La moda primavera/estate 2018 impone un modello di abiti semplicemente meraviglioso, si tratta dei vestiti midi, ossia quegli abiti dalla lunghezza fino al polpaccio dai vari tagli e forme ognuna adatta a una diversa tipologia di fisico. Eleganti, sofisticati e adatti a tantissime occasioni. Abbinandoli a una sneaker neutra sono perfetti per il giorno, se invece li indossate con un tacco perfetti per la sera o per un’occasione speciale. Oggi in questo post vi mostreremo una serie di abiti midi novità davvero interessanti e perfetti per l’estate.

Lo faremo in grande stile! In che modo? Li abbiamo provati per voi! Ebbene abbiamo fatto un po’ di sano shopping e siamo pronte a mostrarvi in nostri acquisti in fatto di abiti midi cosicché voi possiate vedere i dettagli e la vestibilità. Scommettiamo che adesso non state più nella pelle e siete curiose di saperne di più, se è così, allora non vi resta che continuare a leggere il post! Pronte? Bando alle ciance e iniziamo subito.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-11

VESTITI MIDI DA GIORNO: 5 STAMPE E MODELLI

Quello che è importante tenere a mente quanto si sceglie un vestito midi è, come per qualunque altro abito, capire qual è la vestibilità più adatta alle vostre forme. Se avete un fisico a pera per esempio scegliete un abito stretto in vita e morbido sui fianchi, se avete un fisico a mela al contrario più stretto sotto e morbido sulla parte superiore in modo da mettere in evidenza le gambe e così via.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-5

Via Pinterest


Insomma le regole sono sempre le stesse e abbiamo imparato pian piano a conoscerle.

STAMPA FLOREALE DAI COLORI ACCESI

Il 2018 è senza dubbio l’anno delle stampe floreali oltre che del verde militare, che vedrete prossimamente e del rosa pastello. Le stampe si possono scegliere di diverse dimensioni e colori, unico accorgimento da seguire è che di solito quelle molto grandi tendono a ingrandire otticamente la figura facendoci sembrare più in carne di quello che in realtà siamo.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-19

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-18

Dunque se volete camuffare i chiletti in più scegliete le stampe floreali a fantasia ridotta. I colori da prediligere? Sbizzaritevi a più non posso, d’altronde l’estate è la stagione dei colori accesi e sgargianti.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-14ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-13

Tonalità calde come il giallo e l’arancio sono perfette per quando fa caldo, specialmente per un look vacanziero ma allo stesso da città.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-1

ZARA, vestito in lino stampa floreale. Prezzo: 49,95€ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-2

RIGHE VERTICALI PER SNELLIRE LA FIGURA

Quante volte vi abbiamo ripetuto che le righe verticali snelliscono e quelle orizzontali allargano? Ebbene questa regola è sempre quella da tenere a mente quando si scelgono le fantasie degli abiti.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-9

New Look, abito stile bardot. Prezzo: 14,27€ su Amazon.it


La nostra Malvina ha scelto un abito del brand Find bianco a righe nere. Il modello è ovviamente dal taglio midi con la parte superiore elasticizzata che mette in evidenza décolleté e punto vita, la parte inferiore invece scende morbida sui fianchi fino ad arrivare al polpaccio.

Si tratta di un abito perfetto per il giorno da indossare al mattino o anche il pomeriggio

Si tratta di un abito perfetto per il giorno da indossare al mattino o anche il pomeriggio. Che ve ne pare?

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-8

TINTA UNITA PER NON SBAGLIARE MAI

I colori sgargianti e le stampe eccentriche vi annoiano dopo un po’? La tinta unita è sempre di moda e con un abito di un unico colore non sbagliarete mai. Quale scegliere per l’estate? Ovviamente il bianco: farà risaltare il vostro colorito ambrato tipico di quando siamo abbronzate.

ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-20

ZARA, Abito con bretelle a costine. Prezzo: 19,95€ClioMakeUp-fashion-vestiti-midi-come-indossarli-21

Bellezze, ovviamente siamo solo all’inizio della nostra lista. A pagina due abbiamo riservato per voi una serie di abiti midi perfetti per le cerimonie primaverili e, ovviamente, li abbiamo provati! Inoltre isto che l’estate si avvicina non potevamo non inserire anche una serie di abiti da spiaggia per un look vacanziero. Andate subito a scoprirli a pagina due!

19 COMMENTI

  1. Quelli floreali sembrano proprio.. i grembiuli di mia nonna.. Quelli presi al mercato che lei mette da 70 anni..mi spiace ma proprio non mi convincono. Inoltre li trovo mortificanti x ogni figura..Non danno forma..
    Quello a righe vintage carino devo dire un pò Capri, bello.
    In ogni caso se vanno verso metà polpaccio trovo che non donano nemmeno alle più alte e longilinee

  2. Non amo particolarmente la lunghezza midì, trovo che taglia la gamba e abbassa tanto anche le più alte, figurarsi una nana come me! Comunque mi piace solo il primo vestito indossato da Roberta, ma a mio parere un abito di quella lunghezza e soprattutto così elegante e fatto di pizzo stona con le scarpe da ginnastica, ci stavano benissimo un bel paio di tacchi, non dico un 12 ma almeno un 8. Fosse stato di un altro tessuto ok.

