Il trucco rame è uno dei grandi trend di quest’anno, e sta spopolando sul web e sulle riviste perché, in un certo senso, “rivoluziona” il nostro modo di vedere il trucco nude. Infatti, pensiamo sempre che il look naturale sia un po’ banale e noioso. Sempre gli stessi colori, sempre i soliti finish… E invece no! Ci sono tantissimi colori, molto facili da usare e “a prova di ciompa”, che ci permettono di realizzare un bellissimo make up acqua e sapone con qualche piccola nota di originalità!

In aggiunta, le tinte ramate sono particolarmente utili per realizzare dei beauty look molto eleganti, sofisticati e non troppo marcati, sfruttando anche l’eccentricità del finish metallico. Usare per esempio un ombretto rame metallizzato in abbinamento ad un rossetto color carne è la soluzione perfetta per una serata estiva! Ma ci sono tante altre fantastiche combinazioni tutte da scoprire! Curiose bellezze?? Allora leggete tutti i miei consigli per come e quando ricorrere al make up rame!

cliomakeup-trucco-rame-copertina1

IL COLOR RAME È LA ROCKSTAR DEI TONI NUDE

cliomakeup-trucco-rame-clio.jpg

Il rame è anche chiamato oro rosso per il suo colore unico

Prima di tutto, è importante capire quali siano le sfumature che compongono le nuance ramate. Questo colore molto particolare prende infatti il suo nome dall’omonimo metallo, usato dall’uomo da tempi molto antichi, e che è stato soprannominato “oro rosso” per la sua particolare colorazione.


cliomakeup-trucco-rame-scarlett-johansson.jpg

Splendida Scarlett Johansson

Infatti, la sua tonalità ricorda un po’ quello del nostro amato rose gold, ma in questo caso la percentuale di rosso è predominante rispetto a quella oro. Il sottotono di questa tinta è il marrone, il che lo rende un colore perfetto per ogni tipo di carnagione (basta solo scegliere la tonalità giusta e più adatta al vostro incarnato!).

LE SFUMATURE RAMATE: DAI CAPELLI AL MAKE UP

Sapete bene che quando si parla di beauty si intende dire “trucco e parrucco”! Infatti, il cosiddetto “ramato” è stato sulle teste di moltissime donne, che sfoggiavano ciocche luminose sia su base castana che su quella bionda! Oggi (per fortuna!) la moda è cambiata, e si opta per un colore più uniforme e meno “effetto porcospino”, ma il colore resta sempre di super di tendenza.

cliomakeup-trucco-rame-look.jpg

Come mai, vi chiederete? Perché è una nuance né troppo chiara, né troppo scura, che si adatta facilmente sia alle pelli chiare sia a quelle più scure in base al sottotono della tinta: se la base è più fredda, con percentuali di oro più nette rispetto al bruno, è ottimo per chi è un po’ più pallido, se invece la base è calda e più tendente al marrone, ravviverà il colorito delle carnagioni scure!

cliomakeup-trucco-rame-kristen-stewart.jpg

Bellissima Kristen Stewart!

Le star che amano il trucco rame? Taylor Swift, Emma Stone, Coca Rocha e Kristen Stewart!

cliomakeup-trucco-rame-gif1.gif
Bellezze, dove credete di andare? Non siete curiose di conoscere come abbinare il trucco rame alla vostra carnagione e tutti i miei consigli di bellezza? Cliccate per scoprire tutte le regole del make up rame!

12 COMMENTI

  1. mi piace tantissimo il color rame, da provare la palette UD e il rossetto Zao, ho un blush Zao, molto molto bello, quasi un rame direi

  2. il rame lo trovo un colore davvero bellissimo, peccato sia tra i caldi e su di me stia malino davvero :s
    inoltre credo dia il suo meglio con gli occhi chiari..

  3. il rame come colore mi piace davvero moltissimo, peccato che non lo veda particolarmente bene per quanto mi riguarda essendo caldino.. lo vedo particolarmente bene solo per chi ha gli occhi chiari!

  4. Mi piace molto il color rame, e forse potrebbe donarmi nonostante sia un colore piuttosto caldo… Consigli su qualche ombretto singolo di questo colore?

  5. solo io trovo che l’abbinamento del rame con rossetto e blush rosa freddi sulla ragazza del team sia terribile?

  6. Mi piace tantissimo! Quello nella mini palette warm brown di huda è stupendo. Anche quello contenuto nella First Love è bellissimo, ma necessita di una base più appiccicosa per aderire bene e dare il meglio di se! Ne ho anche uno singolo di kvd veramente bello, quegli ombretti hanno una texture morbidissima e sono ultra pigmentati.

  7. Bel post, grazie! A me tendono a piacermi di più quelli tendenti al marroncino soprattutto caldi basta che non siano troppo arancioni 🙂

  8. Esatto! Io prima di leggere un post di Clio un paio di anni fa non mi ero mai avvicinata a questo colore (ed io ho gli occhi scuri scuri). Da quando l’ho scoperto, penso sia diventato il mio colore di ombretti preferito

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here