Ciao ragazze!!

Avete capito ormai che questa dei ’10 errori’ sta diventando una piccola serie, eheh! Dopo i 10 errori più comuni nel make up, oggi parliamo di capelli! Siccome sapete benissimo, e non mi stanco di dirvelo, che mi metto in prima fila tra le ciompe in fatto di capelli, questa volta non si trattano degli errori che io ho maggiormente riscontrato negli altri, ma i gesti che comunemente fanno tutte durante l’asciugatura capelli e che invece, leggendo online articoli a riguardo, sono condannati dagli esperti come delle bestialità che o rovinano i capelli o ci faranno sembrare delle bellissime… scope! insomma: siete curiose? Allora leggete il post!

Schermata-2014-09-20-alle-11.38.38-1-e1411205972627

Insomma, abbiamo capito che la piega non è proprio il mio forte: per le occasioni mi affido ai metodi che permettono di svegliarsi con i capelli fatti, piuttosto che passare le ore con in mano spazzola e phon (tra l’altro anche in fatto di spazzole: ho scoperto che per anni ho usato quella sbagliata!). Detto questo, normalmente è abbastanza inevitabile doversi confrontare con questo momento ed è quindi importante, mentre si marcia verso l’uscita dalla ciompaggine, capire dove stiamo sbagliando e come rimediare!

tumblr_mhwi1aoVQO1rbvcfbo1_1280
da quando l’era del ‘casco’ è finita, lo scontro con il phon è inevitabile!!

1) USARE TROPPO BALSAMO/PRODOTTO IN GENERE


la_nouvelle_cc_cream_caviar_d___alterna_haircare____pour_les_cheveux___9842_north_635x0
sapete che io AMO questa CC cream per capelli

Partiamo dall’ABC. Dal momento dello shampoo e, quindi, anche del balsamo/crema. L’errore classico, soprattutto tra le ragazze con i capelli aridi o stopposi è pensare: “ho i capelli proprio secchi in questo periodo, sarà bene che io mi cosparga di balsamo come se non ci fosse un domani!”. Ebbene, questo è un mito: i nostri capelli non hanno una capacità assorbente infinita, anzi, visto il volume ridotto dei singoli capelli, quello che possono assorbire è davvero poco. Tutto ciò che resta rimarrà sulla superficie del nostro capello: se si sta usando un prodotto di qualità, un minimo di eccesso può anche andare bene, ma se si sta usando un prodotto che tende al grasso, unticcio e magari troppo ricco di tutto, si otterrà solo una chioma piatta, che si unge facilmente, per nulla fresca, lucente e voluminosa.

2) NON TAMPONARE I CAPELLI PRIMA DELL’ASCIUGATURA

gisele-mario-testino-jpeg-1
Se poi quando uscite dalla doccia, con l’asciugamano in testa, avete pure questa faccia… beh!

Può sembrare banale, ma questo è uno step davvero fondamentale se… non si vogliono buttare via molti soldi. Vi spiego: proprio perchè i capelli non assorbono quasi nulla, se la vostra capigliatura è pure completamente bagnata, mettere qualsiasi prodotto è praticamente inutile (sì anche il balsamo, ecco perché ne basta poco). L’acqua sui capelli farà sciogliere e scivolare via il prodotto, il quale non riuscirà a penetrare nel capello, già saturo. Ecco perchè tamponare con cura i capelli, togliendo tutta l’umidità in eccesso farà sì che i prodotti almeno tentino di fare il loro mestiere.

3) USARE SUBITO UNA SPAZZOLA

hair-brushing

Questo vale soprattutto per chi ha i capelli ricchi/con nodi. Agguantare subito la spazzola, appena uscita dalla doccia o sotto la doccia, tirare con forza là dove i capelli non collaborano, nella speranza di combattere il crespo, è una pessima idea. I capelli, quando sono bagnati, sono più fragili e sensibili. Stressarli tirando e forzandoli significa spezzarli, indebolirli, danneggiarli.

CBAM

Quindi è bene lasciare le spazzole a quando con il phon si sono già un po’ asciugati e prima optare per un pettine, meglio se di legno (evita l’effetto elettrostatico ed è più gentile con i capelli; se siete ecologiste ho letto che sarebbe meglio scegliere il bamboo, che è ottimo per i capelli e ha poco impatto ambientale) a denti larghi.

4) NON DIVIDERE IN SEZIONI

orig
credits: www.beautylish.com

E qui casca l’asino. Quasi tutte sappiamo che dividere in sezioni è il miglior modo per ottenere una buona piega… ma quante di noi lo fanno sempre? E’ sicuramente meno veloce, ma innegabile che il risultato sia migliore. Acconciare una sezione per volta fa sì che si abbia sotto controllo l’intera chioma, anche la più voluminosa. Per dividere bene e per capire quante sezioni necessita la nostra massa, seguite una linea immaginaria che parte dalle vostre sopracciglia, quindi la tempia e da lì tutta quella che si chiama la ‘corona‘. Quella è la prima sezione e quella che definisce poi l’acconciatura. Se quello che resta è troppo voluminoso, dividete ancora in due, ottenendo tre sezioni. Ovviamente, non ve lo prescrive il medico: però poi non ci si può lamentare dei capelli ribelli, ecco! 🙂

NB: i capelli della sezione più in alto vanno asciugati ‘tirandoli’ verso l’alto e non verso il basso! In questo modo gli si darà volume!

5) FARE SEZIONI TROPPO GROSSE

jess-new-girl-hair
In questa scena Zooey Deschanel, alias Jessica Day, sta praticamente dando fuoco ai suoi capelli, ma guardate che ciocca piccina ha preso per realizzare i boccoli perfetti che la accompagnano per tutte le serie! Imparate(/iamo) gente!

E qui ri-casca l’asino. Sia che si voglia lisciare che arricciare, prendere ciocche troppo grandi, per fare più in fretta, fa sì che diventi quasi impossibile fare qualsiasi cosa: il risultato sarà una forma-non-forma. Più piccola sarà la sezione più ‘decisa’ invece sarà la lisciatura e definito il boccolo.

Siete già bocciate o invece per ora siete delle ligie asciugatrici di capelli? Vediamo insieme gli altri 5 errori, nella prossima pagina!

465 COMMENTI

  1. Eheh Clio mi hai beccata!!soprattutto per le sezioni!! A dire la verità l’altro giorno ho provato ad asciugarmi i capelli dividendoli e ci ho messo meno tempo del solito perché riuscivo ad asciugarli meglio!
    Io aggiungerei un altro errore quello di usare il phon troppo vicino alla testa!il calore rovina i capelli!!

  2. La mia piega?! Phon puntato dall’alto verso il basso e nel verso della piega che voglio dare ai capelli…. I miei automaticamente stanno in piega così come li ho asciugati! Poi prendo la mia fedelissima piastra Ghd, divido la sezione della corona dal resto e liscio tutto come se non ci fosse un domani!!!! Tempo di asciugatura e messa in piega:15min al max! Tutto il resto del tempo lo impiego nel makeup!!! Sono molto ciompa coi capelli e voglio dannare il meno possibile!!!
    Però ho constatato che se pettino i capelli quando sono già un pò asciutti ne spezzo molti meno!!! Un altro errore a cui ho rimediato!! 😉

  3. Io questi errori li evito alla radice… non mi faccio mai la piega. 😀 a parte che sono ciompa, tengo moltissimo alla salute dei miei capelli e stare lì a tirarli con spazzola e phon o peggio usare piastra e ferro li rovina. Al naturale sono lisci quindi non hanno bisogno di venire particolarmente disciplinati, mi limito ad asciugarli normalmente senza tenere il phon ad alte temperature. Quando voglio i capelli mossi e voluminosi preferisco di gran lunga ricorrere a metodi semplici che non richiedano l’uso del calore, come quello dei bigodini flessibili.

  4. Mmm dunque vediamo..lavo i capelli solo con lo shampoo (quindi non cado in errore per tutti gli altri prodotti), li tampono quando sono bagnati (e fino a qui tutto bene), asciugo con il phon il più grosso rigorosamente senza dividere in sezioni e senza usare il diffusore! Ahahahah stavo andando così bene..scherzi a parte, ho i capelli lisci quindi non necessitano di piastre, styling, ecc ecc.
    E sì, ovviamente li vorrei ricci!

  5. Idem sorella Rikkuz. Anche perché i miei tendono a gonfiarsi e l’effetto col phon è una cosa oscena.
    Oddio, anche senza eh. Però col phon è peggio.

  6. E non usare piastre troppo spesso!!! Ahimè è proprio vero…usarle solo per occasioni speciali…i miei capelli altrimenti chiedono pietà 😉

  7. Non uso la piastra da una vita, e passo un po più di tempo solo sul ciuffo… Per il resto, come viene viene… Se sono troppo gonfi faccio uno chignon leggero

  8. Ma solo i miei capelli escono fighi solo dopo la piega dalla parrucchiera?! Hehe..xo son felice di non fare nessun errore xD

  9. Vabbè se fa molto freddo e ho fretta anch’io lo uso, ovviamente ‘ndo cojo cojo.
    Poi prendo i capelli, ci metto un olietto o la phyto 9, li raccolgo in uno chignon alto e li lascio in posa. Quando poi lo sciolgo vengono sull’ondulato disciplinato senza effetto stoppa.
    Questa è la mia piega 😀

  10. Io ero una “piastra-dipendente”..Ora ho capito (finalmente eheh) che non è cosi indispensabile..Ogni sera prima di andare a letto adotto il metodo delle classiche treccine.. I miei capelli mi ringraziano..e sono SANI!!!
    Bellissimo l’articolo..ma ho un dubbio: meglio le spazzole con setole in legno o di cinghiale???
    Buona domenica a tutteee!!

  11. no, qui non ci siamo proprio, io non ho proprio capito di cosa parla l’articolo…sezioni, tamponare, piega…mah che gergo strano.
    di solito esco dalla doccia, turbante e poi phon come capita…pettino i capelli con le mani e via andare!

  12. Ahahahah credo di averne comprato uno una volta e mai usato. Ma non faccio nemmeno maschere o metto altri prodotti.. E’ strano?

  13. io quando ho voglia seguo tutte queste regole, ma il risutato non è mai quello sperato 🙁 invece il risultato migliore è quello estivo asciugatura naturale!!!! uff perchè non è estate tutto l’anno? 🙁 🙂

  14. No, evidentemente non ne hai bisogno.
    Io se non ci metto qualcosa di viscido non riesco proprio a districarli.
    p.s.
    anche voi vedete il post tutto a sinistra?

  15. Mamma mia sono proprio bocciata! Io di solito tampono i capelli, metto il turbante, bevo un tè e quando ho voglia e tempo mi asciugo un po’ i capelli con il phon, altrimenti vado a dormire con un asciugamano sul cuscino eheh
    Comunque non ho mai molti problemi con i capelli al mattino, sono fortunata 🙂

  16. Beh, come dire, il balsamo lo metto un po come mi capita, i capelli li tampono a malapena con cappuccio dell’accappatoio, uso il phon senza il beccuccio, non divido mai i capelli in sezioni, non faccio mai la piega… diciamo che gli unici passaggi che faccio bene sono lo shampoo e il non pettinare i capelli bagnati (passaggio che non sbaglio perchè i capelli semplicemente non li pettino mai se non prima di uscire di casa LOL). L’unica consolazione è che non sono l’unica donna al mondo ad essere così ciompa/pigra per quanto riguarda la cura dei capelli ah ah ah.

  17. Ahahahah ma sai che anch’io qualche volta sono andata a nanna con il turbante? E giuro, i capelli sono rimasti mossi e bellissimi (e piacevano un sacco a me, che amo il liscio)! 😀 Però ho troppo freddo per farlo in questo periodo..

  18. Ah non ho specificato che pettino i capelli dopo averli lavati e leggermente asciugati e poi basta, non li pettino più.. XD

    A momenti lo vedo a sinistra..poi faccio refresh e torna normale.. :/

  19. Io se li lascio mossi non li pettino.. Se li liscio invece non ho voglia di passare la spazzola.. Nun me se pò guardà! 😀

  20. No, tranquilla, generalmente anche i miei.. Solo una volta ogni due secoli sono soffisfatta di quel che faccio! ;D

  21. Spazzola? Pettine? Che cosa sono? Non fanno di certo parte del mio vocabolario, io se pettino i miei capelli una volta al giorno è già un miracolo!

  22. Il mio tallone di Achille. I miei capelli.
    Ricci, tanti, troppi, ovunque, lunghissimi. Appunto, lunghissimi. Li faccio allungare io, quindi. Beh, davvero?

    Potrei scrivere un romanzo sui prodotti per capelli. Ora mi sembra di aver trovato un (probabilmente labile e assai poco low cost) equilibrio, ma mi mancano da provare giusto le bombe H e i lanciafiamme.

