Ciao ragazze!

In questo post ci trasferiremo in cucina, precisamente nel frigorifero! Già, perché visto il caldo e l’estate (lo so, c’è stata più pioggia che sole, ma abbiamo ancora tutto agosto e la speranza è l’ultima a morire! 😀 ) ho deciso di parlarvi di cosa metterci dentro… eheheh ma non vi parlerò di cocomeri, frutta varia, verdure o bibite! 😀 Vi voglio parlare invece di tutti quei prodotti di bellezza e makeup che nei giorni più caldi è meglio conservare a una temperatura più bassa, per evitare che si alterino o peggio ancora si rovinino irrimediabilmente! Siete curiose di scoprire quali sono?

mi ci sono infilata anche io visto che c'ero... :D
mi ci sono infilata anche ehehh.. :D

Se non avete l’aria condizionata in casa o se semplicemente avete paura che con il caldo i vostri trucchi possano alterarsi, niente paura!
Il frigorifero può essere un ottimo alleato per tenere al riparo dal caldo, ma anche dall’umidità se ad esempio non volete lasciarli in bagno, moltissimi prodotti tra cui anche quelli per la cura del corpo e del viso.  Potrete anche posizionarli tutti insieme in un ulteriore contentitore per evitare che entrino in contatto con gli alimenti del frigo e i loro odori!
Detto questo, Iniziamo subito a vedere quali sono e partiamo dalle creme!

1) Creme contorno occhi

di questo siero vi ho parlato qui!
di questo siero vi ho parlato qui!

Borse e occhiaie sono il cruccio di molte donne. D’estate poi se si fanno le ore piccole si può correre il rischio di averne anche di più, perché dormire poco di certo non aiuta! Ma come sapete i rimedi sono tanti e tra questi ci sono anche le creme contorno occhi che oltre a prevenire  o attenuare rughette e segni d’espressione sono anche un valido aiuto per non farci sembrare dei panda al mattino. Per potenziare l’effetto di questi prodotti però si può ricorrere al frigorifero. In questo caso l’azione del prodotto unita a quella del freddo può essere davvero d’aiuto! Il freddo infatti restringe i vasi sanguigni e può essere un ottimo alleato contro il gonfiore! Provare per credere!

2) Creme anti prurito (ad esempio quelle post punture di zanzara)
0073295308812_500X500
A questo proposito c’è una spiegazione scientifica: il nostro corpo non può sentire due sensazioni contemporaneamente, quindi se ad esempio abbiamo prurito e applichiamo una pomata fredda, ecco che il nostro corpo sentirà solo il freddo e non più il prurito. Tenere quindi questo tipo di creme in frigo può essere doppiamente utile: sia per sconfiggere i fastidi di punture d’insetto o irritazioni varie, sia per evitare che il prodotto con il caldo si rovini e non faccia più il suo dovere! 🙂

3)Creme solari
la-roche-posay-solari-2012-anthelios-121723_L
Come ben sapete le creme solari hanno una scadenza, e dopo quella la loro efficacia si perde del tutto. Ma se la conservata al caldo, anche prima della scadenza, può perdere comunque il suo potere protettivo. Quindi tenerla lontana dalla luce o dal caldo, e quindi in frigo, può aiutarvi a conservarla al meglio e sopratutto a ottenere da questa e dal suo spf migliori prestazioni.

4) Gel aloe
aloegel200ml

Ve ne avevo parlato proprio ieri anche qui: il gel d’aloe fresco e la cosa migliore che ci possa essere quando avete scottature o irritazioni varie! 🙂

E ora cliccate qui per scoprire gli ultimi 4 prodotti di makeup e bellezza che è meglio tenere al fresco!

155 COMMENTI

  1. Io in frigo ci mettevo solo il burrocacao perchè tendeva a sciogliersi col caldo… Ma come vedi parlo al passato perchè quest’anno, con queste piogge e freddo, il problema non si è presentato!!! 🙁

  2. ma le creme solari non subiscono uno shock termico (fuori dentro frigo) accelerando la degenerazione?

