Capirsi in coppia sarà più semplice: conoscere i linguaggi dell’amore di Gary Chapman, infatti, è un modo interessante di capire come il partner ci dimostra il suo amore. Non sempre questi linguaggi coincidono, ma non significa non volersi bene o rispettarsi.

Quante volte ci è capitato di non percepire l’affetto del partner che, invece, dal canto suo sente di essere assolutamente coinvolto nella relazione e innamorato di noi? Può dipendere da un diverso modo di comunicare il proprio amore: in questo post vogliamo proprio affrontare i diversi strumenti che ognuno di noi utilizza per dimostrare all’altra persona di esserne ancora innamorato. Per fare questo parleremo dei cinque linguaggi dell’amore secondo Gary Chapman, pastore americano e laureato in antropologia ed esperto di relazioni famigliari. Il suo libro più famoso è proprio “I cinque linguaggi dell’amore – Come dire “ti amo” alla persona amata“.

Insomma, ragazze e ragazzi, siete curiosi di scoprire “come amate”? Vi aspettiamo qui sotto per farvi conoscere tutti i cinque linguaggi dell’amore secondo Gary Chapman.

cliomakeup-linguaggi-amore-gary-chapman

Credits: Foto di Unsplash | Kristina Litvjak

LA TEORIA DI GARY CHAPMAN: OGNUNO DI NOI COMUNICA IL PROPRIO AMORE IN MODO DIVERSO

Gary Chapman è diventato famoso in tutto il mondo per la pubblicazione del suo libro che racconta, con parole semplici ed esempi pratici, quali sono i diversi linguaggi dell’amore che vengono usati in coppia dai partner.

cliomakeup-linguaggi-amore-gary-chapman-libro

Gary Chapman, “I cinque linguaggi dell’amore – Come dire “ti amo” alla persona amata”. Prezzo: 9,50€ su amazon.it


L’uso di diversi modi di comunicare il proprio affetto, infatti, porta molto spesso i partner a scontrarsi o a non percepire affatto l’amore da parte dell’altra persona; l’uso di modi diversi per dimostrarsi vicinanza emotiva, però, non è una prova di mancanza di sentimenti.

IN COPPIA SPESSO NON CI SI CAPISCE PERCHÉ SI PARLANO DIVERSI LINGUAGGI DELL’AMORE

Potrebbe significare, e qui sta la teoria dei linguaggi dell’amore di Gary Chapman, che il partner abbia bisogno di gesti o parole diversi da quelli che, invece, rassicurano noi circa il loro amore. Nel libro di Gary Chapman, diventato caso letterario in tutto il mondo, l’autore cerca di spiegare al lettore quali sono i diversi atteggiamenti che ci fanno sentire amati, aiutandoci a connetterci meglio con le nostre esigenze e quelle del partner.

cliomakeup-linguaggi-amore-gary-chapman-coppia

Credits: Foto di Unsplash | D Ngn H U

Ma ora non perdiamo tempo, e iniziamo subito con il primo dei linguaggi dell’amore secondo Gary Chapman.

#1 PRIMO LINGUAGGIO DELL’AMORE: PAROLE DI AFFERMAZIONE

Le persone che parlano questo linguaggio emotivo, ragazze e ragazzi, sono coloro che hanno necessità costante di sentire parole d’amore come complimenti, frasi di incitazione, affermazioni di stima e apprezzamento.

cliomakeup-linguaggi-amore-gary-chapman-parole

Credits: Foto di Unsplash | Jordan Bauer

Chi si sente amato con parole di affermazione tenderà, anche nel rapporto di coppia, a dimostrare l’amore all’altra persona proprio con parole dolci e tenere, piuttosto che puntare a vicinanza fisica in senso stretto per esempio. Inutile tacciare la partner di frigidità per esempio: probabilmente in quel momento sta semplicemente parlando il proprio linguaggio dell’amore!

#2 TEMPO DI QUALITÀ PER IL PARTNER

C’è chi dimostra il proprio affetto con un altro dei cinque linguaggi dell’amore secondo Gary Chapman, ovvero dedicando alla persona amata tempo di qualità. Coloro che parlano questa lingua hanno la necessità di avere momenti dedicati specificatamente alla coppia e, specularmente, dimostrano l’amore proprio garantendo al partner la propria presenza fisica e mentale; un esempio? Passeggiate a due, un film romantico, una cena e una chiacchierata a cuore aperto per sentirsi capite e apprezzate.

cliomakeup-linguaggi-amore-gary-chapman-tempo

Credits: Foto di Unsplash | Jason Leung

Ragazze e ragazzi, avete già trovato il vostro linguaggio dell’amore? Vi aspettiamo a pagina 2 per scoprire le altre tre lingue parlate in coppia dai partner. Ci vediamo di là!