Lo chignon è una delle acconciature più amate di sempre! Pratico, elegante e sempre alla moda, è la soluzione ideale per quando non sappiamo come sistemare i capelli, evitando di ricadere sempre nella classica “coda”. Ma realizzare il perfetto “bun” (che, letteralmente, significa “ciambella”) è un’impresa tutt’altro che semplice, e siamo alla continua ricerca di un sistema per ottenere un’acconciatura liscia e ordinata… o viceversa spettinata “ad arte”. Dalle tradizionali spugnette per hairstyle a metodi più fantasiosi come l’uso dei calzini, le tecniche per fare lo chignon sono tante, originali e più facili di quanto si creda!

Ma non è finita qui! Superato il primo step, c’è da capire quale sia la pettinatura più adatta alla forma del nostro viso. Spesso infatti, ci capita di impiegare ore per creare uno chignon, per poi renderci conto che non ci dona per niente! Anche qui, basta seguire poche e semplici regole per creare una perfetta armonia fra viso e acconciatura.

Siete curiose di conoscere tutti i segreti per ottenere uno chignon coi fiocchi? Non vi resta che scoprirli con noi!

cliomakeup-chignon1.gif

COME REALIZZARE LO CHIGNON: LA PERFETTA ACCONCIATURA DA “BALLERINA”

cliomakeup-chignon-ballerina.jpg

Lo chignon è elegante e femminile come il look delle ballerine!

Questo hairstyle è da sempre associato alle ballerine e al mondo della danza. Proprio in questo ambiente si è iniziato a realizzare uno chignon impeccabile, che non lasciasse capelli vaganti, in modo da non avere fastidi nei movimenti e sul palco. Il sistema utilizzato è in realtà molto semplice, e consiste in un’unica regola fondamentale: tirare!

cliomakeup-chignon-ballerina-wikihow.jpg

Credits: WikiHow

Prendete quindi i capelli e tirateli il più possibile, fino ad ottenere un risultato completamente liscio. Per facilitarvi il compito, raccoglieteli in una coda molto stretta all’altezza della nuca, da cui poi partirete per realizzare il bun.

cliomakeup-chignon-ballerina1.jpg

Credits: ConsigliBeautyGarnier

Per questo secondo passaggio potrete utilizzare tanti oggetti, come le spugne o le retine, ma se avete una chioma lunga e fluente vi basterà arrotolare la coda su sé stessa e fissarla con delle forcine ed eventualmente con un po’ di lacca. Il risultato sarà uno chignon morbido ma impeccabile, perfetto per ogni occasione!

LA SPUGNETTA: IL METODO PIÙ FACILE E VELOCE

cliomakeup-chignon-spugna1.jpg

Via: Pinterest

 

Se invece siete alla ricerca di un metodo ultra fast, optate per le spugnette! Con una particolare forma a ciambellina, sono realizzate appositamente per dare allo chignon la rotondità perfetta.

cliomakeup-chignon-spugna.jpg

BODHI2000 Chignon Shapers, Fascia per Capelli con Fiocco. Prezzo: 5,67 € più spedizione su Amazon.it

A seconda della lunghezza e del volume dei vostri capelli, potrete scegliere tra tante dimensioni: se avete tanti capelli, oppure li avete molto lunghi, scegliete una spugnetta grande in modo da potervi attorcigliare bene intorno tutta la vostra chioma; al contrario, se avete una media lunghezza non troppo folta, optate per una più piccola: in questo modo, lo chignon sarà più contenuto ma più concentrato, e di conseguenza molto più voluminoso!

cliomakeup-chignon-spugna-cuore.jpg

Gono, Heart Chignon  set con fascia per capelli e clip. Prezzo: 2,24 € più spedizione su Amazon.it

La tecnica è però sempre la stessa. Vi basterà far passare la coda attraverso il foro centrale della spugna, e poi arrotolarvi intorno i capelli. Il top per un tocco di originalità? La spugnetta a forma di cuore!

IL CALZINO: QUANDO HAI FRETTA E NON SAI COSA USARE

cliomakeup-chignon-calzino-tutorial.jpg

Via: Pinterest

Capita spesso che, prima di uscire, decidiamo di farci uno chignon, ma lui si ostina a venire male! Se non disponiamo di una spugnetta o di altri accessori per capelli, bisogna ricorrere a rimedi SOS che risolvano il problema in un attimo. È in questi casi che i tanti calzini spaiati vittime della lavatrice possono tornarci utili!

cliomakeup-chignon-calzino-tutorial1.jpg

Credits: WeHeartIt

Vi basterà tagliare la parte anteriore del calzino, dove solitamente vanno le dita, e avvolgerlo su sé stesso intorno all’elastico. Otterrete così una ciambellina di stoffa da usare esattamente come la versione in spugna. L’unica differenza? Un’acconciatura un po’ più morbida e meno stabile, ma sempre super chic!

LO CHIGNON ALTO: IL TRUCCO DELLE STAR PER CAPELLI DA FAVOLA

cliomakeup-chignon-alto-reese-witherspoon.jpg

Reese Witherspoon è splendida sul red carpet!

Se invece non sopportate di stressare i vostri capelli in troppi tiraggi e accessori, la parola d’ordine è: chignon alto! Questo hairstyle particolare, molto amato da celeb come le sorelle Jenner e Hadid ed anche da Emily Ratajkowski, è comodo e pratico, e non richiede nessuna tecnica particolare.

cliomakeup-chignon-alto-kendall-jenner.jpg

Il “messy bun” amato da Kendall Jenner

Vi basterà infatti prendere i capelli e realizzare una specie di sfera disordinata, da fissare semplicemente con un elastico. Il look casual e spettinato vi darà un’aria fresca e super trendy, non solo di giorno, ma anche di sera. Soprattutto quando il vostro outfit è molto elegante, lo chignon alto e messy farà da contrasto alla serietà del look, rendendovi più sbarazzine e molto sexy!

cliomakeup-chignon-alto-gigi-hadid-cosmopolitan.jpg

Gigi Hadid è bellissima coi capelli raccolti! (Credits: Cosmopolitan)

EXTRA TIPS: non amate lo stile troppo elegante dell’acconciatura alta? Nessun problema! Ispiratevi ai capelli da “coniglietto” della mitica Sailor Moon e realizzate un bun alto per lato per un look da cartone giapponese anni ’90!

cliomakeup-chignon-alto-chiara-ferragni-vanityfair.jpg

Chiara Ferragni sfoggia un’acconciatura alla Sailor Moon (Credits: Vanity Fair)

cliomakeup-chignon2.gif
Pensate che sia finita qui? Assolutamente no! Volete conoscere tutti i segreti per realizzare il perfetto chignon in base alla forma del vostro viso? Scopriteli nella prossima pagina!