Ciao Ragazze!

In questa stagione dell’anno più che in altre, applicare un buon makeup waterproof vi darà una sicurezza in più sulla durata del vostro trucco sia contro il sudore che per affrontare le belle feste in piscina 🙂

Se quindi volete scoprire tutti i miei consigli sui prodotti waterproof, quelli presenti in commercio e i miei preferiti, allora leggete oltre!

FullSizeRender copia 3

Molte di noi proprio in questo periodo utilizzano prodotti di questo tipo: sia per una festa in piscina o per farsi belle per andare in spiaggia per un tardo aperitivo. Nonostante questo non vi consiglio di farvi una nuotata intensa anche se indossate makeup waterproof, di certo resiste all’acqua ma dipende anche dalle ore che ci passiamo e con quale intensità.

Trucco-waterproof

In realtà questo tipo di makeup non è da considerarsi utile solo per queste occasioni ma risulta perfetto soprattutto perché, in questo periodo con calore e il sudore che ne consegue, abbiamo bisogno di qualcosa che duri di più e non coli nel giro di poche ore.

Un consiglio: se volete che durino e resistano all’acqua sarebbe importante applicare come base su tutto il viso un primer, di sicuro aiuterà il trucco a non muoversi.

FONTOTINTA:

Ovviamente tutto quello che è in crema è più resistente all’acqua di ciò che è in polvere. Non esiste infatti in commercio un fondotinta che sia del tutto waterproof. L’unico, secondo la mia esperienza, che funziona veramente a questo proposito è quello di Vichy Dermablend che deve essere poi fissato con l’apposita cipria.

image003

Di sicuro se volete un fondotinta waterproof non potete realizzare una base leggera, quindi dovete stare molto attente anche a questo particolare! I migliori comunque rimangono quelli della Dermablend.

Altri fondotinta che possono andare bene sono quelli a lunga tenuta come l’Infallible di L’Oréal, il 24h di Lancôme o il Double Wear di Estee Lauder. Non sono waterproof ma sicuramente, rispetto ad un classico fondotinta, avranno una resistenza e durata migliore anche a contatto con l’acqua.

TERRE, BRONZER E BLUSH:

FullSizeRender

Ultimamente le case cosmetiche stanno uscendo con questi prodotti in polvere che, una volta a contatto con la pelle diventano quasi cremosi e sono waterproof.

Uno di quelli che ho testato io è la terra della Make Up For Ever. Facendo delle prove, ho notato che a contatto con l’acqua non si muove e rimane ben assorbita ma non mi piace moltissimo come durata.

Un altro bronzer waterproof è quello della Tarte, Park Avenue Princess. È molto luminoso e ha una durata fantastica anche se io non lo utilizzo moltissimo perché è troppo brillante per i miei gusti, sapete che preferisco i finish satinati o matte.

Della categoria blush waterproof invece ne esistono molti! Questo perché il blush è uno di quei prodotti che vogliamo che ci duri di più, quello che cambia il colorito e l’aspetto del nostro viso quando lo applichiamo e vorremmo tanto che rimanesse intenso come appena steso 🙂

Au-festival-de-Cannes-2011-Bianca-Balti-pose-en-maillot-de-bain-dans-la-piscine-de-l-hotel-Martinez_portrait_w858

Anche d’estate, nonostante la pelle ambrata, credo che il blush rimanga comunque quel tocco di colore in più che ci può davvero illuminare il viso, rendendolo più fresco.

Non esistono quelli al 100% waterproof ma alcuni sono davvero molto resistenti. Tra i miei preferiti il Pure Colour della Estee Lauder nel colore 03, il Drops of Blush della Deborah Milano, il Cheeck Cream di Dior nel colore 871Bikini, il Cheek and Glow Lip Colour della Dior, tutta la linea di Josie Maran Water Colour (il mio preferito Poppy Paradise), il Pinch di Topshop (che secondo me è quello che dura di più) e il Benetint della Benefit nel colore Lollitint.

Quindi ricordatevi: quelli con formulazione a tinta durano molto, mentre quelli in polvere sarebbe meglio evitarli perché con l’acqua saranno i primi a sciogliersi.

OMBRETTI:

FullSizeRender copia 2

In questo caso, esistono molti prodotti a lunga tenuta e resistenti all’acqua! Se ci pensate, quando fa caldo, la maggior parte di noi non vuole applicare makeup sul viso ma si concede un tocco di colore sugli occhi o sulle labbra.

