Ciao ragazze!

Come vi avevo anticipato nel Coolspotting Emma Watson, la giovane attrice non fa dei suoi segreti di bellezza… un gran segreto. Proprio come piace a noi, infatti, cita volentieri i prodotti che ama e usa e quando ha pubblicato su Twitter la foto del suo cassetto del beauty (e delle caramelle, evidentemente 😉 )… l’immagine ha subito fatto il giro del web! Io e le ragazze del Team abbiamo provato molti prodotti che lei usa e siamo qui per dirvi come sono veramente!

Bjs4jKwIEAE7zu_

Quando è uscita la foto, è partita subito la caccia al tesoro dei prodotti precisi, usati dalla star. La guida più dettagliata, a riguardo, è stata quella del giornale britannico The Telegraph, che vi condivido qui sotto.

La cosa carina è che lo scopo di Emma, nel pubblicare la foto, era quello di andare controcorrente rispetto al trend delle modelle e dei loro selfie intitolati “I woke up like this” (sono così quando mi sveglio) in cui si mostrano bellissime e riposatissime anche quando hanno ancora sulla guancia le pieghe del cuscino. Emma tiene a riportare tutti sulla terra dicendo che no, lei non si sveglia così, ma una buona routine di skincare e i prodotti di make-up giusti, la rendono raggiante come è.

03ED-EMMA WATSON BAG TAB UP.1

Ora vediamo quali abbiamo provato (io e le ragazze) e come ci siamo trovate!

1. iPhone

Sia io che le ragazze del Team usiamo Macintosh e quasi tutte noi abbiamo un iPhone! Io ho l’iPhone 6 e vengo sempre presa in giro per via delle mie cover decisamente poco glamour e per nulla leggere: sono enormi e anti-urto, perché l’idea di romperlo o rovinarlo mi terrorizza!

3. Caramelle Haribo

Alzi la mano chi non le ha testate, ehehehe! Io per un po’ di tempo, quando vivevo in Germania con i miei… abitavo proprio nel paese della Haribo! A differenza di Emma Watson però, la mia passione non sono gli orsetti gommosi, ma… le rotelle di liquerizia! Le vostre quali sono?

4. Oribe superfine hair spray

oribe_superfine_900x900

Ho provato varie cose della Oribe e la trovo un’ottima marca! Il loro prodotto più particolare è il balsamo a secco: funziona come uno shampoo spray, ma serve per idratare i capelli!

8. Kevyn Aucoin creamy glow blus

noah kevyn aucoin

Non credo si possa dire con certezza che quello nella foto sia il blush in crema, ma se così fosse, probabilmente si tratta del color Patrice, un bel bordeaux carminio: è quello che Emma ha indossato per la première berlinese di Noah.

35-14

Io in generale non amo particolarmente i prodotti di questo brand, non trovandomi troppo bene con la loro qualità. Ho provato la terra, l’illuminate, il correttore e il famosissimo fondotinta, ma non è scattata la scintilla.

10. NARS duo eyeshadow

Se si tratti davvero del duo o di un blush della Nars, non credo lo si possa stabilire dalla foto postata da Emma. Nel dubbio vi parlo di entrambi!

NARS duo eyeshadow

Ho provato quattro o cinque di questi ombretti e devo dire che la loro qualità è come un terno al lotto: ho trovato ombretti eccezionali, ma altri sono stati invece deludenti… dipende dai colori!

Una ragazza del Team ha avuto il duo color Bellissima (quello in foto) e si trovava benissimo… finché non si è disintegrato in mille pezzi durante un viaggio ;-( ! A voi è mai successo nulla di simile?

 

NARS-Final-Cut-Blush

Per quanto riguarda i blush, li trovo davvero ottimi!

