La nausea in gravidanza è uno dei primissimi sintomi che accompagnano l’inizio della gestazione. Ne soffrono tante donne, in particolar modo nel primo trimestre, ma c’è chi affronta questo disturbo gravidico per molto più tempo. È tra i più comuni, spesso accompagnato da vomito, acidità e un brutto senso di spossatezza, stanchezza e a volte anche irritabilità.

Esistono, però, dei rimedi contro la nausea, ma non sempre si rivelano estremamente efficaci e sicuramente non possono prevenire la comparsa di questo fastidio. Bisogna, quindi, prestare attenzione a ciò che si mangia innanzitutto e chiedere consiglio al proprio ginecologo o medico di fiducia.

Bellezze, la nausea in gravidanza è una bella seccatura, ma conviverci è possibile. E per combattere bene il proprio nemico, bisogna conoscerlo sotto ogni punto di vista! Volete farvi trovare preparate? Allora continuate a leggere il post!

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-1-copertina

Credits: via Pinterest

NAUSEA E VOMITO IN GRAVIDANZA: I PRIMI SINTOMI TRA I PIÙ COMUNI TRA LE GESTANTI

Non sapevo di essere incinta, ma all’improvviso arriva la nausea: è un segno? Sì, ragazze, è proprio un segno, uno dei sintomi più comuni e più chiari, che svela l’inizio della dolce attesa ancor prima di fare il test di gravidanza e le analisi.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-10-vomito

Conati di vomito. Credits: Foto di Pixabay| un-perfekt


Compare sin dalle primissime settimane e, purtroppo, a volte è accompagnata da vomito e sicuramente dall’acidità di stomaco, che ne è la naturale conseguenza.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-5-test-gravidanza

Test di gravidanza. Credits: Foto di Pixabay| rawpixel

Perché compare la nausea? Molto dipende dal nuovo assetto ormonale, che scombina l’intera situazione interna.

LO SCOMBUSSOLAMENTO ORMONALE SCATENA LA NAUSEA GRAVIDICA

Scendendo nei dettagli, una delle cause della nausea in gravidanza più comuni è legata alla produzione della gonadotropina corionica umana, meglio conosciuta come Beta hCG o popolarmente “ormone della gravidanza”. A questa si aggiunge l’aumento di produzione di estrogeni e la carenza di vitamina B6. Tuttavia, non esistono studi certi che spieghino l’insorgere della nausea e del vomito in gravidanza.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-2-incinta

Credits: Foto di Pixabay| Free-Photos

Si sa solamente che a esserne colpite sono circa il 70% delle gestanti: alcune presentano uno stato più leggero, altre più marcato.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-16-gif-nauseaIPEREMESI GRAVIDICA: IL DISTURBO DI KATE MIDDLETON

Attenzione, però, non bisogna confondere la semplice, seppur fastidiosa, nausea con l’iperemesi gravidica, che è decisamente più importante e debilitante per la donna. Probabilmente ne avete sentito parlare, perché ne ha sofferto Kate Middleton per tutte e tre le sue gravidanze.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-21-kate-middleton

Credits: via Pinterest

La differenza tra nausea e iperemesi sta nello stato finale: la donna colpita da iperemesi, oltre alla nausea, ha continui ed estenuanti episodi di vomito, che le tolgono letteralmente le forze.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-6-incinta-ecografia

Credits: Foto di Pixabay| Skitterphoto

È sempre opportuno, quindi, avvisare e consultare il medico; nei casi più gravi è necessario il ricovero in ospedale per reintegrare la perdita di liquidi.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-14-nausea-gif

NAUSEA IN GRAVIDANZA: QUANDO INIZIA E QUANTO DURA

Ho già accennato che la nausea inizia presto, ma non segue regole precise e non è uguale per tutte.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-3-coppia

Una coppia in dolce attesa. Credits: Foto di Pixabay| dw-lifestylefotografie

In genere, però, si manifesta attorno alla sesta settimana di gravidanza e, per fortuna e sempre solitamente, sparisce intorno alla dodicesima. Interessa, per farla semplice, il secondo e il terzo mese, dopo di ché va lentamente svanendo.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-4-primo-trimestre

Una donna incinta al primo trimestre. Credits: Foto di Pixabay| Pexels

Quando si parla di questo disturbo, il più delle volte si dice nausea mattutina, perché è il momento della giornata in cui si ha lo stomaco vuoto e il senso di disgusto è più accentuato.

cliomakeup-nausea-in-gravidanza-15-kimCiò non vuol dire che si presenta solamente appena sveglie: ogni donna lo avvertirà quando si presenterà, indifferentemente dal momento della giornata.

Bellezze, non è finita qui! A pagina 2 vi parlerò dei rimedi contro la nausea in gravidanza, per poterla affrontare, combattere e annientare, e vi svelerò anche la risposta a uno dei quesiti popolari più famosi di sempre, ovvero se quando si ha la nausea si aspetta un maschio o una femmina. Siete curiose? Allora continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here