Ciao ragazze!

Quando dite “sono struccata” significa che avete su solo il mascara? Appena uscite dalla doccia e vi guardate allo specchio vi sembra di non avere quasi le ciglia? Insomma: avete le ciglia corte e dritte (e, magari, pure bionde)? Allora siete nel posto giusto! Oggi vi parlerò infatti di alcuni metodi per ottenere un effetto “wow”, anche se le vostre ciglia non ne vogliono proprio sapere di sollevarsi o apparire più piene e lunghe! Quali sono i trucchetti, consigli e prodotti migliori per risolvere il problema? Se siete interessate, leggete oltre!

Schermata 2015-09-19 alle 00.25.20

Ecco tutti i gesti, i prodotti e i trattamenti da adottare per “uscire dal tunnel” delle ciglia invisibili!

1) STRUCCARSI DELICATAMENTE

Makeup Removal Tutorial. Lisa EldridgemaxresdefaultCredits: Lisa Eldridge

Come sapete, struccarsi bene prima di andare a dormire è un passaggio fondamentale e determinante per far sì che, dopo una giornata di lavoro, studio ed inquinamento, la nostra pelle possa “riprendersi” dallo stress del make-up e, in generale, della vita quotidiana.


Lo stesso vale per le ciglia: anche loro, per essere forti e crescere folte, hanno bisogno di “liberarsi” dal trucco che, altrimenti potrebbe indebolire i singoli peletti, portandoli anche alla caduta.

Taylor-Swift-Blank-SpaceE poi potreste svegliarvi assomigliando alla versione zombie di Taylor Swift in Blank Space 😀 !

È anche importante struccarsi nel modo giusto: è fondamentale usare un dischetto di cotone per ogni occhio e mai mescolarli tra loro, per motivi igienici, e usare prodotti non aggressivi, come un olio delicato e non irritante, un latte detergente delicato, un’acqua micellare o uno struccante bifasico senza ingredienti aggressivi.

latte_detergente_nuxe_costanza_cliomakeup

Vi sconsiglio invece di utilizzare le salviette struccanti, perché “ruvide” e aggressive anche solo per il fatto che implicano uno sfregamento (quando invece sarebbe bene massaggiare delicatamente gli occhi) e perché, se usate da sole e non in combinazione ad altri metodi, non potranno mai essere efficaci quanto i prodotti liquidi o in crema.

2) USARE L’OLIO DI RICINO

lipssofacto.com_castor_oil_lashCredits: lipssofacto.com – in inglese si chiama Castor Oil e, no, i castori non c’entrano niente 😀

Il trucco è vecchio, ma efficace: l’olio di ricino, se usato con costanza, può dare grandi soddisfazioni a chi ha le ciglia molto corte e cerca di allungarle e rinforzarle nel modo più naturale possibile. Bisogna innanzitutto stare attente che sia puro e massaggiarlo alla sera, quando le ciglia sono perfettamente struccate. Potete applicarlo semplicemente con le dita o con uno scovolino da mascara pulito, in modo da essere ancora più precise.

Le sue proprietà benefiche fanno sì che, anche le ciglia più corte e rade crescano folte e resistenti, ma soprattutto che non continuino a cadere.

3) SCEGLIERE TRATTAMENTI RINFORZANTI

Altro metodo, meno naturale, ma (secondo molte) efficace, è quello di utilizzare dei prodotti appositamente creati dalle industrie farmaceutiche/cosmetiche, per la crescita e il rafforzamento delle ciglia. Solitamente sono dei prodotti trasparenti da applicare con scovolino tutti i giorni prima di andare a dormire, in modo che il prodotto abbia il tempo di agire.

??????????????????

Tra i primi a produrre questo prodotto, c’è Talika, brand diventato famoso proprio per il trattamento per le ciglia. Ad oggi il più famoso ed utilizzato probabilmente è quello della Latisse, seguito dalla Lilash che, come quello di Talika, è dotato di pennellino per l’applicazione. Io stessa mi sono sottoposta a questo tipo di trattamento e devo dire che, pur avendo le ciglia lunghe e abbastanza forti, la differenza si vede! Ovviamente, rispetto al più economico olio di ricino, questi sono prodotti piuttosto costosi, quindi bisogna mettere in conto di investire un po’ di tempo e denaro in più per ottenere dei risultati duraturi.

LILASH

LATISSE

4) OPTARE PER LE EXTENSION PER CIGLIA 

Uno dei metodi più semplici e veloci, se volete ottenere il prima possibile delle ciglia nere e lunghissime, è quello che prevede l’applicazione, da parte di un professionista, di piccole extensions. Ve ne ho parlato anche un po’ tempo fa e una cosa è certa: in questo modo di sicuro vedrete la differenza!

MilaKunisExtensionLashesPare che Mila Kunis sia una delle tantissime star che ne fanno uso!