  23. Ma non è pigrizia, si chiamano capelli lisci.
    Meravigliosi, docili, amorevoli capelli lisci.

    Dio, perché?

  24. potresti lanciare una moda, il monorasta! te lo invidierebbero tutti! scherzi a parte, io lo posso fare perchè i miei capelli sono inannodabili ( termine nuovo di zecca), ho una copertura naturale di svitol! 😉

  25. Beccata! Anch’io metto tonnellate di BALSAMO COME NON CI FOSSE UN DOMANI!!! Ahahahaha grande Clio!!!! 😀

  26. Ah Clio! Questa volta non mi cogli impreparata, sto giusto asciugando adesso i capelli e sono circondata da spazzole phon con beccuccio x la frangia, diffusore x il mosso e bastoncini pieghevoli x i ciuffi ribelli! Ah e lo spray fissante… cmq bellissima questa serie degli errori/orrori più comuni! Un ottimo promemoria x ciompette e non! 😛

  27. per questo sono fortunata, ma dammi retta qunado voglio cambiare look l’unica è tagliarli moolto corti…e per farli ricrescere poi devo passare per numerosi stadi osceni!

  28. Beh, effettivamente la forma dal vivo richiamo fallico del monorasta potrebbe ricordare un rossetto di Mac. Ci penserò!

  29. E poi ci sono quelle come me che seguono tutte le regolette aspettando chissà quale risultato quando i miei capelli sono liscissimi a prescindere dall’uso di spazzola, pettine, beccuccio, sezioni, piastra, carro armato che ci passa sopra, pioggia, neve e tempesta.

  30. I capelli sono una nota dolente per me. Personalmente la cosa che non faccio è dividere in sezioni, proprio per mancanza di pazienza . Io ho i capelli ricci e spesso non uso nemmeno un prodotto arricciante, così il risultato è simile ad una criniera.:-)
    P. S. Qualcuno saprebbe consigliarmi dei prodotti arriccianti?
    Grazie. Buona domenica

  31. Ciao Clio.. Sui capelli sono davvero ‘brava’.. Dopo tanti anni e anni ho capito come fare e come trattare i miei capelli! E in effetti ce l’ho quasi perfetti in ogni occasione!Per il trucco menomale che ci sei tu e quindi riesco ad essere quasi sempre presentabile anche sotto quell’aspetto 🙂

  32. Quando avevo il caschetto mi facevo la piega ogni santa volta con il phon e la spazzola. Ora li ho più scalati e col ciuffo (si può definire ciuffo???) e quindi faccio prima ehehehe. Non amo molto i boccoli perché ho il viso tondo e penso che mi stiano proprio male. In cambio preferisco le trecce bagnate tutta la notte, svegliarmi di mattina e scioglierle per ottenere delle onde molto naturali (per ora non posso farle perché sono ancora troppo corti p.p)
    Per quanto riguarda la spazzola di legno, pure io la voglio soprattutto perché ho i capelli grassi e secondo me sarebbe perfetta :C
    Anche io usavo un sacco di shampoo e balsamo, ma ormai l’ho capito che la situazione non cambia ahahaha

  33. no no tranquillaanche io uscita dalla parrucchiera sono super figa poi li lavo a casa li asciugo e mi dci: ma perchè dimostro 12 anni invece che 24??

  34. io li asciugo a testa in giù perchè avendo i capelli fini e smorti almeno asciugandoli a testa in giù gli do un minimo di volume (che scompare dopo pochissimo tempo ma faccio finta di niente eheh)

  35. cambia parrucchiere! il mio solo se mi tocca i capelli, prima dello shampoo e del taglio dico, quando ancora stiamo decidendo il da farsi, mi fa sembrare figa, io non so come faccia, forse mette un allucinogeno nel caffè che mi offre quando arrivo e che fa sembrare tutto più bello!

  36. ok io sono un caso disperato ahahaha
    io faccio cosi sempre doccia con shampoo e balsamo (entrambi poco perché odio avere i capelli unti e pesanti) pero li pettino in doccia..ebbene si con il pettine a denti larghi ma inizio già in doccia
    esco e turbante in testa e poi ci sono 2 vie
    se ho voglia-tempo-necessita li faccio lisci: utilizzo un prodotto lisciante l’oreal con cui mi trovo benissimo (non lo mollerò mai più penso) e poi piega con phon e spazzola tonda..ma molto semplice, sezioni dall’alto verso il basso A) non le so proprio fare B) le volte che ci provo poi quando faccio la sezione successiva incasino quella sotto (si sono ciompa) che perde completamente la piega
    per cui la mia piega è tirare i capelli della parte dietro e di destra e sinistra..pero devo dire che così stanno abbastanza dritti per un paio di giorni
    altrimenti quando torno a casa tardi (cioè sempre che sia palestra o lavoro) utilizzo una spuma per farli mossi di John Frieda (che pero non mi convince del tutto anche se è nettamente superiore alle schifezze Garnier varie che mi lasciavano i capelli crespi e unti) e vado a letto con i capelli umidi, ci faccio le trecce e la mattina dopo li ho mossi..oppure faccio il metodo del calzino (che pero mi viene meno bene)
    si non sono molto brava pero ho abolito del tutto piastre e aggeggi vari e sono molto contenta secondo me i capelli ringraziano (non che li abbia mai usati molto nella mia ciompezza mica ero in grado di usare la piastra sui capelli dietro ahahah!

  37. Io adoro i miei capelli lunghi, ma ODIO starci dietro!
    Piega? quale piega? ahahah io mi limito a lavare, spazzolare con la tangle teezer e a volte asciugare i capelli (spesso neanche quello, li lascio asciugare all’aria mentre studio) 😛
    Ogni tanto li rendo mossi con il ferro, e praticamente faccio tutti gli errori che hai elencato, lo ammetto!
    Un altro problema sono le acconciature, non riesco mai a fare niente oltre alla canonica coda di cavallo, sono propria ciompa eheh
    Buona giornata bellezze! :-*

  38. Ciao bella! Con i bigodini flessibili ti viene un bel mosso naturale? Sono indecisa se comprarli, ma temo l’effetto “Shirley Temple”.

  39. Buongiorno ragazze! Vi chiedo un consiglio di shopping!!!! Venerdì sarò in aereoporto (london gatwich, torno a casa per un we lungo evvivaaaaaaaa!!!!) e volevo approfittarne per lo shopping makeupposo…nella mia wish list finora c’è il pennello MAC 217 (mi confermate questo numero?) tanto osannato, altri suggerimenti???

  40. In teoria sono bravissima, nella mia mente conoscevo già tutti gli step elencati clio.. Ma in pratica.. Sono una super ciompa!! Non ne ho mai voglia ahshah e poi come fare per capire qual è la spazzola migliore?! Io ad oggi ancora non l ho trovata!!:(

  41. Tasto dolentissimo! Io quando voglio farmi una piega….vado dal parrucchiere, cioè quasi mai! No scherzo, a parte una/due volte al mese dove ci pensa appunto lui, io non mi azzardo a fare più del minimo, usando prodotti buoni per via del fatto che dopo il mare i miei capelli erano diventati un disastro!!! Proprio ieri mi sono concessa una piega mossa, una figata, ma a casa ottenere quel risultato sarebbe sato impossibile!!

  42. e mentre leggo i commeni che faccio? mi asciugo i capelli, rigorosamente all pene di segugio…Clio sono senza speranze!

  43. Averli lisci naturali è una fortuna, anch’io condivido con te il fatto di nn stressarli. Ho passato anni a stirarli con la spazzola e avevo sempre delle ramificazioni al posto delle doppie punte! Adesso li lascio al naturale, li ho mossi, e uso i bigodini flessibili x le ciocche indisciplinate! Però un mese fa ho “ben” pensato di fare la frangia e quindi quella devo x forza stirarla!

  44. Guarda il video di cio su YouTube.. Una roba tipo “cliomake up spazzola capelli”..spiega che dopo anni ha trovato quella giusta (tonda di alluminio con setole corte) 🙂

  45. Io sono rimasta confusa dalle sezioni.
    Quali sezioni??
    Io non faccio la piega, non sono capace! Ho provato tante di quelle volte, ho provato diverse spazzole, niente! Ho proprio difficoltà a tenere phon e spazzola contemporaneamente.
    Ho i capelli grassi, quindi metto il balsamo solo sulle punte. Li tampono un pochino con l’asciugamano, li pettino con un pettine a setole larghe e poi via con phon, del quale non posso proprio fare a meno! Ci possono essere pure 40 gradi all’ombra, io devo asciugare i capelli! Soffro di mal di testa e cervicale(lo so sono un rottame!) ma se non dovessi asciugarmi bene la testa, il giorno dopo avrei un mal di testa da paura!!
    Ah dimenticavo: io asciugo i capelli a testa in giù. Sono fini e se voglio un pò di volume è l’unico modo. Qualche volta uso la piastra se voglio tenerli un pò in ordine, avendoli mossi se ne vanno un pò per conto loro.

  46. Sorella riccia, condivido il tuo tallone di achille! Posso chiederti qual é l’equilibrio che hai trovato? Io sono alla continua ricerca di una crema post asciugatura che me li lasci belli morbidi, definiti e non unti, e che magari mantenga la definizione anche dopo averci dormito sopra il giorno dopo. Hai consigli?

  47. No vabbè… Al di là che metà post non l’ho capita perché sono negata in geometria, io sono bocciatissima, strabocciata! E comunque se sapessi fare tutte quelle cose assieme sarei una parrucchiera… Io mi accontento di essere così…

  48. ma cos’e sta roba???ma chi si crede di essere questa??a prescindere dalla bravura o meno di Clio ma saranno anche fatti suoi e di Claudio quanto guadagnano e come gestiscono il loro lavoro??
    e poi l’arroganza di insultare tutte le persone che la seguono..ma che si vergogni davvero!

  49. In rete c’è di tutto ed è giusto che sia così, credo abbia individuato un tema caldo per provocare polverone, del resto chiunque va su YT cerca notorietà……..

  50. Sì ma se uno deve dividerli in sezioni quanto ci mette…? Certi consigli li avevo sentiti anch io, tipo quello del pettine di legno e di bamboo e quello di non pettinarli da bagnati, e li posso capire… ma altri sono esagerati o secondo me vanno bene se una ha molto tempo libero ma se no… se poi ce li ha lunghi e tanti allora… Io non faccio le sezioni li asciugo con il phon, poi li liscio soprattutto davanti in modo che siano composti e poi metodo fascia by Clio 😀

  51. Anche io non uso mai il phon per asciugare i capelli, ma solo d’estate. Le poche volte che provo a farlo d’inverno mi viene sempre il mal di testa o il raffreddore.

  52. L’ho visto un paio di giorni fa.
    Per rimanere in tema, mi si son drizzati i capelli!!
    Consiglio un corso di italiano.

  53. Da quel che dite non lo voglio nemmeno guardare il video… Non voglio dare una visualizzazione in più a questa ragazza…

  54. Hai ragionissima fa solo tristezza……invidia, una brutta bestia! Diciamo tutte a Clio di ignorarla! Clio lassa stà non t’arrabbià….

  55. Ma hai letto i commenti? ahahahaha
    Una ragazza dice che una delle ragazze che collaborano con Clio, “lavora” sul blog da un anno e non da poco tempo come sappiamo noi

  56. No il bello è che per dire che non le piace Clio, ha fatto un video di mezz’ora, quando poteva tranquillamente esprimere il suo parere in 30 secondi… Ahhhh quando si dice avere il dono della sintassi…!

  57. Praticamente quando sono ancora mezzi molli ci metto Crine Tempestose di Lush (ma propio pochissimo, io ho i capelli folti e oltre la vita e ne metto un dito mischiato con tanta acqua, più per improfumarli che altro). Poi (soprattutto ora che sono obbligata ad usare il phon) lo spray riparatore della Phyto alla cheratina (phytokeratine spray o qualcosa del genere), anche per proteggerli dal calore. Infine la Phyto9 crema per capelli ultrasecchi, anche qua poca sulle lunghezze e sulle punte.

    La roba della Phyto la trovi in farmacia… Costa un po’, ma se non ti ci fai il bagno ti dura e soprattutto così ho ottenuto il miglior risultato in assoluto (contenere il crespo senza perdere il volume né sciupare)! Ah, la phyto9 credo che sia solo per chi ha davvero i capelli secchi e ricci, mentre lo spray alla cheratina è molto buono anche sui capelli lisci! Aiuta con le doppie punte e a curare il capello senza “ammazzettarlo”.

    Come shampoo mi piace quello della Helan (shampoo crema per capelli ricci e ribelli), mentre il balsamo… andiamo sul classico splend’or cocco, anche perché viste le quantità necessarie qualsiasi prodotto più costoso farebbe diventare più conveniente la parrucchiera del lavaggio a casa, ahinoi.