  3. Hahahah alla fine il nostro frigo sarà pieno di trucchi e senza spazio per il cibo 😀
    Clio ma tu tutti i tuoi trucchi li metti in frigo? No perché mi immagino la faccia di Claudiettis quando, affamato, apre il frigo per vedere cosa c’è da mangiare e, deluso trova solo i tuoi trucchi 😀 hahah 🙂

  4. Ciao Clio, post utilissimo e imparo come sempre qualcosa di nuovo.. io sapevo solo delle creme soprattutto quelle che si mettono sulle gambe per combattere la circolazione lenta… le creme antiprurito mi salvano sempre dato che puntualmente come arriva l’estate vengo mangiata viva dalle zanzare!:D per i trucchi invece non ci ho mai pensato i miei li tengo chiusi in un cassetto nella mia stanza quindi il problema del sole non si pone e quando il caldo si fa insopportabile viene in soccorso(mio e non dei trucchi) il condizionatore!però d’ora inn poi starò più attenta soprattutto per quanto riguarda i fondotinta e i mascara;)un Bacio

  5. il nostro non tanto ma il frigo di clio senz’altro anzi non credo che basti a contenere tutti i trucchi che possiede ahahahaha

  6. Bel post Clio!!!! Grazie a te imparo sempre qualcosa di nuovo!!!! Io in frigo tengo la crema per le punture di zanzara ma per gli altri prodotti di makeup (a parte il rossetto) non ci avevo mai pensato. Ho una domanda però…..Tu Clio hai tanti trucchi in frigo?? No lo chiedo perchè mi immagino la faccia di Claudiettis mentre apre il frigo e invece di trovare carote e cocomeri, trova mascara e rossetti ahahahahah un bacione bellezza e ancora grazie mille x il post!!! :***

  7. Sapevo solo delle creme e dei gel rinfrescanti, io però ci metto solo crema viso e siero occhi : la crema solare e la crema corpo non ci stanno 😛
    Mi mancavano gli altri cosmetici :-D!!! Anche se, a mie spese, nel 2012 (qui c’era un caldo della malora) ho dovuto buttare due rossetti e il burrocacao : completamente squagliati :-/

  8. Ciao Clio e ciao Splendide! Io fin da ragazzina mettevo il burrocacao in frigorifero perché regolarmente si squagliava, ma i profumi e i solari proprio non lo sapevo…non si rischia con lo schok termico di rovinare entrambi più facilmente? Ma cmnq si può provare magari la prossima estate!!!!!! ;-)))

  9. e per chi le usa le creme defaticanti per le gambe, quando le applichi sono una gran goduria =)

  10. Allora Clio… Devi sapere che io ho giusto due (ma proprio due) cosine tra creme, cremine, prodotti di make-up e profumi… Ecco, se dovessi conservarle nel frigorifero, ce ne vorrebbe uno intero riservato esclusivamente a me! 😉 Ahahahahha 😀 😀

  11. I io oltre al gel di aloe ci metto le matite soprattutto quelle morbide che col caldo si sciolgono , di solito sono le matite occhi a trasferirsi in frigo per i mesi estivi

  12. Nell’immagine dei rossetti MAC come si chiama quello in mezzo a tutti? Quello centrale intendo!

  13. ospiti fissi del reparto latticini, accanto a yogurt e burro, sono gel d’aloe, burrocacao e contorno occhi! quest’ultimo, poi, è una goduria stenderlo fresco fresco! ah, d’estate in frigo metto anche la ceretta (ma solo qualche minuto per farla rapprendere se si è sciolta troppo) e alcune maschere viso, soprattutto quelle già pronte o quelle per gli occhi! XD

