Tacchi comodi per il lavoro, esistono? Non ci crederete ma…si! Molte di noi, crescendo, sempre più spesso e volentieri hanno la necessità di andare al lavoro eleganti, magari con un bel tailleur o semplicemente si sentono bene nel indossare un tacco che le slanci un pochino. Spesso però, il desiderio di indossare una bella scarpa con il tacco si scontra con un eventuale pomeriggio con i piedi doloranti. Sarebbe bello quindi avere delle scarpe che vedono l’unione dell’utile, ovvero il tacco, al dilettevole, la comodità.

Oggi vorremmo proprio parlarvi di alcuni tacchi comodi per il lavoro ispirandoci anche alle esperienze di alcuni membri del TeamClio e ai loro modelli preferiti. Se siete alla ricerca della scarpa perfetta allora, continuate a leggere il post!

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-1-scelte.jpg

SILVIA E GLI STIVALETTI, UN MODELLO COMODO E VERSATILE

“I miei tacchi comodi per andare a lavoro sono un paio di stivaletti presi lo scorso anno da Dosenbach. Perché sono comodi? Hanno un tacco grosso e non sono estremamente alte, cosa che le rende vincenti per essere indossate tutto il giorno. Il mio unico consiglio è quello di non indossare delle calze troppo spesse perché in ogni caso, dopo diverse ore, il piede tende a gonfiarsi inevitabilmente: per avere comfort da mattina a sera questo è il mio “trucchetto”!

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-2-stivaletti-silvia-teamclio.jpg

Consiglio di utilizzare questo pensiero anche durante l’acquisto: meglio comprare un paio di scarpe con il tacco leggermente più grandi e piuttosto inserire all’interno una soletta che può essere rimossa facilmente che prenderne un paio “su misura”, provare per credere! ;-)”


ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-3-stivaletti-amazon.jpg

Geox D Glynna B, Stivaletti Donna. Prezzo: da 85€ a 159,99€ su amazon.it

IL PIEDE ANCHE SE COMODO TENDE A GONFIARSI

Gli stivaletti effettivamente sono un’ottima soluzione per quelle giornate, che si prospettano lunghe, in cui vogliamo avere un po’ di tacco avendo la sicurezza di arrivare a casa non troppo stanche! Sono inoltre perfetti da indossare con i jeans e una t-shirt bianca, oppure un blazer o anche con un vestitino!

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-4-stivaletti-amazon.jpg

Geox D Annya B, Stivali Donna. Prezzo: da 50€ a 141€ su amazon.it

ILARIA E GLI STIVALETTI ARGENTO IN TESSUTO

“Le mie scarpe preferite, tra quelle comode per andare a lavoro, sono un paio di stivaletti in tessuto color argento che ho acquistato l’anno scorso da Zara durante i saldi invernali. Il tacco, alto 6 cm, è piuttosto largo, in grado quindi di rendere la camminata semplice e confortevole, anche quando si sta in giro per parecchie ore.

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-5-stivaletti-calza-tessuto-ilaria.jpg

Inoltre il materiale con cui sono fatti gli ankle boots è un morbido tessuto elasticizzato che permette di indossarli facilmente, come se si stesse infilando il piede dentro delle calze. Trovo inoltre che il colore argento, leggermente iridescente, li renda perfetti sia per look da giorno che da sera: in questo modo, se decidete di passare una serata fuori dopo lavoro, non sarà necessario passare da casa.”

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-6-balenciaga-sneakers-calza.jpg

Le scarpe calzino, sono uno dei trend indiscussi del momento. Non solo per quanto riguarda le scarpe da ginnastica, modello proposto da diversi brand quali per esempio Balenciaga, ma anche per i tacchi. Essendo in tessuto morbido, non stringono né la caviglia né il collo del piede, quindi oltre alla comodità del tacco, si aggiunge anche quella del comfort totale di tutta la calzatura.

ClioMakeUp-tacchi-comodi-lavoro-7-stivaletti-calza-rihanna.jpg

Via @Pinterest

Ragazze, volete scoprire quali altri modelli di tacchi comodi per andare al lavoro abbiamo scelto ispirandoci ai top che abbiamo appena visto di Ilaria e a quelli di Anna del TeamClio? In più, abbiamo selezionato anche qualche idea extra! Se la risposta è si, andate alla pagina successiva! 

