Ciao ragazze!

Sappiamo bene quanto siano importanti per una persona il viso ed il collo, quest’ultimo spesso ahimè dimenticato. Ma c’è una cosa, in mezzo a questi due, che spesso può darci degli spiacevoli grattacapi: il doppio mento.

È sbagliato pensare che il doppio mento sia una prerogativa di chi ha qualche chilo di troppo. Se è vero infatti che spesso il doppio mento è accompagnato da un viso paffuto, è altrettanto diffuso tra le ragazze più in forma, la cui salute non richiede la perdita nemmeno di un etto.

Sovrappeso, genetica, età… qualunque sia la causa, è indubbio che per molte possa apparire come qualcosa da minimizzare e da non mettere in risalto.

Lasciando da parte le dolorose e costose operazioni di chirurgia plastica, esistono davvero tantissimi metodi facili ed efficaci per correggere il doppio mento. Ne ho individuati ben 11 tra buone abitudini, makeup, tagli di capelli strategici e altro ancora! Quindi direi di non indugiare oltre… Per scoprire tutti i miei consigli continuate a leggere il post!

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-eva-longoria

1) DORMIRE SUL FIANCO ELIMINA IL DOPPIO MENTO?

Lo sapete che il modo in cui dormite può influire sul doppio mento? L’ideale, per chi ha un po’ il complesso del doppio mento, sarebbe dormire sul fianco, poggiando la testa su un cuscino non troppo alto per tenere il collo disteso.

E a proposito di dormire, in Corea hanno inventato una particolare maschera da indossare per ridurre il doppio mento. Si chiama Chin Up Mask e promette miracoli agendo come un lifting senza bisturi.

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-chin-up-maskChinUp Mask, confezione con fascia da mento e 7 maschere. Prezzo: 69,99€ su Amazon.it

2) FARE GINNASTICA PER IL COLLO

Il movimento della masticazione può essere benefico per ridurre il doppio mento. Per evitare però di utilizzare la scusa degli esercizi per il doppio mento per mangiare tutto il giorno (eheheheh! “Non è che ho finito la torta, è che sto facendo ginnastica facciale!” :-P) molto meglio masticare un chewing gum, in particolare dopo i pasti (non fa molto bene, infatti, masticarne a stomaco vuoto): il movimento è lo stesso!!

Esistono anche tanti altri esercizi che, se svolti con regolarità e correttamente, pare possano aiutare a ridurre il doppio mento.

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-eserciziVia Pinterest

Ad esempio, aprire la bocca, portare verso l’esterno la mascella inferiore e sollevare il mento il più possibile mantenendo la posizione per 10 secondi sembrerebbe essere un’ottima ginnastica per il collo!

La stessa cosa si può fare senza aprire la bocca, ma posizionandola come se steste dando un bacio. Sempre guardando verso l’alto, mettete le labbra come se voleste dare un bacio al soffitto e ripetete l’esercizio per 15 volte. Facile, ma pare che funzioni!

PS per parenti, fidanzati, partner e coinquilini delle ragazze della community: mi assumo tutte le responsabilità delle facce/cose strane che inizieranno a fare le ragazze guardando il soffitto! 😀

3) APPLICARE CREME IDRATANTI AD EFFETTO TENSORE

Importante, come sempre, anche l’idratazione, sia esterna che interna. Oltre al classico consiglio di bere tanta acqua, molto utili possono essere le tisane che combattono la ritenzione idrica.

Ma non è tutto. Esistono infatti in commercio creme liftanti ad effetto tensore che agiscono come cosmetici di “soft surgery”, ovvero che danno risultati visibili, senza dover passare per la sala operatoria.

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-crema-effetto-tensoreStriVectinTL Advanced Crema effetto tensore liftante per viso e collo. Prezzo: 89,90€ su Sephora.it

La crema liftante TL Advanced per viso e collo, per esempio, si presenta come un prodotto in grado di aiutare a ridisegnare i contorni del collo, distendendo e rassodando la pelle, ridando tono ed elasticità ed un profilo più scolpito. Voi l’avete provata?