12. Batiste Dry Shampoo – blush

batiste-blush_emmawatson-cliomakeup

Una ragazza del Team usa proprio questo shampoo a secco, di questa profumazione. Ritiene che sia il migliore che abbia provato: il perfetto compromesso tra comodità (essendo in spray), efficacia e tracce bianche (lavorando un po’ di spazzola, pare non me ne lasci nessuna, neanche sui capelli scurissimi!). Inoltre, non le ha irritato la cute a differenza della versione XXL e di quella colorata per capelli scuri. Quest’ultima l’ho provata anche io e come lei ne sono rimasta delusa perché macchia un po’, a differenza di quello Kloraine, che preferisco! Anche il Team conferma: se si esagera si trovano tracce anche sulla federa del cuscino!

15. Giorgio Armani fluid sheer illuminator

Giorgio Armani fluid sheer

E’ un top assoluto di un’altra ragazza del Team: dato il prezzo la centellina al milligrammo, ma ne basta davvero poco per ottenere un effetto luminoso e naturale, per lei impareggiabile. Lei lo usa anche nelle zone con imperfezioni per rendere meno opaca la pelle, spenta per via dei finish dei vari correttori che utilizza. Basta usarla come base e sfumarla con la Beauty Blender.

I prossimi prodotti… nella prossima pagina!

76 COMMENTI

  1. Ciao Clio, bellissimo post!
    Non ho nessuno di questi… però dai ho provato le haribo! Anch’io preferisco gli orsetti!

  2. Non c’entra granché coi prodotti, ma se si vuole evitare di vedersi i prodotti in polvere ridotti in mille pezzi dopo un viaggio com’è capitato alla ragazza del team, il trucchetto migliore è mettere uno o più dischetti di cotone tra il prodotto e la confezione, per attutire le botte!

  3. Io adoro curiosare tra i prodotti beauty, sempre e ovunque. [Quando vado in bagno in casa degli amici, un’occhiata veloce la do sempre. Ovvio, con tutto rispetto, non tocco nulla ne mi permetterei mai di aprire qualcosa o frugare chi sa cosa/dove]. Sapere poi cosa usano le celebrities – è un ossessione! Proprio perche loro possono avere TUTTO. Non è una questione di prezzo, o di mercato (il fatto che non posso trovare/comprare tutto qui in Italia non mi va ne su ne giù) – se loro hanno un qualcosa, è perche li piace veramente.
    Di tutto l’elenco di Emma di più mi interessa il concealer kit di Bobbi brown e RMS Living Luminazer. E siamo sempre lì! DOVE POSSO TROVARLI?

  4. Ciao Clio e Ciao Ragazze! anche io sono sempre curiosa di capire cosa usano gli altri… comunque essendo prodotti di fascia medio alta non possiedo nessuno di quelli elencati! In ogni caso ho un lip gloss / tinta che mi pare proprio un DUPE dell Benefit Pocket Pal Lip per chi fosse interessato… è il Double Gloss Liplonglasting della Wjcon (circa 7 euro) ha un’ottima durata e tinge benisssimo 😉

  5. Ahahah le Haribo! Mamma mia le adoro alla follia! L’altro giorno a far spesa le ho prese: rotelle di liquirizia e ciliege, il top per me!
    Il blush Nars mi piace ma è troppo costoso…

  6. l’illuminante lo cerco disperatamente anche io! invece il corrector di bobbi brown l’ho comprato al duty free tornando da londra…lo uso nelle occasioni speciali perchè ho paura che non potrò ricomprarloooo

  7. Ciao Clio, bel post!!! Io di questi prodotti citati ho il corrector di bobbi brown, ma non in kit bensì singolo e mi ci trovo benissimo. Ciao e buona giornata ☕

  8. Ti rendi conto? Pare i lingotti d’oro.
    Io alcune cose le faccio comprare alla mia amica a Londra (tipo SK II o Charlotte Tilbury), le altre (Laneige) l’ho prese da Amazon UK.
    Ma le cose più interessanti (quindi più difficili da trovare, ovviamente) per me sono tutte quelle chicche coreane e giapponesi. Non so cosa darei per un pomeriggio di shopping a Tokyo. E già che ci sono dopo anche una cena di sushi :)))

  9. anche io compro da amazon uk ma rms non l’ho trovato e bobbi brown non spedisce in italia! sono tristerrima
    andiamo a tokio insieme dai!organizziamo una gita di makeup addicted

  10. Adoro curiosare nei beauty delle star!! Ma anche in quello delle mie amiche, delle mie colleghe, delle mie cugine… 😉

  11. Io ed Emma abbiamo in comune l IPhone (io ho il 5 lei sicuramente un 6) e le haribo! Ahahah
    Però carina l idea comunque alla fine sono prodotti fattibili! Speriamo che lo faccia anche qualche altra attrice o cantante!

