Creme, sieri, detergenti, trucchi… quanto ci costa farci belle!! E se vi dicessimo che ci sono dei segreti per essere belle senza spendere un centesimo? Si tratta di accorgimenti, a volte buone abitudini, altre volte escamotage, che ci permettono di prenderci cura della nostra pelle e dei nostri capelli a costo zero!

L’idea ci è venuta leggendo un articolo di Elle France. Alcuni di questi trucchetti li conoscerete sicuramente, ma magari non avete mai pensato a quanto siano importanti e quanto effettivamente possano fare la differenza. Altri sono metodi semplici e fai da te per ottenere il massimo, spendendo il minimo e utilizzando cose che tutte abbiamo a casa. Curiose di sapere di cosa si tratta? Allora continuate a leggere!

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-9

1) MASSAGGIARE IL VISO

Oltre a creme e sieri, ciò che fa veramente molto bene alla pelle del viso è il massaggio. Ha davvero tantissimi benefici: pelle rimpolpata, attenua e distende le rughe, stimola la circolazione e favorisce il drenaggio. Siccome stiamo parlando di essere belle senza spendere un centesimo, ci riferiamo ovviamente all’auto massaggio. Anche se un bel massaggio fatto in un salone di bellezza non guasta, eheh.

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-13

Credits: InStyle.com 


Per un massaggio al viso fare movimenti sempre dal basso verso l’alto e dall’interno verso l’esterno.

Ogni zona del viso merita un massaggio ad hoc. Il contorno occhi è molto sensibile, quindi meglio utilizzare i polpastrelli e fare un movimento delicato dal centro verso l’esterno. Per il resto del viso e per il collo bisogna ricordarsi di fare sempre gesti morbidi dal basso verso l’alto e dall’interno verso l’esterno.

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-15

Credits: alisaromatherapy.blogspot.it 

2) FINIRE LA DOCCIA CON UN GETTO DI ACQUA FREDDA

Dopo una bella doccia calda, soprattutto d’inverno, finire con un getto di acqua fredda è un duro colpo, ma fa bene!

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-14

Sui capelli l’acqua fredda chiude le squame e li rende più morbidi e setosi, sul corpo rassoda la pelle e migliora la circolazione e dovrebbe aiutare anche contro la tanto odiata cellulite. Insomma, ci sono veramente tanti vantaggi, anche se, lo ammettiamo, non è un consiglio così semplice da mettere in pratica.

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-

3) DORMIRE SU DUE CUSCINI

Gli occhi gonfi hanno una soluzione a costo zero: dormire con la testa un po’ alzata. Un secondo cuscino aumenta la circolazione linfatica ed evita l’accumulo di liquidi sul viso. Ovviamente questo riguarda chi dorme a pancia in su. Attenzione però a collo e spalle, che devono avere sempre una posizione corretta!

ClioMakeUp-belle-senza-spendere-un-centesimo-segreti-12

Ferme lì! I segreti per essere belle senza spendere un centesimo non sono finiti! Ne abbiamo ancora in serbo altri, sempre semplicissimi, efficaci e soprattutto a costo zero! Scopriteli a pagina 2!

19 COMMENTI

  1. Si anche questo, io anche se c’è poco sole o è coperto soffro tantissimo con gli occhi e infatti metto sempre gli occhiali da sole

  2. Allora, il massaggio al viso è fenomenale, se fatto da una brava professionista. Mi sento di consigliarlo a tutte, saranno soldi ben spesi. Io, ahimè, portatrice di pelle imperfetta, sono costretta alla pulizia professionale una volta al mese, e quello è l’unico bonus di questa fregatura! Acqua e limone, si fa benissimo ma… io dopo 10 giorni ho dovuto smettere, mi dava la nausea! Peccato perchè era veramente un rimedio a buon mercato! Il doppio cuscino, no, sono sicura che sia sconsigliato per tante altre cose (sbaglio o fa venire il doppio mento??), mentre i benefici del sole non solo sull’umore io li avverto tutti, e sono una mozzarellina che non si abbronza mai!