Il risultato che si può ottenere è estremamente modulabile: da un effetto naturale si può passare a super-ciglia da cerbiatta. Per chi si sottopone per la prima volta a questo trattamento, consiglio di partire scegliendo un effetto naturale, da rendere eventualmente più intenso più in là nel tempo.

Anche questa volta, ovviamente, parliamo di qualcosa di molto costoso, e che non è affatto definitivo: ha bisogno di un mantenimento impegnativo, circa ogni due settimane! Inoltre, richiede ancora più attenzione quando vi truccate e struccate, perché c’è sempre il rischio che di staccarle se fate movimenti troppo decisi.

EXTENTION3La bella Nina Dobrev è un’altra di quelle che ne sanno qualcosa! 🙂

Ragazze, se volete scoprire altri metodi per allungare le ciglia e i mascara migliori da utilizzare per rendere il vostro sguardo più intenso, allora girate pagina!

131 COMMENTI

  1. Diciamo che io sono molto fortunata. Almeno parlando di ciglia. Ne ho tante, lunghe, a ventaglio, tant’è che spesso mi chiedono se sono le extension. Detto questo, devo dire che anche così non è una cosa semplice.
    Per struccarmi uso un latte che prendo in farmacia, con il bifasico e i dischetti era un casino, a parte mi bruciava negli occhi, mi strappavo le ciglia, due al giorno ogni giorno, fate voi i conti…
    Ogni tre mesi circa faccio la piegatura permanente. L’effetto è: wow!!! Ho abbandonato il piegaciglia e risparmio tempo per il trucco.
    Da una settimana prima di dormire uso olio di ricino. Non vedo ancora i risultati sorprendenti, se no che le ciglia sono più morbide, ma è anche vero che in 35 anni non ho mai fatto niente e quindi pensavo che una cura un paio di volte al’anno mi fa solo che bene…
    E al momento nel mio cuore c’è il ‘Ciglia sensazionali’ di Maybelline. Tempo fa i scovolini di silicone non mi piacevano, erano troppo morbidi, ora invece me ne sono innamorata.
    Ultima considerazione: capisco perfettamente le ragazze che sognano le ciglia lunghe e mettono le extension, l’effetto che si ottiene è spettacolare, sopratutto ci si sente subito più sexy e sicure di sè, ma (penso io) visto il costo e le rogne per il “mantenimento” – non è più semplice e pratico usare le ciglia finte? Ce ne sono di ogni tipo e prezzo e la cosa più importante, si evita quel brutto effettaccio (l’ho visto sin troppe volte!) di extension spilluccate coi bucchi.

  2. Penso che resterò fedele al metodo del giusto mascara che al momento risulta essere il “ciglia ad ali di farfalla” ..possibile domanda idiota: ma applicando il castor oil XD nn rischia di finire nell’occhio?

  3. Ciao Clio e Ciao Ragazze! premetto che almeno con le ciglia sono a posto…mi pare che certi metodi – piegatura permamente e tinta – siano un pò troppo! Già si deve star dietro a mille cose..- cerette varie, trucchi, capelli- il problema ciglia penso che si ponga solo per quelle rarissime ragazze a cui proprio non si vedono… per le altre penso che sia meglio spendere soldi per qualcosa di più bello e divertente! Non creiamoci complessi che non esistono…. Piuttosto qualcuno sa consigliarmi uno struccante occhi super delicato possibilmente con ottimo inci? Fino ad ora tutti quelli che ho provato (da supermercato e non) mi hanno fatto gonfiare gli occhi… :/ Buona domenica!!!

  4. Ciao Clio ciao ragazze, io personalmente mi trovo molto bene con il mascara di Helena Rubistein, il Lash Queen Feline ma non viene mai nemmeno citata come marca secondo voi come mai? In America non c’è? Buona domenica!

  5. la piega mi attira molto 🙂 non vorrei però che indebolisse le ciglia…io per non rovinarle uso persino il mascara max 2/3 volte a settimana!

  6. Ciao, io uso l’ olio di cocco oppure l’ acqua aromatica ai fiori di tiglio dell’erbolario che oltre ad essere un tonico rinfrescante ed idratante x il viso, lo puoi usare anche come struccante..e il rapporto qualità -prezzo è buonissimo!!

  7. Io applico l’ olio di cocco..cn le dita le “sporco” di olio..x farti capire che ne basta poco e non mi è mai successo di farlo entrare negli occhi 🙂 quindi tranquilla..mettine poco poco

  8. ciao a tuttee e buona domenica:)
    Io anni fa le ciglia nella diciamo rima inferiore non ne avevo..erano pochissime. Dopo aver fatto una cura di gocce per togliere una possibile infiammazione anche perché spesso mi veniva la congiuntivite, mi sono cresciute e adesso le ho anche della lunghezza giusta e forti!! 🙂
    Cmq sia io adesso sto usando l’ olio di cocco per rinforzarle, prima usavo la vasellina xk avevo letto che per rinforzare le ciglia era importante idratarle visto che lo smog ecc le rende deboli e secche. Era troppo pesante e quindi sono passata all’olio di cocco. Ora ho le ciglia + lunghe di prima sia sopra k sotto l’ occhio ma sono dritte:( quindi mi piacerebbe provare la piega visto k il piegaciglia mi spaventa molto!

