Ciao ragazze!

Oggi per la serie “Su chi sta meglio?” vedremo insieme i rossetti rosa: a che celebrities donano di più? Chi bocciamo? Scopriamolo insieme!

Schermata 2014-04-02 alle 12.25.46

Il rossetto rosa può essere considerato una sorta di passepartout, un’alternativa più portabile ai nude, visti la settimana scorsa, che non donano proprio a tutte, ma meno estrema del rosso e del bordeaux. Ovviamente esistono diverse gradazioni; oggi arriveremo al color bubble-gum, mentre dedicherò un altro post ai fucsia intensi. In linea di massima tutte possono portare questa tonalità, rispettando solo una semplice regola: se la pelle è ambrata, mediterranea, insomma, dal sottotono caldo, un rossetto troppo freddo o chiaro tenderà a sembrare un po’ volgare e a sbattere. Ovviamente possono esserci eccezioni, ma è sempre meglio cercare una nuance che sia in armonia con l’incarnato.

Guardate per esempio Rihanna: il rosa baby freddo sulla sinistra non le sta di certo male, ma preferisco di gran lunga il fucsia più intenso e caldo che indossa a destra
Guardate per esempio Rihanna: il rosa baby freddo sulla sinistra non le sta di certo male, ma preferisco di gran lunga il fucsia più intenso e caldo che indossa a destra

Pelle chiara:

Le bionde con la pelle chiara sono le più fortunate, perché possono scegliere veramente qualsiasi nuance, dalle più fredde alle calde. Anche le more possono spaziare abbastanza, ma ho notato che preferiscono tonalità più sobrie, anche fredde, ma mai esageratamente chiare o pastello. Sulle rosse aranciate, invece, è importante usare un rossetto più naturale, magari con pigmenti caldi; pensate che mi è stato impossibile trovare immagini di pel-di-carota con colori bubble-gum sulle labbra, perché in effetti stona un po’ (anche se io a volte li uso hehe)!

Le bionde: Kirsten Dunst e Emma Stone
Le bionde: Kirsten Dunst e Emma Stone
Le rosse: Nicole Kidman e Christina Hendricks
Le rosse: Nicole Kidman e Christina Hendricks
Le more: Lily Collins e Anne Hathaway
Le more: Lily Collins e Anne Hathaway

Pelli medie/mediterranee:

Sempre rispettando la regola del sottotono, le pelli medie, calde stanno meglio con dei rosa meno freddi, con all’interno dei pigmenti tendenti al rosso, al corallo o all’arancione. Potete vedere voi stesse che a Lea Michele quel rosa così bubble gum non dona tantissimo perché crea troppo contrasto con il suo incarnato e la sbatte leggermente.

Le bionde: Blake Lively e Lauren Conrad
Le bionde: Blake Lively e Lauren Conrad

Le castane: Camille Belle e Rachel Bilson

Le castane: Camille Belle e Rachel Bilson
Le latine: Selena Gomez e Lea Michele
Le latine: Selena Gomez e Lea Michele

…e poi ci sono le matte come me che si tingono i capelli di viola…!

Schermata 2014-04-02 alle 11.18.52

Pelli ambrate:

Quando parleremo del fucsia vedrete che sulle pelli ambrate sta meravigliosamente; anche il rosa dona su questa carnagione, ma in genere più l’incarnato è scuro, più il rossetto può essere intenso e vivace. Quindi: bene, ma non ancora il massimo.

Nicki Minaj... orrore! Però fa parte del personaggio, la perdoniamo ;)
Nicki Minaj… orrore! Però fa parte del personaggio, la perdoniamo ;)
Khloe Kardashian e Zoe Saldana
Khloe Kardashian e Zoe Saldana

Pelli scure:

Forse non ci avete mai pensato, ma anche le pelli scure possono avere un incarnato più freddo o caldo; il concetto è sempre lo stesso, cioè che i rosa stanno meglio con un sottotono freddo, come quello di Lupita.

Lupita Nyong'o e Tika Sumpter
Lupita Nyong’o e Tika Sumpter

Infine ragazze, lo sapevate che il rosa sta benissimo dopo una certa età? Non so come, ma ha il potere di far apparire subito più giovani e riposate! Anche qui, però, meglio scegliere una tonalità più naturale, non troppo pastello, per evitare l’effetto vecchiarda! Io lo uso anche su mia nonna hehe 🙂

Schermata 2014-04-02 alle 17.18.30

 Ragazze, cosa ne pensate? Secondo voi su chi sta meglio il rossetto rosa? E chi non vi fa impazzire? Fatemi sapereee!