Ciao a tutte!

Avete delle occhiaie che proprio non riuscite a cancellare? Siete amanti del fai-da-te e volete crearvi un mascara particolarissimo? Nessun problema! Ultimamente sul web hanno fatto parlare molto di sé due ragazze che si sono cimentate in queste imprese: la prima grazie a un rossetto rosso… la seconda (non ci crederete mai! :D) grazie a un semplice biscotto! Se ve le siete perse, e soprattutte vi incuriosisce scoprire come hanno fatto, leggete oltre!

cover

Inutile dire che quando si parla di occhiaie e di come cancellarle dal nostro volto i consigli non sono mai troppi. Quindi ben vengano tutorial, prodotti innovativi che promettono miracoli e trucchetti vari per camuffarle come meglio possiamo. Ma stavolta una ragazza ha usato nientemeno che un rossetto rosso, di quelli che tutte noi usiamo solo sulle labbra (o al massimo sulle guance al posto del blush…. Clio docet! 😀 ) e che mai ci sogneremmo di stendere sul viso, ancora meno su una zona così critica come il contorno occhi!
Lei si chiama Deepica Mutyala e questo è il suo tutorial:

La regola è quella che ormai già tutte conosciamo: i prodotti (di solito correttori…) dalle tonalità aranciate riescono a contrastare il blu-viola delle occhiaie.

color-wheel    E’ la famosa teoria dei colori che si trovano sulla ruota: il colore dalla parte opposta a quello della nostra occhiaia è quello che la cancella meglio

Deepica dice di aver visto fare questo ‘trucchetto’ a un makeup artist e di volerlo consigliare perché secondo lei è un metodo efficace e sicuramente più economico, visto che tutte noi possediamo un rossetto di questo colore. Nel video infatti Deepica stende il suo rossetto su tutto il contorno occhi, palpebra compresa, e poi lo copre con un correttore della Mac, completando infine il suo trucco.

enhanced-27180-1421867895-1
Metodo miracoloso? Forse sì…. ma solo per chi ha la carnagione scura come quella di Deepica! Anche Clio, quando ha visto questo video, non ha potuto fare a meno di notare il risultato, ma ci ha esposto i suoi dubbi per tutte le ragazze molto pallide o comunque con la carnagione più chiara di quella di Deepica: per loro non è detto che il rossetto rosso risolva la situazione! Ogni carnagione ha infatti necessità diverse e un colore così acceso, su una pelle troppo chiara, potrebbe comunque risaltare anche sotto un correttore più coprente.
Ma non solo: Come la mettiamo con la durata? I rossetti hanno consistenze e finish diversi dai classici correttori, e non è detto che nella zona del contorno occhi possano asciugarsi e amalgamarsi perfettamente sulla pelle, garantendo un durate soddisfacente.

E non è tutto! C’è anche chi si è creata il suo mascara dai biscotti Oreo, sì quelli golosissimi al cioccolato e al latte, i più venduti del XX secolo!

maxresdefault
Lei si chiama Katharine Ward e invece di fare una bella merenda gustosa, ha pensato bene di usare questi biscotti per creare un mascara!

enhanced-7915-1420837624-9Ecco tutto il necessario!

adde23f0-8313-0132-1d9d-0a2c89e5f2f5

Per farlo, ha frantumato la parte nera del biscotto (dopo aver eliminato la parte in crema) fino ad ottenere una polvere sottile. Ha messo tutto in un contenitore vuoto di un balsamo labbra e ha aggiunto un po’ d’acqua e un po’ di primer viso… infine, ha prelevato il tutto con uno scovolino e ha applicato il suo mascara! Ecco il tutorial (e l’effetto finale) caricato sul suo canale Youtube:

Per le amanti del DIY è sicuramente un esperimento da provare perché si tratta di una ‘ricetta’ facile e anche piuttosto veloce… ma forse non è poi così economica! Il prezzo di questo metodo si aggira sui 40 dollari (primer della Smashbox compreso…)! E considerato che tutte noi pretendiamo sempre molto dai nostri mascara, a questo punto forse conviene comprarne uno già pronto spendendo molto meno (considerando che ci sono tantissimi mascara validi anche low cost e che non sappiamo come potremmo ritrovarci a fine giornata sapendo di avere dei biscotti sulle ciglia 😀 )!

Vi incuriosiscono questi tutorial? Provereste mai quest’ultimo metodo per crearvi il vostro mascara? E provereste mai (o avete già provato) a usare un ‘correttore’ particolare come il rossetto rosso per coprire le occhiaie? Fateci sapere cosa ne pensate e se credete che questi trucchetti possano funzionare!

Ciao a tutte dal Team! 😉