  3. La lunghezza midi uccide pure chi è alta 1,75, figuriamoci chi è nella media.
    I vestiti floreali con fantasie grandi non mi piacciono, sembrano quelli che si usano per stare in casa e quelli neri fanno pure effetto zingara sinceramente e a me non piace.
    Mi piace il vestito che ha Malvina però 🙂 Posso chiederti se lo stacco fra elasticizzato e svasato fa effetto premaman? Io sono grassoccia e molti vestiti con elastico in vita o con le coulisse mi danno quel meraviglioso effetto pancione -_-“

  4. Non me ne piace nessuno. Stampe che sembrano tirate fuori dall’armadio di 40 anni fa e materiali visibilmente dozzinali. FLOP totale.
    Mi piace comunque, la lunghezza midi anche se sono alta (?) 1,60. Se ben abbinata, diventa stupenda.
    Attenzione ai colori pastello: non è vero che stanno bene a tutte. Anzi, sono molto difficili da portare… Sbattono che è una meraviglia.

  5. Infatti a me ad esempio i colori pastello stanno tutti malissimo! Che siano caldi o freddi non importa, mi sbattono e mi fanno sembrare malata 🙂

  6. mi spiace Team, ma stavolta per me è un bel NOT grande come una casa: non sono bassa (1,73) ma questa lunghezza ammazzerebbe chiunque, lo dico perché cercando un abito per una cerimonia avevo provato qualcosa di questa lunghezza e.. boh, praticamente neanche il tacco 10 mi aveva salvato.
    per me è una via di mezzo insulsa, a questo punto preferisco di gran lunga qualcosa di più corto o di più lungo!

  7. vero.. a me stanno da cani, come nel caso di Luce mi fanno sembrare malata, avendo io una carnagione chiara ma non troppo.

  8. A me la lunghezza midi piace molto ed essendo alta con le gambe lunghe spesso non mi arriva a metà polpaccio ma appena sotto il ginocchio ed è la mia salvezza nei contesti lavorativi e più formali perchè quella “al ginocchio” standard su di me spesso è ai limiti del porno, soprattutto dietro dove il mio sedere sporgente alza troppo la stoffa accorciando l’abito :/ Bello il taglio e lo stile dell’abito di Malvina ma si vede anche dalla foto che il tessuto non è un granchè

  9. Io invece ho la carnagione abbastanza scura ma secondo me non c’entra… E’ sicuramente questione di armocromia, infatti ho appena scoperto di essere un “inverno profondo soft” e la prima cosa che suggeriscono è di evitare come la peste i colori pastello (e anche quelli troppo brillanti tipo fluo, che mi stanno malissimo in egual modo ahah)… Comunque non mi lamento, visto che di colori pastello (o “colorini” come li chiamo io) per l’abbigliamento non me ne piace quasi nessuno! 🙂

  10. Ciao OrnellaL, no, sta molto bene e la parte elastica del bustino arriva abbastanza in basso. Baci!
    Malvina ClioMakeUp

  11. Bella selezione.
    Adoro sia le fantasie che la lunghezza. Molto chic al polpaccio.
    Perché non ci fate pure una carrellata di espadrillas in corda con tacco medio e alto d’abbinarci ?

  12. scusate, ma solo a me la foto di Malvina sembra deformata?? la gamba destra sembra quasi un fotomontaggio … non capisco dove dovrebbe iniziare la coscia *_* Ha una prospettiva stranissima

  13. Aiuto… su di me fanno effetto vecchia zia o pensionata al mercato. E sì che sono abbastanza alta e con le gambe lunghe… questa lunghezza mi sega le gambe in modo impietoso, nemmeno il tacco aiuta a riproporzionare. Figuriamoci con le scarpe basse! Anche no. Meglio qualcosa con una lunghezza più definita, o più lungo o più corto.

  14. No, credo che la fotografia sia stata fatta dall’alto con il risultato di farla em rare più bassa e con la coscia ottica,ente più grossa di quel che è. Io rimprovero costantemente mio marito che tutte le volte che mi deve fare una foto non fa mai la fatica di piegarsi sulle gambe ottenendo lo stesso sgradevole effetto!

  15. I vestiti vanno comunque provati! Quante volte mi è capitato di innamorarmi di un vestito che poi indossato, o per il colore, per il taglio o per il tessuto, si è rivelato pessimo o insignificante!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here