  58. Dimenticavo, la roba della Phyto è buona anche per il “day after”, nel senso che la puoi usare anche per ridare un po’ di forma quando si appiattiscono sulla testa (con il famoso effetto capanna dello zio Tom -.-).

    In ogni caso io ho preso a dormire raccogliendoli sulla cima della testa (più che altro per non strozzarmi nottetempo..).

  59. Scusa….io faccio parte delle “ciccione” come le chiami tu…non farlo.non abbassarsi al suo livello di idiozia,sarebbe scortese e ingiusta anche se fosse magra!Vi prego…smettete di usare certi appellativi che non c’entrano niente per enfatizzare il vostro fastidio.lo so che non volevi offendere me o le altre ciccione ma inevitabilmente mi sento toccata sul vivo visto che sono 28 anni che faccio i conti con gente che usa in primi le dimensioni del mio corpo per offendermi…ma vorrei che il messaggio passasse…Basta!!! Ne ho le palle piene!datemi della Stronza se lo merito…ma no cicciona stronza !!ecco…ho finito…scusate il disturbo.

  60. 1 Passionmakeup89. Non è il suo primo video di polemica, né sarà l’ultimo.

    2 Non mi pare nemmeno particolarmente offensivo. Ho sentito di molto, molto peggio…

    3 C’ha messo la sua faccia. Col rischio che i soliti geni le dessero dell’obesa e quanto altro… troverei molto più intelligente non guardare e non darle la visita o ancora meglio contraddire quello che dice invece di insultare quello che è…

  61. Ah qui posso vantare un bel 10 e lode!sono espertissima in fatto di capelli…tra questi errori non ne commetto neanche uno!ihihi mi posso vantare per una volta!

  62. promossa! avere una chioma splendente è soprattutto sana è molto importante! sono fiera di affermare che non commetto neanche uno degli errori sopra citati. i miei capelli ringraziano…ehhehehheeheh !! xoxo

  63. Io sono mostruosamente ciompa con i capelli,non so nemmeno fare una treccia(addio dignità)
    Consigli utilissimi,sicuramente aiuteranno!
    PS:i tuoi capelli in foto fanno swishsh:D

  64. Ma scusate un attimo, segnalare perché? A maggior ragione sena averlo visto, perché? Non ha detto molto di più di quanto detto da TANTE qui o sulla pagina facebook di Clio quando ha iniziato a proporre doppie recensioni uguali o ha cambiato il blog, solo che ci ha messo la faccia. Anche a me Clio piace e non amo particolarmente il modo in cui si è espressa questa ragazza, ma parliamo tanto di libertà di espressione e appena uno dice la sua lo si SEGNALA??
    Dai neanche all’asilo… non ha usato epiteti né nulla.
    Non passiamo da gente che apprezza Clio a cieche fanatiche, su!

  65. io ho i capelli corti e prima li pettino, poi li asciugo come viene. in ogni caso anche quando avevo i capelli lunghi li asciugavo come capitava. mai saputo fare una piega, sui capelli sono una ciompa doc!

  66. Vabbè però attaccarsi al lato fisico no, dai.
    Ma come, dobbiamo accettarci per come siamo, e non dobbiamo puntare il dito, e abbiamo troppi complessi, e che brutto giudicare e che brutto additare, e alla prima occasione rinfacciamo qualcosa che tra l’altro nell’economia del discorso non c’entra un piffero?
    Se fosse stata magra non sarebbe mica cambiato niente, o sarebbe stata più credibile?
    Non mi piacciono queste cose, non mi piace che si offenda una persona sul lato estetico, a prescindere dalle sue eventuali “colpe”.
    Ci sono mille modi per controbattere senza attaccarsi a queste cose.
    Parere personale eh.

  67. Guarda filix magari non mi crederai ma il mio commento era scherzoso…son grassa anche io..forse più di lei..quindi non è un offesa la mia….mentre lei che critica clio..x me è un offesa eccome!

  68. Boh a me non è piacciuta x niente anche se ne ho sentito di tutti i colori..non l’ho guardata. .ho solo visto il titolo e letto i commenti!!!

  69. Sì ma scusa, tu non l’hai guardata eppure la insulti chiamandola cicciona malefica. A me queste cose fanno imbufalire. Vai sotto il suo video, guardalo e poi scrivile sotto punto per punto i suoi errori e le parti dove sbaglia, perché eccome se ce ne sono, ma non il suo aspetto fisico. Non ti sembra più sensato che dire “segnaliamola tutte obesona di m****”?

  70. Ho una marea di capelli, gonfi di un mosso indefinito! Piega con phon e spazzola non mi é mai riuscita,quindi l estate li ho sempre legati e l inverno la mia unica salvezza è la piastra!

  71. Il mio era un commento scherzoso xke’io sono più grassa di lei..quindi se davvero lo pensavo non l’avrei scritto!

  72. clio potresti continuare questa serie con i 10 errori più comuni durante il trattamento di skincare??

  73. Ti chiedo scusa, è che io credo veramente che dovremmo tutti smetterla di attaccarci a quello, perché se no poi un giorno qualcuno attaccherà anche te non per qualcosa che hai detto ma sempre per il lato fisico e mi farà imbufalire uguale. Spezziamo questo circolo, ha parlato in maniera sicuramente sgradevole e le si possono fare tanti appunti. Limitiamoci a quelli.
    Comunque ragazze dubito altamente che Clio abbia visto quel video o gliene freghi qualcosa eh, vi state scaldando voi per lei sul nulla a parer mio 🙂

  74. Lei è stata chiamata peggio (anche prima e anche da molte che manco hanno visto il video ma solo letto il titolo) però 😀 e questo non la giustifica eh, anzi per gallinella da quello che ho capito ha chiesto scusa, in ogni caso a me sembra che si faccia più il suo gioco così che non ignorando il video a chi non interessa. Secondo messi alcuni punti, messi giù in maniera educata, ci si potrebbe anche ragionare.
    Comunque il tubo è grande e ci sono taaanti video ben peggiori raga, lasciatela parlare e bon.

  75. Scusate ragazze, ma secondo me vi state allargando fin troppo. Ma non avete mai sentito gay che insultano gay, magri che insultano magri e chi ne ha più ne metta? A me sinceramente fa ridere una ragazza che sa di essere cicciona e che insulta una come lei

  76. (ah è soprattutto il segnalare “alla cieca” che mi sa proprio di fanatismo di quelli brutti -come tutti i fanatismi-… ignorarlo e basta no? oppure lo segnalino quelli che lo hanno guardato!)

  77. Ma infatti secondo me su alcuni punti ha pure ragione, ciò non toglie che sia molto maleducata nell’esprimersi e stia cavalcando l’onda mettendoci appunto la faccia e spacciandosi per quella che smaschera Clio. Ho visto alcuni suoi video tra cui uno che si intitola (S)parliamo delle youtubers se non erro, in cui spara a zero su tutte le più famose youtuber italiane. Proprio con cattiveria, che poi dice che nessuna si sa truccare, ma avete visto come si trucca lei? e vuole fare l’accademia, una base dovrebbe averla però. 😀

  78. Considerando che è li da quasi una settimana… Secondo me parecchie sono per curiosità.. Comunque se non sbaglio c’è un modo x non dare visualizzazioni ad un video, ma non ne sono sicura

  79. Io non ho segnalato eppure l’ho visto, ho commentato in modo pacato spiegandole il mio punto di vista. Non ha risposto. Risponde insultando/bannando solo quelle che fanno appunto le fan sfegatate pazze di Clio che la riempiono di insulti o a quelle che la pensano come lei mettendo altra benzina sul fuoco.

  80. Sì vede che non mi conosci e non mi voglio giustificare…se ti interessa cmq leggi quello che ho scritto:il mio è un commento scherzoso, figurati che lo dico anche al mio gatto x giocare…in realtà non lo penso 😉

  81. dimmi chi è ti prego!
    calcola che io lo cambio sempre e sempre che mi fanno sta piega capelli lisci bombati.
    la prima cosa che faccio appena uscita dal salone: mi allontano (non voglio che mi vedano perché mi pare come un contestarne il lavoro :D) e lego i capelli!

  82. Io per fortuna di errori ne faccio pochi, comunque grazie per questo post! Molte di queste cose non sapevo fossero degli errori ora rimedierò :)))

    Comunque a proposito di capelli, voglio condividere con voi una grande strage che mi è accaduta stamattina: per sbaglio ho fatto cadere la piastra e come se non bastasse l’ho anche calpestata rompendola in due!!! Quando volevo raccoglierla da terra ho preso una scossa tale che ho cacciato un urlo che avranno sentito i miei vicini! RIP piastra adorata :'(

  83. Ciao a tutte!
    Pensavo di essere più ciompa!
    Ivece, via son contenta, faccio quasi tutto nella maniera giusta!
    Diluisco lo shampoo, strizzo un po i capelli prima di mettere il balsamo, sciacquo molto bene poi, tampono!
    Infine passo ai trattamenti come goccine per le punte o fiale anticaduta!
    La piega, unico neo.. non divido i miei capelli in sezioni, ma asciugo un po come capita…
    Anche se la piega non è perfetta non importa, basta che siano puliti, belli lucidi e profumati!
    Qualcuna ha provato la tangle teazer? Mi incuriosiva parecchio!
    La ho vista sul sito bbcream italia, ma non vorrei acquistarla e poi non usarla…

  84. Ma sono d’accordissimo con te, avrebbe potuto fare un video molto diverso dicendo più o meno le stesse cose e dialogando con chi le avrebbe risposto, purtroppo si è posta in un modo che l’ha fatta passare subito dal lato del torto. A maggior ragione credo che ignorare il video sia la cosa più furba da fare per chi non gradisce, il resto porta solo a parlarne (come ora) quando state sicure che altrimenti a Clio non sarebbe certo venuto sotto l’occhio… (sempre che ora lo guardi, dubito)

  85. Io non so più come trattare i capelli:sono mossi ma non abbastanza ricci, ne ho sempre meno (sarà la stagione o sarà colpa mia,più facile) e ormai da tempo li lascio asciugare come vogliono loro, all’ aria. Sono assolutamente dipendente dalla schiuma,che dà un bel riccio definito, ma poi non sono per niente puliti come se non mettessi niente. Non sembrano neanche sporchi, ma non è la stessa cosa. Non uso il phon dai tempi di Carlo Cudega, difficilmente faccio una maschera, proverò ad usare di più la Phyto 9. Ho smesso di stirarli da sola perché preferisco far lavorare la parrucchiera, infatti quando son da lei non rinuncio mai al liscio,è più forte di me. Spero di non morire pelata.

  86. Hai ragione Sil… Senza guardarlo non lo segnalo, non avrebbe senso. Anche se leggendo i commenti sotto al video sembra abbia anche usato parole pesanti e d’insulto… Ok, per la libertà di pensiero, anche se quando si insulta e si dicono cattiverie pesanti libertà di pensiero è una parola grossa. Io credo che alla fine lo scopo di un video così borderline abbia il solo scopo di raggiungere moltissime visualizzazioni. Io preferisco ignorarlo, non lo guardo e non lo segnalo

  87. è esattamente quello che intendevo 🙂 La cosa più sensata secondo me è o guardarlo e risponderle, o non guardarlo e ignorare del tutto. La mia “libertà di pensiero” si riferiva sempre a chi senza averlo visto vorrebbe segnalarlo, tutto qui, hai ragione!

  88. Anche nel mio caso la piega non è il mio forte; capelli molto folti e poco tempo a disposizione… Quindi, ho adottato un bob bello corto che mi facilita la vita. Poco balsamo e pettine a denti larghi sono comunque un must e poi li asciugo con il phon dotato di spazzola rotante.

  89. Io c’è l’ho da tempo… Sarò impopolare, ma trovo che non sia nulla di speciale… Almeno sui miei capelli. Preferisco districare i capelli con una spazzola naturale in legno

  90. Io il video l’ho visto a suo tempo e ciò che avrei da dire lo direi semmai alla diretta interessata.
    Per quanto riguarda Clio, saprà lei come regolarsi o non regolarsi di conseguenza.
    Personalmente preferisco ignorare.
    Quel che è certo è che non l’ho segnalato prima, non lo segnalo adesso e non ho intenzione di segnalarlo domani, con tutto che non condivido né i modi né la sostanza (e su questo mi sento di dire che la linea di confine fra l’opinione personale e l’offesa anche grave è sempre più liberamente interpretata dalla maggior parte delle persone. E qui mi fermo).

