Fare un viaggio tra i fiordi norvegesi significa fare un’immersione nella natura selvaggia e incontaminata del Nord Europa, tra montagne altissime, ghiacciai, vallate verdeggianti e possenti cascate. Sono luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato per custodire le leggende e la vita di un tempo che fu. E di fiordi in Norvegia ce ne sono più di mille, lungo tutta la costa. Somigliano a laghi azzurrissimi, ma le loro acque sono salate perché si tratta di bracci di mare che si insinuano nell’entroterra e vengono sovrastati su entrambi i lati da maestose montagne.

Sono luoghi bellissimi, quasi fiabeschi, che rimettono in contatto con la natura incontaminata e che possono essere visitati in auto, a piedi, in kayak o con crociere. Di tutti i bellissimi fiordi della Norvegia, ne abbiamo scelti 5 da raccontarvi in questo post, dandovi anche qualche consiglio di viaggio. Volete partire con noi alla scoperta dei fiordi, simbolo della Norvegia? Allora, via con il post!

Fiordi norvegesi: i più belli da vedere e i consigli per un itinerario

Credits: @fjordnorway Via Instagram. Dove non diversamente specificato, le immagini sono prese da Instagram

#1 GEIRANGERFJORD, UNO DEI FIORDI NORVEGESI PATRIMONIO DELL’UNESCO

fiordi norvegesi: GEIRANGERFJORD

Credits: @geirangerfjorden


Partiamo con il Geirangerfjord, che regala uno spettacolo unico al mondo e che potrebbe essere l’ambientazione di una fiaba. Dal 2005 è uno dei fiordi norvegesi che si è guadagnato il titolo di Patrimonio UNESCO e, ogni anno, attira tantissimi turisti. Il Geirangerfjord è circondato da montagne elevate che raggiungono anche i 1.400 metri di altezza e per quasi tutto l’anno le vette sono innevate.

fiordi norvegesi: GEIRANGERFJORD

Credits: @geirangerfjorden

Oltre alle montagne, il fiordo è attorniato anche da valli verdeggianti e da cascate possenti e selvagge, che donano all’atmosfera già fiabesca un tocco magico. Molte di queste cascate, che si gettano quasi verticali dalle cime delle montagne, hanno nomi che fanno subito pensare a storie e leggende come De syv Søstrene (“le sette sorelle”), Friaren (“il pretendente”) e Brudesløret (“il velo da sposa”).

Credits: @geirangerfjorden

Questo fiordo azzurro incanta chiunque lo visiti: è impossibile restare indifferenti di fronte a questa meraviglia della natura! Ci sono tanti itinerari per visitarlo e il più imperdibile è sicuramente quello di Trollstingen, che si snoda per 106 km e si insinua tra le ripide montagne, attraversa meravigliose cascate e regala una vista mozzafiato. È un percorso impervio, ma anche un’esperienza unica per raggiungere la regione del Geirangerfjord.

fiordi norvegesi: GEIRANGERFJORD

Credits: @geirangerfjorden

#2 SOGNEFJORD: ALLA SCOPERTA DEL SECONDO FIORDO PIÙ LUNGO DEL MONDO

fiordi norvegesi: sognefjord

Credits: @globetrottingtimo

Il bellissimo Sognefjord è il fiordo più lungo della Norvegia, nonché il secondo più lungo al mondo, dopo Scoresby Sund, che si trova in Groenlandia. Sognefjord si estende infatti per 204 chilometri, regalando un paesaggio dominato da una natura lussureggiante e incontaminata. Impossibile non notare la bellissima Aurlandsdalen Valley, ribattezzata “il Grand Canyon della Norvegia“. Le sue montagne custodiscono il ghiacciaio di Jostedalsbreen, che è il più grande sulla terraferma.

Credits: @fjordnorway

TRA I FIORDI NORVEGESI, IL SOGNEFJORD è IL SECONDO PIù LUNGO AL MONDO E, TRA I SUOI BRACCI, HA IL FIORDO Nærøyfjord CHE è IL PIù STRETTO DELLA TERRA

Il Sognefjord permette anche di vivere esperienze all’insegna dell’adrenalina, come il viaggio in treno sulla Flamsbana, la ferrovia più ripida al mondo. A bordo di questo treno si sfreccia ammirando scorci su vette innevate e magnifiche cascate. Un’esperienza unica! Nelle foreste del Sognefjord si possono anche seguire bellissimi percorsi di trekking, oppure si può decidere di attraversare il fiordo in crociera; in questo modo si può ammirare a distanza ravvicinata il Sognefjord e i suoi bracci. Il più spettacolare di tutti è il Nærøyfjord, che è il fiordo più stretto al mondo ed è dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Credits: @eyobus

Il Sognefjord si trova infine vicino a Bergen, la seconda città più importante della Norvegia, e poco distante da diverse attrazioni naturalistiche e storiche. Ad esempio a Urne si trova la stavkirke, la chiesa più antica della Norvegia e che ha la particolarità di essere costruita interamente in legno. A Gudvangen, invece, è possibile fare una passeggiata all’interno della riproduzione di un villaggio vichingo.

fiordi norvegesi: la chiesa in legno più antica della norvegia

Credits: @aytonwilliamsphotography

Ragazze, il tour dei fiordi più belli non è finito! Girate pagina per scoprirne altri 3 e per leggere anche i nostri consigli di viaggio. Tutte a pagina 2!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here