Ciao ragazze!

Oggi parliamo delle tinte idratanti per labbra a matitone, simil Chubby Stick di Clinique per intenderci!

Schermata 2013-08-05 a 20.57.20

I primi prodotti di questo genere sono stati lanciati qualche anno fa da Clinique: erano i Chubby Stick della prima generazione, idratanti ma dal colore semi-trasparente (ora li hanno riformulati per stare al passo con la concorrenza e mi piacciono molto di più), seguiti a ruota (mi sembra) da Revlon, con i Just Bitten Kissable Balm Stain. Fin dall’inizio si sono rivelati dei successi incredibili, tanto che tutte le marche (e sottolineo TUTTE) sono pian piano uscite con la loro versione, prima in edizione limitata e poi nelle collezioni permanenti. Inizialmente la cosa mi infastidiva e per ogni lancio pensavo “Ma ancora? Ce n’è proprio bisogno??”. Poi invece ho capito che sarebbe come arrabbiarsi perché le varie marche continuano a produrre jeans, o altri oggetti che sono sempre di gran moda nonostante la già ricchissima offerta sul mercato. Se questi matitoni sono validi e la gente li compra, allora è giusto che ogni casa cosmetica esca con la propria versione, sta poi a noi scegliere quali acquistare.

Dall'alto verso il basso: Catrice, Pupa, Madina, Deborah, Kiko, L'oreal, Collistar, Eyeko, Tarte, Revlon, Pop, Clinique. Come potete notare alcuni hanno pure il packaging uguale!!
Dall’alto verso il basso: Catrice, Pupa, Madina, Deborah, Kiko, L’oreal, Collistar, Eyeko, Tarte, Revlon, Pop, Clinique. Come potete notare alcuni hanno pure il packaging uguale!!

Qual è il motivo del boom di queste tinte?


Bè, sicuramente hanno rivoluzionato l’idea di rossetto a lunga tenuta; in origine questi seccavano tantissimo le labbra ed erano davvero poco confortevoli, mentre questi balm sono molto idratanti. Quando li stendete hanno una consistenza glossata, ma col passare delle ore il lucido scompare e resta la tinta. Inoltre sono facili e veloci da applicare (e ri-applicare se volete che restino morbidi sulle labbra), non servono matite per il contorno labbra né pennellini, lasciano un effetto naturale e non troppo impegnativo, ma soprattutto non ci sono grandi differenze da un prodotto all’altro! Ho notato che può essercene uno che dura un po’ di più e uno che se ne va via prima, uno più lucido o uno più opaco, ma in linea di massima sono sempre molto simili! Notizia stupenda per i nostri portafogli, non trovate? 🙂

Quali sono quindi i fattori che ci possono guidare nell’acquisto?

1) La marca: Avrete sicuramente dei brand a cui siete più affezionate e di cui vi fidate ciecamente

2) I colori: Ovviamente non tutte le marche fanno gli stessi colori, quindi cercate quella che produce la sfumatura che desiderate

3) il prezzo: Visto che alcuni di questi matitoni costano meno di 5 euro, mentre l’originale di Clinique ne costa 19, sta a voi decidere quanto volete spendere!

Un’ultima nota: questi 3 necessitano di temperino e sono ormai in via d’estinzione! A parte il fatto che sono più scomodi, pensate a quanto prodotto si perde temperandoli! Sicuramente non li ricomprerei visto che ne esistono tantissimi in cui basta semplicemente ruotare la base!

Schermata 2013-08-05 a 20.57.10

Ragazze, anche voi amate questi prodotti? Quali avete provato? Vi interessa sapere quali sono i miei preferiti? Posso farvi la mia classifica in base ai colori o alle marche, decidete voi! 🙂

131 COMMENTI

  1. Giorno. Io ho comprato poco tempo fa quello della deborah. Mi piace molto, non fa appiccicare le labbra e il risultato finale è naturale, non troppo carico. Mi piacerebbe sapere la tua classifica in base alle marche. . Ho già visto la review che hai fatto sul chubby stick e quanto prima lo comprerò.

