Il galateo della dieta riassume le buone usanze che dovrebbero essere adottate non solo da chi sta seguendo un certo tipo di regime alimentare. Infatti, il bon ton riguarda anche coloro che si relazionano con la persona a dieta.

Tutte le informazioni hanno puramente scopo divulgativo e non sostituiscono in alcun modo il parere di un esperto. Per indicazioni specifiche rivolgetevi sempre al vostro professionista di riferimento.

Ragazze, siete curiose di scoprire questa mini guida sul galateo della dieta? Allora iniziamo subito con il post!

Cliomakeup-galateo-della-dieta-1-copertina

Credits: Foto di Pexels | Ketut Subiyanto

IL GALATEO DELLA DIETA: INIZIAMO, COME SEMPRE, DALLE BASI

In tutti i contesti le buone maniere non dovrebbero mai essere dimenticate. Sebbene non esista un vero e proprio galateo della dieta, tutti noi concordiamo sul fatto che alcuni comportamenti possono risultare spiacevoli.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-2-regole

Credits: Foto di Pexels | Shvets Production


Il bon ton per mantenere il quieto vivere non interessa solo a chi sta seguendo la dieta, ma anche alle persone che lo circondano.

GALATEO DELLA DIETA PER DIFENDESI DAGLI ATTACCHI ESTERNI

Cambiare le proprie abitudini alimentari non è propriamente una passeggiata ed è del tutto normale che il percorso non sia lineare, ma che ci siano degli alti e bassi.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-3-regole

Credits: Foto di Pexels | Andrea Piacquadio

Purtroppo, non possiamo modificare l’ambiente esterno e i comportamenti degli altri, ma sicuramente possiamo tenere a mente alcune cose.

  • Usiamo la giusta prospettiva
  • Evitiamo i confronti inutili
  • Impariamo a essere gentili con noi stessi
  • Ricordiamo che è lecito chiedere aiuto
  • Mettiamo al primo posto i nostri bisogni.

USIAMO LA GIUSTA PROSPETTIVA RIGUARDO ALLA NOSTRA CONDIZIONE

Prima di tutto pensiamo che sia utile guardare la nostra condizione con la giusta prospettiva.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-5-regole

Credits: Foto di Pexels | Pixabay

Porre l’attenzione solo sugli insuccessi e sui punti in cui siamo carenti può essere controproducente.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-4-regole

Credits: Foto di Pexels | Anna Tarazevich

Proviamo a non focalizzarci solo sugli aspetti su cui dobbiamo ancora lavorare, ma impariamo a renderci conto dei traguardi che abbiamo raggiunto. Lo sguardo esterno del nostro professionista di riferimento ci aiuterà.

EVITIAMO I CONFRONTI INUTILI, FANNO MALE AL CORPO E ALLA MENTE

Continuiamo la mini guida del galateo della dieta con il consiglio di evitare i confronti inutili.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-6-regole

Credits: Foto di Pexels | Vegan Liftz

Ognuno di noi è diverso, e il piano alimentare dovrebbe adattarsi alle nostre caratteristiche ed esigenze rendendoci il più semplice possibile questo processo di cambiamento.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-7-regole

Credits: Foto di Pexels | Olya Kobruseva

Evitiamo perciò di fare un paragone tra il nostro percorso alimentare e quello di un’altra persona. Concentriamoci sui nostri obiettivi e non lasciamoci influenzare da quelli degli altri.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-8-regole

Credits: Foto di Pexels | Lumn

Allo stesso modo non è utile confrontare il nostro pasto con quello di un altro individuo. Non sappiamo quali sono i risultati che vuole raggiungere e non siamo a conoscenza delle sue necessità. In più non abbiamo idea di quello che mangerà durante il resto della giornata.

TRATTIAMOCI SEMPRE CON TANTA GENTILEZZA

Non riserviamo le corrette maniere del galateo della dieta solo agli altri. Prendiamo la buona abitudine di trattarci con gentilezza ed evitiamo di giudicarci.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-9-regole

Credits: Foto di Pexels | Lisa Fotios

Impariamo ad accettare che anche nel percorso nutrizionale non esiste solo bianco e nero, ma che ci sono pure le sfumature.

RICORDIAMO CHE È LECITO CHIEDERE AIUTO ED AVERE DEI DUBBI

È del tutto normale avere dubbi e curiosità rispetto al percorso dietetico, dopo tutto se sapessimo come fare non ci saremmo rivolti a un professionista.

È normale avere dubbi

Se qualche indicazione non vi è chiara non abbiate il timore di fare domande alla persona alla quale vi siete affidati. Se emergono delle criticità fatele presenti.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-11-regole

Credits: Foto di Pexels | Olya Kobruseva

METTIAMO AL PRIMO POSTO I NOSTRI BISOGNI

Non mangiamo solo per nutrirci, ma anche per appagare i nostri sensi e sappiamo bene che il cibo assume anche un valore sociale e conviviale. Ricordiamoci che in una sana alimentazione non ci sono cibi proibiti e che è del tutto normale che ci siano delle occasioni in cui si mangi di più o pietanze elaborate, ma a patto che ci vada.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-12-regole

Credits: Foto di Pexels | Mikhail Nilov

Quello che stiamo cercando di dire è: prendiamo la buona abitudine di mettere i nostri bisogni al primo posto.

Cliomakeup-galateo-della-dieta-13-regole

Credits: Foto di Pexels | Andrea Piacquadio

Se ci sentiamo sazi e appagati e non vorremmo aggiungere nulla di più, proviamo a mettere al primo posto la nostra volontà rispetto a quella dell’amico o parente che vuole farci assaggiare a tutti i costi ancora qualcos’altro. Se ci sentiamo pieni e soddisfatti forse è meglio ringraziare, ma declinare gentilmente l’offerta piuttosto che ritrovarsi con la pancia dolorante.

Ragazze, non abbiamo ancora finito. Come comportarsi con chi sta seguendo un regime alimentare secondo il galateo della dieta? Continuate a leggere!