Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Non vede l’ora dell’estate? Grazie al make-up potete anticipare l’arrivo della bella stagione con la nuova limited edition Summer 2.0 di Kiko! In questa recensione vedrete all’opera il Baked Blush, un prodotto interessante per il draping dato che al suo interno contiene due colori per un risultato modulabile!

Secondo il brand la texture, dal finish opaco, è facile da sfumare, con un rilascio del colore immediato e con una buona durata. Ne volete sapere di più? Continuate nella lettura! 😉cliomakeup-recensione-baked-blush-summer-kiko-1

BAKED BLUSH SUMMER 2.0 KIKO

cliomakeup-recensione-baked-blush-summer-kiko-2

All’interno contiene 7.5g di prodotto mentre, dalla data di apertura, dura 12 mesi. Il prezzo è di 16,95€ ed è disponibile in tre tonalità diverse: 01 Natural Beach, 02 Coral Bay, 03 Red Sunset. Per questa recensione abbiamo avuto modo di provare la numero 02, Coral Bay.

cliomakeup-recensione-baked-blush-summer-kiko-3

INCI

Talc, Mica, Zea Mays Starch (Zea Mays (Corn) Starch), Sodium Carboxymethyl Starch, Triisostearin, Boron Nitride, Octyldodecanol, Dimethicone, Aqua (Water/Eau), Caprylyl Glycol, 1,2-Hexanediol, Ethylhexylglycerin, Magnesium Aluminum Silicate, Silica, Tropolone, Tin Oxide, CI 77891 (Titanium DIoxide), CI 77491 (Iron Oxides), CI 15850 (Red 7 Lake).

Curiose di vedere gli swatch dei due colori? Li trovate nella prossima pagina, sia con luce naturale che con luce artificiale!

Indietro
Prossimo