Ciao ragazze!

Oggi vorrei condividere con voi le nuove palette, palettine e palettone che ci accompagneranno quest’Autunno.

Se fino a qualche tempo fa le palette sui toni neutri erano una specialità di poche, selezionatissime case cosmetiche, ultimamente mi sono resa conto di quanto siano ormai diventate super popolari e di come periodicamente quasi ogni casa cosmetica ce le proponga tra le ultime novità del periodo con nuove formule, nuovi colori e accostamenti innovativi. Volete scoprire le novità per quest’Autunno? Eccole qui!

ClioMakeUp Palette Nude Autunno 2015 Matte

È proprio il caso di dirlo in principio fu la Naked1, che nel 2010 sconvolse tutte noi offrendo in una sola palette un’ ampissima gamma di colori nude, quindi toni super naturali, organici e adatti a moltissimi incarnati: fu un vero e proprio boom che scrisse a fuoco i termini “palette” e “nude” nei vocabolari beauty di tutte noi makeup-addicted.

cliomakeup-naked1

Vorrei confessarvi una cosa ragazze…nonostante ne abbia provate tantissime ogni volta per me è davvero un’ emozione…

Molto spesso un fattore che cattura la mia attenzione e mi spinge all’acquisto è anche come è fatta la palette e che uso posso farne, ad esempio magari esce una palettina nuova super sottile che mi è più comoda in borsa rispetto ad altre magari più famose, ma più spesse e meno portatili.

Oppure ne esce un’altra con solo colori matte invece di un mix matte e shimmer e quindi in una unica palette riesco a coprire tutta la gamma di colori super opachi…insomma è interessante vedere come diversi brand si inventano soluzioni diverse per venire incontro alle esigenze di noi consumatrici per differenziarsi tra di loro…a tutto nostro vantaggio!

Oggi vi parlo di un po’ di novità per questo periodo autunnale, le prime sono due palette della Essence figlie della vecchia serie “All About” (di cui amavo solo la Sunset).

A differenza di quelle vecchie queste nuove hanno 8 colori invece di 6 e mi hanno subito colpito positivamente per la scrivenza dei colori, al contrario di quelle vecchie che lasciavano piuttosto a desiderare. La Essence ultimamente mi ha anche stupito con l’ombretto Sweet Like Chocolate della serie I Love Nude, che mi ha fatto davvero diventare gli occhi a cuoricino, confermando un netto cambiamento in positivo della qualità degli ombretti Essence.

sweet-like-chocolate-essence-cliomakeup
ecco lo Sweet Like Chocolate…lo <3!!!

Delle cinque palette della Essence uscite ho provato le due più neutre e cioè la Nudes e la Bronze (mi mancano ma in futuro voglio provare le colorazioni Roses, Greys e Vintage) che devo dire hanno ereditato questa buona qualità di partenza di cui vi accennavo prima.

cliomakeup-essence-all-about-palettes

 

Le palette costano 4.99€, un buon prezzo per delle palettine di questo tipo e sono entrambi molto sottili e piccoline, adattissime se siete sempre in giro e vi serve una palettina on-the-go da battaglia, ma desso vediamo più in dettaglio come mi son trovata usandole sul campo: cominciamo col dire che all’interno hanno dei diversi finish, la Bronze contiene tutti colori shimmer/perlati mentre la Nudes contiene anche degli opachi/matte, come potete anche vedere dagli swatches qui sotto.

cliomakeup-essence-all-about-bronze

cliomakeup-essence-all-about-bronze2

La Bronze è una discreta palette, i colori sono pigmentati e facili da sfumare anche se l’assenza di colori opachi non permette di creare look molto intensi. Alcuni colori come il secondo e il terzo partendo da in alto a sx sono molto simili tra di loro e si sente un po’ la mancanza degli scuri visto che ce n’è uno solo in basso a dx.  Bisogna quindi fare attenzione, se si cerca un look più deciso, ad abbinare i giusti colori tra loro, combinando i più chiari con quelli più scuri e usando magari un terzo colore intermedio come transizione per ottenere il risultato voluto, verdetto: carina, ma non so se la ricomprerei.

cliomakeup-essence-all-about-nudes

 

cliomakeup-essence-all-about-nudes2

La seconda palette, la Nudes,  colma la mancanza della Bronze in quanto a finish visto che oltre a colori shimmer contiene anche molti opachi e satinati. Tutte le tonalità dalle più chiare alle più scure sono fredde e tendenti al tortora, accompagnate da una buona pigmentazione e una scrivenza soddisfacente. Gli unici due colori che non mi fanno impazzire sono il secondo da in alto a sx e sempre il secondo ma dal basso: entrambi sono poco pigmentati e una volta stesi sugli occhi si assomigliano molto, verdetto: da avere!

Nella prossima pagina vi parlo della miglior palette che abbia mai provato, lo so sembra esagerato, ma è proprio cosí!