Ne esistno di diversi tipi, quelli in ‘pot’ mi piacciono moltissimo e questi i miei preferiti: due della Deborah Water Mousse, lo 03 della Kiko e lo Shaka numero 08 Bronze. Quest’ultimo in particolare mi ha stupito moltissimo per la sua durata!

Ci sono poi le matitone e tra le mie preferite troviamo: il Bullet Proof della Too Faced nel colore Minch e il Made to Last della Pupa.

Ragazze, se volete scoprire quali sono i prossimi prodotti waterproof che preferisco, allora girate pagina!

38 COMMENTI

  1. uso poco i prodotti di questo tipo xo mi sono innamorata del mascara ciglia sensazionali e dell’ombretto viola che ci hai mostrato (oddio mi sono già scordata la marca o.O) un paio di anni da acquistai un eyeliner ma dire che si scioglieva a contatto con l’acqua è un eufemismo -.-

  2. Adoro gli ombretti in stick o i pot per l’estate, praticamente uso solo quelli da fine maggio in poi. Non per niente ho lasciato la naked 1 e la chocolate bar a casa e ora sono alla disperata ricerca di un color oro

  3. Ciao Clio! Soffro di occhi secchi e quindi truccarmi gli occhi è diventato molto difficile, quali sono i migliori prodotti per occhi tra quelli di farmacia? Grazie mille!

  4. Avrei voluto essere un po’ più waterproof ma l’ombretto della Shaka bronzo era finito. C’era giusto il tester per farmelo piacere (e davvero, per toglierlo dalla mano ho dovuto fregare un bel po’!)

  5. Proprio ieri ho comprato un mascara waterproof, Maybelline con tubetto giallo. Non uso mai questi prodotti ma l’ho preso in previsione di un matrimonio che avrò a breve e del mio matrimonio, così avrò il mio mascara. Ieri l’ho testato bagnandomi e sfregandomi il viso con l’acqua ma è rimasto al suo posto. Flop per lo struccaggio: ha fatto molta fatica ad andarsene..

  6. L’unica cosa waterproff che uso è il mascara, quest’anno ho quello di Wycon il quale dopo un gavettone finitomi direttamente in faccia posso affermare con certezza essere davvero waterpfoof! Uso poi anche gli ombretti in crema, magari quando devo stare via tutto il giorno e voglio un trucco che duri ma per il resto tutto in polvere e se si scioglie…pazienza!

  7. Ciao! Anche io l’ho acquistato due mesetti fa e lo adoro.. Per lo struccaggio, io mi trovo bene a fare così: mi bagno per bene la faccia, normalmente in doccia, ma altrimenti anche al lavandino, e lascio un po’ il viso bagnato e mi ribagno. Poi molto delicatamente passo le ciglia fra due dita, e il mascara viene via che è una meraviglia, senza bisogno di stressare le ciglia. Dopodiché, imbevo un dischetto con l’acqua micellare e lo appoggio per un po’ sull’occhio e dopo qualche secondo, lo passo su tutto l’occhio per togliere tutto. Anche i trucchi più pesanti vengono via abbastanza bene, ma per essere sicura, se sono molto truccata, uso l’olio di cocco e il panno in microfibra! 🙂

  8. Ciao Clio!!! Proprio ieri ho acquistato l’ombretto in stick made to last di pupa n.005 e la pochettina (bellissima!!) che hai realizzato tu con Maybelline, in cui c’è il mascara waterproof!!!!! Un bacione! ♡♡♡

  9. uso il mascara Sensational della Maybelline, in effetti ottimo, poi l’eyeliner gel ed.limitata della Deborah, molto buono, x le labbra bo?

  10. Quante belle idee! Io quest anno vado in montagna quindi ridurrò il trucco al minimo (per la sera). Mi piacerebbe però mettere qualcosa anche mentre faccio le escursioni…ma sono ancora indecisa! Consigli??

  11. Ciao Clio post interessantissimo come sempre!!! …. Io però avrrei una “piccola” richiesta potresti fare un tutorial su come truccarsi ad una festa in piscina, con prodotti waterproof, essendo però la festeggiata!? Perfavore mi interesserebbe tantissimo sapere se si può fare un trucco completo come quello “normale”, quindi dal primer all’illuminante, passando per un po di counturing e truccando bene anche occhi e labbra! … Grazie mille un beso!

