Le labbra piene e sensuali sono considerate da sempre un’infallibile arma di seduzione. In questo senso, il make-up giusto può essere una carta importante da giocare. Mentre i gloss di solito hanno una durata limitata, un trucco ben realizzato e a lunga tenuta ci garantisce di sfoggiare labbra perfette per ore. Con matite e rossetti possiamo non solo correggere eventuali asimmetrie e piccoli “difetti” – come un contorno un po’ irregolare  – ma anche rendere le labbra rimpolpate. Io stessa già da alcuni anni ho ceduto al trend del lip contouring.

Se ricordate nei miei primi video dichiaravo di non amare la matita labbra, mentre ora mi sono completamente convertita perché, evitando accuratamente l’effetto “contorno-scuro-anni-Novanta”, so che con i giusti passaggi il risultato può essere davvero WOW. E oggi, per chi lo desidera, c’è un ulteriore step che si può aggiungere: il lip strobing consiste nel creare dei punti luce sulle labbra, usando l’illuminante. Come si fa? E quali prodotti scegliere? Nel post vi racconto tutto!

cliomakeup-lip-strobing-1-metallizzato

 

LA NUOVA PRIMAVERA DEL GLOSS

Sondaggio: da quanti anni non compravate un gloss? Ahaha! In effetti è un tipo di cosmetico che fa molto “Britney Spears nei primi 2000” – ma anche Jennifer Lopez e Natalie Imbruglia non erano da meno 😉.

 

cliomakeup-lip-strobing-2-natalie-imbruglia

Ai tempi, il gloss era il grande indispensabile del beauty case, e ognuna di noi ne aveva almeno uno sempre in borsa. Nonostante svanisse al primo starnuto, fosse appiccicosissimo tanto che i capelli ci si attaccavano alla prima folata di vento, e nemmeno tanto idratante… beh, era un must. Faceva sembrare le labbra più grandi, ne uniformava ed esaltava il colore, e generalmente aveva un buon profumo. All’epoca, tanto ci bastava 😉.

cliomakeup-lip-strobing-3-jennifer-lopez

Vero, Jennifer?

IL GLOSS 2.0 NON APPICCICA, IDRATA E DURA A LUNGO

Non avevamo infatti a disposizione centinaia di tipi di rossetti tra cui scegliere, anzi, il gloss era l’alternativa al rossetto classico e poco altro.

Oggi abbiamo innumerevoli proposte, dai rossetti liquidi alle tinte, dai matt, retromatt, semimatt fino agli sheer e i metallizzati, e chi più ne ha più ne metta. In questo panorama, anche il gloss si è evoluto. Ad esempio sono molto gettonati i lip plumper, dei quali il capostipite è stato il Lip Maximizer di Dior. Sono gloss con all’interno menta piperita o altre sostanze che rendono le labbra più piene e turgide, idratandole al contempo.

cliomakeup-lip-strobing-4-dior-maximizer

DIOR, Dior Addict Lip Maximizer. Prezzo: 33,90€ su Sephora.it

I nuovi gloss, poi, sono in generale molto diversi dai loro predecessori.

ACCANTO AL GLOSS, SI È FATTO STRADA IL LIP PLUMPER

Oggi da un prodotto di questo genere si pretende quantomeno che idrati e non appiccichi. Inoltre, alcuni hanno una durata più che decorosa. Ciononostante, in molte, per un trucco super naturale o no-makeup-makeup continuano a preferire i lip balm colorati. Sono meno lucidi ma in genere idratano più a fondo e danno un velo di colore che dura abbastanza. Ma oggi il concetto delle “labbra lucide” ha guadagnato terreno grazie ad una nuova tecnica di trucco labbra che sta spopolando: il lip strobing.

cliomakeup-lip-strobing-5-come-fareCredits: @awesomenesstv.com

IL LIP STROBE DI HUDA BEAUTY

A contribuire a lanciare la fama del lip strobing c’è stato un prodotto creato ad hoc per questa tecnica: il Lip Strobe di Huda Beauty.

cliomakeup-lip-strobing-6-huda-beauty

Tra i prodotti di punta del brand, come sappiamo, ci sono i rossetti liquidi, a cui si è aggiunta una linea di prodotti analoghi ma… super lucidi e metallizzati. I Lip Strobe di Huda Beauty promettono “una combinazione unica di lucentezza irudescente, glitter brillanti e pigmenti duochrome per dare alle labbra (o anche alle palpebre!) una luce mai vista”. Sono disponibili in 12 tonalità e si possono usare da soli, sopra il proprio rossetto preferito nella zona centrale del labbro, o anche sugli occhi. Hanno un effetto plumping e non sono appiccicosi.

cliomakeup-lip-strobing-7-huda-strobe

Huda Beauty Lip Strobe. Prezzo: 21€ su Sephora.it

cliomakeup-lip-strobing-7-huda-beauty

Ma quindi… il lip strobing si ottiene solo con questi prodotti di Huda Beauty? Certo che no! Nella prossima parte vi svelo come realizzarlo con i prodotti che avete in casa, e tutti i trucchetti che dovete conoscere! Correte a pagina 2!