Isieri viso esistono ormai da tantissimi anni, eppure la loro vera funzione è ancora avvolta da un velo di mistero ehehe!! Infatti, i sieri appaiono tra i topic più frequenti sul forum e tra le domande che mi rivolgete più spesso qui sul blog o sui social. A cosa serve il siero viso? Come orientarsi tra i mille prodotti e ingredienti? A che età iniziare? Come capire che abbiamo finalmente trovato Quello Giusto 😍😉 ?

Ho fatto mente locale sulle domande più comuni che mi avete fatto nel tempo e oggi conto di rispondere a tutti, ma a proprio tutti, i vostri dubbi più comuni, sfatando qualche mito e dandovi qualche consiglio che “vi cambierà la vita”: infatti, iniziare ad usare il siero è una vera svolta per tantissime ragazze e donne.

Il post è in collaborazione con Galénic, brand che come sapete apprezzo moltissimo, soprattutto per quanto riguarda i sieri viso avendoli provati e amati tutti. Pronte a ricevere tutte le risposte che aspettavate? Allora via col post!

cliomakeup-siero-antirughe-galenic

A COSA SERVE IL SIERO?

IL SIERO SERVE A DARE UN BOOST IN TERMINI DI AZIONE

Il siero serve principalmente a dare un boost in termini di azione, indipendentemente da quale essa sia, perché grazie alla sua particolare composizione (con la parte grassa quasi assente) riesce ad essere particolarmente concentrato e a penetrare in profondità. Inoltre rende più performante l’azione della crema.

Ciò non toglie che siero e crema possono avere azioni diverse, e persino complementari, come vedremo più avanti.

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-1-crema

Il siero quindi, rispetto alla crema ha una concentrazione più alta di attivi e in generale la sua texture è molto più liquida e penetrante.

A CHE ETÀ BISOGNA USARE I SIERI?

Parto col dire che in un certo senso è la nostra pelle che ci “chiede” di abbinare un prodotto più concentrato e potenziato alla crema viso. Non c’è un’età indicata “per iniziare”, insomma, guida l’esigenza.

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-3-specchio

Ad esempio se la pelle è molto secca potrebbe essere consigliabile un siero nutriente anche a 15 anni, semplicemente per avere un maggiore comfort… e anche per poter usare fondotinta e correttore!

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-4-pelle-perfetta

Viceversa per una pelle seborroica, anche se giovane, potrebbe essere risolutivo applicare solo un siero idratante perché molto più leggero e sebo-control.

IDRANTANTE, RASSODANTE, ILLUMINANTE, ETC.: QUALE SIERO SCEGLIERE?

Spessissimo mi scrivete anche, giustamente, che orientarsi nella giungla dei sieri sul mercato è una missione impossibile! Quale scegliere?

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-6-come-scieglierlo

In teoria bisognerebbe applicare un siero idratante dai 25 ai 40, uno propriamente anti-rughe dai 40 ai 50 e infine un siero rassodante dai 50 in su. Ma come sappiamo ogni pelle è diversa… e anche ogni situazione: ad esempio, dopo una dieta che ci ha fatto perdere parecchi chili, potremmo sentire il bisogno di introdurre nella nostra beauty routine un siero rassodante. In questo senso, può essere di grande aiuto un’analisi della cute.

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-7-galenic

Galénic siero Pureté sublime. Prezzo consigliato: 40€

UN SIERO SEBO-CONTROL PUÒ ANCHE ESSERE ADATTO AD UNA PELLE MATURA E MISTA, IN COMBO CON UNA CREMA ANTIRUGHE

Prendiamo ad esempio il siero Galénic per pelli grasse. La consistenza è leggerissima, e ha l’effetto di controllare la produzione di sebo. Anche in questo caso si può usare da solo oppure miscelato con la crema.

Io, con la mia pelle secca, l’ho usato poco, ma una ragazza del Team, che ha la pelle matura e mista, ha trovato che sia l’ideale per sé in combinazione ad una crema ricca.

In estate, nella zona T usa solo il siero prima della crema solare, e in questo modo la lucidità è controllata per diverse ore; inoltre, il makeup viso “regge” molto meglio.

cliomakeup-siero-viso-cosa-serve-8-makeup

Ok, ma quindi come sovrapporre siero e crema? Ci sono ingredienti particolari le cui combinazioni andrebbero assolutamente evitate? Per scoprirlo, girate pagina.