Ciao ragazze!

Ormai sta per partire la stagione dei matrimoni e le spose cominciano ad affrettarsi con preparativi e ultimano anche la lista di tutti quegli accorgimenti beauty per essere perfette nel giorno più importante. È certo che le spose, incondizionate protagoniste della giornata, hanno avuto consigli da make up artist, estetiste o comunque si sono informate per tempo su quali sono i prodotti migliori o quali sono gli accorgimenti per avere una bella pelle in foto e un trucco che duri per tutto l’arco della giornata. 

Ma se fate parte del gruppo delle invitate, magari testimoni, e anche voi volete qualche consiglio per apparire al meglio nei casi di “emergenza”, di seguito vi elenchiamo dei prodotti che potrebbero essere indispensabili per affrontare una giornata di grande caldo e in cui dovrete anche pensare ai bisogni della vostra amica sposa!

Se allora volete sapere qualche veloce e simpatico trucco per essere sempre radiose, ecco il nostro “Beauty survival kit” per le invitate ai matrimoni.

bridesmaid-dresses-dont-get-prettier-than-the-new-pink-collection-for-kelsey-rose-Kelsey_Rose_2013-778_r2

Qui in Italia non esistono le vere e proprie damigelle d’onore, ma negli Stati Uniti sono immancabili ad ogni matrimonio: l’esercito personale delle spose. E le celebrities di tutto il mondo non se le fanno mai mancare, anzi molte volte sono proprio loro a fare da damigelle per sorelle ed amiche.

moss3_1358454aKate Moss sposa

Image by Rog WalkerBeyoncé damigella di sua sorella Solange


rs_560x415-140611145644-1024-kimye-wedding-kanye-west-kim-kardashian-jenner-ls.61014_copyLe sorelle di Kim damigelle al suo matrimonio

tumblr_n7u1n3cIuK1sofu3ho1_1280Jennifer Lawrence damigella d’onore

Pensate che il brand Princh Provisions ha ideato dei kit di emergenza creati appositamente per le damigelle che in questo modo possono aiutare le spose per ogni tipo di evenienza. Questi kit si possono trovare da Sephora negli Stati Uniti e includono oggetti che vanno dall’ago e filo, ai cerotti, al deodorante per poi finire con un anti acido per lo stomaco: insomma ce n’è per ogni emergenza possibile immaginabile (contengono persino delle fedi di emergenza) !! E da questi possiamo prendere spunto per un nostro kit personale 🙂

Bridetastic_bagboxcompt

Certo è che la preparazione all’evento, quella che farete nel bagno di casa vostra, è di sicuro la più importante per far durare trucco e parrucco! Prima di tutto scegliete una base make-up che sia più leggera e a lunga durata possibile. Eviterete cosí di sudare troppo o di dover fare grandi ritocchi nell’arco della giornata!

collage

Anche per quanto riguarda la pettinatura sarebbe importante cercare di fare qualcosa di non troppo complicato, un acconciatura che si possa ritoccare durante la giornata con dei semplicissimi step. Potete lasciare la vostra chioma fluente oppure raccoglierla in una morbida treccia.

bridesmaid-6

Ma passiamo a fare una piccola lista di accorgimenti che vi possono essere utili per affrontare al meglio quel giorno e che vi possono “salvare” in certe situazioni.

-Salviette opacizzanti: con il passare delle ore, soprattutto se in una giornata calda o afosa, il sebo in eccesso vi farà apparire la pelle del viso lucida, sopratutto nelle zone della fronte, mento e naso. Se appoggiate le salviette in queste zone, assorbiranno la lucidità, donandovi nuovamente un aspetto fresco. Sono prodotte da molte marche e solitamente il packaging è composto da un piccolo contenitore morbido, adatto per entrare anche nelle più piccole pochette.

coll

-Acqua di bellezza: si tratta di spray con varie essenze che non solo vi rinfrescano il viso e il decolté ma hanno anche un effetto “rigenerante” per il vostro make-up, donando nuova luminosità alla pelle. La più tascabile in commercio é forse quella di Caudalíe che potete trovare nelle farmacie e parafarmacie, é composta da estratti naturali di agrumi e menta: una vera boccata d’aria fresca!

Acqua di Bellezza 100ML

-Profumo: esistono molti modi per avere una piccola boccetta di profumo comoda nella vostra borsa: potete farlo con i campioncini che vi regalano in profumeria ma, se volete proprio portarvi il vostro profumo, potete versarne un po’ nei piccoli contenitori formato viaggio che trovate anche da Sephora.

s1377308-main-zoom

-Specchietto e rossetto: ricordate di portarvi sempre dietro uno specchietto con il quale controllare il vostro make-up e lo stesso rossetto che vi siete applicate la mattina, soprattutto se avete optato per un colore scuro come un rosso. Il ritocco sarà quasi sicuramente necessario dopo il pranzo e i tanti brindisi 🙂

rita-ora-5-main

-Cotton Fioc: è quasi inevitabile che, se avete deciso di truccare gli occhi con qualche ombretto che non sia un color crema o se avete optato per l’eyeliner, uno di questi sbavi un po’ verso sera. Ma bastano un paio di cotton fioc per rimediare alla situazione. Possono risultare utili anche per quanto riguarda il rossetto, per aggiustarne i contorni.