  12. Ciao ragazze come al solito ho bisogno di un vostro consiglio . Sono alla ricerca di un nuovo fondotinta per la mia pelle grassa con imperfezioni. Cerco una buona coprenza ma al tempo stesso il fondo non deve essere molto pastoso perchè anche se ho la pelle grassa ho molte pellicine sul viso (se è troppo pastoso vengono evidenziate ancora di più). Volevo buttarmi su Clinique e ho visto due fondi che secondo me potrebbero in teoria fare al caso mio :
    – stay matte oli free (opacizzante e a lunga tenuta )
    – anti blemish ( opacizza e previene le eruzioni cutanee)
    Avete per caso provato questi fondotinta? Perchè costano abbastanza e come al solito i campioncini non esistono !!! Grazie mille ragazze

  13. Clio, io con matita e mascara waterproof faccio le immersioni in piscina (con le bombole) dopo una giornata di lavoro..ed esco senza sbavature 🙂

  14. Mi interessa molto avere il lash sensational della Maybelline (e anche l’eyeliner ma questa è una storia a parte che non c’entra con il post): io utilizzo solo gli ombretti in crema (ho il n. 11 della wjcon, Groundwork della MAC e i n. 04, 06 e 07 della Kiko)

  15. Io per i waterproof uso prima lo struccante bifasico poi la micellare altro rimedio per questo tipo di trucco è l’ olio di cocco nessun trucco resiste a quello

  16. Ma siamo sicuri che il mio ombretto shaka 08 bronze sia uguale a quello di Clio? Il mio mi sembra mooolto più chiaro!!

  17. Il mio obiettivo era proprio una prova su strada, certo non mi aspettavo una prova così decisiva! XD

  18. Ciao Clio, grazie del post, utilissimo! 😀
    Non credo di avere prodotti waterproof… 🙁
    Per fortuna (o sfortuna XD) non devo andare a nessuna festa in piscina (o al mare, be’ anche perchè abito nel Piemonte).
    Comunque quest’anno sono andata al mare a Genova (2 volte) con un trucco occhi (tanto non sapendo nuotare non faccio un bagno completo): fondotinta (al posto del primer occhi) perché così almeno ho la protezione solare + ombretto chiaro su tutta la palpebra (il primo colore della naked 3) + ombretto nero messo simil eyeliner (una volta invece ho messo l’eye-liner ma continuava a stamparsi sopra quindì era stata una pessima idea) + mascara nero (lash princess quello con i dettagli arancioni/salmone, anche se non è waterproof non sbava con il caldo).

  19. Ah poi ovviamente i bambini mi hanno bagnato tutta 😀 quindì posso dire che secondo me il mascara lash princess di essence è waterproof (ovviamente non bisogna toccarlo se no immagino che macchi).

  20. Che spettacolo l’ombrello viola di Deborah… qualcuna ce l ‘ ha? Giusto per farmi invidia…. 🙂

  21. Ciao Clio! È da tanto che non scrivo 🙂 però leggo sempre! Ti volevo chiedere: ma non avevi detto che questo nuovo mascara maybelline, più che volumizzare, allunga? Io l’ho comprato per sostituire quello che avevo da tempo della clinique, e come appunto dicevi tu allunga più che volumizzare, ed io, che ho lunghe ciglia ma non folte, lo noto. Quindi, hai imparato ad usarlo in modo che volumizzi? Potresti svelare l’arcano? L’ho comprato per spendere meno, con quello della clinique mi trovavo bene, anche con questo maybelline grazie allo scovolino piccolo perfetto per me. Ma vorrei capire se lo sto usando male. Grazie 🙂
    Ah dimenticavo: se si usano due mascara, uno per volumizzare e uno per allungare, quale è meglio usare per prima considerando che quelli volumizzanti sono sempre più pastosi? (Ti riporto la domanda anche sul post delle 5 domande). Un bacio

  22. Non faccio molto caso ad un prodotto se è waterproof o meno, perché lavoro in ufficio con l’aria condizionata quindi il trucco se ne sta li buono buono….inoltre al mare o in piscina per me il trucco è bandito a priori. Comunque qualche prodotto waterproof ce l’ho: ombretto in mousse di Wycon e mascara Miss Manga (questo non si toglie neanche con le cannonate!!).
    ilmondodiary1.blogspot.it

  23. Tanta protezione!!! Il sole di montagna scherza anche meno di quello al mare! (parola di ustionata)

  24. Io preferisco i prodotti waterproof e a lunga tenuta agli altri e li uso praticamente tutto l’anno, ma in particolare in estate non ci rinuncio mai.
    Per l’estate non mancano mai gli ombretti in crema (Assolutamente waterproof e a prova di immersione quelli di Shisedo) e in stick ( Kiko, MUFE, Sephora) che metto anche nella rima interna e la mia mitica matita UD Perversion. Uso invece poco il mascara WP, perché secca in fretta ed è difficile da struccare.. Se ne ho proprio bisogno ( mare, piscina) aggiungo il top coat wp di Kiko al mio mascara abituale.
    Per la pelle metto una BBCream a lunga tenuta o il compatto solare Shiseido.

