C’è chi lo ama e chi non lo può vedere: il rasoio è uno degli strumenti beauty che divide di più l’opinione femminile. Tra chi pensa che i peli crescano più forti e folti e chi non potrebbe farne a meno sotto la doccia, oggi vogliamo parlarvi dei migliori rasoi donna. 

Parleremo anche dei vantaggi della depilazione con il rasoio; non vogliamo promuoverne l’uso ad ogni costo, ma pensiamo che sia sbagliato demonizzarlo, tacciandolo come uno strumento del male che fa diventare super peloso chi lo usa. Ci sono anche casi di donne che, per vari motivi, non possono fare ceretta, silk epil o altri metodi di depilazione e trovano nel rasoio il loro migliore alleato. Allora scopriamo insieme quali sono i migliori rasoi donna!

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-17

TRA FALSI MITI E PELI PIÙ ROBUSTI

Depilarsi con il rasoio è senza dubbio facile, veloce, indolore, pratico ed economico. Eppure ci sono tantissime ragazze che non lo farebbero mai.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-3

La depilazione con il rasoio non cambia la struttura dei peli, che non crescono più robusti né si moltiplicano

Una delle convinzioni più radicate e diffuse, infatti, è che usare il rasoio fortifichi i peli e ne aumenti la crescita. Come vi abbiamo già raccontato più volte, si tratta assolutamente di un’inesattezza. La depilazione con il rasoio non cambia infatti la struttura dei peli e questi non diventano più robusti, né si moltiplicano. Quel che è vero è che la sensazione può essere questa, ma non corrisponde alla realtà.


ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-9

Il rasoio non elimina in maniera definitiva i peli, ma semplicemente li taglia. La ricrescita sarà poi veloce e avverrà nel giro di 2-4 giorni. Per questo viene considerato un metodo di depilazione “provvisorio”.

Inoltre, occorre fare attenzione perché, oltre al rischio di tagliarsi, c’è anche quello di irritare la pelle e che si crei una fastidiosa sensazione di prurito quando ricrescono i peli. È importantissimo cambiare regolarmente la lametta dei rasoi, o i rasoi stessi se sono usa-e-getta. Ci sono però anche alcuni vantaggi. Vediamo quali!

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-10

I VANTAGGI DEL RASOIO

Il rasoio non è sicuramente un metodo di depilazione efficiente come può essere la ceretta o l’epilatore elettrico. Eppure può rivelarsi molto comodo e un mai più senza per svariati motivi. Innanzitutto ci salva da alcune situazioni d’emergenza last minute.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-6

In secondo luogo è veloce, basta una passata sotto la doccia per eliminare i peli e non bisogna aspettare, ad esempio, che la cera diventi calda. Sempre in confronto alla ceretta puo essere comodo perché si può usare anche per togliere i peli cortissimi. Alternare rasoio e ceretta, inoltre, abitua a ridurre la comparsa di peli incarniti.

È facile da portare in giro e può essere usato dovunque, anche in vacanza. Infine, il rasoio è adatto anche a chi soffre di follicolite e capillari rotti.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-11

RASOI FEMMINILI E MASCHILI: IL CASO PIÙ EVIDENTE DI PINK TAX

Mai sentito parlare di Pink Tax? In Italia viene chiamata Tassa Rosa e indica la tassa che costringe le donne a pagare più degli uomini per i loro acquisti di beni e servizi. Nell’articolo dedicato all’indice dei prezzi di bellezza 2017 avevamo notato come il costo di un taglio dal parrucchiere è decisamente maggiore se si tratta di una donna praticamente in tutti i Paesi del mondo.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-12

Credits: nyc.gov 

Questa differenza sarebbe quantificabile in una maggiorazione pari circa al 20% per l’acquisto di prodotti, beni e servizi a loro rivolti. Senza contare il fatto che, dall’altra parte, gli stipendi femminili sono sempre inferiori rispetto a quelli maschili, anche a parità di posizione ricoperta.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-1

I prodotti per la cura e l’igiene personale femminili costano in media il 13% in più rispetto al loro equivalente per il sesso opposto

Il Department of Consumers Affairs di New York alla fine del 2015 ha pubblicato lo studio From Cradle to Cane: The Cost of Being a Female Consumer. Partendo da 800 beni di largo consumo analizzati, in versione sia maschile che femminile, è emerso che questi ultimi costano in media il 7% in più rispetto al loro equivalente per il sesso opposto.  Pensate che si arriva a toccare il 13% nel caso di prodotti per la cura e l’igiene personale.

Si è giunti alla conclusione quindi che per risparmiare le donne dovrebbero comprare la versione maschile di qualsiasi prodotto.