-Cerotti: lo sappiamo, andare ad un matrimonio la maggior parte delle volte significa stare tutto il giorno sui tacchi. A volte anche su tacchi nuovi, comprati appositamente per l’occasione. Nell’evenienza che si creino dolorose vesciche, è sempre meglio essere previdenti ed utilizzare dei cerottini, preferibilmente trasparenti, cosí nessuno noterà un cerotto rosa uscire dalla scarpa 😉

CEROTTO-COMPEED-VESCICHE-Biosport_223

-Lacrime artificiali: il sole, il caldo e la stanchezza posso portare ad una forte secchezza agli occhi, soprattutto per chi ha le lenti a contatto e che quindi ha deciso di mettere gli occhiali da vista da parte per l’occasione speciale. Esistono delle lacrime artificiali idratanti che fanno benissimo ai nostri occhi stanchi o secchi, messi alla prova da una lunga e calda giornata, e si trovano in tubicini minuscoli di due centimetri massimo, molto comodi. Così facendo i nostri occhi sembreranno più riposati e anche il trucco ne gioverà.

bausch-lomb-lacrime-artificiali-artelac-splash-artelac-splash-monodose

– S.O.S. capelli: se il vostro problema invece sarà legato ai capelli, allora sarà utile per voi avere a portata di mano un elastico, delle classiche forcine, oppure un accessorio che, in caso la vostra pettinatura sia del tutto rovinata, potrete velocemente applicare, rimediando al danno! Un accessorio floreale, ad esempio applicato ad un lato della vostra chioma, sarà perfetto e adatto all’occasione.

product-original-77441-5071-1361429962-f3f167109e89116e4452543012931da8

Speriamo che i nostri consigli possano tornarvi utili o essere una lista per ricordarvi alcuni oggetti da portarvi nella borsetta per l’occasione! Voi avete mai pensato ad un piccolo “beauty survival kit” per eventi? Cosa sono quelle cose di cui non potete fare a meno in queste occasioni? 

Un saluto dal Team!

143 COMMENTI

  1. Io dovrò prepararmi il kit, mi sposo ad ottobre. Credo che alla fine sarà più un beauty intero che una mini pochette col necessario.. Mi sa che esagererò con la classica frase femminile “non si sa mai”.

  2. Brave ragazze, me lo salvo subito questo post..ho un matrimonio a Roma tra qualche settimana, d sera, ma siam proprio lontani da casa, io sono di Busto Arsizio provincia di Varese!! Andiamo via qualche giorno mio marito ed io col piccolo di 2 anni e 4 mesi.. quindi oltre a kit EMERGENZA x me ho bisogno anche un kit x il bambino!!!
    basterà la borsa di Mary Poppins? ?? Aiutoooooo

  3. Però almeno qui in Italia il galateo dice che ai matrimoni è proibito vestirsi di nero ( essendo il colore del lutto ) o dello stesso colore della sposa ( per non rubarle la scena ) . In America invece tutte uguali alla sposa vedo …

  4. Anche l’acqua termale di Avéne è venduta in un formato più “tascabile”,penso proprio che la comprerò, ho un matrimonio il 25 agosto e mi sciolgo solo a pensare al caldo che farà :s

  5. Leggendo al titolo del post mi è venuto in mente il film “27 volte in bianco” con Katherine Heigl! XD Sarò fissata io, ma questo “kit di sopravvivenza” io lo porto nella borsa praticamente ogni volta che dovrò stare via a lungo e voglio avere un’aria perlomeno decente, giorno o sera che sia! Una cosa che mi sento di consigliare è di portarsi in borsa, o in macchina, una maglia/abito di ricambio perchè non si sa mai! La settimana scorsa ad un battesimo mi sono rovesciata una pizzetta sui pantaloni chiari e sono dovuta rimanere così per tutto il tempo! XD

  6. Non ho mai pensato e necessitato del kit ma salviettine deumidificate in giornate calde sono una salvezza!

  7. A tutti i matrimoni, porto il kit con me. Se ho pochettine, cerco di mettere il minimo, ma sempre rossetto, matita, mascara e cipria compatta, blush, cotton fioc .Un’acqua termale spray mini o l’eau de beauty che ho in 30 ml…Campioncini di profumi…e soprattutto un antidolorifico, perché immancabilmente mi viene un super mal di testa…
    Beh a volte, nella pochette, mi entra solo rossetto e cipria e metto solo questo. Tanto poi alla fine, mi diverto e dimentico i ritocchi. Se vado a ritoccarmi, vuol dire che in quel momento mi sto annoiando…
    Per i capelli, li lascio sempre sciolti, mai acconciatura e nn ho problemi, sono fatti boccolosi, mi bastano le mani e mettere la testa in giù, aspettando la serata. Da me il matrimonio inizia a pranzo e finisce la notte. Ci sono gli invitati al solo rinfresco che inizia alle 20. Quindi il refresh é per le 20…

  8. Scusa ma intendi abito o acconciatura?cmq se ti interessa il mood boho chic da acceasorize vendono un sacco di coroncine per capelli…dalle più semplici alle sbrilluccicose…infine ti consiglierei se vuoi star sulle corone di fiori di farle molto fini perché quella della foto è troppo grande…evitiamo l’effetto adamo ed eva 😀 😀

  9. per le coroncine di fiori! hai ragione anche tu… qualcosa di più semplice per non rischiare l’effetto “eden” ahhaha

  10. Si esatto. .a meno che per le tue damigelle nn hai pensato al naturismo direi di farle nn tanto grosse 😀 😀

  11. questo post capita a fagiolo, ho un matrimonio fra 20 giorni, ma essendo in Svezia non credo che avrò freddo 😀
    io penso di portare un paio di collant extra e magari le ballerine, quindi più che pochette sarà una shopping bag dove infilerò anche la mini borsa 😀

  12. Mah a mio parere il nero è stato molto sdoganato ai matrimoni…magari solo sugli accessori..e cmq vedendo gli orrori che si vedono meglio tutta la vita un tubino nero al posto di imbarazzanti abiti…dalla discotecara che pensa che sia l’occasione per mostrare tette,a quella alternativa che anche se alta un metro e una banana nn mette tacchi e propende per vestiti dai colori imbarazzanti…W LA PETITE ROBE NOIRE!!!

