Oggi affronto finalmente con voi uno degli argomenti che mi avete più richiesto da quando ho annunciato di essere incinta.

Quali sono i prodotti, o meglio gli ingredienti comunemente usati nei cosmetici, che possono essere pericolosi in gravidanza? Se infatti dal punto di vista dell’alimentazione c’è molta informazione, lo stesso non si può dire del campo beauty. Anzi, diciamo pure che riguardo a creme, trucco & Co. regna una certa confusione. Dato che però parte del mio lavoro consiste proprio nel testare i prodotti più diversi, ho dovuto naturalmente informarmi sull’argomento.

L’articolo di oggi è frutto quindi della mia ricerca sugli ingredienti cosmetici pericolosi in gravidanza. Per le varie informazioni ho citato la fonte, che in molti casi è l’FDA (U.S. Food&Drug Administration). L’FDA infatti classifica già gli ingredienti identificando quelli che possono essere dannosi durante la gestazione. Se l’argomento vi interessa, andate avanti a leggere!

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-1

Il primo consiglio che posso darvi sembra scontato, ma è indispensabile. Per qualsiasi dubbio, è necessario rivolgervi al vostro medico, in quanto nessuno può darvi consigli veramente attendibili se non conosce la vostra specifica situazione.

Abbiamo però a disposizione informazioni generali sulla sicurezza degli ingredienti usati comunemente nell’industria cosmetica.

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-2-domande

Più nel dettaglio, l’FDA categorizza gli ingredienti con lettere dell’alfabeto, dalla più sicura a quelle che dovrebbero essere evitate a tutti i costi: A, B, C, D e X. In genere, solo gli ingredienti appartenenti alle categorie A e B sono considerati sicuri in gravidanza. Ma può essere molto difficile per chi non è esperta o del settore analizzare gli ingredienti riportati sulla confezione del cosmetico in questione.

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-15-cremeSpetta a noi, infatti, verificare a fondo se il prodotto non è sicuro in gravidanza e, se non ne siamo capaci, dobbiamo rivolgerci ad un medico.
Perché come stiamo giustamente attente alla nostra salute e all’alimentazione durante l’attesa, la stessa cosa deve valere per la cura della pelle e la bellezza in generale.

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-13-makeup

IL RETINOLO, COMUNE NELLE CREME ANTIETÀ

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-4-retinolo

Il retinolo è un argomento comune nelle creme antietà, e anche di alcuni trattamenti per l’acne o le macchie della pelle. È considerato un ingrediente pericoloso in gravidanza, in quanto in grandi concentrazioni potrebbe avere conseguenze negative sullo sviluppo del feto. (Fonte: Wikipedia)

LE CREME CONTRO ACNE E BRUFOLI IN GRAVIDANZA

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-5-benzac

Il perossido di benzoile (o benzoperossido o benzoilperossido) viene usato spesso nel trattamento dell’acne, in associazione con antibiotici. Spesso è anche presente nelle creme contro l’acne e nei prodotti sbiancati dei denti. Appartenente alla categoria C dell’FDA, può considerarsi pericoloso per la gravidanza e la maggioranza dei ginecologi ne sconsigliano l’assunzione durante l’attesa.

(Fonte: intervista al dermatologo Alexiades-Armenakas, NY, pubblicata su Vogue.com)

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-6-peeling

Un altro ingrediente molto comune dei cosmetici anti acne è l’acido salicilico. Anzi, si potrebbe dire che quasi tutti i detergenti, le lozioni & Co. anche “da supermercato” lo contengono. E spesso la gravidanza può provocare brufoli e acne.

ATTENZIONE A CREME E PRODOTTI ANTI ACNE: ALCUNI SONO PERICOLOSI IN GRAVIDANZA

Tuttavia,  anche l’acido salicilico appartiene alla categoria C dell’FDA, e non è quindi considerato al 100% sicuro

La stessa cosa vale per l’idrochinone, spesso utilizzato contro le macchie della pelle.

(Fonte: intervista al dermatologo Alexiades-Armenakas, NY, pubblicata su Vogue.com)

cliomakeup-prodotti-pericolosi-gravidanza-6-peeling

Insomma ragazze, finora abbiamo appurato che bisogna stare particolarmente attente agli ingredienti delle creme antirughe e di quelle che curano l’acne. Se volete saperne di più su solari, smalti e tinte per capelli, girate pagina!