  91. Ultimo commento (mi piace parlare).
    Io seguirò Clio finché riterrò interessanti i suoi contenuti, ad esempio dal canale review mi sono disiscritta. Ma il mio pensiero va a quelle ragazze che non hanno un pensiero proprio e si fanno trasportare dalla mania del “comblottoooo” tanto in voga ultimamente. Persone che un giorno non hanno un parere su un argomento e dopo aver sentito un video del genere, diventano le haters più accanite che spargono fango in ogni piattaforma esistente. Mettono in giro falsità solo per sentito dire e magari oscurano un successo che sì magari le ha portato tanto denaro che lei da brava imprenditrice vuole moltiplicare, ma non per questo Clio è meno utile a noi o meno brava in quello che fa. Passo e chiudo. 😛

  92. Forse mi sono spiegata male xD
    Ora ho messo gli insultano tra virgolette. Infatti ho capito che non la volevi insultare per davvero, anche perché pure tu ti definisci cicciona ahahahah

  93. Ragazze se avete bisogno di qualche consiglio chiedete a me 😉 sono una maga nella piega.. mossa, liscia, boccolosa, ondulata.. :))

  94. Sono d’accordo su tutto, MA sull’ultima parte mi sento di risponderti che ho solo trovato ci siano stati video peggiori, commenti peggiori e soprattutto sto leggendo ora epiteti peggiori nei confronti della ragazza. Il fatto che lei offenda non rende a noi lecito offendere lei. Noi potremmo denunciarla per averci dato delle coglione, ma lei potrebbe denunciare noi per tutti gli obesona malefica che circolano

  95. Non posso che quotare ogni tua singola parola. Il punto è che di questa ragazza ho già visto un paio di video, e in uno vecchiotto parlava di Clio dicendo che le piaceva e la trovava genuina e simpatica: quindi ha cambiato idea, lo ha espresso in maniera pessima ma in linea generale ci sta che seguendo una persona tu possa rimaner delusa e cambiare opinione (ripeto, non mi riferisco a come poi lo ha espresso, sbagliando). Trovo molto peggio invece come dici tu quelle che seguono ciecamente una o l’altra, senza ragionare o farsi un’idea propria. i “gomplottisti” vanno di moda oggi 😀

  96. curo i miei capelli e forse sono (anzi sicuro) più preparata che coi trucchi di make up! la divisione in sezioni da un’ottima piega liscia..ma conviene alzare la parte di su anche per 1asciugatura veloce se come me avete i capelli che si impregnano di acqua se no si sta ore e sembra che comunque non si asciughino mai! XD adoro coccolare i miei capelli..non sono un’esperta e non faccio nulla di particolare ma una chioma sana e pulita rende anche il look più sportivo bello e il viso ha un altro aspetto! XD

  97. Ma nessuno di noi poteva sapere l’aspetto fisico di Stefania prima che ne parlasse lei 😀 (tralasciando che non è l’unica ad averla insultata, sono tutte pienotte?) infatti mi sono scusata con lei quando ha spiegato! Resta il fatto che avendo tanto a cui appigliarsi uno scelga proprio quel tratto!

  98. Ahahah ma sai perché?? 🙂
    Credo che i miei capelli siano la cosa più bella che io abbia e quindi ci perdo davvero tanto tempo 🙂

  99. Mi sorge solamente un dubbio. Io so per certo che i capelli ricci o tendenti al riccio non devono essere assolutamente pettinati, perché si spezzerebbe la forma.
    Motivo per cui praticamente tutte le persone con i capelli ricci che conosco, me compresa, pettinano i capelli sotto la doccia. Se fa male pettinarli anche sotto la doccia quando dovremmo farlo?

  100. Leggendo i vari commenti, sono contenta di non essere l’unica ad essersi chiesta:”quale piega?!” 😀 😀
    Io asciugo i capelli più o meno come capita, avendoli abbastanza lisci non ho grossi problemi!
    L’unico errore che faccio è pettinarmi a capelli da bagnati, ma ovviamente cerco di tirarli il meno possibile e uso una spazzola di legno.
    Per fortuna i miei capelli non hanno bisogno di troppa “manutenzione” 😉

  101. io non ho mai segnalato nessuno da nessuna parte, ho scritto ciò che penso sotto il video, commento sparito per cui penso l’abbia cancellato non so..evidentemente non ama molto il contraddittorio (e ti assicuro che non l’avevo offesa l’unico “insulto”era che trovavo il video scandaloso e non certo Clio-riprendendo quindi le sue parole)
    poi sempre perché ho visto il video e credo di conoscere discretamente l’italiano posso dire che gli epiteti li ha usati, eccome se li ha usati!ma quelli sono problemi suoi se riesce ad esprimersi solo con termini come vecchiarda scandalosa etc
    il mio pensiero è semplicemente che 1 lei dice che non offende sul personale Clio e invece va proprio sul personale 2 trovo allucinante la questione Claudio per il semplice fatto che nella propria vita ognuno fa quello che crede essere giusto se ha fatto questa scelta la fatta ponderandola con sua moglie e sono affari suoi; inoltre conoscendo abbastanza bene l’ambiente americano so che li le cose sono diverse, lasci un lavoro e ne prendi un altro sono molto meno legati al lavoro alla città etc di noi
    3 che non può permettersi di fare i conti in tasca a persone che non conosce, come pagano le bollette come pagano l’affitto ribadisco sono affari di Clio e di Claudio
    4 la cosa che davvero mi da fastidio è l’offesa nei confronti di chi segue Clio, perchè le ragazze che la seguono hanno una dignità che va rispettata e lei non è nessuno per calpestarla.
    Si può avere un’idea ed esprimerla sono sempre stata la prima a dirlo anche in altre occasioni qui sul blog, e anche in occasione di una discussione “contro” Clio, basta farlo sempre con educazione e nel suo video ho trovato invece molta maleducazione contro Clio e anche contro me che seguo il blog e che non sono una cerebrolesa ma se lo seguo è perché mi diverte e rilassa. con questo chiudo che sono sempre troppo prolissa

  102. sono una vera frana sbaglio tutto..ecco spiegato perché quei 4 peli che mi ritrovo in testa sono perdippiu a balla di fieno :((( aiutooo

  103. Ma io sono d’accordo con te, lo dico sempre che i torti altrui non legittimano i miei.
    E se uno mi manca di rispetto, non mi sento automaticamente in diritto di fare lo stesso (certo, so’ umana pure io, se me provochi e intuzzichi poi magari te ce mando eh, ma di certo non mi attacco al fatto che hai pochi capelli o un chilo di troppo, per dire, perché quello lo fanno i bambini quando ancora non sanno argomentare).
    C’è solo un “però”.
    Il fatto che ci siano video peggiori di questo non m’interessa, come non m’interessa che ci siano youtuber più bersagliate di Clio: non stiamo facendo una gara a chi l’ha sparata più grave e le offese ad altre ragazze non ridimensionano (e non c’entrano niente con) quelle rivolte a Clio.
    Concludo ribadendo che la fisicità di questa signorina non mi tange.

  104. Ammetto la mia totale ignoranza in fatto di piega di capelli..
    lavaggio, turbante e dopo un po’ phon a testa in giù per dare un po’ di volume.. e questo è tutto 🙂
    D’altronde è anche vero che ho i capelli naturalmente lisci ma spessi, quindi alla fine non mi sembrano male anche se acconciati a casaccio 🙂

  105. Guarda, il tuo commento per me poteva finire dopo aver detto che il video l’avevi visto perché io mi riferivo a chi partiva sparato a segnalare senza nemmeno averlo visto. Sul rispondere o anche sul segnalarla DOPO averlo visto non ho niente da dire, capito il senso del mio commento? Trovo comunque abbastanza inutile segnalarlo, più che altro perché l’unico epiteto usato contro di lei è proprio quello che hai scritto tu, ha sbagliato se ne è scusata e va beh, è maleducata. Per il resto ha detto cose che ti assicuro leggi ovunque (che ci siano makeup artist migliori, che i trucchi glieli inviano ecc), d’altronde ogni personaggio pubblico avrà fan e detrattori. Anch’io la seguo (è evidente, sono qui), ma francamente non mi tocca che lei pensi siamo tutte coglione, oh, di gente maleducata ce n’è pieno il mondo, se me ne risentissi le commenterei il video e stop!

  106. IO allora sono ciompissima… .-. anche s ei miei capelli sono sempre “gradevoli” nonostante tutto

  107. ecco me lo chiedevo anche io. Io continuerò a pettinarli sotto la doccia, ma non lo faccio tutte le volte che li lavo

  108. Mi sono spiegata male, sono d’accordo con te. Con video peggiori ecc mi riferivo solo al fatto che mi spiace vedere che altre ragazze hanno espresso i suoi stessi pensieri ma non sono insultate perché magari, appunto, sono magre, o belle, o non lo so. Confrontiamoci sui contenuti e il mondo sarà un posto un pochino migliore 🙂

  109. Grazie Emily!
    Non ero convinta di acquistarla.. più che altro, molto indecisa visto che sto facendo allungare i capelli…
    Ma se mi dici così investirò in un bel pettine in bambu, come consiglia Clio! :-*

  110. che invidia luana! sn bellissimi ituoi boccoli..io sn una frana! ho i capelli lisci quindi faccio piega liscia e via..cn phono e piastra xkè solo con phono nn verrebbero bene..xkè si sn lisci ma sn spaghettini ma almeno di questo sn contenta..ora cm ora ho le onde del trattamento beach waves quindi con molta pazienza mi lavo asciugo i capelli con il diffusore e poi mi faccio i chignon e me li tengo x un paio di ore e poi dopo diciamo che mi vengono i capelli mossi:) x ora sto bene cosi ma quando ritorneranno lisci mi viene la febbre ahaahah luana consigli x capelli un pò crespi?e che arriccia capelli acquistare?

  111. Avendo i capelli ricci ci ho impiegato anni a capire quale fosse il modo migliore di acconciarli….cioè toccarli il meno possibile! Quindi per me niente sezioni, né tanto meno pettinarli prima di asciugarli! Li pettino con il balsamo, poi li sciacquo, poi tampono e metto un po’ d’olio, quindi asciugo con diffusore a testa in giù! 😉

  112. L’altro errore comune è non mettere un prodotto termoprotettore sui capelli prima di fare la piega. L’applicazione consente di proteggere il capello dal calore del phon

  113. Io non divido mai in sezioni i capelli durante l’asciugatura ihih sono troppo pigra. Lo faccio solo quando passo la piastra o il ferro.
    Per quanto riguarda il phon qualche anno fa lo utilizzavo senza beccuccio perché i capelli si asciugavano prima. Però parlandone con il mio parrucchiere ho capito che era quello il motivo per cui non riuscivo a dare una forma ai miei capelli….così da quel momento utilizzo sempre il beccuccio.

  114. Ciao! 🙂
    Io applico quasi sempre qualche goccia di olio di argan sulle punte quando sono ancora umidi.. e per arricciarli invece bisogna munirsi di phon, spazzola tonda e tanta pazienza.. io ho provato ad usare il ferro arriccia capelli ma la piega mi durava appena mezz’ora..

  115. Ciao, conosco bene quella sensazione…Tanti capelli, grossi come sequoie della California, che prendono tutto l,’umido del mondo e che ti fanno sembrare un peloso cuscino ambulante… Ebbene, anch’io ero così, ma ci sono delle soluzioni. Per prima cosa, se si gonfiano troppo probabilmente hai il taglio sbagliato. Fatti consigliare dal parrucchiere, perché davvero non è solo una questione di come il taglio ci incornicia il viso o della lunghezza sulle spalle: certi tagli vanno bene per alcuni tipi di capelli e per altri invece no. Se si gonfiano troppo, poi, probabilmente è perché sono molto secchi e quindi non riescono a mantenere le tue onde naturali: resisti, non esagerare con la piastra né con gli elastici, che non fanno respirare la cute, tirano i capelli e li traumatizzano sempre nello stesso punto, stressandoli ancora di più. Fai ogni tanto qualche impacco d’olio, tipo una volta al mese, e sciacqualo bene. E se proprio non risolvi la situazione, puoi fare come ho fatto io: la stiratura con la cheratina. E’ un trattamento costoso, in effetti (io me la sono fatta da sola per risparmiare), ma ne vale la pena: nutre tantissimo, lascia i capelli morbidi per mesi e soprattutto adesso mi asciugo in 5 minuti. E sono lisci, non sembro più uno Swiffer!!! In bocca al lupo. 😉

  116. Io ce l’ho da una settimana, presa proprio su bbcream italia… da asciutti trovo non abbia nulla di speciale, ma da bagnati effettivamente è vero che districa meglio, ne porta via meno e soprattutto fa molto meno male districando rispetto alle altre… non è assolutamente indispensabile ma se soffri nel pettinarli dopo la doccia può risolverti qualche problema!

  117. Io sono BOCCIATISSIMA! credo di fare tutti gli errori (tutto quello che riguarda
    le sezioni non l’ho ben capito ma sicuramente sbaglio tutto anche lì)
    devo rileggere il post e apprendere tutto il meglio!

