Ciao ragazze!

Visto che mi rimproverate spesso perché trascuro alcune di voi, oggi spero di rifarmi in qualche modo! Anche se non sono espertissima del settore, ho pensato di proporre a tutte le ragazze con una cascata di riccioli in testa un po’ di acconciature per l’estate! Spero possiate prendere ispirazione da queste immagini, in cui vedrete un po’ di tutto, dagli hairstyles più classici a quelli più pazzerelli ma comunque portabili! Allora riccioline che mi seguite… questo post è tutto per voi!! 🙂

rihanna

Avete ragione, quando parlo di capelli spesso mi dimentico che ci siete anche voi: ricci più definiti, più morbidi, più crespi o a metà tra un mosso e un riccio vero e proprio…. ma lo sapete che siete fortunatissime? Ehehe, immagino che voi non avrete niente a che fare con piastre e arricciacapelli, e forse anche in estate la vita vi è più facile perché magari vi basta lasciare i vostri capelli asciugarsi all’aria e siete subito pronte!

Ma poi, credo che voi riccioline siate fortunate anche per un altro motivo. A prescindere dall’acconciatura, quasi sempre sulle vostre teste c’è un bel volume naturale dato proprio dal movimento dei capelli, che fa sembrare subito più belle le vostre chiome!

2011-Celebrity-Curly-Haircuts-Styles

 

d1cbafd416f8ed8eadd3d78fb018dbe7Come dimenticare Nicole Kidman agli esordi con i suoi ricci?

top-color-hairstyles-for-women-with-naturally-curly-hair-exploreeheh ecco anche una giovanissima Taylor Swift con una cascata di riccioli biondi!
Sono sicura che poi ognuna di voi avrà naturalmente i propri segreti e i propri prodotti preferiti per definitre i ricci o per dare loro ancora più volume e compattezza. So che ci sono schiume e creme adatte a questo tipo di capelli, ma vi confesso che non so quale delle due sia meglio: la spuma definisce meglio ma può indurire i capelli, mentre le creme o i vari sieri li lasciano più morbidi ma fissano meno. Illuminatemi voi! Come vi trovate meglio e quali sono i vostri segreti per avere dei ricci perfetti?

Detto questo, direi che possiamo passare alle acconciature!

mmSWMvqNANkl

Ho pensato di cominciare da Rihanna (che vedete anche in copertina) perché nonostante abbia cambiato almeno un milione di volte i suoi capelli, credo che porti davvero con molta disinvoltura i suoi ricci (che immagino siano naturali) e ci può dare lo spunto per diversi hairstyles. Il primo qui sopra è un semplice raccolto alto, che prevede una sorta di coda in cima alla testa. Se avete i capelli di una lunghezza media, questa fa davvero per voi, perché vi permette di avere una bella cascata di riccioli e soprattuto vi libera il collo, che con il caldo fa sempre comodo! 😉

Ma non solo:

Rihanna-curly-hairstyle

Che ne dite di quest’altro raccolto con un nastro, fascia o foulard? Trovo che sia uno di quegli hairstyle intramontabili, che dona un’aria vintage al vostro look ma al tempo stesso è sbarazzino e versatile! Raccogliendo in capelli in questo modo, potrete infatti sbizzarrirvi con gli accessori e i colori dei vostri nastri o foulard. Inoltre sarete sempre diverse e potrete fare mille abbinamenti! 😉

A proposito di raccolti alti, ce n’è un altro che è diventato anche quasi il simbolo della cantante che lo indossa praticamente sempre: parlo di Kiesza!

l277GOUBguU

La cantante canadese che di suo ha dei ricci voluminosissimi, ha trovato un’ottima soluzione per raccoglierli e al tempo stesso essere super originale: tanti piccoli chignon lungo la testa, come una sorta di cresta, che però conferisce un’aria simpatica e al tempo stesso ordinata alla testa!

893947ca-d7a3-4301-9075-3b7aa330131d

kiesza-no-enemiesz-yellow-background-02

Certo, serve forse un po’ di pazienza in più e una chioma abbastanza lunga, ma secondo me se avete voglia di un look originale, magari da sfoggiare per qualche party estivo, con questa non sbaglierete sicuro!

Ma non è finita qui! Nella prossima pagina altre idee tutte per tutte voi riccioline! 😉