Sul blog si è già parlato dei trend relativi ai make-up sfoggiati durante la settimana della moda di New York ma, nel post di oggi, voglio esaminare con voi i trucchi più belli e portabili che sono stati realizzati anche a Parigi, Londra e Milano! Si sono visti, in effetti, look molto scenografici e impegnativi, ma le passerelle quest’anno hanno riservato anche delle graditissime sorprese, perfette da “riciclare” nella vita di tutti i giorni!

I MUA che si sono occupati del trucco delle modelle più famose del panorama contemporaneo, in alcuni casi hanno anche condiviso i loro segreti e i prodotti che hanno utilizzato, dunque credo proprio che in questo articolo potrete trovare idee e spunti sotto molteplici punti di vista eheh! Siete curiose allora, bellezze, di scoprire quali sono i beauty look delle fashion week del 2018 da riprodurre in vista della primavera? Non vi resta che continuare a leggere per scoprirli tutti!

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (24)

BEAUTY LOOK FASHION WEEK 2018: IL MAKE-UP ANTI JET LAG DI FENDI

Le sfilate di Fendi hanno proposto un’idea veramente ingegnosa e d’effetto per creare un make-up semplicissimo ed elegante, perfetto per cancellare dallo sguardo i segni della stanchezza.

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (1)

Il merito va al make-up artist Peter Philips, che ha applicato sull’angolo interno degli occhi delle modelle una punta di pigmento color alabastro, dall’effetto grafico e ottimo per riflettere la luce.


cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (11)

Un punto luce bianco: la chiave di Fendi per uno sguardo freschissimo

Questo tocco di bianco si è rivelato estremamente strategico, perché non solo ha aperto e rinfrescato tantissimo gli occhi, e di riflesso tutto l’incarnato delle modelle, ma ha creato un contrasto veramente bello con i colori protagonisti della collezione, ossia il beige, il verde oliva e il grigio.

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (12)

Insomma, è un trucco a prova di jet lag e notti brave che, almeno una volta, tutte noi dovremmo provare eheh!

DIOR E IL TRUCCO IN TINTA CON GLI OCCHIALI DA SOLE

Il direttore creativo di Christian Dior make-up Peter Philips ha portato oltre il trend del matchy-matchy, e ha realizzato sulle modelle del fashion show un trucco che può rappresentare un’ispirazione originale ma portabile per il trucco della primavera.

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (16)

trucco in tinta con gli occhiali per dior

Peter, infatti, ha rivelato di aver avuto l’idea per i suoi trucchi dopo aver ricevuto dalla maison le immagini degli occhiali da sole che le modelle avrebbero indossato durante le sfilate. Dato che erano coloratissimi (verdi, gialli, rosa, grigi e rossi), ha così deciso di puntare tutto sugli eyeliner colorati e in tinta con gli occhiali, giocando con il color matching!

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (5)

Per l’incarnato, fresco ma uniforme, sono stati usati prodotti come il Dior Capture Youth Glow Booster Age-Delay Illuminating Serum ed il Diorskin Forever Undercover Foundation. Per le labbra, invece, Peter si è avvalso del Dior Addict Lip Maximizer!

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (18)

UNDERLINER SMUDGY ALLE SFILATE JACQUEMMUS

Per la sfilata di Jacquemmus, il truccatore Dick Page ha puntato tutto sull’underliner e, per avvalorare le atmosfere suggerite dai fashion show del brand che ammiccavano a Marrakech, ha valorizzato gli occhi delle modelle di cui si è occupato sfumando lungo la rima esterna inferiore colori intensi come il nero e il mattone.

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018-17.jpg

Il fondotinta e le labbra, invece, sono stati caratterizzati da un make-up minimale, e sulle guance è stato usato un mix di rossetto rosso e marrone, a seconda del colore della pelle delle modelle. Tutti i prodotti che ha usato Dick, sono di l’Oréal Paris!

cliomakeup-beauty-look-fashion-week-2018 (21)

Bellezze, non è finita qui! Nella pagina successiva vedrete tante altre ispirazioni in fatto di beauty look “rubate” alle fashion week di quest’anno, che vanno dagli smokey eyes fino ai make-up romantici e in chiave vintage! Seguitemi a pagina 2 per scoprirli tutti!