  2. Buongiorno Clio! Qui é mattina eh eh, proprio ieri ho comprato uno della kiko 6,90€ mi piace molto il suo effetto naturale è leggermente pesca ma mio marito non lo ha nemmeno notato!

  3. Grazie Clio per i tuoi preziosi e numerosi consigli! 🙂 anche io non ho saputo resistere ed ho comprato tre matitoni; uno della revlon, uno della clinique ed uno di Diego Dalla Palma. Devo dire che quelli che durano più a lungo sono il primo ed il terzo ma l’originale è più idratante. In ogni caso da quando li ho comprati li sto usando spesso perché sono belli, pratici ed idratanti.

  4. Buongiorno amichette di make up 🙂 io volevo provare quello di catrice! per caso qualcuna sa dirmi se merita? buonagiornata a tutte 😀

  5. Si si si facci la classifica di quelli k ritieni migliori x la qualità e migliori cn un buon rapporto qualità-prezzo!!!!! Grazie 1000

  6. Ciao Clio! Mi piacerebbe sapere le tue preferenze sia x marca che x colore 🙂 sono insaziabile!! Hai provato anche i matitoni della Neutrogena? Baci…

  7. Ciao Clio! Io sto provando il matitone di Kiko nel colore 107 (fucsia) e devo dire che sono rimasta soddisfatta. Sto ancora cercando di capire la funzione del lip enhancer ma ti prometto che farò di tutto per capirlo ahaha 😀 un bacione!

  8. Buongiorno Clio!! Io ancora non li ho provati… Mi piacerebbe se facessi una tua classifica dal migliore al preggiore…Grazie!!! :*

  9. HO comprato quello della Collistar, si chiama Twist ed è arancione. Lo tengo in borsa. E’ molto idratante, infatti non ho piu’ bisogno di mettere continuamente il labello. Lo consiglio

  10. Si Clio, facci la classifica!! Io ho due Just Bitten Kissable Balm Stain e mi trovo benissimo. Un abbraccio Clioooo :-*

  11. Classifica classifica 😀 non solo il tuo preferito ma anche un piccolo commentino su ognuno con durata colore idratazione e qualità… E magari il migliore tra quelli economici 😉
    (Perché non ci sono quelli essence di cui hai fatto la review? Quale è la differenza?)

  12. Si cliooooo vogliamo sapere quali sono i tuoi preferiti 🙂 clio sapresti dirmi più o meno quando in Italia uscirà la palette pretty rebel? O comunque, dove posso trovarla? 🙂 e una domanda importante : quando ci fai un altro tutoriallllll? È tantissimo che nn li carichi:) un bacio:)

  13. Clio please facci la classifica ci interessa! 😉 adoro questo tipo di tinte e quelle che mi piacciono di più sono quelle della kiko … :*** ciaoooo
    P.S. : so che non centra niente ma ti saluta una mia amica, anche lei è una tua grande fan!! … 🙂

  14. Ciao Clio ho acquistato quello della Clinique e mi trovo benissimo. Ottima tenuta e lo trovo anche molto idratante.
    Grazie per i tuoi consigli.
    Buona giornata
    Paola

  15. Sìììì vogliamo la classifica! Io è circa un anno che ronzo intorno a questo tipo di prodotto, ma stavo aspettando che qualche casa economica finalmente li lanciasse! Adesso sono usciti sia di Kiko che di Catrice, però aspetto una tua opinione. Di Catrice ne ho già uno di un’edizione limitata e mi piace abbastanza, aspetto di sapere come sono quelli di Kiko!

