Che gli oli siano dei potenziali ottimi alleati per la nostra bellezza, è cosa risaputa. Abbiamo parlato molto spesso, ad esempio, dell’olio di oliva che, oltre ad essere un gustosissimo componente della dieta mediterranea, può essere eccezionale per cuticole e capelli, o dell’olio di Argan, le cui molteplici proprietà gli sono valse l’appellativo di “oro del deserto”! Protagonista del post di oggi sarà, dunque, un altro olio, meno conosciuto dei due che abbiamo citato, ma altrettanto utile e pieno di potenzialità, soprattutto nei caldi mesi estivi: l’olio di Neem!

Questo olio, ricavato dall’albero di Neem (conosciuto anche come Nīm), originario dell’India e della Birmania, ha così tanti benefici che, nei luoghi in cui è diffuso, la sua pianta e i relativi ricavati vengono chiamati “la farmacia del villaggio”! Ebbene, oltre a promettere proprietà medicamentose ed utili per il nostro benessere ed igiene, sembra che l’olio di Neem abbia a sua volta qualcosa da dire anche in campo beauty! Ragazze, volete saperne di più su questo olio? Allora continuate a leggere per scoprire tutto quanto!

cliomakeup-olio-di-neem-2

IL NEEM, UN ALBERO “DIVINO”

Il suo nome è derivato da quello di una dea, Neemari

L’albero di Neem (tecnicamente, Azadirachta Indica) ha una fama secolare. Il suo nome, infatti, sembra essergli stato attribuito in onore addirittura di una dea, Neemari, per via delle sue molteplici proprietà!

cliomakeup-olio-di-neem-5L’albero di Neem

Non solo questa pianta, infatti, ha doti antifungine, antibatteriche, antinfiammatorie ed antiparassitarie, ma sembra addirittura essere apprezzata dagli animali, oltre che dagli esseri umani! I passeri, in India, prediligono moltissimo, per fare i loro nidi, i rametti e le foglie dell’albero di Neem! In seguito alle analisi che sono state condotte per esaminare questo fenomeno, si è scoperto che, in effetti, il livello di parassiti normalmente presenti nei nidi, è decisamente inferiore in quelli fatti con l’aiuto del Neem!


cliomakeup-olio-di-neem-6

OLIO DI NEEM, UN TOCCASANA PER LA PELLE

L’uso dell’olio di Neem deve essere rigorosamente esterno e, sebbene prometta moltissimi vantaggi, non può né essere bevuto né ingerito.

cliomakeup-olio-di-neemCiò vale anche per i suoi frutti!

Tuttavia, i suoi benefici per la pelle sono innegabili: può essere usato per risolverne, ad esempio, i problemi di secchezza, in quanto molto idratante, ricco di vitamina E e di acidi grassi essenziali.

cliomakeup-olio-di-neem-3

Mescolarne qualche goccia alla vostra normale crema viso ne potenzierà gli effetti, aumentandone la quantità di antiossidanti e il potere anti-age. In alternativa, potete anche mescolarlo ad oli più leggeri, poiché ne bastano pochissime gocce in quanto è molto concentrato!

cliomakeup-olio-di-neem-7

è ottimo per l’acne, poiché combatte lo stafilococco aureo, suo responsabile

L’olio di Neem è anche eccezionale per combattere l’acne: ha, per l’appunto, proprietà antibatteriche, molto efficaci specialmente nei confronti dello stafilococco aureo, uno dei maggiori responsabili di brufoli ed impurità della pelle.

cliomakeup-olio-di-neem-9No, fermati, non schiacciarlo!

Applicarne qualche goccia sulle zone interessate contribuirà a farli andare via prima, oltre che a farli guarire più in fretta! Il suo effetto cicatrizzante, inoltre, lo rende molto consigliato anche nel trattamento delle smagliature.

cliomakeup-olio-di-neem-11

Ragazze, non è finita qui! L’olio di Neem, infatti, sembra essere eccezionale per far fronte a tutti i problemi che insorgono durante l’estate, dalle zanzare alle scottature! Continuate a leggere a pagina 2 per scoprire tutto!

