Il ponte dei morti 2019 è un’ottima occasione per regalarsi un weekend lungo, sia in coppia che con i bimbi. Ci sono tante idee di viaggio perfette per staccare la spina approfittando del clima ancora mite dei primi giorni di novembre. Questa vacanza non deve essere necessariamente legata ai festeggiamenti per Halloween. Si possono trascorrere bellissime giornate rilassanti alle terme, visitare una delle nostre stupende città d’arte, partecipare a golosi eventi gastronomici o andare alla scoperta del foliage.

Le possibilità di relax e divertimento sono davvero tante! Volete scoprire quali idee abbiamo selezionato per trascorrere il ponte dei morti? Allora… Via con il post!

Ponte dei morti 2019: idee per un viaggio in Italia

Credits:@cilentano.it

PONTE DEI MORTI 2019 ALLE TERME: PER UN RELAX DI COPPIA GARANTITO

In vista del ponte del 1° novembre, ci stuzzica molto l’idea di idea di mini vacanza, di un weekend lungo all’insegna del relax in un bella località termale con la dolce metà. La stagione, pioggia permettendo, consente ancora di godersi bagni in vasche all’aperto, immersi nei profumi e nei colori dell’autunno. Inoltre non dimentichiamo che, accanto ai centri termali a pagamento, in Italia ci sono tante terme libere: bellissime vasche all’aria aperta in cui è possibile immergersi gratuitamente o pagando una piccola tariffa d’ingresso.


ponte dei morti 2019: le terme di Saturnia sono la meta perfetta per un relax in coppia

Via Instagram

Una delle località termali più famose e frequentate d’Italia è sicuramente Saturnia. Nel cuore della bellissima campagna toscana, ci sono le note terme libere delle Cascate del Mulino, chiamate anche Cascate del Gorello. Si tratta di una vasca naturale con cascata a gradini, sui quali si formano delle piccole piscinette. Il tutto è immerso nella natura, accanto a un casale in pietra che rende il paesaggio circostante ancora più da cartolina. Sono libere, aperte tutto l’anno ad ogni ora e sono la meta perfetta per un lungo weekend di relax in coppia, come quello del ponte dei morti.

I bagni di san filippo sono terme libere in Toscana, adatte a trascorrere in relax e in coppia il ponte dei morti 2019

Sempre in Toscana, troviamo un’altra località con terme libere all’aperto: i Bagni di San Filippo, nella stupenda Val d’Orcia in provincia di Siena. In questi bagni le cascatelle di acque sulfuree creano spettacolari concrezioni calcaree, che scendono dalle rocce fino in mezzo alla foresta, assumendo forme curiose. Tra tutte quelle presenti, la cascata più nota è quella della balena bianca. Anche qui il relax di coppia è garantito!

FUGA AL MARE FUORI STAGIONE PER IL PONTE DEI MORTI

Una meta per il ponte dei morti 2019 potrebbe essere l'isola di Ischia con il suo mare, le sue acque termali e il castello Aragonese

Credits:@ischiafoto.it

Il ponte dei morti è anche un’ottima occasione per godersi una fuga al mare fuori stagione. Senza la ressa del turismo estivo, a novembre le località marittime offrono un clima mite e, in certe zone, si può ancora azzardare qualche bagno. Se inoltre volete unire il piacere termale a quello del mare, potreste organizzare un weekend lungo a Ischia. L’isola offre infatti sia i benefici dell’aria e dell’acqua di mare sia quelli delle terme.

Credits:@operatorituristiciagropoli.it

IL PONTE DEI MORTI è UNA BELLA OCCASIONE PER UNA FUGA IN COPPIA VERSO METE MARITTIME, DOVE GODERSI IL MARE FUORI STAGIONE

Nella Baia di Sorgeto, per esempio, l’acqua termale sgorga in mare, creando un angolo di acqua tiepida, calda e caldissima, dove godersi mare, clima mite e terme. Ischia inoltre ha diversi paesi e paesini caratteristici da visitare, montagne, porti e castelli, tra cui il più noto è quello Aragonese, da non perdere assolutamente se si è sull’isola. Rimanendo in Campania, il ponte può essere anche una bella occasione per visitare Paestum con il suo meraviglioso sito archeologico e fare un mini tour alla scoperta del Cilento, che anche a novembre regala un clima mite e panorami stupendi. Una bella passeggiata in coppia a Punta Licosa e una visita alle stupende Grotte di Pertosa, garantiscono un ponte dei morti in coppia diverso dal solito.

DAL TARTUFO D’ALBA AI FRANTOI IN UMBRIA, UN PONTE ALL’INSEGNA DEL GUSTO

Credits:@langhe.net

Per il ponte dei morti 2019 una bella idea è anche visitare qualche località che festeggia il gusto di una delle nostre regioni. L’Italia è terra di ottimi sapori da Nord a Sud, tutti da degustare. E non c’è niente di meglio di un weekend lungo per partire e assaggiare alcune prelibatezze del nostro Paese. Ad esempio, fino al 25 novembre ad Alba si svolge la Fiera internazionale del tartufo bianco, uno degli appuntamenti più importanti del Piemonte e ottima scusa per trascorrere il ponte nella stupenda zona tra le Langhe e il Monferrato.

Credits:@piemontetopnews.it

Inoltre la fiera prevede tantissimi eventi! Ci saranno degustazioni di prodotti d’eccellenza del territorio, come la nocciola IGP, si terranno showcooking, incontri e avranno luogo anche laboratori per i più piccoli. Un evento adatto alle coppie, ma anche alle famiglie e a gruppi di amici.

Via Instagram

Un’altra idea per questo Ponte è un viaggio in Umbria, dove è tempo di olio nuovo e dove ci sono tantissime manifestazioni che ne celebrano la spremitura. Tra queste una che ci piace molto è “Frantoi Aperti“, dedicata all’olio extravergine d’oliva e che, dal 1 novembre 2019 e per sette weekend, porta i visitatori alla scoperta dei diversi comuni aderenti tra cui Assisi, Trevi, Spoleto e diversi altri. L’evento prevede degustazioni, mostre-mercato, passeggiate, visite guidate, musica, feste e numerosi momenti di relax, perfetti per un viaggetto di coppia in occasione di Ognissanti, ma adatto anche ai bimbi.

Trevi, Umbria. Via Instagram

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Continuate a leggere a pagina 2 per scoprire le idee per trascorrere il ponte dei morti 2019 soprattutto insieme ai bimbi. Girate pagina!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here