  13. Ho avuto l’immensa fortuna di veder dal vivo l’abito di kate moss…sindrome di Stendhal. .il mio abito dei sogni!!!kate è sempre kate…

  14. Io aggiungerei un correttore per eventuali imperfezioni che spuntano quando meno te lo aspetti 😀

  15. A me ai matrimoni è capitato sia di vedere invitate vestite di nero che di bianco, personalmente non mi piace ma vabbe’.

  16. Idem! Ho pensato la stessa cosa! Anzi ad essere sincera ‘sta lista l’avevo già fatta a marzo.. e mi sposo a maggio 2016!!!! Lo so, so esagerata!XD

  17. Anche io l’ho già stilata e ci sono almeno una ventina di cose.. Mi sa che devo sfoltire..! Io ho pensato di metterci anche spazzolino e dentifricio..

  18. Per me il bianco su un’invitata o il nero non mi danno fastidio.. Anzi, il nero lo trovo molto elegante e non da funerale. È il bianco.. tanto la sposa si riconosce, non serve che solo lei si vesta di bianco altrimenti si mimetizza.. Io lo trovo scortese dire agli invitati come devono vestirsi..

  19. L’unico matrimonio di quest’anno l’ho già avuto giovedì scorso, quindi l’articolo arriva tardi! Devo dire però che bene o male le mie trousse da matrimonio sono composte sempre così…per i capelli di solito vado dalla parrucchiera e mi affido a lei, così è una cosa in meno alla quale pensare! Il mio grande rammarico è che mi sono appassionata al mondo del make up da poco (mi sono sempre truccata ma non ero attenta a tutto come adesso) e per tutti i matrimoni a cui sono andata non ho potuto dare sfoggio delle mie creazioni e segreti di trucco! ;-P

  20. Guarda il lato positivo… con la scusa della borsa “per il bambino” puoi portare tutto il beautycase con te! 😉

  21. un matrimonio il 25 Agosto è un omicidio di massa! Povera te… non vorrei essere nei tuoi panni ahahah

  22. Per i vestiti bianchi ti do ragione, a me (sposa) darebbe fastidio vedere gente vestita di bianco, però penso sia una cosa che deve partire dalla gente, non io che lo impongo.
    Per quanto riguarda gli abiti neri, non sono d’accordo, specialmente se la cerimonia si svolge nel pomeriggio e il banchetto è di sera; il nero è sempre stato simbolo di eleganza e se ben portato sta bene a qualsiasi occasione 😀

  23. Io proprio l’anno scorso (fine agosto) ho avuto il matrimonio di mia cugina ed ero tra le 6 damigelle d’onore. Da quel che ricordi per ritoccare il trucco avevo portato una matita per gli occhi, correttore, profumo e ahimè avevo dimenticato il rossetto a casa, quindi me ne prestò uno la sposa (ero dovuta andare a casa sua prima della cerimonia per fare le foto); il problema è stato che non conoscevo il suo rossetto e mi sbavò tantissimo(non avevo messo la matita perchè il mio rossetto tiene benissimo). Per i capelli io mi sono sempre affidata alla mano esperta della parrucchiera, e vi consiglio di farlo per qualsiasi evento sia perchè è un problema in meno sia perchè il risultato sarà ovviamente migliore! 😀
    Alla lista di Clio mi sento di aggiungere: un paio di collant extra, sia che li indossiate (potrebbero rompersi), sia che non li indossiate (potreste avere freddo); un paio di ballerine o comunque scarpe basse (a volte i tacchi possono essere talmente scomodi da doverli togliere e girare scalza non è il massimo); qualcosa sopra tipo stola/giacchetta/ecc, specialmente se l’evento si svolge di sera e se proprio vogliamo esagerare anche abito o comunque un cambio perchè potreste sporcarvi o sudare talmente tanto (sfiga proprio!) da dovervi cambiare.Ovviamente tutte queste cose potete lasciarle in macchina e prenderle solo se vi servono 😉

    Nella pochette invece aggiungerei una minitaglia del deodorante (darsi una rinfrescata fa sempre bene!) un pacchetto di fazzoletti di carta (tornano sempre utili!) e qualcosa per il mal di testa/mal di stomaco.

  24. Ciao a tutte!
    Io l’hanno scorso (a fine agosto) ho avuto il matrimonio di mia cugina ed ero tra le 6 damigelle d’onore. Da quel che ricordi per ritoccare il trucco avevo portato una matita per gli occhi, correttore, profumo e ahimè avevo dimenticato il rossetto a casa, quindi me ne prestò uno la sposa (ero dovuta andare a casa sua prima della cerimonia per fare le foto); il problema è stato che non conoscevo il suo rossetto e mi sbavò tantissimo(non avevo messo la matita perchè il mio rossetto tiene benissimo). Per i capelli io mi sono sempre affidata alla mano esperta della parrucchiera, e vi consiglio di farlo per qualsiasi evento sia perchè è un problema in meno sia perchè il risultato sarà ovviamente migliore! 😀

    Alla lista di Clio mi sento di aggiungere: un paio di collant extra, sia che li indossiate (potrebbero rompersi), sia che non li indossiate (potreste avere freddo); un paio di ballerine o comunque scarpe basse (a volte i tacchi possono essere talmente scomodi da doverli togliere e girare scalza non è il massimo); qualcosa sopra tipo stola/giacchetta/ecc, specialmente se l’evento si svolge di sera e se proprio vogliamo esagerare anche abito o comunque un cambio perchè potreste sporcarvi o sudare talmente tanto (sfiga proprio!) da dovervi cambiare.Ovviamente tutte queste cose potete lasciarle in macchina e prenderle solo se vi servono 😉

    Nella pochette invece aggiungerei una minitaglia del deodorante (darsi una rinfrescata fa sempre bene!) un pacchetto di fazzoletti di carta (tornano sempre utili!) e qualcosa per il mal di testa/mal di stomaco.