  14. Clioooo, non sapevo tutte queste cose, mi sa tanto che devono inventare il compartimento trucchi nel frigo 😀 😀 😀 (nel frattempo ce lo autoinventiamo 😉 )

  15. Io le goccioline sui rossetti le notavo già prima di metterli in frigo, così da diversi anni durante l’estate lì tengo lì dentro, per evitare che si sciolgano. 😀

  16. Credo che i rossetti MAC nella foto siano quelli della collezione Iris Apfel (inverno 2011). Il rossetto al centro dovrebbe essere Party Parrot! Non è più disponibile, ma credo che come colore si avvicini molto a Relentlessly Red e Impassioned…

  17. Burrocacao, crema doposole e gel per il contorno occhi hanno già un posto nel mio frigo (per la gioia della mia famiglia) 😀

  18. Direi anch’io di tenere questi consigli per la prossima estate. Questa non l’ho ancora vista! Certo che pensandoci..non sarebbe proprio fantastico avere il profumo che sa di cipolla dopo la permanenza in frigo.. 😉

  19. Ciao clio! Io sapevo dell utilità del frigo, ma non l’ ho mai usato.. non mi trucco molto quindi i pochi prodotti che ho li lascio nel beauty… mi lasciano perplessa le creme solari.. io ovviamente le ho sempre portate in spiaggia.. e stanno per forza al caldo!!! Magari sono le colpevoli dì qualche bruciatura anche se ero incremata

  20. Non è proprio lo stesso argomento però potrebbe essere utile a qualcuno: quando vado al mare e so che rimarrò fino a sera, porto con me una borsa termica con dentro una mattonella ghiacciata e vi ripongo la pochette coi trucchi, così anche se la macchina rimane al sole tutto il giorno non rovino i prodotti 🙂 metto dentro anche il cambio vestiti così rimane tutto bello fresco!

  21. Clio c’è una domanda che voglio farti in merito: si parla tanto di corretta conservazione e di scadenze dei cosmetici, ma come dobbiamo comportarci quando abbiamo dei campioni o delle minitaglie al posto delle confezioni di vendita classiche? Le regole sono le stesse? Visto che sui campioncini non è riportato il PAO (o perlomeno non su tutti), cosa facciamo? Lo leggiamo sul prodotto regolare? Ultima domanda: a volte acquisto prodotti che non uso subito, semplicemente perchè mi piacciono in quel momento o perchè sono in offerta, o li uso in un’altra stagione…così i mesi passano…ma oltre al PAO non esiste una scadenza dei cosmetici? Presuppongo di si, ma non la vedo mai scritta in chiaro da nessuna parte. E allora, come posso garantire alla mia pelle di non avere reazioni allergiche usando un prodotto che nel frattempo è scaduto? Grazie Clio, dammi un aiuto

  22. Praticamente d’estate si può trasferire la nostra zona beauty in cucina 🙂 sapevo delle creme dopo sole o lenitive, oppure dei contorno occhi…ma non pensavo che si potessero tenere tutte queste cose…per il momento mi limito a lasciarci solo la mia crema per favorire la circolazione alle gambe, il resto mi sa che me lo tengo nel beauty 😉

  23. Ahahahahah ho pensato la stessa cosa quando ho letto il post: se sposto tutti i trucchi in frigo non me ne basta uno ahahahah

  24. Quale crema usi per la circolazione? Io ho appena comprato antistax in gel e solo oggi l’ho messo in frigo, vedremo stasera che effetto farà!