23 COMMENTI

  1. Sono giorni che lo voglio acquistare, questo post cade proprio a fagiolo! È una settimana che mi spuntano brufoli sul mento e intorno al naso e mi ricordavo che luisella qui sul blog lo aveva consigliato per farli guarire prima. Ma che odore ha? Tipo balsamico? O tipo aglio?

  2. Felicissima che ne abbiate parlato! più volte l’ho citato su questo blog, perché per me è un must da diverso tempo. E’ davvero un olio prezioso, che risolve molti piccoli problemi quotidiani della pelle (ovviamente, in caso di malattie serie della pelle ci si deve rivolgere al dermatologo, per un’adeguata terapia farmacologica: su questo non si discute).
    Ottimo articolo!

  3. Ciao Cla 3377!

    L’odore dell’olio di Neem puro è molto particolare e pungente, quasi a metà tra l’aglio e lo zolfo. Si può aggirare il problema aggiungendo qualche goccia di olio essenziale profumato, mescolandone un po’ alla propria crema o, direttamente, comprandone una versione profumata. Un abbraccio!

  4. Io utilizzo una maschera della Herbalism , monodose, all’argilla, neem e curcuma. Costa pochissimo e non ne posso fare a meno!

  5. Anni fa avevo acquistato la polvere di neem per farmi una maschera sulla pelle per seccare un po’ i brufolini…. Non lo avessi mai fatto.. puzzavo di aglio per giorni! Quindi dopo non l’ho più fatta.. Se l’olio con essenze è un po’ meno “Intenso” proverò 🙂

  6. Ammetto che è un olio incredibile, ma io faccio una fatica enorme ad usarlo per la sua puzza. Mi sembra di essermi rotolata in un bidone della spazzatura!!! Indescrivibile!!!

  7. l’ho presa anch’io di recente ed è ottima coi brufoletti! certo ha un odore forte però è davvero efficace, approvatissima! io uso anche il detergente viso in mousse della stessa linea ed è buonissimo, più delicato della maschera, ma ottimo per me che ho la pelle mista

  8. Io ho anche il detergente scrub che uso a fine struccaggio e mi piace molto. Dici che la mousse posso usarla la mattina?

  9. Ciao Team avrei una domanda per voi e in particolare per
    Silvia. Nel post di ieri sulle migliori creme per l’estate Silvia ha detto di
    trovarsi molto bene con il prodotto di Kiehl’s “ ultra facial oil free lotion “
    con rimando al sito Douglas per l’acquisto. Volendo acquistare il prodotto, ho
    ricontrollato il post oggi e noto che il
    prodotto è stato sostituito con il prodotto Skin Rescuer sempre di Kiehl’s con
    funzione (e costo) diversa dal primo.
    Potete fornirmi una spiegazione sul cambio di prodotto nel post ? Non vorrei
    acquistare un prodotto che magari non fa al caso mio. Grazie mille in anticipo

  10. Ciao Ele! Forse hai fatto confusione con quella di Chiara: lei ama la Ultra Facial, mentre Silvia la Skin Rescuer

  11. io la uso sempre la mattina e mi piace molto perchè con una sola pompetta ci faccio tutto il viso, mi dura una vita! Lo scrub non l’ho ancora provato ma conto di prenderlo quando finirò quello di viviverde coop

  12. Grazie team per la risposta. Allora io devo comprare l ultra facial dato che ho la pelle mista . Molto gentili come sempre.

  13. Ciao Clio! Io vorrei provare ad usarlo come idratante per la pelle e allo stesso tempo per le zanzare che sono mezza allergica! Hai una crema dall odore neutro da consigliarmi a cui mischiare l’ olio puro? Purtroppo quelle che trovo in giro buone sono tutte molto profumate..la mia pelle è molto secca quindi cercavo qualcosa che fosse anche molto valido! Grazie mille!!!!!

  14. anche io >_< … mia sorella lo adora, e ammetto anche io di esserne rimasta piacevolmente stupita. Ma fa troppa puzza.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here