Una domanda che mi fate spesso è come scegliere il “rossetto nude perfetto”, in base ai propri colori e, in particolare, al tono della pelle.

Infatti, non è per niente facile trovate la nuance più giusta per noi, ma quando ci riusciamo, quel rossetto diventa il nostro passe-partout! Un bel nude, infatti, non solo è il top quando realizziamo dei trucchi più intensi sugli occhi, ma in generale dà un tocco di eleganza e di glamour a qualsiasi look.

Per capire qual è quello giusto bisogna necessariamente partire dai nostri colori, in particolare da quello della pelle e delle labbra. Nel post vi spiego come fare a seconda delle varie carnagioni… in modo che anche voi possiate trovare presto il rossetto nude della vostra vita :-D!

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-1ClioMakeUp rossetto Sei Mio. Prezzo: 12,90€

Partiamo dalle basi: il rossetto nude è un concetto diverso dal MLBB. Tuttavia la scelta deve comunque considerare il colore delle labbra.

LA SCELTA DEVE PARTIRE ANCHE DAL COLORE DELLE LABBRA

L’insidia dei rossetti nude è infatti avere un colore troppo scarico per il nostro tipo di pelle, e che ci fa apparire malate. Quindi bisogna cercare una nuance che si abbini al colore delle nostre labbra e non che si abbini soltanto a quello del nostro viso.

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-2-j-loA volte una foto vale più di mille parole 😉

Inoltre, bisogna considerare che le texture cremose e non troppo opache sono molto meno rischiose rispetto a quelle matte. Se quindi siete un po’ indecise, puntate su questo tipo di finish. E ricordate che si può sempre aggiustare il tiro con una matita di un tono vicino e un po’ di lip contouring leggero.


cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-3-contouring

Ricordate poi che con i colori chiari c’è più il rischio che pellicine e screpolature siano evidenziate. Quindi, se volete indossare un rossetto nude fate particolare attenzione ad esfoliare e idratare bene le labbra.

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-4-maschera-labbra

Ok, la premessa è finita! Ora vediamo insieme quali sono i rossetti nude più adatti per ogni tono di pelle.

ROSSETTI NUDE: COME SCEGLIERLI PER PELLE DIAFANA E CHIARA

Ebbene sì, anche chi ha la pelle molto chiara può indossare un rossetto nude. Qual è il segreto? Evitare tutti quei prodotti che hanno una base bianca!

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-5-base-bianca

Per chi ha la pelle chiarissima e diafana, magari con sottotono neutro-freddo, un rossetto beige potrebbe non essere la scelta più felice. L’effetto cadavere, purtroppo, è dietro l’angolo.

UN ROSSETTO BEIGE POTREBBE NON STARE BENE A CHI HA LA PELLE MOLTO CHIARA

Non per nulla, star dalla pelle diafana come Christina Hendricks e Cate Blanchett, quando scelgono una nuance nude, optano per dei colori leggermente rosati e cremosi.

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-7-pelle-diafana

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-9-pelle-diafana

Un altro esempio è quello di Emma Stone: la bella attrice dalla pelle lunare usa spesso rossetti nude e beige, ma comunque tendenti al rosa o al pesca. Ricordate quello che stiamo cercando è un contrasto armonico con viso e labbra, non un effetto di continuità!

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-8-pelle-diafana

 

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-21-anita-narsAnita è un rossetto cult e perfetto per chi ha la pelle chiara e chiarissima. NARS, Audacious Lipstick. Prezzo; 31,50€ su Sephora.it 

Se avete la pelle molto chiara e indossate un rossetto nude, il blush è quasi d’obbligo per dare un po’ di freschezza al viso.

La stessa regola, di cercare un rossetto nude ma con una punta di rosa, vale se avete la pelle non diafana, ma comunque chiara e con sottotono neutro o freddo.

cliomakeup-rossetti-nude-come-sceglierli-10-pelle-chiara

Come me 😉 Eccomi con il mio Cremosino. Prezzo: 12,90€

Ragazze, sono solo all’inizio! Correte a pagina due se volete scoprire i migliori rossetti nude per pelli medio-chiare, mediterranee e scure… Seguendo l’esempio delle star!

28 COMMENTI

  1. Quindi, praticamente, i rossetti beige a base bianca non stanno bene a nessuno… perché si ostinano a produrli allora???
    Confermo che è difficilissimo trovare il nude perfetto, nella mia esperienza sono sempre troppo marroni o troppo rosa. Tra i due preferisco comunque quelli che virano al rosa, la mia pelle è medio-chiara con sottotono giallo (credo), ma i marroncini mi sbattono da morire

  2. Io non sopporto i rossetti nude, proprio non riesco a farmeli piacere, mi sembra un’occasione persa per un bel rossetto di un altro colore! Comunque quando non voglio leblavbra come punto focale del trucco punto a un MLBB o a un velo di burro cacao!

  3. Trovo sempre difficile per me trovare un nude che mi stia bene (chiara con sottotono neutro/giallo) mi stanno bene sicuramente i rosati cremosi rigorosamente NON opachi! Comunque, bel post molto utile!

