I capelli mossi sono sempre di tendenza e ci fanno apparire molto sexy. Non importa se avete i capelli lunghissimi o corti: le onde morbide si adattano su ogni tipo di hair style. Perfette per i mesi estivi, queste onde sono l’acconciatura per eccellenza per i festival di musica, tipici della stagione estiva. Ma quali sono le nuove tendenze per i capelli mossi?

Se l’anno scorso siamo tutte impazzite per le beach waves, quest’anno la loro nuova veste è più rock, dal gusto più strutturato e con una carica in più. Per realizzarle ci si può affidare a delle comodissime piastre per capelli che in pochi secondi ci permettono di ottenere delle onde perfette. Non solo, anche con la classica piastra piatta si possono avere degli ottimi risultati, ci vuole solo più manualità. Se anche voi, come noi, avete una passione per i capelli mossi, allora questo è il post che fa per voi! Non ci resta che iniziare!

cliomakeup-capelli-rock-waves-9-gossip-girl

BEACH E ROCK WAVES: LE ONDE MORBIDE ALLA CONQUISTA DEI FESTIVAL

Le acconciature semplici sono le migliori per ottenere immediatamente un hair style sexy e allo stesso tempo rilassato, come se stessimo dicendo al mondo: “guardatemi, mi sono appena alzata dal letto”.

le rock wave sono la nuova tendenza per i capelli mossi

Ma ottenere delle onde morbide e sensuali non è affatto semplice e bisogna avere una buona dose di manualità per creare questo hair style molto amato.

cliomakeup-capelli-rock-waves-8-celebrity

Manca solo una settimana al Festival Coachella, e siamo sicure che anche per quest’anno ci darà ispirazioni fantastiche che segneranno le moda della prossima estate. Se siete amanti dei festival musicali e delle acconciature super trendy allora le “rock waves” sono proprio quello che stavate cercando.

cliomakeup-capelli-rock-waves-7-onde-romatiche

Le beach waves, sono sicuramente le onde più conosciute, e questo hair style è perfetto per tutti i tipi di lunghezza di capelli. Ma se amate un look più aggressivo allora dovete assolutamente puntare sulla loro versione rock: perfetta anche per chi ha i capelli corti o di lunghezza media, come lob e bob.

giphy3

Pronte per avere un’acconciatura super-iper-wow? 😉

Questa acconciatura vi assicurerà un effetto spettinato bellissimo, capace di rendere immediatamente il vostro outfit completo e ricercato. Inoltre sono anche molto semplici da realizzare in casa, con l’aiuto di prodotti per lo styling e la piastra.

ROCK WAVES CON LA PIASTRA: COME SI OTTENGONO ANCHE IN CASA?

Negli ultimi anni, in commercio sono comparse moltissime tipologie di piastre differenti, capaci di farci ottenere delle favolose onde in pochi secondi sui nostri capelli. Benché lo styling ci ricordi le chiome anni Ottanta, se si impara a calibrare l’intensità dell’onda, l’effetto sarà davvero bello.

cliomakeup-capelli-rock-waves-12-clio

Anche Clio ha sperimentato la piastra per le onde! Il risultato è da pollice su! 👍

Ci sono molti tipi di piastre adatte a realizzare questi look, e possono essere da 2, 3 o 5 cilindri; in questo modo otterrete delle onde più o meno intense. Fondamentale è andare poi a lavorare i capelli in modo da destrutturare l’hair style e rendere le onde più naturali possibili. In questo modo ottenere un look molto sensuale.

cliomakeup-capelli-rock-waves-16-piastra-onde

Imetec, Bellissima Beach Wave Piastra per capelli. Prezzo: 66,75 € su amazon.it

Se però non volete acquistare una piastra per capelli specifica per questo unico hair style, è possibile ottenere un effetto molto simile, ma meno definito, anche con la classica piastra per capelli lisci.

cliomakeup-capelli-rock-waves-13-piastra-piatta

Via: YouTube

In questo caso, dovrete andare a segmentare il movimento sulla ciocca di capelli, creando voi con la vostra manualità “l’effetto onda”. Sicuramente questo procedimento è un po’ più lungo e difficile da ottenere.

giphy

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Sapete a chi dovete ispirarvi per un rock look attualissimo? A Victoria dei Maneskin!!! Inoltre nella prossima pagina vi mostreremo come ottenere delle perfette onde rock and roll! Continuate a leggere!