Sappiamo bene che quando si parla di capelli, c’è un colore in particolare che è difficilissimo da replicare: il rosso! A meno che non si sia nate con questa splendida sfumatura naturale (o che si abbiano dei capelli di un biondo molto molto chiaro) è quasi impossibile riuscire ad averla! Lo sanno bene alcune celeb, dalla chioma fiammante, che hanno conquistato il pubblico anche per la loro bellezza particolare!

Le icone dai capelli rossi del cinema non sono tantissime, ma quelle che ci sono hanno fatto breccia nei nostri cuori per non uscirne più! Alcuni nomi potrebbero risuonarvi familiari… una certa Anna, una Pippi con trecce sbarazzine, e una giovane dalla splendida voce innamorata di un principe. Di chi stiamo parlando? Proseguite la lettura e lo scoprirete!

cliomakeup-rosse-famose-cover.gif

ANNA DAI CAPELLI ROSSI E LA SUA STORIA DI CORAGGIO E GENTILEZZA

cliomakeup-rosse-famose-anna.jpg

Via Pinterest


Anna dai Capelli Rossi è uno dei cartoni più celebri dell’infanzia di chi è cresciuto negli anni ‘80, ‘90. Sebbene molto di noi la conoscano per via dell’anime giapponese, Anna è in realtà un personaggio letterario, nato dalla penna di Lucy Maud Montgomery nel 1908.

cliomakeup-rosse-famose-anna1.jpg

Via Pinterest

Rimasta orfana, la piccola Anne Shirley viene affidata per sbaglio ai fratelli Cuthbert. Anche se i loro destini si sono incrociati per sbaglio, i tre formeranno infine una famiglia, e i fratelli ameranno Anna proprio come una figlia.

cliomakeup-rosse-famose-anna3.jpg

Su Netflix c’è una serie tratta dal romanzo, Chiamatemi Anna. Via Pinterest

Storia di coraggio, forza d’animo, bontà e gentilezza, Anna dai Capelli Rossi racconta il potere dei buoni sentimenti, e insegna il valore della speranza.

cliomakeup-rosse-famose-anna2.jpg

Via Pinterest

PIPI CALZE LUNGHE E IL SUO SPIRITO RIBELLE

cliomakeup-rosse-famose-pippi.jpg

Via Pinterest

Un’altra icona della nostra infanzia è sicuramente Pippi Calzelunghe! Come dimenticare le sue trecce sbarazzine, il suo abbigliamento multicolore, e la sua vita avventurosa che era il sogno di tutti i bambini!

cliomakeup-rosse-famose-pippi1.jpg

Via Pinterest

Con una scimmia, Mr Nilsson, e un cavallo bianco a pois sempre al suo fianco, Pippi vive tutta sola in una casa pitturata a tinte vivaci, in perpetua attesa del ritorno del suo papà, un famoso pirata. Anche lei arriva dal mondo della letteratura, più precisamente dal romanzo di Astrid Lindgren, pubblicato nel 1945.

cliomakeup-rosse-famose-pippi2.jpg

Via Pinterest

Allegra e combina guai, Pippi conquista l’amore e la fiducia di tutte le famiglie del paese in cui abita, sconvolgendo le loro vite con la sua irrefrenabile passione ed entusiasmo per la vita!

LA SIRENETTA E LA CHIOMA DA SOGNO

cliomakeup-rosse-famose-ariel.jpg

Via Pinterest

come dimenticare la chioma rosso fuoco di Ariel e la sua voce melodiosa

Dite la verità, anche voi avete invidiato la bellissima chioma folta e rosso fuoco di Ariel, la splendida protagonista della Sirenetta, uno dei capolavori di Walt Disney. Nella storia originale, quella scritta da Hans Christian Andersen nel 1837, il finale non è romantico e felice come quello del cartone animato, perciò meglio concentrarsi sul film e sul suo sogno d’amore.