  25. Grande Clio… Cadi proprio a fagiolo…ehe. Vado a un matrimonio come.”damigella” e trucco la sposa! Consigli super utilissimi.. Soprattutto le salviette per il sebo!! Grande!!!

  26. Infatti neanche io per quanto riguarda il nero sono d’accordo..oltre al fatto che è da sempre simbolo di eleganza, per quanto portato con giusti accessori e magari scarpe e borsa di altro colore, è davvero chic! Fa più funerale una invitata vestita di nero, scarpe nere, borsa nera, zero accessori e magari capelli lisci sciolti che vanno sul viso!

  27. Tra qualche mese dovró andare a una quinceañera (non é un matrimonio, ma più o meno siamo lí) e mi stavo giusto chiedendo cosa portarmi in borsa 😀 grazie ragazze!

  28. Sabato si sposa la sorella del mio fidanzato e non vedo l’ora! Credo che mi porterò dietro le salviettine opacizzanti e il rossetto (che non ho ancora scelto ma credo Benetint) e basta. Le mie scarpe sono abbanstanza comode e la mia acconciatura sarà molto morbida quindi non abrò bisogno di grandi cose. La parola d’ordine sarà DIVERTIMENTO! Non vedo l’ora

  29. Sarà che dopo anni di danza classica sono abituata a soffrire… ma piuttosto che delle scarpe di ricambio preferisco premunirmi con i cuscinetti apposta per sopravvivere ai tacchi (soprattutto se magari sono quelli senza plateau… più scomodi ma innegabilmente più eleganti!)
    Eventualmente evitare un tacco 12 e optare per qualcosa di un po’ più portabile!

  30. Consigli utili anche nella vita quotidiana! Alcuni li applico già, altri dovrò provvedere al più presto!

  31. Questo post cade a pennello!!!! tra un mese evo andare ad un matrimonio e stavo già pensando a cosa portare per le emergenze, avevo già pensato a cerotti, salviette assorbi-sebo e acqua termale…. ottimi consigli!!! grazie ragazze….

  32. Adatto per matrimoni ma anche per battesimi/cresime/comunioni/compleanni reali ecc…. XD
    I cotton fioc ormai li ho sempre in borsa! Devo decidermi a comprare le salviettine per il sebo… avendo una pelle mista e LA FRANGIA arrivo a certe ore del giorno che la mia fronte è in uno stato improponibile (e inevitabilmente i capelli si sporcano più facilmente)
    Una domanda però: avendo messo un fondotinta o una cipria o una BB o un po’ di terra, dopo aver usato le suddette salviettine andrebbero riapplicate giusto? quindi bisogna portarsi dietro anche quelli…
    Sul dibattito vestito bianco, vestito nero: secondo me il problema del bianco si pone se la sposa sceglie un rito civile e rinuncia all’abito lungo e al velo o comunque a un abito CHIARAMENTE da nozze, quindi un’altra invitata in bianco rischia di creare confusione; il nero si può sdrammatizzare con gli accessori e diventa il perfetto pass-par-tout (che non sono sicura si scriva così ma ci siamo capite XD)
    Comunque per le damigelle preferisco una tinta pastello (lillà, turchese, acquamarina…) che le distingua dalla sposa! Altrimenti la cosa diventa anche un po’ monotona!

  33. In effetti, tra i tanti matrimoni a cui sono andata, bene o male mi porto quasi tutto… aggiungo la fotocamera compatta che raramente manca 🙂 il problema é che x fare le fighine abbiamo la pochette, quando in realtá servirebbe lo zaino Seven 😀

  34. bello il post! io ho una cerimonia questo sabato, di pomeriggio/sera! e una domenica prossima!!!! nel mio kit personale aggiungo: un ventaglio (non tutte le chiese sono fresche..) magari pure vintage o mooolto orientale di carta; se metto le calze contemplo almeno un paio di riserva…”si sa mai…”; crema per le mani (capita sempre che ci venga presentato qualcuno ed è orribile avere mani screpolate); se metto lo smalto di solito in macchina lascio la boccetta (si dovesse mai scheggiare); infine la pinzetta…c’è sempre un peletto ribelle!
    detto questo potete immaginare che non viaggio mai con borse piccole…Dio benedica chi ha inventato le pochette grandi 😉

  35. Ragazze del team grazie mille per questo post!! credo sia veramente utile… anzi potreste fare una serie anche per altre occasioni 🙂 esempio visto che si avvicinano le vacanze magari un post su cosa portare per una giornata al mare, in montagna o al lago… che ne dite?

  36. Wow!!! Come quando perché ???!!! La curiosità/ invidia è più che altro di mio marito…ehh kate è la migliore a grande rivale in amore

  37. È vero però se parliamo di cerimonie in chiesa non si può negare che faccia tanto . .. funerale !

  38. Eppure credimi che tante spose si arrabbiano proprio se ci sono invitate vestite dello stesso loro colore ( o almeno quelle che ho conosciuto io

  39. In questo caso hai perfettamente ragione !! Dovresti vedere poi nei paesini della provincia di Bergamo dove abito io come si conciano !!