  3. Io dormo da anni con due cuscini perché ho problemi di reflusso gastrico: dovrei alzare il letto in realtà, ma è un po’ complicato per cui ho rimediato così, e anche in gravidanza mi aiutava…ecco perché nonostante dorma sempre poco non ho né borse né occhiaie…e dal momento che la mia pelle fa abbastanza schifo mi pareva strano fosse solo una questione di fortuna 🙂 acqua e limone mi dico che devo provarla da anni…ma la mattina sono sempre troppo di corsa! Il massaggio al viso cerco di farlo il più possibile quando spalmo la crema mattina e sera, certo non è come dall’estetista, ma ora come ora non posso permettermi altro x cui mi arrangio! Grazie dei consigli Clio, è vero sono cose semplici e che quasi tutte già conosciamo, ma a volte semplicemente ci scordiamo di mettere in pratica! E ora vado a testare i tuoi rossetti, che il corriere me li ha consegnati un’ora fa qui in ufficio e sto friggendo sulla sedia dall’impazienza!! 😀

  4. 26/novembre/2016 Il Modo Perfetto Di Lavare I Capelli Esiste! Ecco Tutto Quello Che Dovete Sapere Per Non Sprecare Tempo (E Denaro!) –> cito: In proposito le opinioni sono un po’ contraddittorie, ma le certezze sembrano essere due: 1) il famigerato risciacquo con acqua fredda non fa i miracoli, anzi, non serve quasi a nulla 2) la differenza sostanziale tra acqua calda e fredda è che quest’ultima è meno efficace nel rimuovere gli oli naturali da cute e capelli.
    12/maggio/2014 Cura Dei Capelli… E Alcuni Miti Da Sfatare! –> cito: Ecco, questa mi ha lasciato sconcertata più di tutti: io lo faccio quasi sempre e ora cosa scopro? che in realtà non servirebbe quasi a nulla, perché a quanto pare non è la temperatura a determinare questo ‘processo’.

    Preferirei dei contenuti più di qualità sul blog, ritengo questi post che promettono miracoli con pochi soldi un po’ degli specchietti per allodole acchiappa click… non dico che se una è racchia, racchia rimarrà, ma di certo acqua fredda e succo di limone non sono la soluzione, IMHO

  5. Due precisazioni: 1- acqua e limone, se proprio si deve prendere, va bevuta con la cannuccia perchè altrimenti rovina lo smalto dei denti (stassa cosa per i succhi, che sono acidi!).
    2- Lo sbalzo tra acqua calda e fredda fa malissimo a chi soffe di capillari fragili.

  6. Quello che faccio è asciugare i capelli a testa in giù dato che sono molto fini e cerco di stare il più possibile all’aria aperta a contatto col sole, lavoro e tempo permettendo!

  7. Sono scettica sul bicchiere di acqua e limone perché temo che a lungo andare il limone possa favorire l’insorgere di gastriti e intaccare lo smalto dei denti. È un consiglio che ho letto spesso, ma credo che prima di metterlo in pratica sarebbe meglio parlarne con il proprio medico.
    Per alcuni mesi ho fatto il risciacquo finale ai capelli con acqua fredda, ma non ne ho avuto nessun beneficio.

  8. D’estate hai provato con qualche integratore di sali minerali? Non fanno miracoli, ma un po’ aiutano, magari parlane con il tuo medico.

  9. Veramente l ortopedico ha consigliato un cuscino solo ma molto imbottito a mia mamma che aveva dolori cervicali! Penso che sia come tutte le cose, la verità sta nel mezzo, un cuscino non troppo alto né troppo basso 😉

  10. Ho provato acqua e limone e anche zenzero ma non è cambiato ma da. E l’acqua fredda come ultimo risciacquo non lo faccio da quando ho letto il post che dice che non serve a nulla è poi non ho mai visto risultati. Per i capelli io faccio un mega bun altissimi e risolvo (non per il volume però).

  11. Il limone veramente ha acido citrico… In ogni caso sono d’accordo sul fatto che non serve a una mazza!

  12. faccio tutto a parte doccia fredda e dormire supina: proprio non riesco! comunque confermo l’ asciugatura dalla parte opposta è un portento, riesce proprio a sollevare le radici, lo faccio già da parecchio tempo

  13. Sorry per l’errore, il limone, come specificato da altre ragazze, contiene acido citrico. Io probabilmente pensavo allo stomaco, che invece produce acido cloridrico per la digestione delle proteine. Il succo del discorso (per rimanere in tema) è che associare alla bellezza una miscela di acqua e acido del limone e l’acido cloridrico dello stomaco secondo me è una gran panzana!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here