  9. Ciao Zora! Io vivo nelle Marche, la mia estetista lavora a Stazione di Osimo, ma penso che basta informarsi, sicuramente troverai qualcuno che la fa vicino a casa tua. Io te la consiglio vivamente, è una di quelle cose che non sapevo neanche si possano fare, ma è da tre anni che ci vado e devo dire che la differenza di vede, e come!
    Buona domenica!

  10. Ciao Vanja! Il trattamento dura circa 45 minuti e costa 30 euro. Considera che lo faccio circa ogni tre mesi, la spesa si spalma bene. Ed è uno di quei “aiutini” tipo: hai fatto qualcosa ma non so cos’è.

  11. Anche io ho le tue stesse ciglio 🙁 Ti stra consiglio l’olio di ricino che costa davvero poco e le fa allungare stra tantooo!!!

  12. Io ho le ciglia abbastanza lunghe ma cmq non rinuncio mai al piegaciglia anche se esco un attimo struccata per comprare il pane XD scherzi a parte, ammetto di essere una fan dello struccaggio aggressivo e sto imparando piano piano ad essere delicata, e proprio per limitare la caduta delle mie ciglia uso ogni sera da un paio di settimane l’olio di ricino, investimento di un paio di euro in farmacia consigliatomi da una ragazza qui sul blog e sembra funzionare, non ne perdo più tantissime!

  13. Ragazze, Clio ciao! Io ho preso l’olio di ricino puro.. Lo applico con un vecchio scovolino pulito di mascara.. Ma ho un problemino. Voi quante gocce ne utilizzate x occhio? E poi, appena dopo, non vi rimane come uno “spessore” sulle ciglia che impedisce di vedere bene? Secondo me sbaglio qualcosa o nella quantità o nell’applicazione. Chi di voi può aiutarmi e darmi delle dritte? 😉 grazie 🙂

  14. Io riscontro questo problema quando trucco mia madre! Ha le ciglia corte e dritte e la cosa si nota più del dovuto perché ha gli occhi grandi e sporgenti! Per di più ha gli occhi molto delicati e che lacrimano facilmente e quindi lei non tollera minimamente il trucco occhi!!! Non sapete che impresa è truccarla…

  15. Ciao! Da un paio d’anni sugli occhi io uso l’olio di mandorle dolci puro. Prima sciolgo leggermente il mascara con acqua, poi passo sugli occhi un batuffolo di cotone inumidito con un po’ d’acqua e 4/5 gocce di olio. Se necessario con l’olio bagno anche un cotton fioc per togliere matita e residui di mascara. Le mie ciglia sono molto più folte e non cadono più 🙂

  16. Io ho ciglia lunghe,ma fine e soprattutto bionde! Non proverei mai tinture o extensions,mi sembra un po’ troppo e inoltre richiedono molta manutenzione. Quindi io alla fine mi affido al buon vecchio piegaciglia seguito da una passata di mascara Lancome Grandiose e subito,prima che asciughi,seconda passata con Dior Iconic Overcurl, stop… Vi assicuro che le ciglia così sono wow… Poi quando la gente mi vede le ciglia struccate, pensa o che non sto bene dagli occhi diversi che ho, oppure pensa che quando ce le ho col mascara, siano in realtà ciglia finte… ma quello è un altro discorso!

  17. Ciao ragazze e ciao clio 🙂 potreste consigliarmi un buon piega ciglia che riesca a prendere le ciglia esterne? Perché io ho quello di shaka preso già da qualche anno,le ciglia le piega ma quelle esterne non riesco mai a prenderle e infatti le ho sempre giù >.< ….so che esistono i piega ciglia singoli,cioè più piccoli (spero di essermi spiegata bene perché non ricordo come si chiamino esattamente :D) però non riesco a trovarli in giro

  18. Anche mia mamma ha le ciglia corte e dritte e gli occhi molto delicati infatti ogni volta che le metto il mascara dopo pochi secondi le lacrima l’occhio poi non vuole nemmeno usare il piega ciglia perché non le piace XD

  19. Mi sono sempre vista e mi vedo ancora, con ciglia corte, dritte e chiare nonostante capelli castano scuro. Ieri è venuta la truccatrice per la prova e alla mia richiesta di mettere le ciglia finte perché ne ho poche e cotre, mi ha guardato come una pazza dicendomi che ho ciglia dritte Sì, ma lunghissime!

  20. Olio di cocco! Scioglie davvero qualsiasi cosa con un massaggio delicato…e poi ha un profumo paradisiaco!^^

  21. Ciao ragazze, io uso il mascara tutti i giorni… e in effetti si indeboliscono parecchio. Però vado con olio di ricino… anche se non mi ricordo di metterlo tutte le sere!