17 COMMENTI

  1. le scarpe calzino di Balenciaga saranno anche comode e confortevoli ma sono un pugno nell’occhio da vedere…
    per il resto: io ora viaggio perennemente con scarpe o stivaletti bassi, devo dire però che i tronchetti alla caviglia con tacco “grosso” mi piacciono: a NY ne ho preso un paio da Sarah jessica Parker (ho speso l’ira di dio, ma non potevo non prendere qualcosa nel suo store.. sono una patita di Sex and the City, SJP ed il suo personaggio, Carrie!!) che sono esattamente così, neri e glitterati ma comunque fini. Sono comodissimi e li terrei per ore!

  2. Belli gli stivali calzino col tacco grosso!
    Però io pensavo che le proposte fossero in merito a tacchi più alti… questi sono tacchetti, li si porta sì per tutta una giornata…
    Io personalmente il tacco lo relego solo alle uscite, l’ambiente di lavoro è informale… Il mio collega viene in ufficio in jeans e polo e scarpe da trekking praticamente (chiamerei Enzo e Carla per “Ma come ti vesti?!”) e quindi io di certo non posso mettermi i tacchi, è già tanto se mi concedo vestitini e gonne! Ora in inverno uso dei semplici ankle boots raso terra…

  3. Concordo. Anche a me non piacciono per nulla le scarpe calzino Balenciaga. In generale, a dire la verità, le scarpe calzino non mi piacciono proprio.

  4. Ho notato che negli ultimi anni, a partire dalle star in non so quale festival del cinema, c’è una certa aria di rivolta contro l’obbligo del tacco dodici per essere belle! Donne state comode e se volete, ma solo se volete, mettete il tacco scomodo per una cena o una uscita serale, ma portatevi delle ballerine pieghevoli nella pochette!

  5. Ciao Satori! Il segreto è partire già da un’ottima scarpa adatta al tuo piede. Io lo capisco non appena le indosso se posso comprarle o no, ho la parte del metatarso molto sensibile e se mi fanno già male significa che non riuscirò a fare nemmeno un passo. Altra cosa, da tutta la vita, dopo averle scoperte da ragazzina, metto le solettine in silicone morbido che mi permettono di non massacrarmi i piedi e di stancarmi di meno. Le trovi ovunque, in farmacia, dalle sanitarie, online, dal calzolaio… devi solo scegliere il modello che ti va bene

  6. Ciao,io sono d’accordo con te sul ffatto che ormai sta cosa dei tacchi è stata sdoganata!

    resto dell’opinione che il tacco 8/10 è imprenscindibile in alcune (poche ) situazioni, tipo una cerimonia e portabilissimo. E io sto in scarpe da ginnastica sempre e comunque! Ma se si indossa niente ballerine… sta cosa di cambiarsi le scarpe è per me il contrario di quello che ci siamo dette poco fa: se non c’è obbligo e vuoi metterti le ballerine mettile, se vuoi metterti un tacco mettilo e portalo però per la serata! Il senso di mettersi una scarpa per mezz’ora? Per le foto? Per far contenta il nostro “lui”? jaa ..se noi donne non impariamo per prima a liberarci di questi schemi mentali, poi non ce la possiamo prendere con nessuno…

  7. Il tuo ragionamento ci sta e lo condivido dicevo delle ballerine pieghevoli perché vedo che mia figlia quando va alle feste di porta spesso dietro delle scarpe comode di ricambio ma per se stessa, se la festa dura tutta la notte mette le scarpe comode da un certo punto in poi per non tornare a casa scalza ☺️ E continuare a godersi la festa fino alla fine!

  8. io metterei direttamente scarpe più comode, magari scendendo di un paio di cm… tutto qui! non lo fa per se stessa, se una ragazza (soprattutto se molto giovane) mette delle scarpe che sa già che non le sono comode lo fa perchè reputa che le altre amiche lo fanno, che verrebbe vista in un ceetto modo, che gli altri se lo aspettano, per sentirsi conforme alle altre anche solo per metà serata.. ci siamo passate tutte per quell’età e per quelle situazioni…

  9. Ci sta assolutamente la pressione del gruppo è molto forte di solito infatti adesso che è più grande e non più adolescente non glielo vedo più fare spesso!

  10. io cammino come i dinosauri anche con i tacchi di 4cm e larghi, quindi evito 😀 il fatto è che avendo il 42 e pianta larga non sono mai riuscita a trovare tacchi quindi non mi sono mai abituata.. scarpe basse 4 ever

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here