21 COMMENTI

  1. Le due modelle di ETRO sembrano emaciate, in più truccate così sembrano avere gli occhi a palla.

  2. La pettinatura alla Jackie ‘O invecchia un botto Gigi Hadid, sembra avere dieci anni in più!
    Molto belli i look di Chanel, bellissimo rossetto, adoro quel colore sulle labbra.
    Senza fare polemiche, Kaia Gerber è bella eh, per carità, però è veramente uno stuzzica-dente, non è giusto che le si dia dell’anoressica (lo vedo ogni giorno sui commenti alle sue foto) perché l’anoressia è una malattia mentale e non credo (spero) che se fosse veramente anoressica sua mamma, la bella Cindy, la lascerebbe sfilare. Probabilmente è così di costituzione anche perché è ancora tanto giovane, però spero veramente che prenda qualche chilo con gli anni…
    Comunque il trucco di ETRO che, a detta del make up artist, è ispirato alla modella degli anni ’70 secondo me non ha nulla a che fare con il trucco che ha realizzato lui, che sarebbe bello ma probabilmente, non lo so, non rende con quell’espressione delle modelle che sembrano spaventate/ammalate…
    Bello il punto luce della sfilata di Fendi, molto basic come trucco ma da veramente un bel tocco di luce, insieme all’incarnato naturale. Molto bello.

  3. Molto carina l’idea di Fendi, su Bella Hadid poi sembra dare davvero molta luce: mi chiedo se, facendo io lo stesso, non ottenga un risultato più sullo smorto andante che sul fresco.
    Carina anche l’idea del makeup di Dior, anche se giusto un filo legato agli occhiali, insomma: bello da vedere, improponibile da portare.
    Le modelle di Etro, ehm.. passerei oltre, non so se sia la foto o il makeup, ma francamente mi sembrano tutto meno che fresche, ecco. Comunque imparagonabili alla giovane Janice (tra l’altro.. che bella era prima?? Ora è un ammasso di botox, sigh).
    PS. Clio, Team, prima o poi farete una recensione dei sieri Dior Capture Youth??
    Io ho appena ricevuto al compleanno quello rosa mattificante, mi piacerebbe leggere qualche vs opinione in merito!

  4. E’ perche’ queste invece staranno pensando a che non vedono l’ora di mettere qualcosa sotto i denti tanto saranno affamate.

  5. Mi piace il trucco proposto da Chanel, gli altri non mi sembra che valorizzino molto le modelle (e se già hanno questo effetto su di loro, figuriamoci sulle ragazze “normali”).

  6. Wow… Di solito alle fashion weeks si vede un sacco di roba improponibile (a mio avviso), ma stavolta vedo anche dei bei make up. Certo, l’underliner effetto smudgy l’avevano già proposto i dark e i metallari più di 30 anni fa, e mentre su di loro era originalissimo, su queste mazze di scopa dà proprio di cadavere. Sorvoliamo sull’eyeliner fluo.
    Bellissimo il punto luce nell’angolo interno, il make up alla Jackie Kennedy, e soprattutto lo smokey scuro ma non nero!

  7. Mooooooooooolto bello il punto luce nell’angolo interno.
    Bella Hadid in effetti sembra struccata, occhiaie e borse sono anche piuttosto evidenti, eppure al contrario del solito mi piace molto. Di sicuro proverò questo trucchetto anche su di me.

  8. Mi sento di aggiungere che troppe donne accettano condizioni del genere! Queste ragazzine ridotte ad uno stile di vita malsano per fare le modelle e poi per cosa…non sono nemmeno famose o guadagnano un sacco di soldi.
    Le top models tipo Linda, Cindy, Naomi le altre o anche Gigi sono snelle ma sane non sono mai state ridotte all’osso…quindi bisognerebbe rifiutarsi di accettare simili condizionamenti e quando le case di moda non troveranno piu’ nessuna che e’ disposta a fare una vita simile la smetteranno di avere certe pretese

  9. Mi piacciono molto gli smokey marrone e bronzo, ma non quello realizzato sulle due modelle di Etro, sembrano malate. Non male neanche il trucco anni 60, il resto però non mi convince molto

  10. Ma infatti. Mi pare proprio che si siano divertiti ad imbruttire col trucco tutte le modelle!

  11. O forse non vedono l’ora di struccarsi, visto che certi trucchi occhi sono oggettivamente degli obbrobbri, e lo dice una che di solito apprezza i make-up scenici da sfilata

  12. Mammamia! Quello Chanel lo trovo bruttissimo.
    Carino (ma non con quei capell) il trucco semplice stile anni 60
    Carino il punto luce nell’angolo interno
    Pessima idee tutto il resto.

  13. È vero, loro erano Sane.
    Poi mi sono sempre chiesta..ma ste ragazze non hanno una famiglia, una persona cara che leghi ad una sedia e le faccia mangiare?
    Sono madre e credo che se vedessi mia figlia pelle e ossa mi farei due domande e sarei disposta a farmi odiare pur di ridarle la salute.

  14. il punto luce è un trucchetto che uso sempre anche io! ho un illuminante di debbie a tema unicorni che vi giuro è la fine del mondo, e nel mio trucco non manca mai!

  15. Commento ot ma non so dove scrivere…nella lettura da tablet compare in basso un rettangolo fisso che informa sull’uso dei cookies….bene…si può trovare il modo di farlo sparire per favore? Metteteci na crocetta in modo da poterlo chiudere per favore…la lettura é quasi impossibile. Grazie e buona domenica

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here