  22. Il mascara di Benefit e quello di Lancome: presenti nella mia trousse (leggi mobile e numerosi cassetti pieni di Make up)! Penso che opterò per il vecchio olio di ricino……anche se mi tenta quel preparato che sembra un mono dose di Latisse….dove si compra? Su quale sito?

  23. Ciaooooo! Concordo con te, trattamenti come permanente e tintura mi sembrano davvero eccessivi, soprattutto considerando che ci sono piccoli accorgimenti per farle sembrare più folte senza intervenire in modo così aggressivo e di cui mi pare Clio abbia già parlato. Anche io posso ritenermi fortunata in quanto a ciglia, le ho lunghe e super curve, ma è capitato di averle meno folte e di perderne qualcuna di troppo (n particolare quando usavo troppo spesso salviette struccanti o detergenti troppo aggressivi, o nel cosiddetto periodo delle castagne 😀 ). Ho risolto semplicemente usando uno struccante delicato fai-da-te e soprattutto applicando ogni sera sulle ciglia umide l olio di ricino:fa davvero miracoli! Tempo due settimane e le ciglia erano folte folte.
    Per quanto riguarda lo struccante, se vuoi posso lasciarti la ricetta di quello bifasico che ho trovato girovagando su internet e che adoro, altrimenti puoi seguire I consigli delle ragazze e usare un olio puro 😉

  24. Ciao ragazze! Le ciglia!la fissa di tutte! Io le provo di tutti i colori dai trattamenti ai mascara! Intanto vi straconsiglio un prodotto che fa da trattamento serale per le ciglia:il CAREPROST! Date un occhiata su fb e instagram per farvi conviente che fa miracoli ancbe sulle ciglia piu sfigate!Ho anche provato la permanente e il colore su di esse..ma le.ho già di mio curve per fortuna quindi non ho visto tanti cambiamenti,quello che m manca a me è il volume che adesso con careprost sto iniziando ad avere. Quando voglio l’effetto extension m aiuto con le fibre lash extender di paolap makeup ,in attesa che mi arrivi il famosissimo younique 3d fiber. Mai usatex questo ciglia ffinte o extension.
    .

  25. Quando tiri fuori lo scovolino dal flacone dell olio passalo sul bordo per togliere l’eccesso, come si fa con lo smalto insomma 😀

  26. Ciao!ieri ho usato l’olio di riso sulle ciglia..risultato? Vedevo impannata ! Anche sciacquando gli occhi con acqua e poi acqua di rose . l’olio di cocco fa anche questo brutto scherzo?

  27. Sì, infatti dopo essermi struccata mi lavo il viso con un detergente delicato e passo un panno in microfibra sulla faccia e in particolare sugli occhi! L’acqua da sola non potrà mai togliere i residui oleosi, mentre con la microfibra è tutt’altra storia:)

  28. Io invece ho il “problema” contrario ciglia lunghissime anche inferiori e ogni volta che mi trucco finiscono per coprire quasi completamente il trucco occhi! Se utilizzo il piegaciglia prima del. Mascara arrivano alle ciglia..

  29. Ah ci lascio mentre la ricettina per farvi il mascara gel serale nutriente:
    -olio di ricino
    -gel aloe vera(equilibra)
    -olio jojoba
    -olio germe di grano
    -vita e (tocoferolo)
    -pantenolo(provitamina b5)
    -collagene vegetale
    -fitocheratina
    Ovviamente si possono usare anchesolo 2o 3ingredienti. Lo metto anche la mattina come base sotto il mascara.

  30. Aspettavo con ansia questo post! IO SONO UNA DI QUESTE! Ho ciglia corte, dritte e bionde! Praticamente non si vedono! Fino a quando da Sephora una brava truccatrice di nome Martina, mi ha fatto provare il mascara incurvante di Urban Decay! Niente piegaciglia, perchè ahimè non mantiene la piega e mentre lo uso sto scomodissima avendole corte, ha solo tenuto in posa con le dita le ciglia, prima e dopo l’applicazione e devo dire ha tenuto tutta la giornata! Non mi ero mai vista con ciglia così… mi hanno subito aperto lo sguardo! Il mascara poi ha delle fibre all’interno per cui allunga anche, perfetto! Non mi sono trovata bene con le fibre bianche di MakeUpForever perchè l’effetto grumo secco è dietro l’angolo… Sono stati 21 euro buttati nel ganinetto! 😉

  31. Anni fa ho usato il Talika. Poi ho scoperto l’olio di ricino e di tanto in tanto lo uso… Quando vedo cadere qualche ciglia o adesso che voglio rinfoltire le sopracciglia. ❤ Mi ci trovo molto bene.
    Non so proprio usare il piegaciglia, invece. Per i metodi di colorazione o allungamento, da me non ci sono buoni centri, per cui passo.
    Mi affido a dei mascara che devono aiutarmi.
    Mi sta piacendo molto il ciglia Sensazionali della Maybelline…

