La depilazione delle sopracciglia sembrerebbe un’operazione piuttosto basica per una beauty addict. Eppure, anche le più esperte possono cadere in veri e propri “errori da principiante” 😉. Non per nulla, resta uno dei trattamenti più richiesti dalle estetiste.

Tutte infatti ben conosciamo l’importanza delle sopracciglia al fine di definire lo sguardo e valorizzare i lineamenti: in una parola, di renderci più belle. E la depilazione è il primo e fondamentale step. Se si procede in modo scorretto, anche il make-up sarà, oltre che più macchinoso, anche insoddisfacente. Un po’ come fare la base su una pelle problematica piuttosto che su una senza grandi difetti.

Abbiamo quindi pensato di fare un “ripasso” di alcuni errori comuni che in molte tendiamo a commettere quando si tratta di depilare le sopracciglia. Ne abbiamo trovati ben 10, quindi diamo subito il via al post!

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-1-anne-hathaway

#1 ANDARE CONTRO LE PROPRIE CARATTERISTICHE INDIVIDUALI

LA DEPILAZIONE DEVE ASSECONDARE LA FORMA NATURALE DELLE SOPRACCIGLIA SENZA STRAVOLGERLA

Il senso di depilare e poi di truccare le sopracciglia è eliminare qualche difetto, togliendo i peli che crescono nei posti sbagliati e riempiendo i buchetti col trucco. La prima linea guida nella depilazione delle sopracciglia è quindi valorizzarne la struttura naturale.

Non lasciatevi quindi influenzare troppo dalle mode, e prendete come consigli generali tutte quelle guide che parlano della forma perfetta per ogni viso. Queste ultime sono sicuramente utili come principi di base, ma vanno poi adattate al caso singolo. Perché di solito la forma di sopracciglia che vi dona di più non contraddice troppo quella naturale.

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-13-cate-blanchett

Anche lo stencil sarebbe da considerare un “aiuto”, ma da utilizzare con criterio.


#2 STRAPPARE CON LA PINZETTA CONTROPELO

L’errore numero 2 è più banale, ma spesso sottovalutato: lo abbiamo già ribadito alcune volte in altri post, ma val la pena ricordarlo. Il principio è che il pelo va appunto strappato, sfilato possibilmente con delicatezza, per evitare arrossamenti e peli incarniti. Quindi non va mai tolto contropelo, perché si rischia di spezzarlo.

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-4-contropelo

#3 NON METTERE UNA CREMA PRIMA DI DEPILARLE

In questo caso non si tratta di un errore “grave”, ma mettere la crema prima di depilarci le sopracciglia è un passaggio che richiede pochi secondi e fa la differenza. Il pelo infatti è ammorbidito così come la pelle della zona. E di conseguenza lo strappo, o l’azione del rasoio, risulteranno molto più delicati (lo stesso avviene se si procede dopo una doccia calda).

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-3-cremaMa attenzione! La crema va tolta dopo la depilazione e in generale bisogna far attenzione a non metterne mai su questa zona – ci riferiamo a creme da giorno, solari & Co. Infatti, abbiamo letto che potrebbe provocare un’ostruzione dei follicoli piliferi rallentando la crescita dei peli.

#4 DEPILARSI TROPPO SPESSO

Anche voi fate un ritocchino alle sopracciglia quasi ogni giorno? Beh, bisognerebbe cercare di non esagerare. Strappare un peletto ribelle va bene, ma la depilazione completa andrebbe fatta ogni una o due settimane, per dare tempo ai peli di crescere un po’ e di conseguenza avere un risultato migliore.

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-12-lily-collins

#5 USARE UNO SPECCHIO INGRANDITORE

Ci è capitato di leggere in un’intervista alla “spinzettatrice delle celebrità” Joey Healy che usare uno specchio ingranditore per questo procedimento sarebbe controproducente. Secondo Healy, infatti, ci fa perdere la prospettiva su quanti peli abbiamo già tolto (Fonte: huffingtonpost.com)

cliomakeup-errori-depilazione-sopracciglia-2-emilia-clarke

Ragazze, non abbiamo finito, anzi, siamo solo a metà! Andate avanti a leggere la seconda pagina per scoprire quali sono gli altri 5 errori che in moltissime commettiamo quando depiliamo le sopracciglia!

13 COMMENTI

  1. La ceretta non dovrebbe mai essere fatta…pinzetta una volta ogni tanto o se possibile filo arabo, che purtroppo non è molto diffuso in Italia ma che è molto meno doloroso e invasivo

  2. Le mie devo dire hanno una bella forma (infatti quando guardo le foto di due anni fa che le avevo spinzettate un botto, mi innorridisco, anche perché “mi invecchiavano”) però il problema è che non sono folte quindi con la matita riesco a rimediare abbastanza…Però diciamo che ho trovato un equilibrio, se ci solo peli proprio evidenti li tolgo sennò faccio la “spinzettatura” completa solo una volta alla settimana 🙂 Altri metodi non ne ho provati però sarei curiosa a provare il filo arabo sembra interessante ed efficace…

  3. Quanto a sopracciglia devo ritenermi molto fortunata, perché sono marcate e scure ma non troppo spesse, infatti le depilo pochissimo. E poi, non sono identiche ma nemmeno troppo diverse.
    Detto ciò, ammetto che per anni le ho maltrattate spinzettandole troppo al centro: erano talmente separate tra loro che poteva passarci un treno in mezzo. Per fortuna ho capito l’errore, meglio tardi che mai.