  25. Ciao Simo scusa se mi intrufolo, sui campioncini omaggio o le mini taglie è riportato lo stesso simbolo per quanto riguarda la scadenza ed è quello del barattolino con il coperchio aperto dove in genere c’è un numero che corrisponde al numero dei mesi in cui si può usare, dopo l’apertura, senza incorrere in problemi. Per quanto riguarda la scadenza del prodotto mai usato o mai aperto questo non sono sicura, ma non penso che le aziende produttrici siano obbligate a metterla. A me è capitato di aprire campioncini omaggio a distanza di un anno e non mi è successo nulla però questa non è la regola perché la mia pelle reagisce diversamente da qualsiasi altra(perché non siamo tutti uguali). Detto questo spero in qualche modo di esserti stata utile. Ciao e buona giornata

  26. Clio ci fai un post su come salvare i trucchi che si rompono? Ad esempio come recuperare la matita che si è irrimediabilmente spezzata a metà, l’ombretto in crema che è diventato solido oppure il tubetto del mascara che quando lo prelevi ti ritrovi lo scovolino grondante mascara e quindi impossibile da utilizzare? Una specie di SOS trucchi prima di dover buttare tutto e mettersi a piangere 😛

  27. Antistax gel è valido applicato fresco ti dà proprio l’impressione di leggerezza…l’ho usato per parecchio tempo dopo un intervento alla gamba, me lo avevano prescritto in ospedale insieme ad altre cose, mi sono trovata bene quindi vai tranqui!!!!!

  28. Io metto in frigo l’acqua termale così quando torno la sera dopo essere corsa in giro a destra e sinistra tutto il giorno me la spruzzo sia sul viso che sulle gambe gonfie e stanche ed è un vero e proprio sollievo! 🙂

  29. Quale acqua termale usi? Perché ho sempre pensato di provarne una ma ci sono così tante marche che non so decidere quale prendere

  30. ciao a tutte 🙂 io sinceramente non ho mai messo niente nel frigo e spesso d’estate ho avuto a che fare con i trucchi che erano diventati bruttissimi e inutilizzabili. In particolare un gloss e un rossetto che ho dovuto buttare subito dopo averli aperti. Peccato non aver letto niente di simile prima 🙁 grazie clioo 😀

  31. siiiiiiiiiiiii io lo sapevo giààààààààààààà 🙂 metto i rossetti e il burro cacao…praticamente io e il burro cacao provenzali non andiamo d’accordo…grrrr non mantiene la sua resa “dura” nello stick diventando quasi un balsamo da prelevare con le mani O.O

  32. Io tengo da sempre qualche prodotto o trucco in frigo, ma solo quando fa molto caldo. Questo autunno comincio a fermarmi per periodi più lunghi in sudamerica e ho già acquistato un minifrigo (tipo quelli coca cola) da mettere in camera per tenerci trucchi e cosmetici!! XD lì è indispensabile!

  33. Si oppure devono fare un minifrigo integrato nei mobilettindel bagno!! Cosi non facciamo avanti e indietro in cucina XD

  34. Dunque io uso quella di Vichy e mi sono sempre trovata bene..però una volta ho preso per curiosità quella di Evian e non era affatto male 😉

  35. devo dire verità, sapevo già della possibilità di mettere alcuni prodotti in frigo ma nella mia casa non fa mai così caldo da giustificare il trasferimento di prodotti nel frigorifero..non so mi ha sempre lasciata perplessa questa cosa, probabilmente perché casa mia è di suo abbastanza fresca e che quando il caldo è insopportabile abbiamo l’aria condizionata 🙂

  36. Ottima soluzione…..a me è appena stata regalata…ed è proprio un sollievo spruzzarmela qnd arrivo a casa stanca dal lavoro……mi strucco e poi m passo una spruzzata d ql……una libidine……adesso provo anche fresca…..sarà sicuramente 10 volte meglio…..