  32. io più che corte ho le ciglia dritte, quasi all’ ingiù. diciamo risolvo con piegaciglia e mascara e riesco ad avere delle ciglia decenti. però è una gran scocciatura, ci metto tantissimo perchè scaldo il piegaciglia e lo lascio in posa un bel po di secondi, e metto il mascara, e lo lascio asciugare, eppoi di nuovo piegaciglia… mi sembra di metterci una vita a prepararmi e in realtà ho solo su un pò di correttore, blush e mascara (di cui in pratica non posso fare a meno!).
    ho provato anche la permanente ma non ho visto sti grandi risultati e l’ ho pagata 40 euro, non proprio una cosa economica… al momento sto vedendo qualche lieve miglioramento usando un trattamento notturno di kiko e un mascara rinforzante trasparente.

  33. Carissime, io ho ciglia un po’ rade e chiarissime da quanto sono fini pur avendo i capelli scuri, quasi neri. Ho provato tutti i mascara e devo dire che quelli migliori sono lancome hypnose e marc jacobs ooops! Solo questi!!!!! Durano a lungo quindi prezzo strasmortizzato e mi permettono di strtificare. Devo ancora provare grandiose che penso sarà il mio prossimo acquisto. Ho provato da poco anche una specie di extension e devo dire che l’effetto è bellissimo e durano un mese ma non riesco a truccarmi vicino alle ciglia per via della curvatura e per paura di rovinarle con lo struccaggio sucessivo. Altra cosa: un po’ mi manca vedermi con gli occhi nudi alla tilda swilton, quello che definisco sguardo nordico. Per un periodo lo straconsiglio come per le vacanze o l’estate ma non per sempre. Ciao piccolo mondo make up

  34. Ciao Clio! Questo post capita proprio ad hoc! Ho sempre avuto voglia lunghe e forti, ma due settimane fa mi sono sposata e per l’occasione ho fatto le extension.. stupendo il risultato, solo che man mano si sono staccate hanno molto indebolito le mie, che sono diventare più rade e più corte! Non credo le rifaro’…Sto rimediando con l’olio di ricino e mi sembra stia dando buoni risultati già dopo poche applicazioni! Proverò anche il mascara sublime di Chanel che hai consigliato! Grazie, un bacione!

  35. Ciao tutte! Il mio mascara preferito è proprio il telescopic di l’Oreal! Me le allunga tantissimo, pero devo dire che uso sempre il mio piega ciglia della Kiko! Lo adoro!

  36. Presente!
    le mie sono mediamente corte, ma drittissime.
    A me non piacciono i mascara che fanno l’effetto volume, mi piace vedere le ciglia belle sottili e separate , ma qualsiasi mascara usi, anche se prima le piego, me le fa tornare giù nel giro di 30 secondi!
    certe volte addirittura scelgo di usare solo il piegaciglia, e non mettere mascara, se non ho truccato gli occhi, perchè almeno restano incurvate!
    Ho provato anche i mascara waterproof, ma è la stessa cosa!

  37. ah…un altro problema che ho è che ho già comprato tre piegaciglia, ma mi pizzico sempre la palpebra! forse è il mio occhio ad essere sbagliato, in effetti ho la palpebra che non è bella tesa!

  38. si, lo fa anche a me l’olio di cocco, ma è l’unico metodo che toglie il trucco senza sfregare e quindi senza irritarmi gli occhi.

  39. Ciglia bionde, ce l’ho! Ma.per fortuna non dritte né corte. Potrebbe essere un’esperienza gratificante tingerle, e pure farci una bella messa in piega, purché fatto tutto per bene e con minimo di garanzia…

  40. Ragazze state attente a quelle pseudo estetiste che fanno trattamenti allunganti alle ciglia in casa! Personalmente non ci andrei mai perché avrei troppa paura, ho avuto però un’amica che l’ha fatto ed il rusultato è stato che le hanno applicato veramente troppa colla e le ciglia che le avevano applicato erano molto lunghe così da rendere l’impalcatura troppo pesante per le ciglia vere, le quali si sono drasticamente spezzate.. Nel giro di una settimana le aveva perse tutte, ritrovandosi con le ciglia vere spezzate e cortissime!!

  41. ciglia inesistenti a rapporto!!!ma ragazze….la tinta e la piegatura alle ciglia…ma stiamo scherzando? certe persone sono pazze masochiste! ma se proprio non si può fare a meno di uscire con le super ciglia, esistono miliardi di ciglia finte!!! io uso quelle a ciuffetti, in rare occasioni perchè perdo un sacco di tempo a metterle… e poi combino due mascara…e soprattutto…imparo ad accettarmi per come sono!