  16. Sì, sì facci la classifica!
    Io ho provato quello fucsia di Deborah, mi piace un sacco, idratante e abbastanza pigmentato, non esagerato, proprio come piace a me. Vorrei comprare anche un colore più chiaro. Poi il ph lip enchaer di Kiko, uscito insieme ai matitoni colorati e, a parte la mia titubanza sul suo “potere”, non mi piace per nulla, secca le labbra e evidenzia le pellicine. Mi incuriosiscono molto i matitoni di L’Oréal, sono molto morbidi e sembrano idratanti.
    Aspetto la tua classifica per sapere quale acquistare. Cmq immagino già che in cima ci saranno quelli di Tarte di cui avevi parlato nel video sul brand.

  17. io non ho brand in particolare che amo, mi attengo scrupolosamente ai tuoi consigli, proprio perchè quando non ho tanti soldi da spendere, preferisco il parere dell’esperta e andare su un prodotto che so che non secca le labbra ad esempio! poi tu ci dici anche i colori che stanno meglio alle more o alle bionde, meglio di così! :))

  18. Secondo me dopo i Chubby Stick sono usciti quelli di Kiko in edizione limitta, che mi sembravano meglio di questi nella linea permanente.

  19. mi ricordano tantissimo quei prodotti che stavano allegati con la rivista “cioè”….qualcosa come 17/18 anni fa………..

  20. certo che devi farla!!!!!!! :)) io ne ho 2 di revlon che secondo me sono formidabili !! ( acquistati grazie a te ) la tinta rimane davvero tante ore… e ne ho uno della deborah che mi gusta meno!!!!!!!!! bacio Clio

  21. Grazie Clio, aspetto la classifica per comprarne un paio…io ho sempre labbra secchissime e credo proprio che questo prodotto faccia al caso mio!!!;-)

  22. Si anche a me interesserebbe la tua classifica in base alle marche… Così poi mi fiondo a provarli anch’io avendo già la tua scrematura…ehehe

  23. Io ho quello della revlon come il tuo nella foto 😉 A me piace molto: facile da applicare e dura! Ciaoooo

  24. Attendiamo con ansia la classifica!!! In questi casi decidere da sole è un dramma…si finisce per comprarli tutti!!! 😛

  25. ciao Clio,si mi accodo classifica per qualità e tenuta..io ho solo il chubby stick intensi di clinique il numero 06 roomiest rose e mi piace l’ho preso per provarlo,ora mi sono ripromessa di finire i prodotti e poi comprare altri per salvaguardare le finanze.. devo riuscire a resistere mah

  26. siiii classificaaaaaaaaaaaaa, in base alle marcheee e se vuoi anke in base ai colori.. siiiiiiiiiiii =D

  27. sempre ben accette le tue classifiche Clio ^^ io ne ho provati tre per ora, quello di Revlon ottimo prodotto ma non sopporto l’odore di menta, troppo forte e inaspettato, si perchè io da un rossetto non mi aspettavo sicuramente di sentire un odore del genere XD quelli di Kiko, prima usciti in edizione limitata e ora finalmente nella linea permanente, sono davvero ottimi, hanno un bellissimo effetto laccato sulla labbra e sono molto cremosi e pigmentati. Quelli di L’Oreal li ho bocciati subito >.< pieni di glitteroni fastidiosissimi che mi lasciavano un effetto ruvido sulle labbra da farmi venir voglia di mangiarlo via e inoltre hanno un odore pessimo, mi ricordano la carbonella con cui mio papà cuoce la carne sul barbecue XD

  28. Io ne ho comprato quello revlon 020 ed è fantastico, il colore dura un sacco anche se bevo o mangio. L’ho preso dopo aver visto una tua review. Ottimo prodotto!!!!