  37. Questo elenco è davvero utile: non ero sicura che alcuni cosmetici potessero essere messi in frigorifero, temevo di rovinarli… Perciò grazie 🙂

  38. Sapevo degli smalti e dei rossetti, ma non del resto!
    ora che ci penso mia nonna in estate mette alcune pomate (tipo voltare etc) in frigo….
    Hai scritto che il nostro corpo è in grado di percepire una sola sensazione, quindi o prurito o freschezza, non insieme, mi chiedevo quindi, in mancanza di prodotti specifici x le punture, si potrebbe mettere sul morso di zanzara, anche qualcosa di freddo?sicuramente non si curerà ma il prurito si allevierà….
    Per i profumi, penso proprio

  39. Sapevo degli smalti e dei rossetti, ma non del resto!
    ora che ci penso mia nonna in estate mette alcune pomate (tipo voltare etc) in frigo….
    Hai scritto che il nostro corpo è in grado di percepire una sola sensazione, quindi o prurito o freschezza, non insieme, mi chiedevo quindi, in mancanza di prodotti specifici x le punture, si potrebbe mettere sul morso di zanzara, anche qualcosa di freddo?sicuramente non si curerà ma il prurito si allevierà….
    Per i profumi, penso proprio alla sensazione di freschezza spruzzandolo direttamente dal frigo… ahhhhh

  40. Stessa cosaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!! ne serve uno solo x i cosmeticiiii!!! ahauhauahuahuahahauha ragazze ma non siamo esagerate?!?!!?!?!?!? ahauhauahuahuahua

  41. Ciao Clio! Avendo due piani in casa è un po’ uno sbattimento mettere i trucchi in frigo, perchè poi dovrei fare su e giù tra la mia camera e la cucina eheh 😛

  42. Ciao ragazze!non sapevo dello smalto e del mascara!!sì al dopopuntura e al contorno occhi!un bacio

  43. ciao, non centra nulla ma sto cercando un video che ci aveva consigliato clio qualche tempo fa in cui una ragazza si faceva una sorta di chignon laterale utilizzando un nastro per chiudere i pacchi ragalo, vi ricordate?
    sapete come posso trovarlo?
    grazie bellezze

  44. Sapevo dei rossetti………con tutti i trucchi che ho mi ci vuole un frigo a due ante solo per loro……

  45. Ciao, con il caldo mi preoccupo soprattutto degli smalti perché quando diventano una colla mi fanno innervosire.. non si possono più stendere..

  46. Ciao tutte! Grazie per questo post Clio! Mia mamma aveva l’abitudine di tenere il suo rossetto nel frigo sopratutto d’estate! Anche le creme e il tonico. Io direi di metterci anche l’acqua termale. Pero una cosa solo, sono la sola ad essere pigra per andare fino al frigorifero durante la routine del mattino?!!!! Un bacione

  47. Infatti! Ora ci compriamo il mini frigo per la camera da letto! Cosi poi il nostro uomo ci mette anche le bibite!

  48. Ah si? Io mi ci trovo molto bene! E abito al sud…Pero è un buonissimo prodotto che compro e ricompro sempre! Poco caro e sopratutto naturale!

  49. quella della Evian è buonissima infatti, mia mamma la comprava sempre in Francia…ma dove la trovi in Italia?

  50. Post davvero utile perchè mi sono sempre chiesta che prodotti si alterano col il caldo estivo e come poterli conservare al meglio, grazie Clio adesso lo so ;). Besoo *

  51. Io, in mancanza di altro, sulle punture di zanzara metto un cubetto di ghiaccio avvolto in un fazzoletto (credo che non si debba mettere il ghiaccio a contatto diretto con la pelle) 🙂

  52. Si, “Cristalle” lo adoro e pensa che me lo ha regalato un mio ex quando avevo circa 20 anni il famoso regalo a scatola chiusa che trattandosi di un profumo è ancora più difficile azzeccare e da allora non ho mai cambiato non mi sento io senza quella fragranza.

  53. io nn sapevo che i trucchi si potessero mettere in frigo!!! l’unica cosa che ho sempre messo in frigo è il burrocacao e ultimamente mettevo anche il mio burrocacao solare a protezione 50 x le labbra in quanto appena c’era un poco di caldo si scioglieva…. e avendo problemi di herpes con il troppo freddo e il troppo sole questo era l’unico burrocacao che sia d’inverno che d’estate mi proteggeva dagli agenti esterni…. protezione 50 sempre!!!