  12. Ciao a tutte! Io adoro Emma e mi piace molto il fatto che lei cerchi di far passare il messaggio che per essere così belle conta una buona skincare e una buona make-up routine oltre che una buona pelle. La rende meno irraggiungibile e una donna più normale pur essendo bellissima e talentuosa. Detto questo io non ho mai provato nessuno di questi prodotti ma vorrei provare il correttore della Bobbi Brown e un duo di ombretti della Nars 🙂

  13. Molto incuriosita dal suo cassetto, io dovrei fare le foto non ad uno ma a più cassetti. Prenderò spunti comunque.
    Ti va di fare un lookspotting su Kristen Stewart in questa foto? (con quel figone di Taylor Lautner)Penso fossero ad una première di qualcosa che hanno fatto insieme di recente.

  14. Non hai idea di quanto questo post sia utile! Anche perché avendo una pelle molto chiara, come quella di Emma, ho davvero delle indicazioni utili (si sa che trovare i fondotinta e i rossetti non è facilissimo quando si è chiare di carnagione) 🙂 Poi va beh, io adoro Emma, quindi GRAZIE TEAM CLIO!!! Siete state fantastiche 🙂

  15. Avevo già visto questa foto, ma ero curiosa di sapere anche la vostra opinione!
    Io vorrei provare il fluid sheer di Armani, ma dio quanto costa!! Ne ho sentito parlare benissimo ( a dire la verità tutti i prodotti di Armani specialmente fondotinta e blush hanno delle ottime recensioni) e vorrei provarlo, ma non c’è modo!

  16. Credo che tu ti riferisca alla premiere di American Ultra. Anche a me è piaciuto tantissimo il suo look (specialmente l’abito, fantastico!). Tuttavia penso che lo smokey fosse davvero troppo scuro, e pensare che lei ha degli occhi che stanno bene con tutto!

  17. Ciao! Posso chiederti come usi il correttore? Basta applicarlo facilmente con le dita o va abbastanza lavorato col pennello? Sto meditando di comprarlo ma alla mattina ho bisogno di una cosa veloce!

  18. Bobby brown… Rincorro con la mente il correttore da secoli, ma a comprare su internet un prodotto così delicato – mi servirebbe infatti per la zona occhiaie – non mi fido per la mia incapacità di valutare bene i colori dalle foto! 🙁 Prima o poi riuscirò ad averlo..
    Bellissimo post cmq, molto interessante sbirciare nei cassetti altrui!XD

  19. Ad ottobre andrò a Londra ed allora….caro correttore di Bobby Brown sarai mio!!…. ahahahahhah!! (Da leggersi con ghigno malefico!!) 🙂 🙂 🙂

  20. Sono d’accordo, anche perché lei non ha gli occhi grandi. Chissà, magari se ci fosse stato un accenno di colore….

  21. I prodotti di Bobbi Brown li puoi trovare nello store francese di Sephora,ho letto che spedisce anche in Italia.

  22. Io lo applico con le dita perché è un prodotto che va scaldato. Io però ho occhiaie importanti per cui con l’anulare riesco a coprirle bene. Quando uso il pennellino ne metto un po sul dorso della mano e poi lo stendo, ma passo cmnq il dito; in inverno finisco con un correttore più cremoso e simile al mio incarnato, un velo di cipria (kiko correttiva quella con all’interno più colori. Io uso la parte aranciata). D’estate non faccio la base, ma in inverno si e il fdt lo metto prima del corrector e poi procedo come sopra. Ti posso assicurare che applicando i prodotti poco alla volta il risultato è naturale. Spero di esserti stata utile…ciao e buona giornata.