  4. Anche un mio problema enorme è la scelta del nude…. Ho la pelle molto chiara con sottotono giallo o neutro (non l’ho capito ancora) e non ho ancora trovato il nude che mi stia bene…. adoro i nude, soprattutto i pescati… Ma l’altro giorno da sephora ne avrò provati almeno 20, e neanche uno che mi stesse bene ;-( tutti mi spegnevano il viso e sembravo malaticcia… Io mi ispiro al trucco di lily-rose depp e su di lei sta da favola il Catherine della collezione Rouge Coco di Chanel, vorrei provarlo anch’io!!!

  5. Infatti io ho pelle (e tutto..) chiara e ho proprio Anita di Nars dopo il tuo consiglio! Grazie
    Sto già a metà Stick ma il prossimo sarà un rossetto della tua linea. Non ho ancora capito quale o quali..

  6. Se non ne trovi nessuno per ora lascia stare e prendi un MLBB. Te lo dice una a cui non stava bene quasi nessun nude. Alcuni colori dobbiamo lasciarli perdere se non ci valorizzano.. anche se li porta una star che ci piace ecc

  7. Io adoro i rossetti nude ma sfortunatamente è raro che mi stiano bene. Ho preso il Penelope Pink e non riesco a portarlo mai, perché oltre a seccarmi le labbra mi fa effetto cadavere. Sono chiara e ho un sottotono leggermente rosato e quindi è un colore che non mi si addice. Peccato!
    Riesco a portare invece il rossetto liquido 06 della linea NYX Lingerie, anche se a lungo andare secca un po’ e ho bisogno di scaldare un po’ la base per non fare troppo contrasto con le labbra, e il 330 Sugar Plum della linea L’Oréal Color Sensational, il colore è un bellissimo MLBB, ma purtroppo dura poco.

  8. Leggendo post come questo vengo sempre colpita da come sia labile il confine tra rossetti nude ed mlbb, infatti un tempo (in era pre-Clio) li definivo tutti “color carne”. Ma alla fine secondo me vince il concetto di “My lips but better” proprio perché è quello che sta meglio, e comunque non stravolge i propri colori. E se si fa un trucco occhi importante anche in quel caso resta elegante. I nude invece sembrano sempre troppo marroncini o troppo chiari

  9. non ho rossetti nude perché essendo chiara di pelle, ho sempre paura di sembrare un cadavere se tolgo colore anche alle mie labbra, che sono invece molto pigmentate. infatti, anche a causa di questo, non so mai che effetto possano avere sulle mie labbra dei rossetti più chiari, quindi finora ho sempre rinunciato. spero di riuscire a fare l’acquisto giusto con questo post 🙂

  10. Uso poco i nude, ma concordo sul fatto che debbano essere cremosi. Uno dei più belli che abbia mai avuto è il n. 06 dei Long Lasting di Essence.
    Tuttavia, quando voglio andare leggera sulle labbra, invece di un rossetto nude scelgo una matita pesca oppure terracotta perchè sono colori che adoro.

  11. Pelle chiara e sottotono neutro/giallo: su di me i nude sono orribili. Ne ho provati a milioni ma nessuno mi sta bene. Invece sto usando con soddisfazione immensa i MLBB: un coloreleggermente più acceso delle mie labbra che le rende migliori, Secondo me quello è il mio nude perfetto.

  12. Penso di avere anche io il tuo stesso colore di pelle e sottotono, infatti anche io mi vedo malissimo con i nude e ho trovato invece un MLBB che mi sta molto bene ed è praticamente il mio colore di labbra.

  13. Ho la pelle medio chiara dal sottotono caldo ma labbra scure, molto pigmentate, color lampone, i nude chiari mi fanno sembrare annegata mentre i marroncini tipo “Sei Mio” di Clio o Almond Cookie di Neve Cosmetics scompaiono completamente, non sembra nemmeno che abbia il rossetto, preferisco di gran lunga i mlbb che poi sono i veri rossetti effetto labbra nude..chi ha le labbra naturalmente color beige?! 😀

  14. No, però mi tenta molto! Se ti è possibile mi faresti uno Swatch? Ho visto molte foto e vedo che varia molto di persona in persona, può risultare più rosa o più nude rosato…

  15. Ti capisco, chi ha il sottotono chiaro ma molto caldo sta meglio secondo me con i MLBB che con i nude. Io tollero qualche nude sul pesca ma solo d’inverno e con determinati trucchi dove voglio puntare tutto sugli occhi. I rosati spesso sono troppo freddi per me.
    Comunque preferisco di gran lunga i MLBB che almeno mi accendono un po il viso.

  16. Bellissimo il pescato che indossa Vanessa Hudgens nella foto con la treccia. A qualcuno viene in mente quale possa essere ?

  17. Sempre dei rouge coco hai provato anche Adrienne ? È sempre un nude pescato ma molto più caldo e meno rosato di Catherine. A me che ho i tuoi stessi colori sta bene. Cmq ti capisco, pelle chiara e sottotono caldo non vanno molto d’accordo con i nude.

  18. L’oreal Paris Color Riche n. 378 Velvet Rose. L’ho comprato poco più di un anno fa, sui 10 euro credo, bellissimo!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here