  40. In questo caso hai perfettamente ragione !! Dovresti vedere poi nei paesini della provincia di Bergamo dove abito io come si conciano !!

  41. Ahaha certo restare sui tacchi sarebbe il massimo, ma non rinuncio mai ad avere un paio di ballerine in macchina! 😉

  42. io ne ho u no il 7 agosto…a napoli! penso che in questi casi, altro che acqua termale, servirebbe proprio portarsi una piscina!

  43. Ciao, ma guarda che ho visto live il vestito mica lei!L’ho potuto ammirare ad una mostra di abiti da sposa a Londra tra cui c’era anche quello di Carolina Herrera corto che compare nel primo film di sex and the city…quando Carrie fa il servizio per Vogue!Riguardo alle mise per i matrimoni si potrebbe aprire una enciclopedia degli orrori!Lo scorso anno ad un matrimonio una delle testimoni aveva un abito rosso e ai piedi delle zeppe nere….ORROREEEE soprattutto perché l’altra testimone aveva un delizioso abito nero molto fine!
    No ma io propongo un post sulle peggio mise con foto inviate da noi…mamma mia il peggio del peggio mi vengon le bolle se penso a certi look che ho visto

  44. Guarda mi è capitato di parlare tempo fa con una ragazza proprio dei dintorni di Bergamo…lei alta un metro e abbastanza forte di corporatura…faceva da testimone e pensava ad un look definito da lei creativo:collant colorati (addirittura pensava a quelle a righe orizzontali multicolore!!!) E niente tacchi perché lei non li mette!Immaginati come sarebbero venute le foto…fossi stata la sposa avrei cambiato testimone,un orrore del genere nelle foto ufficiali non l’avrei permesso.No ma cmq ti prego dimmi qualche mise imbarazzante che hai visto ho una passione per quelle che pensano di capirne di moda e poi le vedi coi vestiti Desigual che fan tanto alternativa de no atri!!!

  45. A mio parere per nulla…poi ovvio dipende dagli accessori che abbini.Proprio qualche settimana fa son stata ad un matrimonio civile avevo un abitino beige e sopra giacca nera e decollete nere…mi han fatto i complimenti…se son dei tocchi di nero son molto fini.Poi se vogliamo vedere ai matrimoni nemmeno il rosso si dovrebbe indossare ma seguire il galateo alla pefezione è out…

  46. Beh si bianco è da evitare a meno che non chiedi prima alla sposa…però sai vale sempre il buon gusto…personalmente preferisco una vestita di bianco piuttosto che una che mi arriva con le tette di fuori…e credimi ce ne son un casino di questa specie

  47. Ohh che bello parlare di matrimoni :))
    Comunque io avevo le damigelle eheh… proprio all’americana vestite tutte uguali 😀

  48. Che meraviglia!!!! Concordo sulla fiera degli orrori per quanto riguarda i look delle invitate ai matrimoni…ho visto vestiti d’oro e rigidi come cartapecora indossati da 40enni, vestiti leggeri abbinati a zoccoli di cuoio scuro e legno, vere e proprie impalcature sulla testa spacciate per acconciature, punti luce in ogni cm di pelle….

  49. Ragazze, anche in provincia di Torino non si scherza 😀
    A me è capitato di dover fare da damigella (le altre cugine avevano dato buca, quindi mi sono sentita obbligata): vestito di due taglie in più in voile bordeaux cangiante con parte superiore con lo scollo a cuore e gonna a balze al ginocchio, fiocco sul deretano e fiorellone composto in vita. La sposa, poi, ci aveva dato un paio di regole a mio avviso esagerate: niente trucco (nemmeno un filo di mascara), niente orecchini, niente tacchi, niente acconciatura, ballerine bianche. All’epoca avevo 20 anni, ma ne dimostravo 13, infantile e sciatta. Agghiacciante.
    Poi va beh, la testimone, una donna giunonica, era strizzata in un mini abito in ecopelle, tacchi vertiginosi argentati, trucco à la Pamela Anderson e molto frisè.
    Secondo me, in questi casi un tubino semplice (di qualunque colore) sarebbe stato provvidenziale 😀

  50. Ahhh a proposito di Kate, meravigliosa e divina….però mi sono un po’ consolata vedendo la sua pelle in questa foto….

  51. E donne non proprio giovanissime entrare in mini abiti in ecopelle di svariate taglie in meno, scollatissimi e cortissimi, e tacchi vertiginosi metallizzati. Ero allibita.

  52. I peggiori look che ho visto madre dello sposo con abito completamente trasparente (e nn aveva il fisico alla kate moss!) Oppure abitini strizzati che fan vedere anche l’impossibile o scarpe che una zoxxola di viale zara a milano è più sobria…

  53. Ehhhhh niente tacchi e truccoo????MA IO L’AVREI MANDATA A STENDERE!!!Ma come si fa a dar degli ultimatum così?!Che poi che senso ha far vestir male le damigelle???Che così la sposa fa la figura di quella senza gusto!!!No ma la testimone in eco pelle la voglio vedere ti prego!!!!
    Cmq ci son alcune cose che uniscon nord centro e sud…il cattivo gusto è tra queste

  54. Brava! E poi i cerotti non solo per il tendine ma tutti quelli della collezione. Non si sa mai;)

  55. Lo so lo so: è una dea e non si discute… Ma è dura per chi ha un marito che ha cotanto ideale estetico

  56. Ahahahahah! Fai bene fai bene! Ma più che impaziente per il ricevimento sono impaziente di sposarmelo… ma solo quello! La cerimonia pomposa come si usa da noi in puglia la vogliono lui e le nostre famiglie. Tutti tranne me insomma (io mi vergogno da morire e avrei preferito qualcosa di molto più intimo e discreto!!!!!!) Vabbe alla fine mi sono arresa al volere del mio fidanzato e degli altri e ho fatto la “solita esageratamente previdente” e ho fermato chiesa,locale e fornitori già a dicembre scorso!