  42. C’è il pannetto in microfibra dell’Assia Medica, funziona molto bene per struccarsi (consigliato poi da Clio), si puó comprare dal sito ufficiale 😉

  43. Anche io ti consiglio l’olio di cocco,io ho quello della CMD NATURCOSMETIK,preso sul sito eccoverde,puro al 100%,non ricordo quanto l’ho pagato,ma l’ho comprato a marzo e sono adesso a metà vaso da 500ml,lo uso tutti i giorni per struccarmi,davvero non esiste di meglio per gli occhi,scioglie all’istante ogni tipo di mascara!! E lo puoi usare anche come impacco pre shampoo,anche così mi piace molto,ti lascia i capelli davvero morbidissimi e lucidi…e ha un buonissimo profumo di cocco naturale!!

  44. Ciao clio!
    Le mie ciglia sono ” medie “, senza infamia e senza lode…. Con il mascara pupa vamp ho iniziato a vederle cadere…. Quindi l’ho subito rimpiazzato!
    Mi trovo benissimo con quello YSL effect faux cils… Costa un po’, ma è il migliore che abbia fin’ ora usato!
    Un bacione!!

  45. Io ho la fortuna di avere delle buone ciglia..anche se le vorrei più voluminose dato che non solo adoro l’effetto ciglia finte ma anche le ciglia finte che uso spesso. Sono una maniaca del mascara 🙂 ne ho provati a centinaia da tre a trenta e passo euro e di tutte le forme!.. applico anche tre mascara per volta! Infatti ne ho tipo 5 aperti!!! 🙂 🙂 AMO IL MASCARA!!!!! è insostituibile!!!

  46. Più di un anno fa ho iniziato a struccare gli occhi con l’olio di cocco, mi sono subito trovata molto bene perché mi evitava ogni bruciore, struccava in un secondo, era totalmente bio e non trovavo più ciglia cadute nei dischetti.
    Solo col tempo mi sono resa conto di quanto stavo nutrendo le mie ciglia , non solo non le strappavo più con struccanti aggressivi o sfregamenti necessari ma l’olio le ha evidentemente rinforzate e loro hanno trovato il modo di crescere più forti e resistenti, quindi un pochino più lunghe ( la verità è che probabilmente hanno più tempo di crescere prima di cadere 😛 )

    Da poco ho acquistato l’olio di ricino che aggiungerò alla mia routine quotidiana ma con quello sono molto più pigra, lo ammetto 😛

  47. Io mi strucco gli occhi con l’olio di cocco e cerco di stare attenta a non metterne troppo sul dischetto .
    Se me ne finisce un pochino negli occhi, anche io vedo appannato per qualche minuto – senza però il minimo bruciore – ma poi passa da solo entro breve 😛

  48. Io ho le ciglia tanto lunghe quanto dritte..sono una di quelle che sta aspettando impaziente di provare la permanente,magari per qualche occasione particolare..ho provato veramente di tutto,ma vogliono stare giù.. penso sia proprio una legge fisica data dalla forma del mio occhio un po’ sporgente..:'(

  49. davvero!tra l’altro io avrei una paura a farmi mettere cose chimiche così vicino agli occhi!!!!
    Ciglia finte mai usate, perchè non saprei da che parte iniziare, ma se proprio un giorno avessi voglia di mega cigliozze……un secondo da sephora, un secondo di colla…..e l’unico inconveniente è che al massimo le attacco storte, o si scollano!

  50. Quanto ti capisco! Io molte volte preferisco lasciarle stare e piuttosto ridefinire le sopracciglia o mettere un bel rossetto (occasione permettendo) perché per aggiustare le mie ciglia come dico io ci metto 10 minuti buoni…beato chi non se ne deve preoccupare

  51. Tu l’hai provato l’olio di ricino? Io l’avevo comprato ma non ho avuto la costanza di usarlo! Quanto ti ci vuole per raggiungere risultati che si vedano?

  52. Le mie ciglia non sono male infatti nessun mascara mi soddisfava a pieno e preferivo sempre non metterlo ma in realtà dovevo trovare ancora quello perfetto per me: il pupa vamp, lo adoro!!!

  53. Io da circa 3 mesi sto utilizzando il Latisse e devo dire che dopo il primo mese ho davvero avuto dei risultati eccezionali..sembra che porto le ciglia finte! Ovvio che costa davvero molto (40 euro…ma la boccetta la sto utilizzando tutte le sere da fine giugno e ho ancora prodotto!). Sarei curiosa di sapere del Lipocils della Talika se mantiene gli stessi effetti perchè on line l’ho trovato a costi molto più bassi del Latisse e quando mi terminerà vorrei fare una sorta di “mantenimento” con l’altro!

  54. Preoccupare? Per fortuna non sono tutti beaty addicted come noi e 99/100 persone che incontriamo non ci fanno nemmeno caso!!!!!

  55. La permanente per le ciglia non la conoscevo, io le ho dritte e risolvo con piegaciglia riscaldato più un buon mascara

  56. Ciao Clio io per le mie ciglia sfigatelle sto usando il double lash della Mavala tutte le sere e devo dire che il miglioramento c’è e si vede!Come mascara uso l Oreal Farfalla mi vi trovo benissimo col suo scovolino e ha delle fibre dentro!Questi sono i miei rimedi x le mie ciglia sfigatelle

  57. Anche a me il “ciglia sensazionali” mo sta piacendo davvero tanto. L unica cosa è che me le incolla un po’ troppo…..e l effetto ragno non mi piace.

