Lo Yoga è senza dubbio una delle discipline fisiche più rilassanti, sia per il corpo che per la mente. Sempre più persone si stanno avvicinando a questa pratica, che è molto amata e apprezzata anche della celebrity. Furono Madonna e Sting a lanciare la moda negli States tra i vip, e oggi, anche Alessandra Ambrosio, Bar Refaeli, Miranda Kerr, Gisele Bündchen, Jessica Alba sono diventate appassionate di questa attività.

Solitamente si pensa che lo yoga sia una disciplina prettamente rilassante, molto spirituale e poco dinamica, quindi non adatta a chi vuole perdere qualche chilo di troppo oppure tonificare la silhouette: niente di più sbagliato!

Esistono varie tipologie di yoga e hanno tutte un effetto benefico sul nostro corpo: oltre a tonificare in profondità i nostri muscoli, aiutano a combattere mal di schiena e i dolori muscolari, migliorare la postura e aumentare la flessibilità del nostro corpo, rendendo anche più forte in nostro cuore. Scopriamo insieme quali sono i benefici dello yoga e perché praticarlo: iniziamo!

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-1

CHE COS’È LO YOGA E DA DOVE DERIVA?

Lo yoga è una pratica sia fisica che mentale, e come vi dicevamo ha un’azione sia rilassante che tonificante: aiuta dunque sia la nostra mente, che il nostro corpo a ritrovare la forza e l’equilibrio. Tra le pratiche fisiche è una delle più antiche, nasce in India più di 5000 anni fa. Il suo nome deriva dal Sanscrito e significa “unire insieme”, riferendosi all’unione tra mente, spirito e corpo.

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-4-posizione-cane

Come vi anticipavamo poco prima esistono varie tipologie di yoga, alcune più dinamiche e improntate maggiormente sul miglioramento del nostro corpo e altre invece più riflessive e meditative.


lo yoga ci aiuta a trovare un equilibrio fisico e mentale

La loro sinergia fa si che si possa ritrovare il nostro equilibrio interiore, eliminando dalla nostra vita lo stress e l’ansia.

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-6-master-class

Le tecniche più comuni che vengono praticate nello yoga sono le asana, che in Sanscrito significa appunto “posizioni” e sono gli esercizi di respirazione e meditazione che vengono eseguiti: il più conosciuto è “il saluto al sole”. Lo stile di yoga da prediligere per chi inizia è l’ Hatha Yoga che si focalizza sui movimenti e la respirazione.

QUALI SONO I BENEFICI CHE SI HANNO PRATICANDO LO YOGA?

Sono moltissimi i benefici che possiamo trarre dallo yoga, e non riguardano – come già detto – solo la sfera emotiva e mentale. Essendo un’attività adatta a tutti, va a lavorare sulle necessità di ogni partecipante, poiché ogni asana ci può aiutare in maniera differente a migliorare il nostro stato iniziale.

giphy

Ci migliorerà non solo da un punto di vista fisico, ma anche a risvegliando dentro di noi una nuova consapevolezza.  

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-16-classe

Sicuramente il più evidente beneficio di praticare yoga è l’aumento di elasticità e della flessibilità del nostro corpo. Le posizioni aiutano a migliorare la nostra mobilità, andando a lavorare anche sull’equilibrio, sulla respirazione e la concentrazione.

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-5-equilibrio

Grazie alla respirazione potrete praticare yoga ovunque

Parallelamente, aiuta anche a fortificare i nostri muscoli, è infatti molto sbagliato pensare che questo tipo di attività non faccia bruciare calorie o scendere di peso.

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-13-lezione

A differenza di altri tipi di attività fisica, lo yoga fa avvertire meno la stanchezza ma comunque si possono arrivare a bruciare anche 600 calorie all’ora. Se volete qualcosa di più intensivo allora vi dovrete concentrare sul Bikram yoga o Power yoga.

cliomakeup-yoga-benefici-corpo-10-adam-levine

Adam Levine ha molte qualità, una di queste è lo yoga! 😍

Ragazze, scopriamo quali sono gli altri benefici dello yoga, come praticarlo al meglio e perché sceglierlo rispetto ad altri tipi di attività fisica. Continuate a leggere per scoprire di più su questa antica pratica! Girate pagina!

9 COMMENTI

  1. Io ho provato a fare yoga ma non mi sentivo a mio agio, non so come spiegarlo. Invece faccio pilates da due anni che, come si sa, ha diverse cose in comune allo yoga ma è meno statico. In comune sono poi più tonica e la schiena mi fa meno male..

  2. Ho praticato yoga e Power yoga per sei mesi circa due anni fa ed era una meraviglia per la schiena . Purtroppo ho dovuto lasciare per motivi di tempo

  3. Non discuto sull’efficacia del Pilates nel tonificare, lo Yoga però é proprio un altro mondo, che affonda le radici in una cultura millenaria, e che va ben oltre una “semplice” pratica moderna di allenamento quale é il Pilates. Sono soltanto lontanamente paragonabili, il solo punto in comune é, appunto, il lavoro incentrato in gran parte sulla schiena e sulla respirazione. Ma chiaramente é giusto che ognuno scelga la pratica che lo fa stare meglio….
    Ps ho provato anche io Pilates e non necessariamente é meno statico, dipende dal tipo di Yoga che avevi provato e da come il maestro impostava la lezione…

  4. fino a qualche anno fa seguivo un corso di power yoga e mi piaceva tantissimo. Purtroppo poi con il lavoro non ho più potuto praticarlo ma conto di riprenderlo perchè mi piaceva troppo!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here