Ciao ragazze!

Nuovo appuntamento con questa serie sempre molto apprezzata, scusate se avete dovuto aspettare tanto! Oggi parleremo della Stila, uno dei brand americani a cui sono più affezionata; in Italia non si trova nei negozi, ma niente paura, è in vendita online su Asos! Siete pronte? Iniziamo!

Schermata 2014-11-04 alle 01.07.13

Purtroppo non sono riuscita a trovare notizie sulla storia della Stila, so solo che è stata fondata da una make-up artist nel 1994 e acquisita di recente dal gruppo Patriarch, fondato da questo donna abbastanza inquietante:

Lynn Tilton - 5

 

Perdonatemi la cattiveria ma... non sono uguali??
Perdonatemi la cattiveria ma… non sono uguali??

Iniziamo subito con i prodotti TOP:

One Step Correct: è uno strano primer/correttore che aiuta a uniformare l’incarnato, a nascondere i rossori e a illuminare il viso; mi piace, è leggero ma fa il suo dovere senza lasciare la pelle troppo brillante. Mi piace molto il packaging, mi ricorda il DNA 😉

s1277474-main-Lhero

Lip Glaze: adoro da sempre i gloss di questa marca, li compro ogni anno, soprattutto sotto le feste, quando escono dei kit con 5 o 6 lucidalabbra di vari colori, che amo regalare alle mie amiche (e nei giveaway). La durata è molto buona, ma ovviamente la consistenza è super appiccicosa.

STILA

Lip and Cheek Stain: vi parlo di queste tinte da tantissimo tempo, anche loro sono dei must have! Si possono utilizzare su guance e labbra, ma personalmente trovo che sulle labbra tendano ad andare un po’ nelle pieghette, soprattutto se sono secche e screpolate; come blush, invece, sono fresche e meravigliose! C’è da dire che non tutti i colori sono uguali: tra i miei top ci sono Cherry Crush (la prima che è stata prodotta), Yumberry Crush (il mio preferito), Raspberry Crush e Passion Fruit, ma troverete altre tonalità nei flop!

Stila Crush

Custom Color Blush: esistono due colori, Pink e Coral, e sono descritti come “universali”, nel senso che dovrebbero adattarsi a ogni incarnato, risultando più intensi o delicati. Il fucsia è molto acceso e intenso, mentre il corallo è decisamente più portabile; comunque sono entrambi carinissimi

Schermata 2014-11-04 alle 00.37.27

Stay All Day Waterproof Liquid Eyeliner in Black, Dark Brown e Amber: amo alla follia questi eyeliner, addirittura il nero è tra i miei top di tutti i tempi, non potrei vivere senza! La punta è molto precisa, l’inchiostro è pigmentatissimo, con una sola passata si ottiene un tratto bello deciso, la durata sull’occhio è pazzesca, ma soprattutto non si seccano mai! Esistono tantissime tonalità, ma anche qui la qualità non è sempre ottima, per esempio i colori chiari sono un po’ annacquati e deludenti (il turchese era tra i flop del mese di Ottobre)

Schermata 2014-11-04 alle 00.40.40

Turquoise, il flop!
Turquoise, il flop!

Smudge Stick Waterproof Eyeliner: matite waterproof molto pigmentate e morbide, anche questo sono dei must have (il verde acqua è qualcosa di spettacolare!), durano un sacco sia all’interno che all’esterno dell’occhio. Di nuovo non tutti i colori sono all’altezza delle mie aspettative, però ci sono alcune nuance molto interessanti, per esempio il giallo (che non è affatto male)

Stila-Smudge-Stick-Waterproof-Eye-Liner-Spring-2014

Kajal Eye Liner in Topaz: il nero non mi piace, è troppo cremoso, mentre questo rosa/albicocca è perfetto per aprire e illuminare lo sguardo; lo amo perché è diverso dai beige e “burri” che acquisto di solito e crea un bel constrasto nella rima interna dell’occhio

15058

Ragazze, volete scoprire i prodotti “medi”? Li trovate nella prossima pagina!