Il rossetto rosso è forse, tra tutti i trucchi, il più amato e desiderato. Tutte noi ne possediamo uno, e amiamo indossarlo non solo nelle occasioni speciali, ma anche tutte le volte in cui vogliamo sentirci belle e sexy. Un rossetto rosso migliora l’umore, e anche se stiamo parlando di un un colore audace, una volta trovato Quello Giusto, non lo abbandoniamo più. Oggi, peraltro, non mancano le proposte anche tra i brand medi ed economici, ed è così possibile accaparrarsi rossetti rossi da sogno a meno di 10 euro, e anche a meno di 5!

Non ci credete? Allora andate avanti a leggere il post, perchè io e le ragazze del Team abbiamo trovato ben 8 rossetti rossi economici che ci hanno rubato il cuore! Se volete scoprire quali sono e perchè li amiamo, seguitemi!

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-1-migliori

SILVIA: ROSSETTO ROSSO LUMINOSO DI SEPHORA

Devo ammettere che ho diversi rossetti tra cui scegliere (tra cui i famosi Matt Matt Matt di Essence) ma ho deciso di nominare come i miei top rossetti economici i Lipstories di Sephora. In particolare amo la colorazione Deep Water Bay, dal finish luminoso: è un rosso molto cremoso, e quindi confortevole, ma non per questo tende a sbavare o andare in giro – a differenza dell’altro rosso della linea, Hong Kong By Night, metallizzato, che tende ad andare nelle pieghe.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-17-sephora

Sephora Collection Rossetto #Lipstories. Prezzo: 8,90€ su Sephora.it


cliomakeup-rossetti-rossi-economici-5-sephora

Lipstories Sephora in Deep Water Bay, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-6-sephoraLipstories Sephora in Deep Water Bay, fotografia realizzata con luce artificiale.

L’unico difetto è il packaging: è di carta e bisogna aprirlo forzatamente con due mani!

CEDDY: GLOSS EMOTION DI NAJ OLEARI

il mio rossetto rosso economico preferito è il Gloss Emotion a lunga durata di Naj Oleari, nella colorazione n.62 Absolute Red.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-15-naj-oleari

Naj Oleari Gloss Emotion n.62 Absolute Red. Prezzo: circa 9-10€

Anche se è presentato come lipgloss, in realtà assomiglia più ad un rossetto liquido dal finish vinilico. È infatti estremamente pigmentato, e si stende molto bene grazie al suo applicatore, simile a quello dei lucidalabbra, ma più piatto e decisamente comodo. Mi piace usarlo da solo, oppure per dare una marcia in più ad una matita o ad un rossetto rossi: in questo caso, però, si tratta solo di voler conferire un finish lucido, e non di aumentarne la coprenza, che è già di suo estremamente buona.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-13-naj-oleariPurtroppo non resiste alla prova pasto, ma lascia le labbra gradevolmente colorate, come se si fosse mangiato un frutto. La profumazione, inoltre, è interessante, ma è comunque delicata. Mi piace molto anche il fatto che lasci le labbra morbide ed idratate, senza però risultare appiccicoso.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-14-naj-oleari

CHIARA: ROSSETTO LIQUIDO ROSSO DI WYCON

Trovo che l’unico tipo di rosso che mi stia bene sia quello freddo, ma non è facile trovarlo! Anche per questo l’unico prodotto che ricompro sempre è il mio rossetto liquido di Wycon numero 16 Cherry Red.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-11-wyconWycon, Liquid Lipstick in Cherry Red. Prezzo: 6,90€

Posso sembrare ripetitiva ma è il mio top assoluto a meno di 7 euro. È una tinta che però non è no-trasfer (se si mangiano cibi oleosi va via) anche se si asciuga in pochissimi minuti e rimane al suo posto per tante ore. Il rosso è quello che piace a me: freddo e allo stesso tempo molto classico. Per il prezzo che ha, lo trovo un ottimo prodotto, adatto a qualunque occasione.

cliomakeup-rossetti-rossi-economici-7-wycon
La texture è liquida ma non cola e alcuni colori necessitano di due passate ma, considerando che contiene più del doppio di prodotto rispetto alle altre tinte concorrenti, dura ugualmente a lungo.

MALVINA: ROSSETTO-MATITONE DI ESSENCE

Adoro i rossetti a matita e il rosso di casa Essence è il mio amico fedele, sempre nella mia trousse che porto in borsa: con lui sono sicura di avere delle labbra bellissime e di poter fare un ritocco express senza troppi problemi.

cliomakeup-prodotti-economici-2017-5-matitone-essence

Essence Velvet Stick Matt Lip Color. Prezzo: 2,49€

Il colore è molto scuro, un bordeaux intenso; non è a lunghissima tenuta ma si mantiene bene per alcune ore, se non si mangia. La cosa sicuramente comoda di questo tipo di rossetti è che in 5 secondi si possono riapplicare e allo stesso tempo, se è stufe, basta un fazzoletto di carta per rimuoverlo.

cliomakeup-rossetto-rosso-essenceL’ho già ricomprato varie volte e devo ammettere che mi piace moltissimo. Se utilizzo questo colore sulle labbra lascio lo sguardo molto naturale, concentrandomi unicamente sulle sopracciglia e mettendo ill mascara, se no ho la sensazione di avere un make up troppo carico.

