Ciao ragazze!

Spessissimo mi chiedete quali sono le migliori creme da notte per tutte le esigenze: c’è chi desidera un prodotto molto ricco perché ha la pelle disidratata ma di giorno deve optare per formule più leggere e che “reggano” il make-up; chi vuole invece una texture più fresca ma idratante; e chi ancora preferisce gli oli viso.

Nel post di oggi ho quindi chiamato a rapporto le ragazze del mio Team 🙂 che mi hanno svelato quali sono le loro creme da notte super top, tra prodotti di lusso e… da discount! Inoltre, ci saranno naturalmente anche le mie: cambio spesso routine in base alle esigenze della mia pelle, quindi vi proporrò opzioni per tutti i gusti. Se anche voi siete a caccia della crema da notte perfetta, andate avanti a leggere!

cliomakeup-migliori-creme-notte-1-clio-team

CHIARA: DUE CREME NOTTE DA DISCOUNT

Al momento, le creme da notte che uso e che mi stanno piacendo sono quelle da discount, in quanto dopo averle testate per i relativi post mi sono trovata così bene da continuare a metterle. Sono entrambe creme antirughe (una è consigliata proprio dai 30 anni, quanti ne ho io) e sono perfette per me anche perché sono una ferma sostenitrice del “prevenire è meglio che curare” :-).

cliomakeup-migliori-creme-notte-2-discount-cien

La prima è la Regenerative Night Cream della linea Vital della Cien: sebbene inizialmente possa sembrare appiccicosa e dalla consistenza corposa, si assorbe velocemente, è praticamente inodore e lascia la pelle liscia e morbida. Gli ingredienti non sono per nulla malvagi ed è arricchita di sostanze come il calcio e il Q10; il prezzo è super economico: 3,49€.

cliomakeup-migliori-creme-notte-3-discount-today

L’altra crema da notte che uso e che adoro (la Cien, su una scala da 1 a 5, avrebbe 4/5, mentre questa è di 5/5) è la Crema notte al Q10 marca Today di Penny Market.
Questa crema è più leggera di quella Cien, tanto che la uso anche come base trucco. L’odore è gradevole e poco insistente, e la pelle dopo l’applicazione è molto morbida, liscia e luminosa. Costa 2,99€, dunque il prezzo è ancora più conveniente!

COSTANZA: CREME NOTTE CONTRO STRESS E DISIDRATAZIONE

Spesso non utilizzo creme specifiche per la notte, ma uso come tali le creme più nutrienti senza SPF. È il caso, attualmente, della crema di SKiNiUS H2+O: l’ho usata anche per il giorno perché ha una texture non unta, ma attualmente la utilizzo solo la notte per l’assenza dell’SPF in concomitanza con trattamenti che lo richiedono. Costa un po’ (64€), ma contiene ben 50 ml di prodotto e nonostante io abbondi sempre un po’ con le dosi, ce l’ho già da 4 mesi e potrebbe durarmi almeno per un altro mese/mese e mezzo. La trovo molto idratante, è perfetta per la mia pelle sensibile e disidratata, si stende facilmente e si assorbe bene. La mia pelle è vellutata e nutrita e, per quanto sia ancora giovane per notare grandissimi risultati, trovo comunque che il tono della pelle (che metto a dura prova con stress e ritmi un po’ frenetici) sia migliorato.

cliomakeup-migliori-creme-notte-4.-skiniusjpeg

Inoltre, mi piace la Caudalie Resveratrol Lift Crema Tisana Della Notte: nonostante la texture davvero leggera e impalpabile trovo che idrati a fondo, facendomi trovare la pelle vellutata e nutrita al mattino. È l’ideale per le pelli che non sopportano tanto le texture pesanti e per chi non ama la sensazione unta di alcune creme da notte, perché i risultati sono quelli di un trattamento dalla consistenza molto più ricca, ma con il comfort di una formula fresca e leggera.

cliomakeup-migliori-creme-notte-5-caudalieCaudalie Resveratrol Lift Crema Tisana Della Notte. Su Amazon.it a 18€

MARIANNA: CREMA NOTTE PER PELLI IMPURE

Ho una pelle mista e molto delicata, e finora non ho provato tantissime creme da notte, ma la mia preferita è quella dell’Erbolario al Biancospino.

cliomakeup-migliori-creme-notte-6-erbolarioErbolario Crema viso con Biancospino e Semi di Zucca. Su Amazon.it a 17,50€

È dedicata alle pelli giovani e promette di contrastare con dolcezza impurità e punti neri. Mi piace perché idrata, ma essendo per pelli impure non è troppo pesante, si assorbe velocemente e non lascia la sensazione di unto sul viso. Per quanto riguarda i punti neri non ho notato una grande differenza, ma neanche un peggioramento e per me questa è già una grande conquista! Gli ingredienti sono abbastanza buoni e non è male neanche il profumo.

Come vedete, ce n’è per tutte le esigenze: dalle pelli più disidratate a quelle più giovani, da chi vuole investire in un prodotto di lusso alle alternative economiche; ma le migliori creme notte non finiscono qui, anche perchè tra l’altro mancano anche i miei TOP! Seguitemi a pagina 2!