    Comunque per quanto riguarda la dose a me la parrucchiera ha detto che sarebbe meglio diluire lo shampoo con una rapporto 1:1 cioè con una boccetta farne metà acqua e metà shampoo, non so quanto sia corretto e vero..io ci ho fatto per un po’ ma poi mi sono stufata e ho lasciato stare..

  118. e anche la foto che hai messa boccolosa l hai fatta cn spazzola? xkè sembra davvero che li hai usato il ferro o piastra 🙂

  119. NUMERO 3!! Un PARRUCCHIERE mi aveva tirato col pettine i capelli bagnati finché il nodone che si era accumulato in punta non si è spezzato insieme a tutti i malcapitati! Ancora quando ci penso mi vengono i brividi e mi sale l’incacchio.. Il grandioso e matematico risultato è stato capelli completamente rovinati e doppie punte ovunque guardassi..e meno male che dopo l’operazione me li aveva pure spuntati! Maledetto. -_-

  120. Uff! Odio andare dal parrucchiere e non ho tempo per star dietro ai capelli. Li ho leggermente mossi per cui mi pettino una volta ogni tanto (non ogni volta che li lavo) dopo averli tamponati con l’asciugamano. Applico una spuma per capelli mossi e lascio asciugare all’aria. Fatto!

  121. praticamente seguo solo l’ultima regola.
    quella di non pettinare i capelli subito dopo averli lavati non penso la seguirò mai, se non li pettino subito, dopo è letteralmente impossibile sciogliere i nodi.

  122. Fortunatamente ho capelli che si prestano bene a pieghe e acconciature varie,ma essendo riccia (o meglio di un misso che prima era riccio) e lasciandoli quasi sempre devo fare molta attenzione ..e come non bastasse li tingo ed ora ho anche lo shatush..insomma ce le ho tutte!!!quindi seguo più o meno tutto ciò che hai scritto..eccetto dividere le sezioni in ciocche da 2 cm,non ce la posso fa 🙂 devo dire che curandoli molto ed essendo molto attenta anche a queste piccole cose, sono molto meno rovinati di quanto potrebbero essere..e quando non mi va,c’è sempre la parrucchiera 😉

  123. Tra questi il mio errore è non usare il diffusore/beccuccio! Anche se il motivo è che l’ho perso e mi dimentico sempre di ricomprarlo! XD Cercherò di ricordarmelo!

  124. Il punto 7 mi ha sconvolta! Forse finalmente ho capito perché non sono mai soddisfatta del risultato! Ho i capelli mossi e uso la crema disciplinante fructis. Proverò così e speriamo funzioni!

  125. Grazie Lily!
    Direi che non soffro particolarmente a pettinare i capelli da bagnati in genere uso una semplice spazzola e non ho troppi problemi!
    Quindi, penso che sarà un acquisto che non farò!
    Grazie delle info! :-*

  126. beh, leggendo i vari errori, posso dire di essere sulla sufficienza.
    Ora che ho deciso di far allungare la chioma, cerco di prendermene ancora più cura ma la divisione in sezioni rimane ostica! Sinceramente, però, non sono una a cui piace portare i capelli sciolti quindi li asciugo alla meglio, evitando il phon quando possibile, phyto 9 sui capelli umidi o qualche goccia di olio di camelia a fine asciugatura e mi diverto a creare trecce, raccolti e quant’altro! per me la scoperta è stato il canale Luxy Hair qualche mese fa: ho imparato tantissime cose e mi sono resa conto di non essere poi così ciompa con le acconciature fai da te! ;***

  127. Io asciugo i capelli a testa in giù e nel mentre li pettino con una spazzola. Metto in piega solo la parte del ciuffo per non sembrare proprio scappata da un manicomio. E non uso il balsamo. Dire BOCCIATISSIMA e a breve anche calva mi sa!

  128. Grazie! Adesso sto usando quelle di Biopoint, finite queste magari passo alle “tue” 🙂 C’è da dire che sto anche prendendo un integratore per capelli pelle e unghie. Certo, dai tempi in cui lo dice mia mamma, che “non ho più capelli” dovrei già essere bella che calva, e invece…

  129. Carissime, buonasera!
    Oooooh, per una volta che sono un’allieva modello! Ho sempre tenuto moltissimo ai miei capelli, che ho la fortuna di evere grossi e numerosissimi; se, da piccola, l’effetto criniera era assicurato XD, col crescere sono riuscita a domarli! Chi mi conosce sa che mi si può toccare tutto, ma non i capelli, e, anche adesso che li ho tagliati, non rinuncio a curarli moltissimo.
    Per il lavaggio (non lo dite a nessuno, ma li lavo tutte le mattine eheheh) uso shampoo e conditioner Nashi a base di olio di argan: hanno un profumo fantastico, e donano una consistenza liscia, ma voluminosa!
    Quando avevo i capelli lunghissimi, li rendevo mossi col diffusore o, volendo lisciarli, li dividevo in sezioni asciugate con phon e spazzola tonda, con movimenti circolari.
    Immancabile: passare la mitica, inimitabile, SALVAVITA PIASTRA GHD sulle singole sezioni.
    Ora che li ho corti, do loro un po’ di volume con la spazzola tonda, e poi passo la piastra a rapidi tocchetti.
    Fondamentale usare un buon protettore contro il calore della piastra, io uso quello GHD tappo nero e mi trovo benissimo.
    Un bacione a tutte belle!

  130. Tutta pratica, tesora! Le prime volte che li asciugavo con la spazzola tonda il phon mi cadeva di mano, i capelli mi esplodevano in un grumo senza arte nè parte, e tirando la spazzola tonda rischiavo di levarmi un occhio! Con tanta pazienza (e tanti improperi) si impara 😀

  131. Che bello, tesora!
    Io invece son sempre stata brava a tenerli disciplinatissimi da sciolti, ma non a creare acconciature! Salvo codine che mi facevano sembrare una beota 😉

  132. Salve bellezze,non son sparita…ho problemi al pc,ma comunque leggo i post dal tablet 🙁
    Quello che sto per chiedere non e’ inerente al post, vorrei comprarmi uno di quei matitoni simil chubby stick..siccome da un po’ sono usciti quelli di deborah sono piu’ pigmentati quelli o i gloss glossissimo di deborah? Perche’ vorrei colore e lucentezza…

  133. O Francesca, tutti i miei capelli in fila tessono le tue lodi e ti ringraziano per averli salvati con la Phyto 9.
    Essi ti sono debitori.

  134. Clio volevo mostrarti i miei capelli stamattina dopo il primo tentativo del tuo metodo fascia!!! Mi piacciono moltissimo 😀 Grazie <3

  135. a me piacciono tanto ora che li ho corti! è mooolto più facile tenerli in ordine. prima sembravo sempre maga magò

  136. no io invece sembro ancora maga magò ma col carrè 😀
    però vuoi mettere la comodità? e niente più nodi!

  137. Mi sono stancata solo a leggere il post. Non ho mai fatto una piega ai capelli quando li avevo lunghi, w la pigrizia! La mia routine consisteva nell’appoggiare il phon sopra un mobile e metterci alla buona la testa sotto mentre con le mani libere mi vestivo, in ritardo per andare al lavoro…oddio verrò bannata ahahah!!!! Tranne quando saltuariamente tentavo disperatamente e con scarsi risultati di farli mossi, una volta me li sono carbonizzati col phon e mi sono rimasti in mano. Fortuna che sono passata al corto va…

  138. è vero, niente più nodi e cinque minuti per asciugare. per me è l’ideale, odio perdere tempo per i capelli.

  139. me l’ha detto anche la mia, perché solo lo shampo è troppo aggressivo. E di usarne pochissimo e di stare attente a fare poca schiuma! Quest’estate ho provato a lavarli solo con il balsamo e sono stata molto sorpresa in positivo, penso che così si rovinino meno (si sporcano prima, ma nemmeno più di tanto! Cmq li lavavo quasi tutti i giorni o al massimo uno si uno no ed erano molto più secchi di ora)

  140. Ciao, io utilizzo olio di semi di lino oppure olio di cocco entrambi puri e devo dire che quest’ultimo è eccezionale!

  141. ma sai cosa, io ci perdo pure tempo.
    il fatto è che poi finisco sempre per legarli, anche se sono medi, sopra le spalle.
    tanto varrebbe tagliarli ancora, mi dirai, e infatti ci sto pensando.

  142. io proprio non ce la faccio, se perdo più di cinque minuti per sistemarli mi spazientisco. e poi quando li avevo lunghi dovevo sempre tenerli legati per lavorare e a me non piace legarmi i capelli. con un bel taglio netto ho risolto tutto e dato che ho il viso piccolo sto pure meglio, prima parevo davvero la gioconda.
    se posso consigliarti, io li taglierei. al massimo se non ti piace il taglio, poi ricrescono.

  143. luxy hair ha cambiato la vita anche a me!!! (sebbene non è che le acconciature mi vengano così bene, spero che con la pratica la situazione migliori!)

  144. infatti sorella xari, in settimana se riesco vado.
    purtroppo i tagli che piacciono a me sono adatti al capello liscio e pesante, io li ho fini, leggeri e vaporosi per cui tanti sfizi non me li posso levà.
    cioè, potrei ma con la piastra. ma la piastra io l’ho abolita.
    devo trovare un qualcosa di medio-corto adatto al mio capello e che non mi faccia sembrare la orsomando (cui peraltro somiglio un po’).

  145. io ho appena comprato un matitone deborah della nuova collezione: super pigmentato e opaco, confortevole e a lunga durata! te lo consiglio è ottimo!

  146. Ho provato una volta sola a usare la spazzola tonda e ora ti racconto la mia esperienza ahaha
    in pratica mi ero arrotolata tutta la ciocca di capelli intorno alla spazzola e avevo creato un unico enorme nodo (con spazzola inclusa). Ho cercato di districarli per venti minuti e alla fine ho dovuto tirare uno strattone per salvare la spazzola dalle fauci dela mia chioma… Un dolore immane!
    Per ora ci rinuncio ma magari tra un annetto ci riproverò ahaha 😉

  147. 😀 io quando li dovevo tagliare la prima volta ho fatto una ricerca su gùgol, sono venuti fuori un sacco di tagli molto carini, ne ho scelti quattro e ho portato le foto alla mia parrucchiera, poi insieme abbiamo scelto quello più adatto al mio tipo di capello e di viso.
    prova a fare così, e fatti consigliare anche da lei/lui.
    mo aspè che cerco la orsomando, che non mi ricordo comè

  148. Sono l’antitesi della parrucchiera… Non so utilizzare spazzola e phon, nemmeno se mi impegno al massimo. Questo perchè soffro fisicamente ad avvicinare il phon ai capelli a un centimetro per asciugarmeli.. Mi viene un trauma… Per cui li asciugo con il phon a 20 cm e non faccio la piega mai, da sempre…. Però ho capito che la cosa più importante sono le sezioni di capelli; I capelli devono essere asciugati pochissimo; usare il beccuccio del phon, ma non solo, il segreto per la piega perfetta, è il beccuccio;deve essere sottilissimo. Più è sottile, più la piega è beautifull….Compro spazzole rotonde (l’ultima Termix, alla ceramica e ioni), la dessata per spazzolare, ma alla fine mi arrendo. I capelli sono uguali, tanto li asciugo con il phon a 20 cm e stop e tanto se li phono, liscio e ci sto le ore. Sono incapace a fare pieghe e ho piastre ioni e ceramica, ferri ioni e ceramica, ma mi viene tutto penoso…Fortuna che da quando nel 2004 hanno inventato i phon agli ioni (meglio ceramica o tormalina e ioni), non ho più problemi…. L’invenzione per le ciompe del brushing…gli ioni….
    La grande invenzione per i capelli….

  149. Grazie! Perfetto, è l’unica cosa che faccio sempre, anzi: quando ho tempo avvolgo i capelli in un asciugamano in microfibra e li tengo bagnati anche per un’ora, tanto non si sente l’umidità! Dopo li asciugo e ci impiego solo 5 minuti rispetto a solito quarto d’ora e passa!

  150. Mettiamola così.
    Co sta scusa della libertà d’opinione la gente se sta a piglià non tutto il braccio, ma tutto il cucuzzaro.
    Ti dicono le peggio cose e poi se te la prendi hai interpretato male tu.
    Ma fatemi il piacere, fatemi.

  151. alla ricerca su gugol non ho mai pensato! giuro!
    solo che… come la faccio?
    taglio+sbarazzino+capelli+fini+mossi+leggeri+orsomando

  152. Non ho capito perché non bisognerebbe tamponare i capelli..
    Comunque sono una ciompa di prima linea: non di asciugarmi i capelli, non so usare la spazzola è quello che mi limito a fare è mettere il diffusore (capelli ricci) e accendere il phon muovendolo a casaccio, tipo per prendere la zanzara che ti ronza nell’orecchio alla notte..