Ragazze, ferme lì! Nella prossima parte trovate il rossetto rosso economico preferito da Laura del Team e anche i miei: ne ho indicati ben 3. Girate pagina per sapere tutto!

33 COMMENTI

  1. Io mi trovo benissimo con i matitoni matt di debby, possiedo il color magenta e un rosso ciliegia veramente bello. Per il prezzo che hanno sono ottimi.
    Se poi usciamo dalla fascia di prezzo, per me ruby woo è il top, un rossetto che ha la capacità di dare una marcia in più al viso rendendolo più luminoso.

  2. Di economici sotto i 10€ ne ho provati diversi, quello migliore tra quelli provati, è il lip stain -la tinta- di Sephora che ho usato anche il giorno del mio matrimonio.
    Però niente a che vedere con 714 di UD, la qualità è nettamente superiore e non cambio più. Anche se è un mega mat, non mi da fastidio indossarlo, ovviamente non sbava da solo e men che meno con la matita abbinata ed è un colore pazzesco e pieno alla prima passata. Secondo me è il top.

  3. uhm, di rosso “classicone” come questi proposti da Clio&Team credo di averne solo 2, entrambi sopra i 10€.
    per me il top assoluto per questo colore rimane the Winner is di Clio, anche se è di poco fuori budget (costa 12€ anziché 10, si può fare un’eccezione?? 😉 ), è morbido, cremoso e regge bene, la tenuta è ottima e me ne sono innamorata.. anche se è un colore che francamente porto molto poco.
    per me il rosso top (cioè quello che preferisco e che mi sta meglio) è uno freddo, un po’ alla Baciami Stupido.. quello lo adoro!!

  4. Confermo la qualità dei rossetti Velvet Matte di Kiko, sono la mia linea preferita dei rossetti di Kiko. Ne possiedo tre, di cui due rossi, appunto Poppi Red e il rosso più scuro che non so come si chiama, come numero hanno 311 e 312 comunque. Poi, non è rosso, ma di questa linea c’è il mio nude preferito in assoluto, perfetto per i miei colori.
    Comunque IL ROSSO che vorrei avere e che appena vado lo prendo è Ruby Woo ovviamente 😀 Però sarebbero interessanti anche i rossetti di UD, molto performanti.
    L’ultimo mio acquisto, non è rosso ma… è Firebird che è diventato il MIO colore. Lo amo, è il colore perfetto, che mi sta benissimo, più di qualsiasi altro rossetto. E’ un magenta fantastico, un colore super!! Dallo stick sembra scuro ma sulle labbra è meraviglioso… Il mio rossetto preferito in assoluto.

  5. Ho visto che Mac ha messo in vendita le mini size dei 7 rossetti più venduti, ovviamente c’è anche Ruby Woo. Vengono 10 € per 1,8 gr di prodotto. Non ho capito se li vendono solo nel sito o anche nei negozi

  6. ciao anna, il 26 non è tipo un color lampone? Perchè lo puntavo anche io, ma dal sito mi sembra troppo tendente al magenta…

  7. Dopo essermi sbarazzata di tutti i trucchi scaduti/che non usavo di rossetti rossi mi sono rimasti “solo” essence mattmattmatt n 6 e la tinta always red 01 di sephora. Ho poi pirate di chanel che ovviamente però costa un occhio della testa! Purtroppo i rossi sono uno di quei colori da cui mi lascio tentare troppo facilmente, già la stunna di fenty beauty che il rossetto liquido di estee lauder prossimamente in uscita mi tentano un sacco, per non parlare di quello maybelline che piace anche a clio, più adatto alle mie tasche!

  8. Ho lo stesso matitone di Malvina, il colore é un bel lampone violaceo che mi piace tantissimo e lo uso molto spesso. Della stessa collezione ho anche il rosso più classico, leggermente caldo, entrambi però mi seccano tantissimo le labbra…
    Purtroppo non sono riuscita a trovare il rosso dei Matt Matt Matt, altrimenti sarebbe già mio da un pezzo! Il mio preferito però rimane, sempre in casa Essence, l’11 degli UltraLast, un rosso ciliegia veramente bello che straconsiglio a chi ha sottotono freddo.
    A costo 0 invece ho rubato un vecchio rosso Chanel di mia madre!