  54. Siii anche io faccio così! Dopo aver ritrovato un rossettino che avevo sbadatamente lasciato fuori dal frighino mare, completamente sciolto, metto sempre tutta la mini trousse al fresco 🙂 così dopo una giornata di mare è anche piacevole usare prodotti freschi!

  55. Nel frigo mettevo sempre il fondotinta liquido e il burrocacao, ma ora uso il fondo minerale e il burro per ora (chissà come mai…bufere? Piogge torrenziali? Freddo autunnale?) non sta soffrendo il caldo, e finchè non si lamenta… 😉

  56. si! ma mentre la mattina lo farei per incapacità di intendere e volere, la sera lo farei per fame…quando torno dal lavoro mi attaccherei anche allo spuntì tanta è la fame che ho

  57. Gli smalti in frigo per non farli diventare un pastone ?!?! O.O ma tu sei un geniooo! E chi ci aveva mai pensato!!! Grazie grazie graziee i tuoi post sono sempre illuminanti ! Baciniii :-*

  58. Cristalle è anche il mio profumo! A me la prima volta lo regalò mia mamma e da allora l’ho sempre ricomprato, l’unico profumo che non mi ha mai stancata e di cui mi sono innamorata al primo snif!

  59. Nuoooo 🙁 beh ma essendoci all’acqua e sapone magari c’è anche in supermercati un po’ più grandi 🙂

  60. Ciao Clio …. Caspita! X il contorno occhi e rossetto già ogni tanto lo faccio di metterli in frigo ma x gli smalti non ci avevo mai pensato! Grazieee

  61. Accidenti… Leggendo questo post mi è venuto un dubbio atroce… Il mese scorso ho comprato l’eyeliner liquido 24 ore waterproof della deborah, e mi è piaciuto subito tantissimo! La settimana scorsa però applicandolo mi sono resa conto che non colorava più, era trasparentino e pieno di grumi, non riuscivo ad applicandolo bene e oltre tutto mi bruciava gli occhi… Ecco, non vorrei che fosse tipo andato a male per colpa del caldo!! Prima d’ora non avevo mai avuto di questi problemi perché abitavo in collina e in casa non c’erano mai più di 25 grandi, quest’anno invece mi sono trasferita in città, abito al terzo piano e non ho il condizionatore… Nelle settimane (le poche) in cui ha fatto più caldo in casa c’erano anche 33-34 gradi, con livelli di umidità altissimi (evviva la pianura padana)… Se mi fosse sul serio andato a male mi dispiacerebbe davvero tantissimo, ma effettivamente non riesco più a metterlo…

  62. anche io sto al sud! non capisco perchè, ma quello all’arancia che inizialmente mi piaceva così tanto, tanto da diventare quasi il mio preferito, ha cambiato la consistenza :-/ diventando troppo morbido! Ora l’ho trasferito in frigo, anche se comunque vorrei tenerlo in borsa, ma come lo tolgo dal frigo ridiventa immettibile!

  63. è bellissimo quel rossetto, è un peccato che sia di una vecchia collezione… io sono molto stucca sui colori, questo qua era veramente meraviglioso *-*

  64. Questo perché per alcuni prodotti non rischierei lo sbalzo termico, forse solo per le creme e solo per qualche ora… la temperatura del frigo è davvero troppo bassa e non sappiamo se alcune componenti si possano invece deteriorare col freddo, o separarsi.

  65. Io da anni metto i trucchi in frigoriferi! In estate trovo che sia l’unica soluzione, amo mettere soprattutto il doposole che dopo una giornata al mare è una salvezza!!!