  58. solidarietà massima!è che almeno le devo piegare altrimenti mi chiudono proprio l’ occhio, mi danno anche fastidio

  59. In Italia dove fanno tutti questi trattamenti per le ciglia? In maniera seria ma senza donare un rene?! Mi sanno molto da centri estetici esclusivi! e, poi, i prezzi ci aggirano su quali cifre?
    passo e chiudo
    bacio

  60. Ciao Clio, il post sembrava scritto per me! Ho le ciglia corte, dritte, quasi bionde…
    Non conoscevo il trattamento della piega!!! Chissà quanto costano i trattamenti di pagina 2!
    Per ora devo accontentarmi del mio mascara preferito “Lash princess” di Essence (con i dettagli arancioni/salmone) che se usato bene allunga molto (bisogna fare dei movimenti un po’ rotatori e poi va be’ io ne metto tanto quando ho tempo), vi metterei le foto dimostrative ma avevo delle occhiaie orrende quando le ho fatte (in primavera). Ahahah solita sfiga e pensare che nelle foto di quest’estate magari avevo meno occhiaie però avevo usato meno mascara o comunque non si vede bene l’effetto del mascara, perchè in effetti non faccio foto da troppo vicino.

  61. C’è un post di Clio sui piegaciglia migliori, per trovarlo basta che vai nella barra di ricerca, in alto a destra se usi un computer (o in alto a sinistra dal cellulare) e scrivi “piegaciglia”.

  62. Per fortuna non ho le ciglia corte ma non sono nemmeno lunghissime…
    Ho sempre usato l’olio di ricino e poi ho provato prodotti specifici per rinforzarle tra le quali anche Talika… non saprei dire sinceramente se funzionano ma certo male non fanno.
    Ho scoperto da pochissimo che le mie ciglia amano gli scovolini interamente in silicone…ADOOOOOOOOOORO davvero e non lo avarei mai mai pensato devo dire.
    Ero molto attratta da quello con le fibre a pezzettini ma porto le lenti a contatto e per carità! mi hanno detto che è pericoloso.
    Io poi ho una tecnica mia per metterle in posa e devo dire che funziona perchè 3 ragazze su 3 mi chiedono che mascara uso…
    Credo che il mascara sia il trucco al quale non rinuncerei mai e poi mai! lo adoro!

  63. Le ciglia le ho scure e lunghe, ma ogni tanto struccandomi ne perdo una o due… Potrei provare l’olio di ricino! Lo trovo tranquillamente in parafarmacia o lo vendono solo in certi tipi di negozi?

  64. Io non le ciglia corte, però devo dire che il mascara Diorshow Iconic Overcurl le enfatizza in maniera incredibile! Non a caso Clio gli avevi dato 9,5 mi pare!

  65. Tempo fa avevo provato il mascara/trattamento trasparente di Kiko, non ricordo il nome esatto, forse era “luxury” o qualcosa di simile. Non era male devo dire, qualcosina aveva fatto in termini di allungamento… ho provato anche l’olio di ricino ma mi appiccica troppo le ciglia, mi da un po’ fastidio sinceramente… Quindi alla fine mi sono tenuta le mie ciglia un po’ dritte e non lunghissime ma nemmeno penose… Mi trovo molto bene col mascara Pupa Vamp, allunga molto bene e col piegaciglia fa un effetto molto bello.

  66. Ho le ciglia corte e dritte (sempre molta fortunata) e per farle notare almeno un po’ uso il mascara della essence lash mania (insieme ad un piegaciglia ovviamente). Vi posso assicurare che su di me funziona benissimo! 🙂

  67. Ciao ragazze, io ho delle ciglia molto lunghe e folte, ma ahimè sono dritte…ho sempre usato piegaciglia e mascara, e ho struccato in modo delicato usando oli per idratarle…ma questa estate ho voluto provare le extension per ciglia perchè con il caldo non ne potevo più di stare cento anni a piegare e modellare, risultato? MIRACOLO! Sono davvero fantastiche, vengono attaccate sopra le tue ciglia e sono ovviamente curve, le mie dritte non si notano più e appena sveglia sono già semi truccata :)… Ovviamente ci si deve rivolgere a persone serie, che sappiano fare bene il lavoro e che abbiano dei buonissimi materiali, però per me è una svolta!

