipato al Lucca Comics & Games? Per chi non lo conoscesse, il Lucca Comics è una tra le più importanti fiere d’Europa relative ai settori dell’animazione, dei fumetti, dei videogiochi, dei giochi da tavolo, di ruolo e del fantasy, in cui migliaia di persone possono incontrare i loro autori preferiti, ritrovarsi per condividere le proprie passioni e, soprattutto… fare cosplay! Sì, in poche parole è il Comic-Con italiano!

Quella di quest’anno è stata un’edizione particolare, dato che si è festeggiato il cinquantesimo anniversario della fiera a tema più famosa d’Italia e, per quest’occasione, noi del TeamClio siamo andate ad intervistare alcuni cosplayer nella speranza di scoprire segreti riguardanti il make-up e i brand forse meno conosciuti a noi, ma più popolari tra chi, di travestimenti, se ne intende!
Inoltre, abbiamo scovato anche una persona speciale…Volete sapere di chi si tratta? Non vi resta che continuare a leggere il post per scoprirlo!

ClioMakeUp-Lucca-Comics (23)

Le prime cosplayer che abbiamo intervistato sono Anna e Federica, che hanno portato rispettivamente il cosplay di Mine dell’anime Akame Ga Kill e di un personaggio inedito. Per fare il trucco di Mine, Anna ha usato fondotinta e correttore di Kiko per la base, che trova molto coprenti e con una buona durata adatta per i trucchi da sfoggiare in queste fiere, ed un eye-liner di Rimmel. Per quanto riguarda le lenti a contatto rosa che indossa invece, le ha comprate appositamente ad uno stand del Lucca Comics.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (5)

Federica, invece, ha portato un personaggio originale, nato dalla sua fantasia e che è metà essere umano e metà bambola, mescolando suggestioni romantiche ad un make-up inquietante! Per realizzare il trucco ha usato prodotti di Kiko e, quando ha necessitato più coprenza, di Kryolan – uno dei brand più famosi per il bodypainting.


ClioMakeUp-Lucca-Comics (6)

Tuttavia, per gli effetti speciali, Federica si è affidata a prodotti economici e facili da reperire, come cera alimentare, carta e colla, dando un tocco di spavento in più con il sangue finto…comprato da Tiger!

Le ciglia finte che ha usato sono sempre di Kiko, mentre le lenti a contatto sono state comprate ad una fiera del fumetto: anche per chi non è amante del genere, infatti, questi luoghi possono nascondere molte chicche in fatto di trucchi scenici!

ClioMakeUp-Lucca-Comics (19)Flying Tiger, Sangue Finto per tessuti. Prezzo: 2€

Abbiamo poi intervistato un’altra Anna, che ha proposto un trucco e un cosplay da Poison Ivy: per realizzare le foglie che ha sulle sopracciglia, ha utilizzato lattice, brillantini e carta igienica, colorandoli con un ombretto che ha usato anche per il suo smokey eye verde.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (9)

Per ottenere uno sguardo allungato e felino, invece, Anna ha utilizzato, al posto dell’eye-liner, la matita, coronando il tutto con un rossetto rosso molto intenso, definendo ed ingrandendo le labbra con una matita di una tonalità leggermente più scura. I brand usati da Anna per il suo make-up sono Kiko ma, soprattutto, Cinecittà, specializzato in trucchi scenici e che acquista da un rivenditore specializzato.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (10)

Michela invece ci ha raccontato che, per il suo make-up, ha usato per gli occhi alcuni ombretti di Kiko, ciglia finte di Deborah Milano e, per il resto del trucco, dei prodotti presi in un negozio specializzato in accessori per cosplay ed effetti speciali.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (7)

Il sangue finto viene, anche nel suo caso, da Tiger, in quanto economico e facilmente lavabile, mentre la lente a contatto azzurra che indossa fa parte di un paio di lenti annuali comprate ad uno stand del Comics.

Insomma, avete capito che il sangue di Tiger e le lenti a contatto delle fiere dei fumetti sono due must-have! 🙂

ClioMakeUp-Lucca-Comics (18)

La ciliegina sulla torta? Le unghie finte di…Lady Gaga! Michela ci ha detto di averle trovate in omaggio assieme al profumo Fame, e in effetti si adattavano molto bene al suo personaggio, nato con lo scopo di unire il glam all’horror!

ClioMakeUp-Lucca-Comics (17)Le unghie in omaggio con Fame, prezzo ora in offerta a 15,20€ su Amazon.it. Tuttavia, in rete abbiamo scoperto che non tutti i formati le presentano come omaggio. Credits: littlemonsters.com

Concludiamo con Caterina, che si è trasformata in Marceline di Adventure Time! Il suo make-up è stato realizzato con ombretti e matita occhi di Kiko, eyeliner Debby, mascara l’Oréal e matita per sopracciglia di Avon.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (1)

Per rendere la pelle grigia come quella di Marceline, Caterina ha usato un trucco per body e facepainting di Snazaroo, che va leggermente bagnato e poi applicato su viso e corpo con l’apposita spugnetta, come se fosse una cipria.