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-5

Credits: nyc.gov 

Tornando alla Pink Tax, perché ne stiamo parlando in questo articolo? Perché la disparità di prezzi per i prodotti maschili e femminili è molto evidente proprio nel caso dei rasoi. Secondo voi, possiamo quindi usare i rasoi da uomo?

ClioMakeUp-migliori-rasoi-donna-depilazione-lametta-20

Trovate la risposta nella prossima pagina! E soprattutto vi mostreremo finalmente i migliori rasoi donna e le diverse tipologie. Vi aspettiamo a pagina 2 ragazze! 

20 COMMENTI

  1. Io uso sempre e solo rasoio! Mi trovo molto bene con i Bic Twin Lady e non uso sapone o schiuma, ma balsamo! I peli vengono via molto più facilmente ma bisogna stare super attenti perché è anche più facile tagliarsi

  2. Rasoio tutta la vita! Sono poco pelosa e con peli sparsi in modo disomogeneo. La ceretta non verrebbe bene sui miei ciuffetti scarsi. Una rasata al massimo due volte alla settimana, in doccia, e sono a posto.

  3. mi interessa la marca di questi rasoi citati da Clio con sapone incorporato, voi avete capito di che rasoi si tratti?grazie

  4. Io uso il rasoio solo per i casi d’emergenza e spesso attingo ai rasoi usa e getta del papi 🙂

  5. Sono d’accordo con te! Io alterno ceretta a lametta… ma le poche volte k usonla lametta, a parte k mi irrita un pó la pelle, ma i peli ricrescono velocissimi e sono molto più scuri e duri!

  6. Io uso il rasoio elettrico da donna specie ormai rarissima eppure credetemi super efficace, meno aggressivo del rasoio, meno doloroso di epilatore o ceretta, ormai credo ne esistano in Italia uno o due modelli!

  7. Io per gambe e ascelle uso solo il rasoio. Venus o 5 lame o quello con sapone integrato. E..anche mio marito per fare la barba lo usa (un altro ovviamente). Dice che non si taglia più, non irrita la pelle e taglia benissimo la barba. In abbinata consiglio a tutte le pelli delicate (dia uomo che donna) la crema danusare con il rasoio di lush che si chiama FINALMENTE LEI. È veramente una mano santa

  8. questo perchè con la cera il pelo si deve “rigenerare” e sembra quindi più sottile, con la lama lo tagli dal tronco quindi non ricresce “assottigliato”, è l’unica differenza che ho notato da quando ho smesso la ceretta (follicolite), non sono nè più folti nè più spessi

  9. Pensavo di essere rimasta l’unica al mondo ad utilizzare il rasoio e invece 😀 vedo che siamo in tante 😉 le poche volte che ho provato la ceretta, la ricrescita é stata una tragedia, non un solo pelo che uscisse fuori, tutti incarniti… Poi ho iniziato a vedere qualche venuzza che veniva in superficie, e ho preferito rinunciare… Insomma, da anni mi sono convertita al rasoio. Uso il bic lady a due lame, spessa massima 1.50 euro per sei rasoi (ma spesso anche meno), e mi trovo veramente bene!

  10. Ciao, anch’io ho un rasoio elettrico della Philips bianco e rosa che funziona a batteria. Purtroppo però non taglia bene come la lametta, lascia i classici puntini neri perchè non taglia il pelo proprio a filo pelle ma qualche millimetro sopra. Succede anche a te ? Volevo provare ad acquistare un rasoio elettrico da uomoj su amazon e vedere la difefrenza .

  11. Uso anch’io quelli da uomo, sono azzurri con una striscietta arancio, penso siano gillette. Penso che proverò i body della ragazza sotto però. Di solito faccio sui 5 utilizzi prima di buttarlo, a meno che non depili la zona bikini. Due volte e stop.

  12. comperato quello con sapone come quelo di Lcio 8 euro e qulacosa non economico ma credo si possa usare un po di volte…spero…stasera porvo e vi dico 😉

  13. Io uso i rasoi a 3 o 4 lame, ma meglio 4 (se c’è l’offerta su quelli da uomo prendo quelli e via) e mi depilo solo le ascelle e l’inguine dopo il bagno o la doccia in quanto la pelle è più morbida e si scongiura il rischio di tagli. E in questo il 4 lame contribuisce da brutto perchè se usassi un rasoio mono o bilama mi taglierei come un maiale! 🙂
    Le gambe…mi spiace ma proprio non ce la faccio ad usare il rasoio, nemmeno per i ritocchini in emergenza. Solo ceretta o silkepil!

  14. Ah, usando gli usa e getta per le ascelle li adopero max 3 volte, per l’inguine una volta sola!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here