  66. buona questa! e meglio ancora sicuramente, così non facciamo avanti e indietro all’ora di truccarci 😀 😀

  67. ma va? pure il profumo? non lo sapevo… io al massimo metto gli oli solidi della lush che d’estate si squagliano solo a guardarli… ma per fortuna, quest’anno ho comprato casa e questa casa è decisamente più fresca dell’altra e visto il tempo poi, per ora non mi sento di mettere nulla in frigo 😀 a parte il gel per le punture di zanzare… 😀
    bel post clio! utilissimo!

  68. Certo, non è semplice trovare un rossetto identico al 100%, ma oltre al colore sullo stick bisognerebbe considerare la resa sulle labbra. Secondo me andando in un negozio MAC e passando in rassegna tutti i fucsia disponibili qualcosa di molto simile lo si può trovare! 😉

  69. Il profumo non lo sapevo e invece in più in questo periodo metto il burro cacao! Grazie per i tuoi consigli Clio! 😀

  70. La tua l’ho già provata ed è molto valida..io ora sto usando quella di geomar,perché l’ho comprata in promozione..;-) anche se devo dire che fino ad ora la migliore è stata vitiven..semplicemente favolosa..cmq tenerle nel frigo è davvero una mano santa eleonora..vedrai che goduria 🙂

  71. ti conosco mascherina!!! ahahahaha
    ho avuto un pensiero simile ma non sapevo formularlo (è grave) e ho pensato: sicuramente Cippetta scriverà al meglio questo pensiero… ed ecco qui, fatto! mitica!
    ti adoro

  72. Ciao ragazze ciao Clio, posso sapere se è pericoloso mettere creme/correttori/fondotinta in frigo e poi toglierli per un periodo prolungato? Lo sbalzo termico non è controproducente?

  73. A me è successa la stessa identica cosa con un altro eyeliner, io l’ho buttato per sicurezza e mi è dispiaciuto tantissimo!

  74. quella dei vestiti freschi non l’avevo pensata, brava Lulù!!
    giusto, è un trucchetto semplicissimo, lo metterò in atto, appena riesco a far accadere IL MIRACOLO: andare in vacanza! (la vedo dura..)
    baci!

  75. Veramente d’estate prendo a periodi alterni un integratore di una marca che si chiama inneov…e anche li devo dire che la differenza si fa sentire..dovrebbe costare intorno ai 18 euro mi sembra,non è proprio economico, ma credimi ne vale la pena…:-)

  76. Ti auguro di andarci presto! 🙂
    Ah! una cosa che non ho specificato (sicuramente è superfluo dirlo ma male non fa 🙂 ) sia la mattonella che gli abiti meglio metterli ognuno in una busta perchè poi il ghiaccio sciogliendosi bagna tutto! Come ‘na scema la prima volta che ho fatto questa cosa ho messo gli abiti dentro la borsa termica così senza niente e ovviamente erano bagnati 😀 😀 😀 Ciaoooo!!!

  77. ahahahah dai, sbagliando si impara!!! succede…
    grazie, vado a fare qualche preghierina (supplica in ginocchio) al riguardo!!! ahah
    buona giornataaaaaaaa

  78. Quella degli smalti proprio non la sapevo!! All’inizio dell’estate (durante l’unica settimana calda a inizio giugno), avevo notato che alcuni rossetti avevano iniziato a “sudare”, così gli ho trasferiti dal bagno al salotto, sotto al condizionatore.. Magari l’estate prossima proverò con il frigo, aspettando con ansia la reazione di mia madre che si lamenta sempre di avere un frigo troppo piccolo!! 😉

  79. Non avevo idea che si dovessero conservare in frigo anche gli smalti e i mascara… Clio sei sempre un passo avanti :p ahah <3 smakkk

  80. ma le creme viso pure?? ho notato che se le metto nel frigo sn più compatte mentre con il caldo sn liquidissime..sbaglio?? help clioooo

  81. Bisognerebbe comprare un frigo apposta per tutta questa roba. Altro che quello della cucina ahaha.

LASCIA UNA RISPOSTA