ClioMakeUp-Lucca-Comics (13)

ClioMakeUp-Lucca-Comics (20)Snazaroo, Trucco per viso e corpo, 18 ml color Argento. Prezzo: 9,41€ su Amazon.it

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! Nella pagina successiva infatti abbiamo intervistato una specialista di trucchi horror e un’autrice molto speciale! Non perdetevi pagina 2 per scoprire di chi si tratta!

24 COMMENTI

  1. Complimentissimi a Elena per il suo libro! Seguo Carote e Cannella da un po’ e l’adoro! La truccatrice Martina è fantastica e bravissimi anche tutti i cosplayer! Ci mettono un grande impegno a fare i propri trucchi/costumi/parrucche e a volte realizzano delle piccole opere d’arte ✌

  2. Non sono mai stata a Lucca per il Lucca Comics dato che non sono per niente un’appasionata del genere quindi evito direttamente ( Lucca per me sarebbe anche vicino – 30 minuti di autostrada). Riconosco che chi partecipa lo fa con tanta passione ed entusiasmo . La cugina di una mia amica ci impiegava un anno intero per preparare vestiti ed accessori , spendendo anche molti soldi ( l’ultima spada l’ha fatta realizzare e decorare a mano da un fabbro per un costo di circa 300 euro). Ho riconsosciuto la ragazza dei fumetti perchè Neve a volte posta alcune sui vignette , brava e simpatica !

  3. Io vado a Lucca da 15 anni, non a fare la cosplayer che non mi interessa, ma a seguire la mia passione per i comics. Adoro comunque vedere i cosplayer che abbelliscono le strade di Lucca e ammiro in particolar modo le ragazze e i ragazzi che lo fanno per passione e con pochi soldi. Bravissimi!

  4. ahh quando mi piacerebbe vestirmi da qualche personaggio dei videogiochi o anime, tipo da principessa Mononoke… ma la timidezza è troppa!

  5. Quest’anno è stata la prima volta per me,il mio ragazzo e i miei amici al Lucca Comics.Ci siamo andati ad Halloween e ci siamo divertiti veramente tanto.Le atmosfere di entusiasmo e di divertimento sono contagiose al 100%,soprattutto se si è appassionati di fumetti,film,serie tv,cartoni ecc…Ne vale la pena,l’intero evento è organizzato molto bene.

  6. Adoro il Lucca Comics. Mi ricordo che quando ero piccola ci ho trascinato i miei, che erano mooolto perplessi 😉 Non mi sembrava vero. Il paradiso dei fumetti 🙂

  7. Bellissimo il Lucca comics!! Ci sono stata 2 volte ed e’ una figata x chi e’ appassionato!! Non faccio la cosplayer ma mi piaciono un sacco!

  8. Io sinceramente non amo i fumetti quindi non ci andrei mai …ma se ci penso mi fa venir in mente una fiera di nerd come si vede nei cartoni( non è un insulto a chi ama queste cose assolutamente)
    Xoxo

  9. Anche io adoro carote e cannella =) Sa scherzare sia sui difetti delle donne che degli uomini, ma senza mai cadere nel volgare =)

  10. Ragazze, senza nulla togliere alle cosplayer fotografate, i trucchi proposti non rendono giustizia al talento e il livelli professionali di trucco (prostetico e non) presenti invece in fiera !

    Per il prossimo anno vi auguro e invito a ripartecipare e magari usare la (tanto da tutti odiata, ma utile se sapientemente gestita) gallery per far conoscere alle makeup addict questo splendido mondo che è Lucca Comics & Games (&Cosplay & Makeup!)

  11. Io vorrei ma soffro di attacchi di panico in mezzo alla gente, se vuoi ti presto la mia non-timidezza per far vedere al mondo i cosplay! <3

  12. Non sono potuta andare a Lucca quest’anno purtroppo, ma da cosplayer non posso che essere d’accordo! Le ragazze sono senz’altro carine e originali, ma anche solo nella mia cerchia di amici c’è gente che fa cose estremamente più elaborate e soprattutto accurate!!! Nel cosplay la differenza la fa la cura estrema dei dettagli!!!! Chi non conosce questo mondo purtroppo non se ne fa un’idea reale con questo post…

  13. Io ci abito a Luccaaaaaaaa! Durante i Comics diventa ancora più bella…. noi ci siamo andati due volte al giorno …. gli occhi si riempiono di persone fantastiche, solari e originali!!! L’atmosfera è unica!!

  14. Anch’io sono stata al Lucca Comics! Ci vado da diversi anni perché sono una assidua lettrice di manga e vado sempre a “fare la spesa” a Lucca con un orribile zaino arancio che alla fine diventa pesantissimo xD
    Sono ovviamente andata da Elena a prendere il nuovo libro!!! Che ho già letto!!! È adorabile!!!

  15. Anch’io soffro di attacchi di panico. Ora, non so bene quale sia il grado dei tuoi problemi ma credimi, anch’io ho tendenzialmente attacchi in mezzo a tanta gente ma lì c’è talmente tanta roba da vedere che non c’è il tempo materiale per pensare all’ansia! E credimi, fino a due anni fa non riuscivo ad uscire dalla porta di casa senza stare male 🙂 non farti fermare, forza! 🙂

  16. Sto riuscendo a superare la cosa con l’aiuto della psicologa e ho deciso che il Lucca Comics con tanto di cosplay sarà il mio premio… Se mi dici così prenoto per l’anno prossimo! ahah <3

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here