  68. ahah 😀 guarda La Clò, di certo non bisogna disperarsi ci mancherebbe! 😉
    Se fate un bel trucco potete anche non cercare a tutti i costi l’effetto wow, ma magari accentuare la definizione anche con una matita nera nella rima interna superiore e sulla palpebra, in modo da intensificare il nero delle ciglia! 😉

  69. ciao HappyAle! io direi di non esagerare, basta una max due gocce! l’olio è abbastanza denso, quindi direi che è più che sufficiente una minima quantità! E’ importante che non vada negli occhi, mi raccomando! 😉

  70. Ciao! Molti li trovi in erboristeria! Il gel d aloe anche al supermercato o da acqua e sapone. La fitocheratina,il pantenolo e tovoferolo su aromazone online. Ciaoo

  71. Eccola, è semplicissima:
    25 gr di olio
    70 gr di acqua
    5 gr di detergente delicato
    0,6 gr di conservante

    Sciogli il detergente nell’acqua, aggiungi l olio e alla fine il conservante, agita bene per mischiare le due fasi e versa in un flacone 😀 Ovviamente prima di usarlo devi sempre abitarlo, poi lo metti sul dischetto e massaggi delicatamente l occhio!

    Se non hai il conservante ti consiglio di farne metà dose e tenerla in frigo, controllando sempre colore e soprattutto odore prima di usarla per assicurarti che non sia andata a male. Come olio puoi usare quello di cocco, di mandorle dolci, di riso.. ti consiglio quello di semi di girasole, quando non avevo ancora il conservante era quello con cui lo struccante mi durava di più in quanto a “scadenza”. Come acqua o la fai semplicemente bollire e una volta raffreddata unisci olio e detergente, oppure puoi usare quella demineralizzata. Per quanto riguarda il detergente, sceglie uno che non ti faccia bruciare gli occhi, io ad esempio uso quello dell yves rocher per pelli miste o grasse o quello senza sapone dell omia alla aloe.
    Se poi vuoi comprare il conservante, lo trovi su vari siti, quello che uso io si chiama cosgard 🙂
    Fammi sapere se ti piace, io lo faccio da anni e non lo mollò più 😛

  72. Eccola, è semplicissima:
    25 gr di olio
    70 gr di acqua
    5 gr di detergente delicato
    0,6 gr di conservante

    Sciogli il detergente nell’acqua, aggiungi l olio e alla fine il conservante, agita bene per mischiare le due fasi e versa in un flacone 😀 Ovviamente prima di usarlo devi sempre agitarlo, poi lo metti sul dischetto e massaggi delicatamente l occhio!

    Se non hai il conservante ti consiglio di farne metà dose e tenerla in frigo, controllando sempre colore e soprattutto odore prima di usarla per assicurarti che non sia andata a male. Come olio puoi usare quello di cocco, di mandorle dolci, di riso.. ti consiglio quello di semi di girasole, quando non avevo ancora il conservante era quello con cui lo struccante mi durava di più in quanto a “scadenza”. Come acqua o la fai semplicemente bollire e una volta raffreddata unisci olio e detergente, oppure puoi usare quella demineralizzata. Per quanto riguarda il detergente, sceglie uno che non ti faccia bruciare gli occhi, io ad esempio uso quello dell yves rocher per pelli miste o grasse o quello senza sapone dell omia alla aloe.
    Se poi vuoi comprare il conservante lo trovi su siti come aromazone, bioessence, farmacia vernile ecc… quello che uso io si chiama cosgard 🙂
    Fammi sapere se ti piace, io lo faccio da anni e non lo mollo più 😛

  73. Olio di ricino F.U. 50 gr zeta farmaceutici spa. Io l’ho chiesto al banco e mi è stato dato questo che è puro e la farmacista mi ha confermato la sua utilità.Meno di 3 € 🙂

  74. Non sarà professionale o famoso, ma io uso un semplicissimo asciugamanino comprato da decathlon, di quelli da piscina che si asciugano in un attimo!

  75. Lo struccante bifasico yves rocher è fantastico, strucca benissimo, non provoca alcun fastidio, ha un ottimo inci e costa 4,95. Io l’ho finito e sto impazzendo senza.

  76. Io ho ciglia cortissime e chiarissime… ho iniziato ad usare un prodotto (non so se posso dire il nome ma immagino di si, al massimo cancellano il post) REALASH, all’inizio pensavo non funzionasse, dicevano in 3 settimane si vedevano i risultati ma a me nulla… ho continuato ad usarlo tutte le sere (tanto ormai i soldi li avevo spesi) e dopo 5 settimane il miracolo… ciglia lunghissime (almeno un 30% in + rispetto a quelle che avevo), molto più folte e scure. Lo uso da un anno (dopo il primo flaconcino che va usato tutte le sere, il mantenimento si fa con 2/3 applicazioni a settimana) e l’ho fatto usare anche a mia sorella e mia suocera, tutte soddisfattissime, ognuna ha avuto i propri tempi ma alla fine tutte continuano ad utilizzarlo.

  77. Ciao, io per fortuna ho le ciglia lunghe, ma ho sentito che se ti tagli minimamente le punte delle ciglia, questo favorisce a renderle più lunghe e resistenti. Qualcuna l’ha mai provato?
    Ho un po’ di paura a tagliarle!!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here