I sieri ciglia sono un prodotto innovativo che sembra aver rivoluzionato il mondo beauty. Di solito, per averle lunghe e folte, ricorriamo a piega ciglia, primer fissanti, e chili su chili di mascara. Pare però che le cose possano cambiare. Con l’avvento di questi trattamenti sembra che si potranno avere ciglia voluminose e lunghissime senza ricorrere al trucco! Insomma, una vera e propria magia! 

Ci sono però moltissime donne che hanno riscontrato dei problemi seri, come forti irritazioni e arrossamenti e, in casi più gravi, si è persino alterato il colore dell’iride in maniera permanente. Per questo motivo, è importante conoscere alla perfezione le modalità d’uso e soprattutto tutti gli ingredienti da evitare. Siete pronte a conoscere tutta la verità sui sieri ciglia? Continuate la lettura!

cliomakeup-sieri-ciglia-copertina-marie-claire.jpg

Credits: Marie Claire

COME FUNZIONANO I SIERI CIGLIA

cliomakeup-sieri-ciglia-indulgeme.jpg

Credits: Indulge Me

Prima di tutto è importante distinguere tra sieri e mascara. Per quanto riguarda il trucco infatti, esso agisce all’esterno, andando ad aggiungere strati, sia in lunghezza che in larghezza, al pelo. Ciò ovviamente non agisce “alla radice”, e quando ci si strucca l’effetto svanisce in un baleno. Al contrario, i sieri hanno effetto all’interno, agendo direttamente sui bulbi e stimolando la crescita delle ciglia.

cliomakeup-sieri-ciglia-future-of-beauty.jpg

Credits: Future of Beauty

Se applicati regolarmente, garantiscono un effetto “sguardo magnetico”, anche senza l’utilizzo del mascara. A cosa devono però questo magico potere? La maggior parte dei prodotti in commercio contiene un’alta percentuale di vitamine, come la A, la B (soprattutto la B5) la C e la E, che rafforzano i follicoli piliferi e, di conseguenza, i peli, che cresceranno più lunghi e spessi. Inoltre, hanno quasi sempre ingredienti di origine naturale, fra cui numerosi oli essenziali.

cliomakeup-sieri-ciglia-lash-food.jpg

Credits: Lash Food

I più importanti sono sicuramente l’olio di cocco, che contiene acido ialuronico, e previene la caduta delle ciglia rendendole più forti; l’olio di argan, ricco di antiossidanti che nutre a fondo i peli; l’olio di jojoba che ne accelera la crescita, e infine l’olio di ricino, che le rende più spesse e folte. Un’altra sostanza naturale fantastica per la salute delle ciglia? L’aloe vera, che favorisce la crescita sana delle nostre ciglia!

cliomakeup-sieri-ciglia-popnchic.jpeg

Credits: PopNChic

QUALI SONO LE CONTROINDICAZIONI E GLI INGREDIENTI DA EVITARE

cliomakeup-sieri-ciglia-gumtree.jpg

Credits: Gum Tree

In generale, non ci sono vere e proprie controindicazioni nell’utilizzare questi prodotti, a condizione che si stia molto attente nella scelta degli ingredienti! Infatti, molte consumatrici hanno riscontrato problemi gravi, come irritazioni, gravi arrossamenti, e addirittura un cambiamento irreversibile nel colore dell’iride.

cliomakeup-sieri-ciglia-look-magazine.jpg

Kim Kardashian usa sempre sieri ciglia con ingredienti naturali! Credits: Look Magazine

Questi effetti collaterali possono essere causati da alcune sostanze nocive, che bisogna assolutamente evitare quando si acquista un siero ciglia! 

cliomakeup-sieri-ciglia-fashionista.jpg

Non sono pazzesche? Credits: Fashionista

Secondo quanto affermato da alcuni oftalmologi, il primo elemento da cui tenersi lontani sono le prostaglandine, appartenenti alla famiglia degli acidi ciclopentanoici che agiscono biologicamente (in quanto sono prodotti naturalmente dal corpo) per curare le infiammazioni.

cliomakeup-sieri-ciglia-look-magazine1.jpg

Anche la sorellina Kylie sembra apprezzare gli effetti di questo prodotto!
Credits: Look Magazine

Inoltre, tra i principi attivi delle prostaglandine, c’è poi il bimatoprost, il “famigerato” elemento che causa un’alterazione nel colore dell’iride.

cliomakeup-sieri-ciglia-pinterest.jpg

Ecco un esempio di discromia dell’iride. Via Pinterest

Il bimatoprost agisce sull’ipertensione oculare, motivo per cui va usato solo nel caso in cui si riscontri questa patologia, altrimenti può portare non solo a disfunzioni cromatiche, ma anche a problemi più gravi come uveite e cataratta. È assolutamente sconsigliato a donne in dolce attesa o che stanno allattando!

cliomakeup-sieri-ciglia-gif.gifBellezze, avete letto con attenzione tutti gli ingredienti che fanno bene alle nostre ciglia, e soprattutto quelli che fanno male? È molto importante stare attente e scegliere con la massima cura i prodotti giusti! Per questo abbiamo cercato di selezionare per voi i migliori sieri ciglia in commercio! Siete curiose di scoprire quali sono? Allora continuate la lettura a pagina 2!