4) A TESTA ALTA! LA POSTURA PUÒ FARE LA DIFFERENZA

Banale, ma efficace: guardare in alto aiuta moltissimo, innanzitutto ad allungare il collo e rendere meno visibili rughette e doppio mento. Non bisogna quindi mai dimenticare il portamento; il linguaggio corporale, oltre a comunicare tanto su di noi, ci può venire in aiuto per rendere meno visibili  o addirittura cancellare quelli che percepiamo come difetti. Non solo il doppio mento, ma la “gobba”, la camminata goffa, addirittura la pancetta e il seno cadente potrebbero risolversi o migliorare di molto il loro aspetto, semplicemente migliorando la propria postura.

ClioMakeUp-persone-anno-2016-modella-beneficenza-piu-sexy-alive-people-time-6Schiena dritta e mento in alto, proprio come le ballerine e le modelle in passerella!

Per migliorarla, nulla è meglio di un po’ di sana attività fisica, meglio se seguita da un esperto. In questo caso, infatti, il fai-da-te, la semplice sala pesi o la corsa in solitaria potrebbe peggiorare le cose. Ottimi, invece, i corsi di Pilates e Yoga.

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-emma-watson-mischa-barton

5) TRUCCARE LE LABBRA PER TOGLIERE ATTENZIONI AL MENTO

Non dimenticate l’importanza delle labbra! “Cosa c’entra?”, vi state chiedendo? C’entra, c’entra. Proprio per la vicinanza al mento, che vi mette così a disagio, la bocca non va assolutamente trascurata. Preferite rossetti dai colori vivaci o gloss luminosi, dato che è meglio concentrarsi sui punti vincenti ed evitare attenzioni indesiderate sul doppio mento.

ClioMakeUp-doppio-mento-contouring-capelli-accessori-adele

Ma ora veniamo alla parte più interessante, ovvero ai veri trucchetti, in fatto di make up, abbigliamento e accessori, che ci permettono di camuffare questo difetto. Secondo voi è meglio indossare vestiti scollati o dolcevita? Orecchini pendenti o no? Andate a pagina 2 per scoprire se avete indovinato!

27 COMMENTI

  1. Bello questo post! 🙂 ne mettete in cantiere anche uno su quelle antiestetiche rughe che si formano orizzontalmente sul collo ? So che sono prevalentemente genetiche, io le ho fin dall’adolescenza, ma ora che ho raggiunto i trenta mi piacerebbe sapere come minimizzarle un po’, sapere anche se ci sono creme specifiche per il problema o modi per attenuarle. Sono giovane, ma il collo mi frega

  2. Un buon metodo per togliere il doppio mento è fare gli addominali “alti” così da allenare i muscoli del collo e sollevare la pelle

  3. Adele: come avere 28 anni e dimostrarne 56 XD
    Io comunque opterei per gli esercizi quotidiani 🙂 A evidenziare molto la ciccetta sotto il mento è il maglioncino dolcevita, ma d’inverno per me è un must!

  4. A proposito del tenere la testa alta, mi viene in mente Monica Bellucci a Che tempo che fa di qualche anno fa. Guardava insistentemente il soffitto pur di stirare le rughe del collo!! Anche quando Fazio le faceva le domande lei guardava per aria!! Che ridere!!

  5. Mia sorella è fissata col doppio mento…è il suo cruccio (uno dei suoi tanti crucci)! 🙂 Le farò leggere il post!

  6. Si chiamano collane di Venere, ne compare una per ogni 10 anni di vita: 4 collane=40 anni. dai le portava Venere, un motivo ci sarà… 😉

  7. Sono oggettivamente brutte… Mi ricordo quando avevo 14/15 anni che ogni tanto c’era qualche simpaticone che me le faceva notare… Quanto mi vergognavo!

  8. Grazie mille per il post !
    Ho un doppio mento genetico che c’è a prescindere dal peso, ereditato da nonna materna e paterna…da loro ha poi saltato una generazione ed è arrivato direttamente a…rullo di tamburi…me

  9. Io ho avuto un periodo che me le guardavo sempre e mi sembrava si notassero solo quelle, davo creme, massaggiavo…poi ho imparato a fregarmene! Ci sono? Pazienza

LASCIA UNA RISPOSTA