  29. Clio vai con la classifica please!!!! Io ne ho solo uno della pupa di quelli che si temperano ma non lo uso perchè dopo un pò sbava e dura poco :'(

  30. SCUSATE MA DOVE SI ACQUISTA LA R E V L O N ??
    HO PROVATO DA OVS, LIMONI, LA GARDENIA, ACQUA&SAPONE…NESSUNA PROFUMERIA CEL HA QUESTA MARCA 🙁

  31. Invece secondo me sn una bella alternativa ai rossetti!! Per lo meno per chi ha le labbra secche e nn può permettersi di sfoggiare il rosso chanel senza sembrare una malaticcia 😉

  32. Certo che ci interessa! Non aspettiamo altro! Per esempio io ho quello Kiko, è carino, ma a parte il colore diverso da quello che mi aspettavo (l’ho ordinato online), scompare quasi subito e la tinta non rimane! :/ Capita solo a me?

  33. Magari una bella classifica farebbe piacere a tutte 😉 . io ne ho solo uno e si trova nella mia trosse da borsa, è comodo non servono pennellini è sempre pronto e veloce da mettere è un colore abbastanza simile al colore delle mie labbra, così si adatta a qualunque trucco e le labbra sono idradate e leggermente colorate

  34. Io li preferisco al rossetto , sopratutto quando sono di corsa la mattina e mi serve qualcosa di pratico. E si voglio pure io la classifica 😉

  35. Siiii vogliamo la classifica 🙂 soprattutto a me interessa sapere quali durano più a lungo e i come sono quelli più economici!

  36. Ho solo un matitone Clinique prima edizione, un rosa carino, poco più che un piacevole balsamo labbra colorato….fai la classifica!

  37. Ciao Clio gradirei molto la tua classifica. Io ho preso quello della Deborah, lascia le labbra morbide e anche se dopo un pò va via l’effetto lucido il colore resta.
    Non potendolo confrontare con altre marche vorrei sapere cosa ne pensi tu.

    Grazie!

  38. Ciao Clio, ti posto qui una richiesta che mi era venuta in mente quando avevo letto il post sulle “borsette da borsa”….dove trovi borsette così carine? Potresti fare un post sulle tue borsette/marche preferite e dove si trovano? Io ho difficoltà a trovare borsette carine e della dimensione giusta. Grazie!

  39. Ciao Clioooo!!! Sisi classifica!! 🙂 io ho comprato quest’inverno uno di questi stik della KIKO, era un bel color ciliegia e mi è piaciunto tanto! Magari non durava troppo ma teneva le labbra belle morbide e per quello che l’ho pagato ne sono più che soddisfatta!!

  40. anche H&M li ha fatti 3,95 e sono molto coprenti anzi io ho il fucsia ed è praticamente mat (bello) ma il meglio resta revlon ^_^
    ho anche l’oreal e wjcon

  41. qual’è la tua città? cmq non tutte le profumerie limoni ce l’hanno quindi devi girare ma alla coin la trovi! poi ci sono altre profumerie quindi magari se scrivi la tua città qualcuna di noi che ti abita vicino ti può essere d’aiuto

  42. io ho preso ben 2 di Kiko, il 107 e il 108, mi ci trovo benissimo! avevo valutato anche i Clinique, ma non mi sono piaciuti i colori ne la coprenza 🙂

  43. siiiiii facci la classifica in base ai colori che ti piacciono,magari anche le foto dove ne indossi qualcuno =) vorrei vedere proprio l’effetto =)

  44. perchè la essence ha fatto matitoni labbra?? Se intendi la review degli stay matt non li ha messi xkè non sono matitoni e nemmeno tinte 🙂

  45. A me davano l’impressione che fossero come dei lucida labbra… non ancora non li ho provati… perchè comprarli mi sto chiedendo.

  46. Io è da nolto che penso di provarli ma non ho ancora ceduto alla tentazione: sapresti dire quale marca ha una gamma di colorazioni maggiormente intense e pigmentate?