  25. Ciao! Anche io ho i tuoi stessi problemi. Ho provato l anti blemish della clinique e lo trovo un buon fondo nonostante il brutto inci. Effetto migliore sulla pelle con l’infallible della l’oreal ma anche qui l’inci pessimo risponde sulla pelle con brufoletti qua e là (è comunque quello che in rapporto qualità/prezzo reputo il migliore) . Un ottimo fondo è il teint idole ultra 24h della lancome che però costa sopra i 40 euro quindi il tutto è da tenere in considerazione. Spero di esserti stata utile 😉

  26. Mi piacerebbe la review sulle tinte Provocalips. Io ne ho solo uno il Little Minx e lo trovo molto buono, sicuramente più pigmentato die Kiko Double Touch… ma mi piacerebbe avere delle opinioni. Invece in estate uso sempre il trucco watherproof, anche se non al mare o non solo in piscina per le feste, ma anche per uscire a 35 gradi 🙁 Ho l’ombretto Deborah viola, il mio ombretto preferito, matitoni ombretto Scandaleyes. Purtroppo la matita deborah watherproof, delusione totale, sbava come le Essence Gel… Molto meglio le Pupa made to last nuove…:-) Per il blush, il migliore di tutti è il blush Kiko della collezione Rebel Romantic…e i rossetti ho ampia scelta. messi in frigo quelli classici, vario tra i Wycon, i kiko, Provocalips, Sephora, basta che leggo no trasfer o a lunga durata xd..

  27. Io uso il fondotinta con protezione solare della Shiseido e posso affermare che é sicuramente waterproof! Lo metto tutti i giorni, anche quando vado a mare, e torno a casa truccata!
    Come mascara sto usando il False Lashes di Essence, versione waterproof ovviamente, e devo dire che non sbava, nemmeno al mare. L unica pecca é che la confezione l ho trovata mezza vuota quindi sono ritornata a suo fratello nn waterproof e poi metto sopra un mascara impermeabilizzante di un edizione limitata dell anno scorso “Beach Waves”, peccato che fosse limitata..

  28. l’immancabile per me è la matita per le sopracciglia o similari, però penso che molti prodotti, anche se non sono espressamente waterproof, durino a lungo anche con 40 gradi ! in acqua non lo so…
    quest’anno avevo l’incubo di rimanere con un tratto di sopracciglia mancante e invece le matite hanno tenuto bene, non so in acqua perchè non le ho collaudate, ma trovo che il make up che utilizziamo faccia bene il suo lavoro anche col caldo, vi ricordo che uso prodotti di marca tipo kiko clinique eccetera, non quelli che si trovano bei supermercati tipo debora, rimmel, l’oreal eccetera
    naturalmente d’estate, se devo comprare qualcosa, scelgo un waterproof, per tutto, così sto più tranquilla
    baci

  29. Io adoro il matitone (ombretto in stick) della Pupa il MADE TO LAST. Io ho il numero 004 e mi ci trovo benissimo. Che mettiate il primer o no è uguale. Io un giorno l’ho testato sulla mano e 2 giorni dopo era ancora lì, un po’ cancellato ma c’era. Ovviamente in quei giorni mi sono lavata molte volte le mani e mi sono fatta la doccia. Comunque e’ ottimo. Per quello che costa vele la pena provarlo (costa €10-€12).

  30. Ho fatto un esperimento 2 settimane fa sono andata in piscina a nuotare 1,5 h ed è rimasto tutto ok o almeno quello che è andato via non ha sbavato si è tolto e stop. Uso il mascara Vamp della pupa waterprof- ok sta al suo posto-gli ombretti in crema della wikon- vanno via solo con gli struccanti apposta ( ne uso uno più scuro-bronzo per dare più intensità allo sguardo con un pennellino come se fosse un eyeliner), il blush in crema di Debora ok sta lì , infine uso un mascara per sopracciglia preso dalla mia estetista , il colore rimane ok ma ovviamente dovete rimetterle un po’ in ordine perché i peletti si muovono, infine uso un rossetto della mac oppure il blush sulle labbra. Come notate faccio un trucco semplice , uno più elaborato non durerebbe dopo che sono stata tutto il giorno in ammollo al mare comunque risulta di grande effetto ( mi va di fortuna in questa stagione che ho la pelle dorata con lentiggini, capelli biondo ramato e occhi verdi quindi con poco me la cavo) baci

LASCIA UNA RISPOSTA