cliomakeup-rosse-famose-ariel3.jpg

Via Pinterest

Pronta a tutto pur di conquistare il suo principe, Ariel si allontana dal mare, dalla sua famiglia, e rischia tutto per coronare il suo sogno. L’idea dei capelli rossi non faceva parte dell’idea originale (pare che gli autori volessero optare per il biondo).

cliomakeup-rosse-famose-gif1.gif

Il motivo per cui hanno cambiato idea è l’attrice Alyssa Milano (che probabilmente ricorderete per il suo ruolo di Phoebe Halliwell nella serie cult Streghe), modella che ha ispirato il personaggio di Ariel. Dai capelli scuri e con riflessi ramati, è a lei che dobbiamo la meravigliosa capigliatura della mitica Sirenetta!

cliomakeup-rosse-famose-ariel2.jpg

Via Pinterest

Bellezze, anche voi amate questi personaggi? Sono parte dell’infanzia di molte di noi, e le loro storie sono sempre riuscite a ispirarci e a farci commuovere. Ma ora, passiamo ad attrici in carne ed ossa! Alcune di loro hanno davvero conquistato un successo strepitoso, e due di loro hanno anche ricevuto un premio Oscar come migliori attrici! Riuscite a indovinare di chi stiamo parlando? No? Non vi resta che proseguire la lettura per scoprirlo!

20 COMMENTI

  1. Io aggiungerei Rita Hayworth in Gilda e Julia Roberta in Pretty Woman.
    Rosse un po’ meno famose ma meravigliose sono state Marisa Tomei in Mio Cugino Vincenzo (anche per l’Oscar che vinse per quel ruolo e le relative leggende annesse) e la (per me) top Maude Lebowsky alias Julianne Moore.

  2. Ariel *_* ho distrutto la videocassetta a forza di guardare La Sirenetta da piccola! Quanto l’ho amata, forse il cartone animato che più ho guardato e che tuttora amo e che guarderei se la facessero per la TV (il povero videoregistratore ci ha abbandonato) xD
    Da piccola mi piacevano molto anche Pippi e Anna dai capelli rossi!
    Comunque avete dimenticato delle rosse, che a me piacciono tanto: Julia Roberts, il suo colore naturale è un castano rossiccio se non sbaglio! La splendida e bravissima Jessica Chastain e la nostrana Miriam Leone!

  3. Ahahaha wow, io se dovessi rinascere e scegliere il mio aspetto vorrei essere mora o perlomeno un bel castano scuro, occhi verdi, pelle ambrata tutto l’anno, labbra carnose (!!!) alta, con punto vita molto stretto (diciamo che vorrei essere una Sara Sampaio ma con il fisico di Candice Swanepoel!)

  4. Spero che quando avrò dei figli qualche gene normanno tra me e mio marito salti fuori *w* i capelli rossi naturali sono una meraviglia!

  5. A me con rossa vengono in mente Ariel e Nicole Kidman, che è stata rossa per decenni e Julia Roberts. Poi le altre

  6. Vero. Ma Rita Hayworth non era rossa naturale. Era di origine messicana e le fecero tingere i capelli di rosso e rasare anche parte dei capelli davanti per farle sembrare la fronte più alta. Insomma non doveva sembrare una messicana. Il mondo di Hollywood era così e in parte è rimasto tale.

  7. Lo so che non era naturale. Ma dato che nel post hanno messo Emma Stone e pure Kate Winslet che sono bionde di natura, usando lo stesso criterio allora andava citata lei per prima.

  8. Che cambiamento incredibile quando divento’ rossa e modifico’ l’attaccatura dei capelli. Sembrava proprio un’altra.

  9. Questo non lo so..la vedo per le foto ogni tanto qui sul blog, forse ha qualche problema…o la stanchezza o le notti brave..chissà..

  10. quanto amo la Sirenetta! ma lo si capisce dal mio avatar 😀

    adoro anche kate winslet e julia roberts che non avete citato 🙁

  11. Infatti appena ho letto “rosse” la prima che mi è venuta in mente è la meravigliosa Rita!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here