  153. Ehm…io non mi faccio la piega ne con la piastra, ne col phon, a volte nemmeno li asciugo XD avendoceli leggermente mossi hanno sempre più o meno lo stesso aspetto, quella via di mezzo tra lo spettinato e il pettinato, per quanto riguarda il lavaggio e la cura ai miei capelli tengo molto, per quanto riguarda piega e styling beh…lasciamo perdere! Ma ho notato che se i miei capelli sono sani e curati mi piacciono anche “nature” e non perfettamente in ordine 🙂

  154. Il taglio è scalato,da quello che so va bene x chi ha una marea di capelli! Diciamo che io faccio del mio meglio x rendere vita difficile ai miei capelli , tinte decolorazioni ogni mese! X forza sono secchi!ultimamente sono migliorati con la linea elvive olio straordinario,ma volevo chiederti:il trattamento alla cheratina si può fare anche sui capelli decolorati/tinti ?

  155. ahahahahah aspetta ma io non somiglio alla orsomando, i capelli invece sì! che bello eh?
    di viso ricordo più, che so, una Gisele, una Bar Refaeli, con anche un po’ di Bianca Balti.

    li senti i polli che ridono?

  156. Ecco questo è il mio sogno *_* capelli mossi anch’io, ma se oso asciugare i capelli all’aria… disastro! !! Chioma leonina mezza liscia mezza no ×_× devo per forza fare la piega mossa con la spazzola 🙁

  157. aspetta che voglio guardare un attimo cosa esce se digito capelli corti, curiosa me!
    magari dash mi darà un parere da uomo.

  158. secondo me sei bellissima, anche se non ti ho mai vista. è una questione di autostima bassa. la mia è sempre tre metri sotto terra, non mi vedrei bella neppure se a dirmelo fosse johnny depp

  159. Nooo! La prima cosa che faccio con un phon nuovo e togliere il beccuccio ed abbandonarlo in qualche recondito cassetto della casa! Ahahahahaha per il resto sono abbastanza fortunata dato che avendo i capelli lisci non ho bisogno di una grande piega!!

  160. ehm… la gisella e il bar rafaeli? non conosco…
    bianca balti è quella della pubblicità della tim? quella che pare imbalsamata?

  161. No il fatto di non tamponarli è l’errore! Se leggi bene dopo dice che vanno tamponati per togliere l’acqua in eccesso altrimenti qualsiasi prodotto applicato risulterebbe inutile!

  162. Oohhh finalmente un post della serie “10 errori” grazie al quale mi sento promossa a pieni voti 🙂 ho dovuto fare di necessità virtù imparando a fare la piega mossa osservando attentamente la parrucchiera e devo dire che ho grandi soddisfazioni. La piega la faccio con una spazzola tonda medio piccola che faccio girare su se stessa mentre tiro la ciocca asciugandola, in questo modo creo dei fusilli che aperti poi con le diTa diventano onde mosse morbide 🙂

    p.s. Cliooooooooooo grazie al post sui 10 errori da evitare quando si realizza uno smoky eye oggi ho fatto un figurone alla cresima di mia nipote!! Yeeey! Ora ritocchino e via di nuovo per il compleanno di un’amica, cambio d’abito ma non di trucco! 🙂

  163. Non mi sono stancata perché noioso il post eh, ma solo a pensare di fare tutti quei passaggi mi sono sentita stanca ahahahha! A me ‘pesa il culo’ solo a tenere il phon in mano…

  164. Anche tu del club GHD!? A me ha letteralmente cambiato la vita,dopo anni di capelli crespi e gonfi e soldi spesi per ogni tipo di piastra ho finalmente trovato la pace!!! La venero come una divinità praticamente!!! 😀

  165. grazie mille claudia!:) avevo già visto il video ma io ho i capelli diversi da Clio, sono meno folti, più corti e penso più fini, ho provato con la spazzola che usa lei ma non mi vengono bene 🙁 forse non sono capace io ahahah 🙂 grazie comuqnue cara! un bacio|

  166. Se posso dirti la mia credo sia stato il migliore investimento che abbia mai fatto! Costicchia quello è vero, però (se si ha la possibilità ovviamente)sono soldi spesi bene!

  167. ‘Chiedo venia’ non avevo visto il video prima, ciao ‘bimbaminchia che ha meno di 15 anni e pende dalle labbra di Clio’!!! Sono d’accordo ma pare che l’educazione, farsi i fatti propri, non parlare di cose che non si conoscono, non offendere, non fare i conti in tasca agli altri, non vada più di moda…
    Ps: la ragazza afferma con convinzione che Clio ha dichiarato di fare review brevi ed extended per avere più introiti per pagare i prodotti che testa. Io seguo il blog assiduamente e questa non l’ho mai sentita…tu che lo segui pure più di me, Clio ha mai detto qualcosa del genere?
    Pps: luce no!

  168. Sta cosa delle sezioni è sfiancante! Io ho una caterba di capelli e per asciugarli mi ci vuole un’ora buona! Se mi metto pure a dividerli addio!!! Io li asciugo alla bene e meglio poi passo la GHD che fa la sua magia e puff…lisci perfetti anche dopo aver preso la pioggia!!

  169. Katia sei un genio!! Anche io preferirei scalare l’Everest piuttosto che fare la messa in piega!! Per me è proprio una tortura!!!

  170. L’ho provata e che dire… hai ragione! Capelli perfetti in 5 minuti.. spero prima o poi di potermela permettere..

  171. Ahahahha idem! Penso di averci provato una volta…ma scherziamo???? Ogni due giorni dovrei perdere la vita dietro ai capelli?? Lo stesso concetto vale per lo stirare i vestiti…tanto li metto una volta e poi li lavo…

  172. Ah ah dai non mi dire! Stirare è la seconda cosa che odio di più dopo il dover fare la messa in piega!!!

  173. Guarda bella, io la comprai tipo 5 anni fa; la pagai una fraccata di quattrini, ma posso usarla tutti i giorni senza che rovini minimamente i capelli e, sopratutto, da quando la possiedo non ho mai avuto un giorno di capelli ribelli … mi ha rivoluzionato la vita! *___*

  174. Ti capisco,ce l’aveva una mia amica e io non lavorando non potevo assolutamente permettermela! Dopo 3 anni quando ho iniziato a lavorare è stato uno dei primi sfizi che mi sono tolta! Spero riuscirai a toglierti questo sfizio pure tu! Baci!!!!

  175. Ahahahah no bella, mi spiace! I primi tentativi sono sempre terrificanti, confermo, ma con un po’ di pratica si migliora. Se hai una soglia del dolore alta, comunque (tra ustioni, strattoni ecc.), aiuta! XD

  176. Esattissimo tesora, hai detto benissimo! Cambia la vita! Io prima ero sempre in guerra coi capelli; da quando l’ho comprata, per contro, non ho mai avuto un “bad hair day”. Che piova, ci sia il sole, nevichi, grandini, palle di fuoco o cavallette, i capelli (almeno) stanno al loro posto, e senza rovinarsi!!! *___*

  177. Col balsamo ho smesso. La cosa peggiore penso sia il fatto che mi spazzolo i capelli sotto la doccia … perché li ho molto crespi ma magari quando ne avrò l’ocasione mi comprerò il pettine con i denti larghi.. ma non sono del tutto convinta che districhi molto..

  178. Per fortuna io e la messa in piega non ci conosciamo. Li ho lisci. Poi per il prima, non ho mai fatto l’errore di mettere i prodotti sulla chioma bagnata, ma prima come impacco, e non li pettino da bagnati, mai. Il mio unico cruccio è dare il volume alle radici proprio non ci riesco… Anche se li asciugo piano a testa in giù. Sono troppo dritti…ho sentito parlare di permanente di sostegno, qualcuno ne sa qualcosa?

  179. Anch’io faccio sempre uso di internet per reperire qualche foto del taglio che vorrei e poi magari in base a quello la parrucchiera cerca di adattarmelo! Diciamo però che da un po’ credo di aver trovato il taglio che fa per me (sempre corti devono essere, perché altrimenti non li sopporto), più corti da un lato e dall’altro con il ciuffo laterale più lungo!

  180. che bello, credevo di essere una reietta e scopro che il mondo è pieno di ciompette spettinate come me!!

  181. bello! era una delle mie scelte, quando perdo gli ultimi tre quattro kiletti e mi si sfina un po’ di più il viso lo faccio :*

  182. Io ho un taglio corto e non lo cambierei per nessuna chioma lunga, ho provato a farli crescere ma non mi piaccio con i capelli lunghi quindi w il taglio corto che in più è anche praticissimo *-* Il difetto dei miei capelli è che purtroppo tendono ad ungersi facilmente, se non ci metto il balsamo sono secchi e diventano un po’ crespi, se ci metto un po’ di balsamo (poco poco) il giorno dopo sono già pesanti e hanno un aspetto un po’ unto 🙁

  183. Sono 10 anni che uso phon agli ioni, quindi i miei vecchi phon pre ioni, non erano tecnologici e neanche chissà come… Per cui, magari un buon phon normale, non rovina i capelli.
    Il phon che usavo prima, mi faceva i capelli come Maga Magò: crespi, svolazzanti, elettrizzati e tipo stoppa…Appena uscito il primo phon agli ioni l’ho comprato, dopo15 giorni dal lancio. All’inizio, non ho notato grosse differenze, poi non ho notato la differenza, avevo beii capelli e stop, avevo rimosso com’erano pre ioni… Un giorno dopo 4 anni, ho riprovato il mio vecchio phon ed è ritornata Maga Magò… Un incubo!!!!
    Da allora mi rifiuto di asciugarmi i capelli senza ioni e compro tutto quello che porta la scritta ioni….Se mi si rompe il phon, lo ricompro all’istante; se vado in viaggio, la prima cosa che metto è il mio phon agli ioni… Certo, magari per chi usa phoni di alto livello, non ci sarà differenza, per me che non so fare la piega, c’è un abisso…

  184. la cosa che mi rende perplessa, al di là del fatto che fare i conti in tasca a qualcun altro è molto indiscreto, come i soldi guadagnati tramite visualizzazioni e click volassero fuori dai nostri portafogli, è che critica il blog senza averlo mai aperto, afferma cose basate sul sentito dire, e lo dice lei stessa: “mi hanno detto che”… MAH!
    le critiche così male argomentate mi danno fastidio fatte verso chiunque, e purtoppo internet sembra la scusa per dare sfogo ad ogni proprio pensiero, ma non è così che si sta al mondo. fare questo genere di video gossip è davvero da persone ignoranti. (non nel senso che non sa le cose, nel senso che ignora le regole dell’educazione)

  185. Siamo in 3! Quando provo a farla a mia nipote mi prende in giro!!! 🙁 Non è colpa mia,da piccola mia madre mi faceva fare il taglio alla Nino d’Angelo e non ho mai avuto modo di imparare ad acconciarli!

  186. Beh anche non usare acqua troppo calda o phon troppo caldo che al capello non fa bene lo opacizza. e poi NON asciugarsi per niente i capelli… come fai te signorina!!! 😛

  187. Clio io sono promossissima!!yehhhh!!:-D
    Allora, io ho i capelli sottili e tendenti a sporcarsi facilmente e fino all’adolescenza non trovavo un parrucchiere decente che gli rendesse giustizia…finché l’ho trovato e non l’ho più lasciato! Ho sempre osservato il suo lavoro e soprattutto quello di chi me li asciugava e ho imparato tutto quello che c’è da sapere per fare una piega perfetta, che usi la spazzola, il ferro arriccia capelli o la piastra! Inoltre non uso il balsamo proprio per il fatto di avere i capelli grassi, facendo però ogni tanto una maschera volumizzante e usando shampoo con ingredienti non troppo aggressivi (senza siliconi e parabeni…i miei capelli ringraziano!)

  188. Quando ho parlato dei bigodini flessibili mi riferivo ai metodi da lasciare in posa e che non prevedono l’uso del calore in generale, quelli in particolare non li ho ancora comprati ma ho intenzione di farlo a breve. 🙂

  189. è sempre di più di quello che quello faccio io, spazzola giusto per pettinarli e eliminare i nodi, phon solo per asciugarli, e via. 😀

  190. Quando piastravo i capelli la frangia era la parte che si rovinava meno in assoluto, va spuntata molto spesso quindi quasi non fa in tempo a rovinarsi e a formare doppie punte.

  191. Mimi è fantastica! sono sicura che migliorerai: son partita che non sapevo fare nemmeno una french braid e ora è diventata di routine! XD però io non baro e non uso le extension! ;***

  192. Ragazze, qualcuna di voi potrebbe consigliarmi una buona spazzola tonda per fare la messa in piega? é meglio quella di legno e setole naturali oppure quelle di metallo ? Grazie dell’aiuto!!