  47. Ciao Clio mi piacerebbe molto sapere la tua classifica dato che più volte ho pensato di acquistarne uno ma poi non l’ho fatto per paura che la scrivenza fosse poca! Grazie in anticipo 🙂

  48. ricordo circa due anni fa tartassata in stazione dalla pubblicità del chubby lipstick della clinique mi sono decisa a comprarlo ma quando ho visto il costo ho ripiegato su quello della revlon che con il profumo di menta mi ha davvero conquistato 🙂 L’ho comprato quest’autunno quando è esplosa la moda delle plum lips. Ho scelto la tonalità smitten e devo dire che l’ho usata tantissimo perchè è un prodotto davvero versatile e molto comodo; l’ho abbinato a trucchi serali ma anche usato molto la mattina in maniera più lieve giusto per dare colore alle labbra. Poi quando ho visto la tua recensione su youtube il mio acquisto mi ha soddisfatto ancora di più 🙂

  49. clio facci la classifica…devo acquistarli urgentemente…sei meravigliosa ..e i tuoi consigli preziosi…

  50. il mio primo è stato quello di L’Oreal Glam Shine 906, colore neutrissimo. Ma sono curiosa di comprarne un altro dal colore più vivo e visibile.

  51. Ciao a tutte 🙂
    Giusto ieri ho comprato il matitone effeto bagnato numero 105 della Kiko, un rosso vivo, acceso, stupendo insomma! Applicandolo mi sono accorta che sui bordi il tratto viene “tremolante”…sembrava tutto sbavato per dirla in parole povere. Quindi pensavo di riapplicarlo solo sul contorno con un pennellino… Qualcuna di voi ha avuto la mia stessa impressione? Comelo avete riapplicato?

  52. assolutamente siiiii 🙂 mi interessa tantissimo la tua classifica in base a marche E colori 🙂 un bacione

  53. io avevo già seguito la review dei Chubby Stick Clinique, e fortunatamente mi sono accorta di aver preso la versione Intense (erano in saldo):-) ! Ma una tua opinione sulle diverse case, sempre nell’idea di trovare il meglio a poco, sarebbe più che gradita! Magari una classifica PRO/CONTRO ? ciao 😀

  54. Ronzavo intorno da un po’ a questi matitoni… alla fine l’ho ricevuto in regalo al compleanno: L’Oreal Glam Shine Balmy Lip Gloss nel colore 906 jelly ginger.
    Lo uso spesso, quando ho voglia di dare un tocco di colore invece di usare solo il burrocacao, la tonalità è abbastanza naturale, non molto coprente e la durata è senza troppe pretese, però è pratico da mettere e da portare con sè!

  55. non era un “insulto” 🙂 era per dire che forse il lancio sul mercato si era gia fatto anni fa ad opera di marchi sconosciuti..anche gli ombretti matitoni davano all’epoca

  56. Classifica e prezzi, come per i rossetti liquidi…
    E non guasterebbe qualche foto con gli swatches…

  57. La classifica direi che ci sta tutta, anche se da quello che ho capito uno vale l’altro. Personalmente non ne ho neanche uno, ma mi ispiravano quelli della Revlon. Sono abbastanza “famosi” hahaha 🙂 e non costano eccessivamente. Direi che è un buon compromesso!

  58. Ciao Clio, io ho provato sia quelli della Deborah che quelli di un brand low cost tutto italiano, la Bella Oggi. Ero scettica quando li ho comprati, alla fine mi sono ricreduta perchè sono pratici, idratanti e non impegnativi. L’unica pecca è che sulle mie labbra tendono a sbavare, quindi diciamo che preferisco il classico rossetto a lunga tenuta anche se non li snobbo!una tua classifica non sarebbe male, anche perchè quando entro in profumeria mi assale una voglia matta di comprare tutto perchè adoro il make up; comprare bene non mi dispiacerebbe affatto!Saluti. Rossana

  59. Io ho provato quelli della Kiko, ne presi tre di diversi colori, e non mi sono trovata per niente bene. Anzi… erano veramente veramente pessimi!