  23. Nono,è proprio un Iphone 5 (più precisamente il 5S,lo so perchè ho il suo stesso modello dello stesso colore)

  24. Bellissimo post, Clio. Cogli sempre le idee giuste per il tuo splendido blog. Sarei felice e curioso di sapere quali app hai nel tuo IPhone, magari con un video di quelli che spopolano sul web come “WHAT’S ON MY IPHONE” ahahahahah un beso :-*

  25. Sei stata molto dettagliata, grazie mille! In genere anch’io seguo il tuo procedimento, adesso uso il maybelline instant age che mi piace perché è pratico, illumina e non mi va nelle pieghette, ma i giorni in cui le occhiaie sono più evidenti del solito (tipo adesso che devo ancora fare le ferie) non basta! Grazie ancora!

  26. io necessito del Topstick!! con le scollature che ogni tanto mi ritrovo (ma fa troppo caldo, non riesco proprio a mettere maglie a girocollo)..a far la spesa devo sempre tenere la canotta con una mano e con l’altra prendere le cose dal carrello…è imbarazzante -.-‘

  27. Mah…secondo me piu’ che andare controcorrente rispetto ad altre modelle, lo scopo e’ quello di creare nelle persone ulteriori inutili bisogni di quello o dell’ altro prodotto…

  28. Beh non so come sono le tue occhiaie ma direi che il correttore fa un ottimo lavoro perché io non ne vedo proprio! Grazie ancora

  29. Bel post! Ho appena scoperto che la ram beauty la vendono on una profumeria bio a Salò green soul! Vende anche su internet non ho provato il sito ma al prossimo regalo sicuramente l illuminante sarà mio! Vende anche tata harper dicuivolevo provare la nascerà illuminante che consigliava clio! Qualcuna di voi lo conosceva? Ha provato i prodotti ram?

  30. Ciao come ho scritto in un commento ho scoperto ora che rsm la vende una bio profumeria a Salò green soul che vende anche su internet ma non ho ancora provato…

  31. quelli del Telegraph si sono dimenticati di segnare le gomme (credo) tra il numero 7 e il 13

  32. sono strisce bi-adesive per i vestiti (tipo se hai una maglia troppo scollata metti quello tra la pelle e il tessuto e non si muove)

  33. io pur essendo golosissima di tutti, ma proprio tutti i tipi di dolci esistenti al mondo, anobbo totalmente le caramelle, gommose comprese. Al massimo ogni tanto mi viene la voglia di marshmallows o dei tronchetti di liquirizia col ripieno colorato……ma poi mi girano in casa per mesi.Sono gli unici dolci che in casa mia scadono!!!!

  34. Ma non si può vivere nel terrore che l’I phone, si rovini o si rompa.
    Primo, è solo un telefono.
    Secondo, scusa, ma non esiste una Maxi Casco in America? Il mio fidanzato col profilo business, può chiedere la sostituzione ogni volta che gli da un qualsiasi problema, se casca, o si rompe.

  35. mi ha incuriosito il fatto che Clio considera il rossetto di Tom Ford migliore di molti altri e siccome ne abbiano parlato tanto di rossetti mi piacerebbe capire bene magari con una review apposita… Chiedo troppo… va be’… Batiste è anche il mio shampoo a secco e ho scoperto come usare il balsamo senza risciacquo… GRAZIE

  36. Io a dir la verità ho comprato la mia beauty blender a marzo dell’anno scorso, quindi tra pochi giorni sarà un anno, ed è in perfette condizioni, nonostante la lavi dopo ogni utilizzo con la saponetta della dove (che non è proprio delicatissima hahaha). Ho intenzione di ricomprarla assolutamente non appena quella che ho io darà segno di cedimento. i migliori 17 euro spesi in vita mia 😀

  37. io ho solo la piastra… che uso ormai da anni ed è fantastica e ovviamente come tutte le caramelle eh eh

LASCIA UNA RISPOSTA