  193. Grazie, grazie! XD ora sto per provare il Phytophanere: ho letto che addirittura è migliore del Bioscalin e ora che stanno crescendo con questo cambio di stagione hanno proprio bisogno di una botta di vita anche dall’interno! ti saprò dire anche di questo! ;***

  194. Io penso che abbia colto la palla al balzo(dato le ultime polemiche su Clio e il nuovo blog )e abbia deciso di approfittarne facendo uscire questo video protesta sapendo di poterci guadagnare parecchie visualizzazioni! Purtroppo anche io l’ho guardato,e devo dire che passare quasi 30 minuti ad ascoltare una ragazza di 25 anni con le proprietà di linguaggio pari a quelle di una di 11 è davvero avvilente! Mio Dio era un’agonia sentirla parlare,per pronunciare la stessa identica frase impiegava mezzora buona,tra i vari EEHH ,MMMM, OOOHHH e quella dannata lucetta che accendeva e spegneva ogni 3 secondi! Come dici tu è stata una critica male argomentata e il motivo è che quella ragazza semplicemente non è in grado di farlo! Si tratta della classica persona mediocre che insulta sul personale perché il suo cervello non è in grado di produrre di più! Ci sta poco da fare! Le uniche cose che è stata in grado di dire sono state “Cioèèèè suo marito con questa crisi ha lasciato il lavoro!! Cioèèè ma vi rendete contoooo!!? Uno schiaffo alla miseriaaaa!! ” ” Fatemi sapere se la luce sì o la luce no” ” Il blog è pieno di cazzateee! Non lo guardate!!” Non c’è nemmeno bisogno di commentarla ragazze!! Sarebbe come sparare sulla croce rossa!

  195. Ciao Margot! per me tenerli sciolti è quasi impensabile perché mi piacciono lunghi ma paradossalmente soffro da morire e mi fanno caldo quindi mi son data da fare per imparare nuove cosette! aggiungi poi che se li tengo sciolti assomiglio molto ad Hermione Granger nel primo film di Harry Potter…! XD buona serata! ;***

  196. anche io ho i capelli molto lisci e fini che tendono ad ingrassarsi in fretta e non uso balsamo e rimangono morbidissimi comunque 🙂 anche troppo! posso chiederti che tipo di maschera volumizzante usi? il volume è il mio eterno cruccio! e anche lo shampoo magari 😛 grazie

  197. Io un po’ di tempo fa ero dipendente dalla ghd! La usavo dopo ogni lavaggio, asciugavo i capelli e poi passavo la piastra. Da un anno giace abbandonata nella sua custodia… E i miei capelli sono mille volte più belli! Ragazze fidatevi, la ghd è la migliore piastra che ci sia ma è pur sempre una piastra, e come tale rovina i capelli, soprattutto se usata abitualmente! Non è detto che i vostri capelli siano gonfi e crespi di natura, i miei lo sono diventati tingendoli, non stavano a posto ed ero costretta a disciplinarli con la piastra. Usando sempre la piastra sono diventati sempre più secchi e con le doppie punte… Da quando ho smesso di tingerli e di usare la piastra sono diventati lucidi, lisci di natura, più morbidi e disciplinati.

  198. Purtroppo per il momento non sono riuscita a trovarli della grandezza che vorrei, appena li trovo li prendo. 🙂

  199. Ciao Rikkuz,i miei capelli purtroppo sono sempre stati crespi da che ne ho memoria! E non li ho mai tinti! La mia fortuna è che essendo molto spessi si sporcano pochissimo e dopo 5 giorni sembrano ancora appena lavati! Pensa che li lavo una volta alla settimana ora! Prima lavoravo in un bar e li lavavo 2 volte ma solo perché lavorando a contatto con il pubblico ci tenevo ad essere sempre impeccabile! La piastra pertanto la uso una volta alla settimana! Con le altre invece ero costretta a piastrare i capelli tutti i giorni! Con la ghd basta e avanza una passata e i capelli rimangono belli fino allo shampoo seguente! Poi è normale abusarne è sbagliatissimo e naturalmente i capelli si rovinano!

  200. Io ho i capelli lunghi e crespi..se potessi andrei sempre dalla parrucchiera perché sono molto pigra..figuriamoci se faccio le sezioni

  201. Allora li piastri meno di quanto facevo io, per fortuna. I miei capelli sono tendenzialmente grassi e non posso assolutamente andare oltre il terzo giorno!

  202. Certo che si può fare! 🙂 L’unica accortezza che devi avere è di separare i due “interventi”, anche perché la cheratina comunque un po’ schiarisce e se non ti dai un intervallo di tempo tra la tinta e la stiratura rischi di ritrovarti con un colore che non volevi. Io per esempio li coloro regolarmente e ho cominciato da qualche mese a fare i colpi di sole, ma è andato tutto benissimo, pur facendomi la stiratura da sola. Un amico parrucchiere mi ha regalato il prodotto e mi sono armata di pazienza, phon e piastra… Purtroppo nel salone in cui vado di solito mi avevano chiesto 200 € solo per la stiratura e ho optato per il fai-da-te sicuro. Ma io coi capelli non sono ciompa, sono bravina, per questo mi sono azzardata. In generale, sarebbe meglio farselo fare da qualcuno più specializzato. 😉 Comunque, tornando al taglio, scalato va bene, attenta però che non lo sia troppo, altrimenti rischi l’effetto-fungo. Ne so qualcosa…

  203. Ciao, io personalmente ho sempre usato quella in metallo forato, perché asciuga più alla svelta. I buchi fanno passare l’aria calda anche dall’altra parte, consentendoti meno passaggi. Certo, l’altra è più delicata sui capelli, ma dopo un po’ che si tira spalle e collo fanno male, quindi preferisco velocizzare i tempi. 😉

  204. Devo dire che non faccio nessun errore 😉
    Ma c’è da dire che ho i capelli molto corti,adesso,e mi basta poco per averli decenti =D
    Uso il ferro sul ciuffo,mi faccio i miei boccoli (facilitati dai miei capelli ricci) e il lavoro è fatto =D

  205. Che stress i capelli grassi :/
    Però noi col taglio corto (non come nella foto :P) possiamo lavarli più spesso e velocemente =D

  206. Grazie, informazioni utilissime, le raccolgo per un eventuale acquisto di un nuovo phon (soprattutto se tornerò ad avere i capelli lunghi un giorno!)…io sono proprio non-classificata, uso uno di quei mini phon da viaggio di qualità pessima

  207. Sto tornando ad avere i capelli lunghi e ho la frangia… che adoro ma devo ripassarla spessissimo. Nn faccio grandi errori… ma nn divido in sezioni asciugo i capelli spazzolandoli dall alto verso il basso e rimangono poco elettrici e abbastanza lisci. Una volta l’anno faccio un trattamento alla cheratina e basta x renderli morbidi e protetti. Uso shampoo balsamo e la crema phyto da tamponati e poi da asciutti nei giornj seguenti.A voltr ma non sempre li piastro x farli piu lisci e allora li si ho imparato la questione sezioni 🙂 tt qua. Baaaci

  208. neanche io, principalmente perché me ne dimentico ahah
    ma penso che almeno una volta ogni tanto vadano pettinati, quindi boh

  209. Ragà ma lasciatela parlà….
    Ognuno ha il suo pensiero,e magari ci infastidisce l’aria da sapientina che ha,e le piccole sottili cattiverie che dice…
    Ma in fondo,che ce frega??
    Noi amiamo e supportiamo Clio,quindi keep calm and love Clio!

  210. Eh sì! 🙁 Ed io per questo nemmeno mi sono scomposta sul momento nonostante mi avesse fatto impressione, pensando (sperando più che altro) che dovesse sapere meglio di me cosa stesse facendo! Balle..

  211. Guarda, gli shampoo sono una scoperta abbastanza recente, e non ci crederai ma non sono niente di costoso…anzi! Si tratta degli Ultra Dolce di Garnier, uno è quello alle 5 piante e l’altro è all’olio essenziale di lavanda ed estratto di rosa, entrambi senza ingredienti troppo aggressivi, che per i capelli grassi sono un vero problema…. Come maschera invece uso quella di Erbolario all’olio di macassar. Se ti capita provala, io l’ho provata grazie a diversi campioncini che mi hanno regalato in erboristeria, è veramente ottima! Un bacio :*

  212. Ciao Renata! anche io ce l’ho e mi trovo abbastanza bene però non faccio l’asciugatura completa solo con quella: quando la uso, prima faccio una passata di phon e poi passo alla spazzola, altrimenti dovrei starci almeno due o tre ore! Buona giornata! ;***

  213. Ok, ora ho la conferma che la mia CIOMPITà sui capelli è irrecuperabile… ahahahhahaha destinata ad avere capelli incasinati 😛

  214. Buongiorno ragazze!!! Io avrei bisogno di un consiglio! Qualcuna ha mai provato le spazzole tonde riscaldate (vedi foto)? Non riesco a trovare recensioni soddisfacenti che mi facciano capire se fa al caso mio! Premetto che io ho i capelli mooooolto lunghi, un misto di mosso/gonfio/crespo (insomma sono una via di mezzo tra Grecia Colmenares dei tempi d’oro e un nido d’uccello), e per domare la mia chioma sono costretta a farmi la piega ogni volta. Quindi procedo con spazzola tonda e phon e poi, se voglio ottenere un miglior risultato, vado di piastra. Volevo capire quindi se queste spazzole potrebbero velocizzarmi nella piega dei capelli e soprattutto se possono tenere a bada il crespo! Vi rignrazio anticipatamente per qualsiasi riscontro saprete fornirmi! Baci

  215. Secondo me non è fritto. Puzza di PONGO dell’asilo, tocchicchiato da tutti i bambini dopo il pranzo!

  216. Buondì a tutte! Allora…che dire… io mi reputo una ex ciompa da una parte e una super ciompa dall’altra!
    Premetto che ho da sempre capelli mossi (una volta erano più ricci) e crespi: fino ad alcuni anni fa non riuscivo proprio a gestirli…erano sempre opachi, spenti, col ricciolo moscetto,pur mettendo la schiuma x ravvivarli.
    Effettivamente facevo diversi errori: li asciugavo troppo con l’asciugamano,strizzandoli bene pensando che così avrei fatto prima, non li asciugavo col diffusore, li toccavo continuamente durante l’asciugatura.
    Poi finalmente ho imparato le lezione, seguendo i consigli di mia cugina parrucchiera e di un’altra parrucchiera ancora. Ormai il diffusore è diventato il mio migliore amico; dopo averli lavati (Sì, con poco balsamo) li pettino con un pettine di legno a denti larghi, li tampono ma non troppo, metto schiuma o gel, dò la forma desiderata al mio capello e, una volta sistemati i capelli (ciuffo o riga) li asciugo col diffusore senza più toccarli troppo (tranne una bella sphonata a testa in giù).
    Sono invece super ciompa con spazzola e phon x pieghe lisce o simili:non ho la pazienza né la mano x mettermi lì ad asciugare (anche perché ho una massa davvero ribelle!!!)….In quei rari casi in cui voglio cambiare, mi affido a chi è del mestiere, che di sezioni se ne intende più di me!!!!
    Buona giornata, ragazze!
    :-*******

  217. Clio! Faccio parte del club delle ciompe 🙂 d’ora in poi seguirò i tuoi consigli!!
    Volevo dirti che ho dei problemi con l’account. Perchè cerco di entrare ma mi dice account registrato ma non attivo! Ho già ricevuto l’email di conferma di registrazione ma anche da li non mi fa fare il login. Come mai??

    Un bacione

    Francesca

  218. Io l’ho comprata più di un anno fa, all’inizio ero contentissima perchè riuscivo a mettere in piega i miei capelli, piuttosto fini e disordinati, in poco tempo. Mi veniva fuori una bella piega liscia e lucente. Il rovescio della medaglia è che dopo qualche mese li avevo tutti bruciati sulle punte ed il parrucchiere è dovuto intervenire con le forbici. Morale: è finito in fondo ad un cassetto del bagno e non l’ho più usato.
    Il mio consiglio è di usarlo ma se hai i capelli grossi e di applicare prima un valido siero termoprotettore. Spero di esserti stata utile. ciao

  219. wow clio grazie per questo post!leggevo e annuivo 😉
    allora io sono colpevole dei seguenti errori: troppo prodotto, troppo poco tempo a sciacquare (si dice in italiano?scusate, è lunedì!), troppa fretta nell’asciugare i capelli che con la graziosa umidità emiliana diventavano puf! ora ho imparato a: usare poco prodotto, lavare via ogni traccia di prodotto usando il gettino della doccia da vicino come fa la parrucchiera, asciugare per bene e ora vado a mettere il beccuccio al mio phon ;))
    ma no le senzioni noooooooooo
    un bacione a tutte
    Carlotta

    http://charlottenotgainsbourg.wordpress.com/

  220. Promossa a pieni voti 😉 Nessun errore di questi mi appartiene anche se quando vado di corsa le mie sezioni diventano enormi però sono consapevole dell’errore 🙂

  221. Ti ringrazio, per me il tuo consiglio è prezioso! Io ho i capelli molto grossi infatti, ed è già mia abitudine usare un termoprotettore. In effetti potrei alternarla alla piega classica quando magari ho meno tempo. Posso chiederti che marca e modello hai provato tu? Perchè ce ne sono moltissime e non riesco a cogliere le differenze 🙂 Ti ringrazio ancora in anticipo!