  60. io adoro quelli della revlon……lunghissima durata e profumo di menta….A PROVA DI BACIO!!!!!!

  61. Si facci la classifica clio! Io ne uno arancione della kiko.nn e ta comprente ma molto idratante e comodo da applicare!!

  62. Classifica!!! 🙂 con tanto di mini-recensione su qual è il + idratante e resistente a livello di tinta 🙂

  63. Mi piacerebbe vedere una classifica in base al prezzo e alla resa che danno 🙂
    Io uso sia quelli Revlon che quelli MUA, molto differenti tra loro per il prezzo ma non moltissimo per la resa… l’unico “problema” di quelli MUA è che tutte le colorazioni hanno un sottotono rosato…

  64. A me ispiravano quelli della kiko ma prima di prendere uno vorrei sapere se è valido… Se non sbaglio c’è anche quello rivelatore che cambia in base al nostro ph

  65. Ne ho swatchati diversi, ma non riesco proprio a farmeli piacere, ne ho acquistato solo uno di debby. Se devo essere sincera la mia predilezione va al classico rossetto cremoso o mat che sia, da rendere lucido all’occorrenza con un buon lucidalabbra trasparente… come tinte adoro lquelle di kiko (double touch).

  66. Cara Clio che cosa ne pensi dei pennarelli per labbra? Hanno lo stesso effetto dei matitoni ?

  67. clio ma sono tutti tuoi quella dozzina di matitoni? se sì arriveranno le recensioni per caso? perchè essendocene così tanti veramente non so dove andare a sbattere la testa… è da tanto che ne bramo uno, perchè adoro l’idea che concilia il burrocacao (= idratazione e velocità, immediatezza e comodità nell’applicazione) con il rossetto ( = coprenza e durata), infatti non amo i matitoni-tinta trasparenti come la prima linea della clinique perchè non sono altro che un labello colorato, adesso non li fanno più credo ma quand’ero piccola ne avevo uno alla ciliegia che mi lasciava le labbra color borgogna ed era la stessa cosa… infatti inizialmente volevo buttarmi sui just bitten che sono più pigmentati, ma dopo poco tempo ne sono spuntati di tutte le marche… insomma più recensioni fai meglio è 🙂

  68. Vai con la classifica! 🙂 I miei preferiti rimarranno comunque i vecchi Chubby della Clinique, proprio perchè sono poco coprenti e possono essere utilizzati ogni giorno!
    Baci 🙂

  69. ho provato Revlon, Kiko e Clinique: mi sono piaciuti tutti e tre in realtà ma i Revlon sono gli unici che durano veramente. Li amo e li comprerei tutti!
    mi sono piaciuti molto anche i Clinique ma visto il prezzo direi che Kiko è una valida alternativa, come (non) durata si equivalgono 🙂

  70. Io ne ho due della Urban Decay (Crush e Punch Drunk), e mi trovo da dio. Purtroppo è vero che temperando ne perdi molto, anche se tempero poco.
    Però il colore è eccezionale e resta impeccabile per ore. Resta brillante, le labbra restano completamente idratate e il colore non se ne va, sono felicissima di quelle matite. Ci sono delle foto di me a una festa, al quarto mojito alle 3 di notte col rossetto ancora perfetto! Quando le ho viste ho capito che valevano tutti i soldi che avevo speso (circa 18€ mi pare)!

  71. prodotto fantastico il matitone!! l’ ho provato di kiko a dir la verità l’ho preso più di un annetto fa, poi sono stati svenduti e ora trionfano ancora nell’espositore! si chiama Pencil Lip Gloss ed è un matitone però temperabile! ( infatti che spreco di prodotto….) in effetti dal nome sono più lucidalabbra che rossetto, però il risultato era come dici tu, all’inizio super glossy e poi rimaneva la tinta.. io l’avevo rosa ed era davvero fantastico! 3,90 € !