  9. mi piacciono molto i rossetti rossi in generale e adoro vederli sulle altre donne ma su di me non mi fa impazzire.. prediligo sempre i fucsia o i nude. Forse è solo questione di abitudine, dovrei sforzarmi un po’ di più a usarli. Il mio preferito comunque è il melted di Too Faced in un bel rosso fragola, non ricordo il nome esatto ora, forse Ruby qualcosa… è una vita che non lo metto per i motivi di prima anche se mi piace molto come colore

  10. I #lipstories di Sephora sono davvero un ottimo prodotto, ne ho alcuni, sono abbastanza economici, e di buona qualità!

  11. Non ho nemmeno uno dei rossetti segnalati. Ma adoro i rossetti rossi! E’ il colore che preferisco indossare.
    Uso tantissimo uno di Clinique (Flamenco) e uno di Chanel (Incandescente, ma credo fosse un’edizione limitata).

  12. Devo dire che non ho comprato molti rossetti economici ultimamente, perché mi sono orientata più sulla fascia media, gli unici due che ho comprato di recente comunque mi sono piaciuti molto:
    Maybelline color sensazionale colore Hollywood Red, un rossetto cremoso, molto idratante, prugna con una punta di mattone. Applicato leggermente è un mlbb, con più passate diventa più intenso, ma cmq un colore sobrio da giorno
    Kiko smart lipstick, non mi ricordo il numero, ma è famoso perché il dupe esatto di Rebel di Mac.
    Poi ho anche un rossetto sheer di Kiko, comprato però qualche anno fa, arancione che è una meraviglia, soprattutto d’estate (ma io l’arancione lo metto tutto l’anno)

  13. Laura stai benissimo, e le tue sopracciglia sono un’opera d’arte! Hai usato soltanto una matita per sistemarle?

  14. Non c’è nessun dubbio, i miei rossetti rossi economici top sono Stoplight Red di Wet’n’Wild (circa 3 euro, dupe fedelissimo del celeberrimo Ruby Woo), e il n. 106 degli Unlimited Double Touch di Kiko, Rosso rubino satinato (€ 8,95). Stoplight Red è opaco ma confortevole, resta sempre un po’ cremoso, dura tantissimo e viene via in modo molto discreto; per il Rosso rubino di Kiko, invece, quoto l’opinione di Laura del Team: questa linea eccelle con i rossi. Io ne ho due e, sebbene questo che ho citato sia per me il migliore, anche il bordeaux è fantastico.

  15. Ciao, una domanda: riesci a portare gli Unlimited Double Touch di Kiko senza il loro gloss? Mi piacerebbe tantissimo prenderne uno ma non mi piace l’effetto lucido e quindi vorrei acquistarlo per indossarlo senza gloss… Secondo te sarebbe fattibile? Grazie mille!

  16. Ciao! Dunque, l’effetto glossato non è mai piaciuto neanche a me; però, a differenza delle tinte liquide opache, questi rossetti sono fatti per essere applicati col gloss, perché senza restano appiccicosi e cominciano subito a sfaldarsi: il gloss serve appunto a fissarli e a farli durare ore. Quindi ho risolto così: applico il colore, lo lascio asciugare un paio di minuti e poi applico il gloss, dopodiché sfrego tra loro le labbra e le tampono delicatamente con una salvietta sottile, in modo da togliere l’eccesso di lucido mantenendo comunque la funzione fissante del gloss. Il risultato è come un normale rossetto semi mat che però resiste molto a lungo. Se vuoi prova a fare così, io mi ci trovo benissimo perché sono riuscita a ovviare al problema del finish lucido e il colore è favoloso, no transfer e duraturo 😉

  17. Aury potrebbe essere il Lady Balls? Se è questo potresti dirmi come ti trovi? Io amo il colore ma una mia amica mi ha detto che tende un po’ a sbavare

  18. Ma…è normale che li abbia tutti tranne 2?? Questo vuol dire 2 cose: che amo i rossetti rossi e…che sono squattrinata!!

  19. @Team: potreste recensire qualche prodotto di Naj Oleari makeup? Vedo spesso le pubblicità su Instagram ma non li ho ancora trovati nei negozi fisici, sembrano carini ma visti i prezzi non economicissimi mi farebbe piacere la vostra opinione. Grazie!

  20. Se fosse così non ci sarebbe nulla di male, più che altro mi dispiacerebbe perché vorrei un prodotto con cui riesca ad averle così

  21. Oooohhhh non avevo proprio pensato a fare così! A questo punto credo che cederò…. Grazie mille x la dritta! 😀

  22. non credo sia quello perchè non ricordo di aver mai letto quel nome tra i miei rossetti… comunque appena appena tende a sbavare, quello è vero.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here