  222. Io ne ho usata una doversi anni fa ma l’effetto crespo non lo domina quanto una piega fatta con phon e spazzola e li brucia almeno quanto la piastra quindi secondo me è bocciata!

  223. Anche io ho i capelli molto sottili ed ho imparato (grazie alla mia parrucchiera) che la piega migliore è con spazzola e phon “al contrario” lasicandoli mossi e vengono benissimo!! Però io li tingo quindi uso un po di balsamo sulle punte ed ho provato quello al miele della garnier che è buonissimo e come shampoo mi sono innamorata di uno anticaduta dell’equilibra che è delicatissimo!

  224. ah gli shampoo ultra dolce li conosco e piacciono molto anche a me 🙂 la maschera invece vedrò di procurarmela! 😉 grazie, buona giornata

  225. Con i capelli ricci naturali faccio tesoro del consiglio sull’uso del balsamo e della quantità dei vari prodotti (io sono sempre di manica larga, ahimè).
    Per asciugarli uso il diffusore e le mani, mentre la spazzola e le sezioni sono cose che non appartengono al mio mondo 🙂
    Ciaooooooo

    http://www.lafantasiadiannalia.blogspot.it

  226. Alcune “regole” le conoscevo, altre no! Il metodo che più adoro per ottenere una belle piega è quello con la fascia *__* Ma ho bisogno dei vostri consigli!!!!!!!! Come posso evitare l’effetto crespo e le doppie punte????!!!! HELP ragazze!!! Cerco in ogni modo di contrastarle (niente siliconi e varie schifezze) ma sono sempre in agguato… A voi la parola 😀

  227. Lo shampoo anti caduta dell’equilibra devo provarlo! Questo è un periodo tremendo per la caduta dei capelli -.-

  228. :O allora mi sa che abbandonerò i miei sogni di gloria…adesso vedo, se trovo un’offerta la provo per non rimanere in eterno col dubbio! Male che vada la passo a mia madre che non sa nemmeno cosa sia il crespo 🙁 beata lei!!!

  229. Mi permetto di aggiungere un consiglio che mi ha dato un parrucchiere…
    Se è giusto tamponare i capelli prima del balsamo per permettere al prodotto di penetrare ed essere assorbito, va fatto il contrario con i prodotti successivi.
    Ovvero spuma e simili vanno applicati al capello ancora gocciolante, così che resti all’esterno. Chi lotta quotidianamente con il crespo e l’umidità (come la sottoscritta) noterà la differenza! Questo vale senz’altro per i capelli mossi e ricci asciugati con il diffusore.

  230. Queste regole sono ottime per chi ha i capelli lisci, ma per chi ha i capelli molto ricci come i miei ti assicuro che è impossibile pettinarli quando sono un pò asciutti.

  231. Grazie, quando potrò andare in una profumeria darò un’occhiata anche a quelli..poi deciderò quale acquistare 🙂

  232. Oddio! Pure mia madre mi ha tagliato i capelli in quel modo (orribile) per anni!
    Ora che ce li lunghi e belli, non me li so fare! Ahhh mondo crudele =(

  233. Hai provato l’olio di argan? Io lo uso, me lo ha dato il mio parrucchiere e devo dire che mi trovo davvero bene…ovviamente non è che non avrai mai doppie punte, però aiuta davvero tanto…

  234. Il mio problema, è la secchezza delle punte che quindi a girarle ci vuole di più e non vengono mai come dal parrucchiere e la lunghezza assassina che ho adesso, perché io ho il famoso bob che sto facendo allungare, praticamente un incubo ad occhi aperti, dietro mi si girano in fuori e paio quelle zitelle uscite dai film degli anni ’60…..

  235. Io faccio parte del club ” capelli lisci spaghettini”. Questo mi costringe ad essere di una pigrizia colossale e asciugare i capelli alla buona, di solito io non uso neanche il phon! 😉

  236. Io ho i capelli ricci , lungi ,gonfi,e in fine anche crespi .Perciò quando li devo lavare mi vengono i brividi , suuuu tutta la spina dorsale .
    1- Senza quel benedetto adorabile BALSAMO PER I CAPELLI non li laverei manco sotto tortura ,e me ne serve in quantità industriali .
    2- E QUI ARRIVIAMO IN UNO DEGLI ERRORI ,se non li pettino sotto la doccia con il mio chilo di balsamo ,mi ritroverei in testa lo steso groviglio che avevo gusto prima di lavarli …..conclusione,, fatica sprecata .
    3-Per tenerli in piega almeno 2 giorni ,i mie adorabili ,stupendi ,ricci senza che il crespo si faccia vedere ,devo fare la piega non in una o due sezioni ma in ben 8 sezioni …con il diffusore e starli dietro ben 20 minuti di asciugatura .
    Conclusione amiamo i nostri capelli ,SI, ma se fosse meno faticoso lo apprezzerei tantissimo ,caro mio riccio .

  237. già, è davvero una persona “triste” (nel senso che vale poco). e ho scoperto che ha fatto altri video in cui critica anche altre youtuber, ma che le hanno fatto di male ste ragazze? davvero una persona scorretta, che evidentemente non conosce l’adagio: “vivi e lascia vivere”

  238. capelli ricci, oltre le spalle, crespi….ho detto tutto? balsamo, poi creme sciogli nodi.
    Grande sbaglio nel passato, pettinarli subito, risultato: gonfi come un nido di cicogne :((((
    Adesso, niente pettine, solo asciugatura con il diffusore, allora sì ricci sotto controllo. Ciao

  239. Non mi faccio una piega da più di 10 anni… Mettersi lì col phon caldo e quella stramaledetta spazzola no no non fa per me. Io li asciugo all’aria, con i bigodini o con le trecce. Vorrei consigliare alle ragazze con problemi di crespo di non mettere semplicemente il balsamo ma massaggiarlo e cercare di districare le lunghezze con le dita. Io faccio sempre così e non tocco pettine o spazzola quando sono bagnati. E sconsiglio anche di insistere con la solita miriade di oli vegetali che tutti consigliano: io trovo che siano efficaci solo l’olio di cocco e il burro di karitè (da dosare con molta attenzione) come impacco, come pre asciugatura io consiglio di mettersi alla ricerca di un buona cremina con ingredienti naturali e senza siliconi (ce ne sono ce ne sono). Dalla mia esperienza devo purtroppo dire che l’olio vegetale non risolve il crespo al 100% (e se ne mettete di più vengono unti). Come impacco sì benissimo, ma per asciugare no.

  240. Ho utilizzato vari oli per capelli, ma ancora quello d’argan non l’ho provato…grazie per il consiglio Gemma 😉 lo comprerò!

  241. Katia perdonami, ho il tablet nuovo che, come il cellulare, mi propone in automatico le parole appena inizio a digitarle. Fin qui tutto bene, se non fosse che me le cambia da solo se non le conosce… anche se io NON le scelgo!!!! Grrrr! Il mio messaggio non voleva iniziare con “noioso” ma doveva essere: “Noooo hahaha il phon acceso”… eccetera -_- insomma mi ha fatto morire questo tuo trucco da piega ultra fast hahaha!

  242. Sai che non la conoscevo? Potrei farci un pensiero visto che io lotto sempre con i miei capelli x fare la piega. Ragazze qualcuna l’ha provata? Funziona. ?

  243. Ne ho una simile e mi trovo abbastanza bene, anche se le prime volte è stata una tortura imparare ad usarla correttamente (non ti dico gli improperi che ho lanciato quando sbagliavo il senso della rotazione e mi ritrovavo con un cespuglio indomabile!). Anche mia suocera la utilizza: lei ha i capelli corti ma ti garantisco che ogni volta sembra uscita dal parrucchiere! Ultimamente l’ho lasciata da parte perché i miei capelli si sono allungati e preferisco creare acconciature con trecce e altro, piuttosto che metterli in piega lisci o mossi.

  244. Ho provato diversi shampoo bio senza siliconi ecc. , ma solo io non mi trovo perché non riesco poi a sciacquarlo? Mi appiccica tutti i capelli ed è un disastro, anche diluendolo. Non capisco perché…. sarà la formula?

  245. Forse hai provato degli shampoo con una formula troppo pesante per i tuoi capelli…io con quelli garnier mi trovo bene proprio perché non sono pesanti e si sciacquano facilmente 🙂

  246. Io avevo il trauma da capelli fino a pochi mesi fa, non riuscivo a tenerli lisci pur dandoci dentro con mille prodotti per il lisciaggio, phon, piastra, lacca… I capelli si distruggevano, erano secchi e le punte.. Non parliamone! Poi su consiglio di un’amica ho iniziato ad usare shampoo e balsami naturali (ora ho una passione sfrenata per Lush: non potrei farne a meno!) e il risultato è stato incredibile! Ora li asciugo quando sono già quasi asciutti (tenendo l’asciugamano in testa e poi lasciandoli all’aria) e applico solo un po’ di olio di cocco sulle punte. E i miei capelli sono lisci, crescono senza doppie punte e sono lucentissimi! Averlo saputo prima! <3

  247. Guarda,io ne ho provate tantissime di piastre (tranne le bellissima di IMETEC) e avendo dei capelli davvero complicati da gestire (tanti,gonfi,spessi e crespi) nessuna riusciva a darmi una capigliatura decente! La GHD invece me li fa liscissimi e resistono anche all’umidità..ci ho preso anche un po’di pioggia una volta e i capelli sono rimasti perfetti! Dal punto di vista puramente tecnico non saprei dirti che cosa cambia… per me è semplicemente migliore!

  248. Io sarei bravissima a farmi la piega se avessi tre mani, perchè in una mano il phon, nell’altra la spazzola e con ela terza riuscirei anche a mettere i capelli fra il phon e la spazzola. Ecco, questo passaggio ancora non mi riesce.

  249. E mi sa che allora è un binomio comune: uso il phon solo una volta all’anno quando ho la febbre, fuori ci sono 5 gradi e non posso uscire coi capelli bagnati e il ferro da stiro il pomeriggio del 24 dicembre per la tovaglia e le lenzuola di Natale.

  250. Ho i capelli corti e liscissimi, la mia routine è semplicissima:
    – niente balsamo,
    – heat protector,
    – asciugata random,
    – piastra sulla frangia.

  251. Il ferro da stiro solo per la tovaglia di Natale è fantastico! Lo devo dire alla mamma, che mi guarda allucinata e pensa di non avermi insegnato nulla…

  252. Io mi riferivo agli shampoo bio, ultra dolce l’ho provato e nonostante non sia professionale mi è piaciuto

  253. Ciao Cliuzza!!!
    Beh, se tu ti lamenti di essere ciompa con i capelli, non hai mai conosciuto me!!!!
    Io ho la fortuna che ho un bel riccio e i capelli medio corti, quindi shampoo, balsamo e asciugatura a testa in giu… Questo è tutto ciò che riesco a fare!!!! 😀
    Non metto più nemmeno la schiuma, ma solo perché mi piacciono di più al naturale, selvaggi…

  254. Per me è impossibile non pettinarli da bagnati (cioè dopo averli tamponati) perchè sono molto sottili e mossi e lavandoli s’ingarbugliano manco se fossi uscita da una lavatrice.. quindi pettinarli da asciutti è fuori questione a maggior ragione se devo lasciarli mossi al naturale, diventerebbero gonfi e crespi !!!

  255. Scusate la domanda che non c’entra niente con questo post, ma qualcuno di voi ha mai provato i prodotti della zao makeup? Sono delle cose biologiche che ho visto in profumeria, vorrei sapere se sono valide prima di acquistarle visto il prezzo non proprio economico…

  256. colpevole anche qua! sezioni enormi e balsamo a caso! nonostante abbia capelli liscissimi sono folti e proprio ingestibili a causa delle famose rose! quindi li tengo sempre abbastanza corti, ma che invidia le chiome lunghe!

  257. sono anni che sulla mia chioma vige l’anarchia! i capelli vanno dove gli pare, non c’è balsamo, shampoo, piastra che tengano. Ho parzialmente risolto con…le forbici!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here