  57. Ragà so di essere parecchio strana ma se un’invitata al mio matrimonio venisse vestita di bianco a me non darebbe affatto fastidio! Ve lo giuro! Anzi sto OBBLIGANDO mia madre, mia sorella, la mia testimone nonché migliore amica e le mie suocere (si ne ho 2) a vestirsi in maniera moooolto elegante così da non concentrare tutta l’attenzione su di me perché mi vergogno da morireeeee!!!!! Per cui se una di loro si vestisse di bianco o rosso fuoco mi farebbe un grandissimo favore!;)

  58. Mia madre ha indossato un abito da gala nero ad un matrimonio con rinfresco serale e tutti le hanno fatto i complimenti (sia perchè le stava divinamente sia perchè era proprio bello l’abito); devi vedere anche che tipo di vestito 😉

  59. Infatti, sapendo ricreare il giusto look è l’abito nero perfetto per qualsiasi occasione 🙂

  60. Confermo l’utilità delle salviette opacizzanti, ho usato quelle kiko per un matrimonio ad agosto ed erano fantastiche!!!

  61. Va beh l’ideale del mio ragazzo è la Canalis…secondo te io ci assomiglio??? 😀 😀
    Cmq Kate è Kate. ..non si può imitare…

  62. Bhe , mia cugina si è sposata in nero !! Comunque è il galateo che dice che non ci si può vestire di nero e bianco ai matrimoni ( Enzo Miccio lo dice sempre ) poi ovviamente uno fa quello che si sente. Io non li metterei mai ma perché non li porto nemmeno nella vita quotidiana! Colore forever

  63. Guarda , la più bella è stata la SORELLA ( no dico .. sorella !!!! ) del marito della mia amica che si è presentata con un vestito tipo cinese di seta rossa che gli arrivava sotto il sedere ovviamente abbinato a un sobrio tacco a spillo !!!

  64. Cara Frush, all’epoca non avevo ancora tutti i tatuaggi che ho adesso, altrimenti non oso immaginare cosa mi avrebbe chiesto. Addirittura senza gli orecchini (posso capire un paio di orecchini piccini ed eleganti, ma proprio senza no dai!).
    Chiedendo alla sposa, lei ha risposto con molta semplicità: “Voi siete giovani, io sto invecchiando e sarei apparsa brutta”. Ossignur!
    La testimone in ecopelle era squisita: aveva quel non so che di un film dei fratelli Vanzina, di una porchetta pronta per essere tagliata e di uno di quei personaggi volutamente trash dei film di Almodovar. Direi che il cattivo gusto è una cosa universale 😀
    Per rifarmi di quello scempio, comunque, ho già pronto il kit da matrimonio: abito anni ’20 al ginocchio con manichina in voile 3/4 e collo a “madonna” nero, giro di perle piccine, orecchini di perla e le immancabili scarpe à la Daisy del Grande Gatsby nere con la suola magenta e tacco sotto i 9 cm, un nero che non è luttuoso, ma lineare e sobrio 🙂
    Comunque sembravo una meringa vinaccia! XD

  65. Ma scusa a voi damigelle vi fa conciar da suore e la testimone imporchettata???Ma non faceva prima a non voler le damigelle?!Cmq di gente strana al mondo ce ne davvero parecchia!!!Cmq approvo le scarpe alla Daisy…uno dei miei film preferiti quello con Di Caprio….ho adorato letteralmente gli abiti!!

  66. No ttte prego il vestitino china che se per caso ci sfreghi contro prendi fuoco da quanto è sintetico?!
    Che poi il kimono è molto chic e originale come scelta ma l’abitino puro made in china non si può vedere…
    Sai la cosa più bella?Che poi parli con queste e si professano guru della moda!!!

  67. Guarda…sinceramente visti alcuni look di certe espertone di moda molto meglio il total black!!!Poi al giorno oggi le regole si posson stravolgere. …ma sempre con buon gusto…merce rarissima

  68. Anche…quando poi non è direttamente ad esser conciata da zoxxola!!!Io giuro non capisco quelle donne che alla domanda come vuoi l’abito rispondono:SEXY Ma non han vergogna a presentarsi davanti al prete con le pere al vento?!

  69. Io fossi nel prete mi rifiuterei di celebrare la cerimonia !!! Non è che perché sei la sposa devi mancare di rispetto ai dettami della chiesa ( niente spalle e cosce scoperte ) e del buon gusto !!!

  70. Sì, aveva un abito spagnolo tutto nero con dei piccoli inserti bianchi . È sempre stata una donna molto molto originale! !! La seconda volta che si è sposata invece non l’ ha detto a nessuno , nemmeno ai genitori e alle sorelle

  71. Appunto, cose che proprio non capisco. Conta che c’era il fotografo, ma la sposa ha scelto di non far stampare le foto con noi damigelle. Però sai, a quei tempi furoreggiava un programma su real time con Miccio che organizzava matrimoni sontuosi e lei “non voleva essere da meno”… bah… la porchetta era qualcosa di epico haha 😀
    Davvero? *_* sono particolari, non comodissime, ma fanno la loro figura (ed incorniciano il tatuaggio che ho sul piede destro, a prova di formalità) 😉

