Ciao ragazze!

Oggi ho pensato di darvi qualche consiglio per un trucco naturale, ideale se vogliamo essere a posto con pochi e mirati gesti e risultare al tempo stesso fresche e in ordine, minimizzando i difetti e esaltando comunque il nostro viso. Perfetto per le giovanissime e non solo (vi dirò più avanti perchè!), e per tutte quelle ragazze che non vogliono usare troppi colori o non si sentono a loro agio con troppe sfumature e tonalità e preferiscono un look dai toni neutri e delicati, ecco quindi come realizzare un perfetto no-makeup makeup! Quello che vi potrà far dire: il trucco c’è ma non si vede! 😉

Schermata 2014-11-05 alle 13.30.33

Nonostante questo tipo di trucco risulti semplice e quasi impercettibile, in realtà forse è uno dei più difficili da fare, perché bisogna andare a correggere tutte le imperfezioni, rendere l’incarnato e lo sguardo luminoso e fresco, senza però far vedere (e credere! :D) che abbiamo usato anche più di qualche prodotto o che siamo effettivamente ‘truccate’.
no-makeup-makeup-look

nomakeuuuupppp.jpg.100.525.1000.2011.11.9.10.10.52

Schermata 2014-11-05 alle 13.42.55
E’ un tipo di trucco che vediamo (anzi, che siamo brave a vedere heheh) su molte star anche sui red carpet. Quando a volte al primo impatto davanti a una foto tendiamo a dire di non vedere alcuna traccia di makeup, in realtà sappiamo bene che dietro quel risultato perfetto c’è un gran lavoro fatto dalle mani di sapienti makeup-artist che sanno come ‘ingannare’  lo sguardo altrui e esaltare al tempo stesso i visi delle star.

Scarlett Johansson: a destra nella versione il trucco c'è e si vede, a sinistra invece con un look naturale e quasi impercettibile, ma visibile ai nostri occhi esperti ehehe

Scarlett Johansson: a destra nella versione il trucco c’è e si vede, a sinistra invece con un look naturale e quasi impercettibile, ma visibile a occhi esperti (come i nostri hehehe)

Jessica Biel

 

Cate Balnchett elegantissima anche con un makeup impercettibile!

Cate Balnchett elegantissima anche con un makeup impercettibile!

 

Gwyneth Paltrow! ;-)

Ma  vi posso assicurare che questo tipo di trucco negli ultimi tempi va anche per la maggiore sulle passerelle durante le sfilate, dove sempre più spesso prevalgono sobrietà e semplicità, senza rinunciare però a qualche dettaglio e a un tocco di originalità.
Ne è stato un esempio quello di cui vi avevo parlato in occasione della sfilata di Aigner dove, anche se risaltava la particolarità dell’eye-liner bianco, a farla da padrone era comunque un look essenziale e dai toni neutri, che avevo pensato appositamente per esaltare al massimo la luminosità della pelle e che volevo fosse al tempo stesso in sintonia anche con le linee pulite e eleganti del brand.

clio_aigner-beauty-spring-summer-2015-mfw2

Ultimamente poi, è un tipo di trucco che anche io prediligo fare più spesso, sia per tutti i giorni, sia per le occasioni più importanti, dove mi piace a volte rimanere più ‘soft’ senza per forza eccedere con colori o con trucchi molto elaborati, e senza, al tempo stesso, rinunciare a un tocco di femminilità come può essere il rossetto più acceso, ma non eccessivo:

qui trovate il tutorial! ;-)
qui trovate il tutorial! ;-)

Trovo anche che un tipo di trucco del genere stia benissimo soprattutto alle ragazze della mia età o anche un po’ più grandi (vi avevo parlato qui del trucco over 40) e questo sia perché mi piace molto, ma anche perché ho riscontrato che toglie davvero qualche annetto 😛 ! Più di una volta mi è successo di ricevere complimenti proprio per il mio look più semplice e naturale (che, a quanto pare, come dicono, mi dona di più) e addirittura mi son sentita dire di sembrare più giovane! Ma è una questione di gusti naturalmente, quindi è giusto che ognuna faccia poi come creda 😉

Trucco naturale, come vi ho già accennato, non vuol dire appunto lavarsi, mettersi la crema e uscire di casa. Non vuole dire insomma, non truccarsi, ma usare piuttosto dei colori che non si notino e che non siani troppo lontani dalla tonalità del nostro incarnato, texture non troppo perlate e glitterate, e prodotti che in generale siano adatti a illuminare oppure a coprire dove serve, senza però risultare pesanti.

Ecco cosa voglio dire: un conto è essere struccate, un conto è avere quel tocco di (sapiente) makeup che ci fa sembrare in ordine e in salute! :-)

Ecco cosa voglio dire: un conto è essere struccate, un conto è avere quel tocco di (sapiente) makeup che ci fa sembrare in ordine e in salute! 🙂

Il segreto per realizzare un bel trucco naturale e quasi invisibile è, secondo me, quindi quello di riuscire a esaltare piccoli dettagli senza però creare troppo contrasto o esagerare nell’intensità del colore. Possiamo quindi intervenire sulla pelle del viso, sulle sopracciglia, sugli occhi e sulle labbra, ma senza esagerare, mantenendo il tutto il più naturale possibile.

Vediamo come nella seconda pagine del post! 😉