  4. Eccomi, rea confessa del punto 4, ovvero toccarmi le sopracciglia ogni santo giorno per togliere i maledetti che sembrano crescere durante la notte! Che odio!!!!

  5. Non riesco a immaginare come si possano ritoccare le sopracciglia ogni giorno, è praticamente impossibile afferrarle con la pinzetta.
    Io tolgo solo i peletti che extra, non scavo nemmeno l’arco del sopracciglio, per essere sicura di non togliere troppo, la truccatrice mi aveva tolto qualche peletto extra per mostrare meglio l’ombretto e l’illuminante, per dire.
    Non ho sopracciglia particolari, non sono né spesse né sottili, quindi le tocco poco.
    Non sono solita togliere i peli sopra le sopracciglia perchè avevo letto che non andrebbero toccati e ho mantenuto quella regola, tolgo un singolo pelo alle volte, ma niente di che.
    La ceretta molte estetiste non la fanno più proprio per il rischio di cedimento della palpebra e io mi fido del loro parere, è il loro lavoro, e se sono così tante a dire la stessa cosa un motivo ci sarà.
    La cosa della crema ammetto che è confusionaria, va usata, ma non nella zona sotto il sopracciglio e andrebbe rimossa dopo la depilazione.
    Mi sembra strano.
    Io dopo la depilazione mi lavo il viso e applico la crema come ho sempre fatto, non ho mai notato nulla di strano ai follicoli.
    La buona pratica dello sterilizzare la pinzetta dovrei farlo, in effetti, per ora mi limito a lavare le forbici di quando in quando.

  6. Io faccio il filo una volta al mese e non tocco nulla. Sulle sopracciglia non fa male, ma il baffo … una tortura

  7. Io non ho mai spinzettato in vita mia: eppure non ho sopracciglia folte chissà che; inoltre si sta formando un pò di radura all’inizio e ogni tanto le sistemo con una matita grigio scuro. Insomma sono proprio sfortunata ! Manco da giovincella avevo questo infoltimento !! E pensare che fino a 6 anni fa- potete pure non crederci- sistemavo le sopracciglia solo solo 2-3 volte l’anno, dalla parrucchiera con la pinzetta- mai usata la ceretta- e poi … dimagrisco 17 kg …e voi direte ” Felicità !” cacchio !! mi cade/affloscia la palpebra manco se avessi 60 anni suonati !! Ora, ho la mia “bimba” che sta crescendo e ha le sopracciglia molto folte-ha preso dal papà- ma molto frastagliate e sottili e per toglierle va via mooolto tempo e un’ estetista mi ha detto che dovrebbe fare la ceretta, ma io non sono propensa conoscendo il parere di tante altre che dicono essere la causa del cedimento della palpebra. Con la ceretta si fa subito; con la pinzetta si soffre parecchio. Chi mi consiglia sul sicuro ? Non vorrei rovinare la mia bimba…

  8. Ciao Rosa, per quel genere di sopracciglia sarebbe il top usare pinzette e lamette.
    Se cerchi su google “eyebrow shaper” li trovi, sono dei rasoietti manuali ma volendo ci sono anche quelli a batterie che forse sono più sicuri da utilizzare (sai com’è, una lametta a mano libera in faccia bisogna stare attente).
    Io di solito con la lametta tolgo i peletti di troppo e rifinisco la forma delle sopracciglia, poi se cosi va bene, quando i peletti rispuntano li tolgo velocemente con la pinzetta! È molto versatile il rasoio.. Perché in caso di errore, ricresce subito e riesci meglio a dare la forma. E poi è veloce.
    Poi magari dovreste provare a sfoltirle, magari i peletti sono solo troppo lunghi e non serve neanche strapparle…! Le si pettina verso l’alto e si tagliano i peletti che escono oltre la forma del sopracciglio, quelli troppo lunghi.

  9. Eh eh,mi sa che ce l’ho quello a batteria-uno economico pero’; perche’ io compro molte cose “curiose” anche quando non mi servono e metto a deposito-prima o poi mi torneranno utili. L’ ho preso per togliere velocemente i peletti dalle dita dei piedi (direte che siamo una famiglia di Troll di montagna; non da parte mia, ma da parte di mio marito…-) Alle volte-causa la fretta- non leggo bene tutti gli usi che se ne possono fare dei prodotti. Pero’ bisogna avere una mano attenta anche con questo a batteria e vedro’ cosa dice mia figlia (che e’ un po’ fifona e non si fida molto nemmeno della madre…;-}} Cmq, Danke.

  10. Io la ceretta la faccio una volta al mese dall’estetista.. giusto per dare di nuovo la forma… gli altri giorni cerco di arrangiarmi…
    Madooo, l’errore dello specchio TROPPO VERO! Ogni volta che le ritoccavo mi mancava sempre qualche peletto in più >.<

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here