  72. No, scusami, mi infilo nella conversazione, ma questa cosa mi ha sconvolta: cioè, avesse detto “un trucco naturale e nulla di troppo carico” l’avrei anche capita, ma addirittura NIENTE TRUCCO?! E se quella mattina fosse saltato fuori un brufolazzo di dimensioni epiche in posizione ben visibile o due occhiaie che manco un panda non avresti nemmeno potuto coprirli?! O_O

  73. Sti programmi di real time han creato dei mostri!!!Pensano tutte di esser alla moda anche se dovrebbero nascondersi!!No ma cmq max stima io mi sarei rifiutata di fronte a una pazza del genere!E riguardo agli anni 30 ovvio che li amo!!Anzi se ti interessa dai un occhio a questo sito frockandfrill.com hanno abiti molto in stile Gastby io li adovvvoooo

  74. Allora non son solo io ad essere sconvolta!No ma poi ha voluto le damigelle per renderle dei cessi…ma ti pare?!!!Ma poi niente accessori niente acconciatura nulla!!!Doveva esser parecchio cessa sta sposa. …

  75. Si infatti anche io mi vergognerei…non è esser bacchettoni ma è proprio una questione di rispetto…ad ogni luogo e per ogni occasione esiste l’abito adatto…ma purtroppo ormai il buon gusto è merce molto rara…

  76. Beh si immaginavo…magari con unghiazze lunghe due metri fatte con la french…che è passata di moda dagli anni 90!!!Ah e poi magari con jeans a vita bassissima e cinturozza alta venti cm…pura sobrietà!!!

  77. Niente trucco, cara Laura. Il brufolo lo si sarebbe tenuto bello visibile :/ Piccoli accorgimenti come un bel mascara, un colore naturale su labbra e zigomi e piccole correzioni qua e là non sarebbero guastati eh 😉 io ricordo di aver avuto il contorno occhi un tantino marcato, per via di un esame due giorni, e la mia cuginetta i classici brufolini: tutto in mostra. Addirittura ci ha fatto levare lo smalto (un talpa che ricorda vagamente You don’t know Jacques OPI) perché SGARGIANTE… :/

  78. Hai aperto un vaso di Pandora con quel link 😉 ma sai che sono in possesso di una collana dell’epoca? 😀
    Veramente… In certe situazioni hanno fatto più danno che altro; conta che i vestiti erano già fallati quando ce li diede (il mio con uno strappo sulla parte della scollatura e l’altro con una balza della gonna tutta sfilata) e di taglie sbagliate. Ringrazio una mia zia che fa la sarta che me l’ha reso portabile: ristretto di 10 cm buoni, con lo scollo chiuso per più della metà, sembravo quasi in ordine. Continuo a ripetere che il modello era inadatto alla mia corporatura ed era fuori luogo nel contesto…

  79. No, ma infatti! O_O dovessi io decidere per pazzia di avere delle damigelle vorrei che fossero belle e soprattutto a proprio agio! Ci mancava solo tra le richieste “il giorno prima non lavatevi nemmeno che mi fate un favore” O_O

  80. Voleva proprio conciarvi male eh? :/ Ma non potevate defilarvela come le altre? Parenti che hanno passato sottobanco qualche trucco?

  81. Uhm, nessun mascara passato di nascosto, tuttavia non ho voluto rinunciare al profumo né al burrocacao 🙂 sembravamo delle bambine nonostante la maggiore età raggiunta già da un pezzo 😀
    Da notare che l’abito in stile bonbon col corpettino strideva con il volto interamente struccato e con la ballerina né carne né pesce :/

  82. ma sì, infatti! a questo punto non volerle nemmeno le damigelle se vuoi sembrare la più bella e giovane! Tanto nelle foto in caso ci sarebbero solo i testimoni (che a quanto ho letto una era la fiera del trash e un sicuro infarto ad Enzo Miccio) e i genitori… O_O

  83. Esattamente. Hai presente il trash à la Almodovar? Se riesco a trovare una foto dell’abito (l’ho perso di vista nell’ultimo trasloco) lo condivido volentieri 😀 comunque ribadisco: a mio avviso è meglio un vestito semplice e lineare di un colore scelto con la sposa ed un viso valorizzato con discrezione rispetto a certi orrori;)

  84. Ehhhh son contenta che ti piaccia…volevo prenderne uno corto per un matrimonio ma poi ho desistito perché han solo lo store on line e non volevo rishiar di prender un abito che non mi andava bene ma ci ho lasciato il cuore…Cmq riguardo tua cugina ti posso far una domanda;ma siete ancora in buoni rapporti????no perché io l’avrei cancellata dalla lista parenti!!!Ps ma gli abiti sicura che non li aveva recuperati da un centro per indigenti??? 😀 😀 😀 Max stima cmq io davvero mi sarei rifiutata.A sto punto son curiosa di sapere come era agghindata lei…non hai una foto per caso???

  85. TOOOOOPPPP!!!Tu con burrocacao??Non ti sei presa della zoxxola?! 😀 😀 No ma di pazzi al mondo ce ne son tanti…ma nessuno le ha detto dello scempio che stava commettendo??

  86. Per i collant concordo in pieno ma vogliamo parlare di chi si ostina ad indossare i tacchi e poi non sa camminare? Allora meglio la scarpa bassa e da cerimonia ce ne sono di carine.

  87. Noi damigelle gliel’abbiamo fatto notare, ma niente, era dritta sulla sua strada :S Le ho detto che le labbra screpolate non erano tra i preferiti di Miccio 😀

  88. Devo cercarla 😀 tra l’altro, la sposa tre mesi dopo ci ha cancellate da fb, come le ragazzine xD

  89. Attenzioneeeee ho capito perché vi ha fatte conciar come delle scappate di casa,leggi qui sotto!!!!
    Sto maleeee 😀 😀 😀

  90. No a sto punto sei autorizzata a sputtanarla!!!
    Ma come mai vi ha cancellate?!Si è svegliata una mattina e lo ha decido???
    Poi posso chiederti di dove sei?Magari del Sud…per non poterti esimere dal far la stracciona per la gioia di una parente….