  72. io a new york ho comprato un matitone della neutrogena (che probabilmente si trova anche qui in italia, ma lì l’ho comprato a 6-7 dollari :D) di un bellissimo color prugna…dura molto, idrata le labbra e ha un profumo che mi fa impazzire! 🙂

  73. Io ho provato quelli nuovi di Avon! Li adoro, costano sui 7€ e hanno un’ottima durata e idratazione. Per non parlare delle nuances luminose…qualcuna di voi li ha provati e sono piaciuti?

  74. Io ho quello della Revlon, perché su Pinterest dicevano tutte che è awesome e insuperabile…ho avuto serie difficoltà a scegliere il colore perché ne cercavo uno chiaro e mi sembrano tutti un po’ troppo anni ’90. ad ogni modo, ho optato per lo Chérie…è carino perché se ne stendo poco è proprio un velo, e se lo passo più volte il colore acquista tono ma non dà fastidio. però ha un odore pessimo…mi ricorda i kleenex al mentolo di cui andavo pazza da bimba.

    oggi mi sono presa anche quello della mia adorata Collistar, color Corallo Rosa. in profumeria mi sembrava bellissimo il colore ma poi a casa non mi ci vedevo molto, ma tutti mi han detto che stava bene (forse perché abbinato al fard Corallo di Collistar? :D) quindi credo che lo terrò. la cosa veramente top è l’idratazione che dà alle labbra..SUPER. è tutta la sera che me le tocco per quanto sono morbide.. ^.^ e l’applicatore lo preferisco rispetto alla puntona di matita del Revlon, che risulta un po’ dura.

  75. Madina…hot lips l’ho acquistato dal sito a 1,50 euro: Fantastico!!
    (Peccato sia terminato in questi giorni volevo fare un nuovo ordine :-()
    Lo uso tutti i giorni al posto del burro cacao, donando alle mie labbra oltre che morbidezza, un giusto colorito per essere sempre giusta in ogni occasione.
    Io ho acquistato la colorazione LILLA.
    Bacio a tutte!!

  76. Clio per favore ci fai una classifica sui matitoni occhi e labbra ? sono diventati un must per le donne di corsa come me! Da qualche tempo ho un po di matite ombretto e rossetto jumbo astra che adoro portarmi fuori casa e sul treno se potessi vorrei proprio sostituire tutto con pochi e pratici matitoni e stick…a presto baci

  77. Ragazze ho bisogno del vostro aiuto. Avevo delle matite automatiche dove si ruotava solo la base x far uscire la punta. Sia labbra sia occhi. Nn sapevo che si dovesse ruotare ed ho temperato. Ora che ho saputo che si deve ruotare…se provo a girare il meccanismo ruota a vuoto. Avete qualche consiglio x rifarle funzionare??

  78. Ciao ragazze, condivido appieno i motivi che ha spiegato Clio riguardo al boom di questi prodotti tinte “matite” ! I’m addicted on it now!!!!!
    Quelli che ho, sono della Revlon in base alle recensioni fatte da Clio e poi al mio gusto personale, ho potuto provare che sono migliori di quelli della Clinique. Quindi dei Revlon Just Bitten Kissable ho i seguenti numeri: 001; 025; 030; 040; 045; 055; 050.
    Poi ho scoperto quelli della Rimmel Lasting Finish Colour Rush ed i miei preferiti sono i numeri 120; 200 ed uno fucsia acceso di cui si e’ scolorito il numero infatti e’ la pecca negativa del loro packaging perche’ si scoloriscono le scritte !!!
    La gamma dei colori che io possiedo sono nude, fucsia, rossi e aranciati (per l’estate) e i vinaccia borgogna.
    Ho scritto solo i numeri di entrambi i prodotti perche’ i nomi sono talmente fantasiosi che non descrivono il colore ovviamente, Per cui dovrete andarli a testare secondo i vostri gusti,
    Ciao e a presto !

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here