  91. Guarda credo che in confronto alle oscenità che si vedon ai matrimoni una che cammina male coi tacchi sia il male minore!!Detto ciò poi don d’accordo con te,anche se non c’è bisogno di metter scarpe con venti cm di plateau e altrettanti di tacco…basta un tacco SOBRIO…ma sul capitolo buon gusto ci sarebbe da scrivere un’ enciclopedia!!!

  92. Cinzia ma mi accorgo solo ora che sei tuuuu!!!Me rincoglionitaaaaa grazie per la mail ti rispondo a breveee!!!

  93. Ciclicamente cambia le preferenze del parentado, diciamo così. Del nord, cara 😀 devo cercare la foto, ora è una questione di principio 😀

  94. Si a sto punto la vogliamo vedere!!Ma se sei del norde (come dicon da roma in giù)allora potevi esimerti tranquillamenteee!Tanto i cugini qui al nord li vedi a dir tanto due volte l’anno!A sto punto cmq io mi vendicherei al tuo di matrimonio…potresti far un filmino con lei in tutte le mise più memorabili…tanto abbiam capito che sta qua è un cesso a pedaliiii

  95. e svegliatevi 5 minuti prima! Hai presente Garfield nella versione “io odio il lunedì”? Ecco.

  96. Una rospa al limone, praticamente XD solo che mi sembrava brutale dirlo subito 😉
    La vendetta ci sta, Frush 😉 potrei sempre inviarle la partecipazione integrata con un opuscolo in cui le spiego il dresscode a cui dovrà attenersi rigorosamente (lo stesso delle damigelle del suo matrimonio, a parte il vestito da carro allegorico; proprio per apporre una cesura a lei toccherà mettersi un tunicone marroncino, tipo sacco di iuta), pena la cacciata dal pranzo XD da notare che lei si è presentata come l’ “aspirante fotomodella, un misto tra Victoria Beckham e Shakira”, quando di Shakira può avere solo la statura e per il resto sono agli antipodi XD

  97. mi son letta tutto lo scambio… che ridere!!! io l’avrei mandata a quel paese e mi sarei truccata lo stesso! e contro la sua incazzatura il giorno importante avrei detto: ok allora, sei senza una damigella. cambio d’abito cambio scarpa e pronta ad agire da invitata semplice! Ranges! (che significa arrangiati in una lingua inventata da me mi sa) non si puo non si puo! e poi togliere da fb… cosi perche non le va piu bene.. .ma questa la xe sema! che poi a me i matrimoni di enzo raramente piacevano… odiavo che sceglieva lui gli abiti per la sposa… i colori erano sempre sul lavanda. Per carita bello ma ….. monotono e banale! il problema e’ che ora i WP sono spuntati come funghi e tutte si sentono Carla di MA COME TI VESTI?!

    LA PORCHETTA: BWAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

  98. No… Frush…. non dovevi mettere quel link!!! per il battesimo del mio cuginetto mi sono messa un vestito un po su questo stile pseudo anni 20 e ci ho costruito tutto il resto attorno… mi sono gia innamorata di tutti i vestiti visti fin ora nel sito!!! AAAAAAAAAAAAAH!

  99. Eh lo so…essendo un’appassionata di moda mi piace girovagar per trovare delle cosine carine…anche a me piaccion da morire i vestiti di quel sito perché son eleganti ma non banali…puro stile british!!!A sto punto se hai in vista delle cerimonie vogliamo vedere il look 😀 😀

  100. vedo se riesco a trasferirmi la foto, il trucco purtroppo non si vede bene pero, pensavo di averlo fatto un po piu intenso ma la foto e’ presa anche da distante. Appena ho un attimo di tempo la posto 🙂

  101. Esattamente, basta un tacco 8 (la sufficienza c’è e si gestisce con molta disinvoltura) e magari un t-bar o un laccino alla caviglia che rende la camminata più stabile 😉 ma la ballerina chiara da tutti i giorni uhmmmm… inoltre il vestito era al ginocchio, quindi l’accoppiata gonna con le balze e ballerina ci mozzava le gambe XD presumo che l’effetto anelato dalla sposa fosse quello di essere al cospetto di Pinco Panco e Panco Pinco XD

  102. Certi programmi sono stati presi troppo sul serio da alcune spose 😛 Avrei dovuto fare così, sai? Però alla fine mi faceva anche un po’ pena il fatto che la mia cuginetta rimanesse tutta sola con quell’abominio in tulle vinaccia duochrome 😀
    Finalmente qualcuno che come me non ama particolarmente i matrimoni di Enzo! <3 Bellini, per carità, ma anch'io non condivido la mancanza di scelta per la sposa – no no no no! :/
    Ma poi, Elisabetta, il bordeaux duochrome verdone a MAGGIO! Un bijou proprio XD

    La porchetta fetish aveva anche un bel tattoo temporaneo sul suo generoso decolleté, molto Jersey Shore (che poi anch'io ho tatuaggi piuttosto grandi ed "importanti", ma nelle occasioni formali tendo sempre ad indossare abiti di taglio sobrio ed in tessuti più morbidi e leggeri per addolcire la figura nel complesso ed adattarmi al clima più serioso dell'occasione) ed un trucco in cui carichi, focus e proporzioni erano stati accantonati in pieno XD

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here