Ciao a tutte!

Dopo aver chiarito ogni dubbio sui colori “nude”, siamo qui riunite oggi per fare una bella confusione sulla sterminata gamma dei rosa! Se siete convinte di distinguere un fucsia da un rosa bubblegum e da un magenta, se non avete dubbi su quale sia il corallo e quale il pesca, se pensate di aver ben presente quale sia il famigerato COLOR MALVA… beh, siamo qui per cambiare tutte le carte in tavola!! Ma tranquille: non vogliamo solo distruggere ogni vostra certezza, ma anche spiegarvi tutti i segreti di questi colori così poco afferrabili! E consolazione n°2… quelli che sbagliano di più, sono proprio i brand di make-up! Per scoprire tutti i rosa che ci sono… leggete il post!

_____ROSA______

“Si fa presto a dire rosa”, abbiamo scritto nel titolo. Ma se per noi italiane è difficile, per gli anglofoni forse lo è ancora di più! Infatti, qualcuna di voi lo avrà notato, si tende a differenziare ciò che è “pink“, quello che per noi è il classico rosa, acceso e pieno, da quello che viene invece chiamato “rose“, più beige e delicato – che infatti non si riferisce al nostro “color rosa”, ma al fiore!

___

Capire questa distinzione ci serve per quando leggiamo i nomi dei colori dei prodotti make-up che stiamo andando ad utilizzare o ad acquistare: difficilmente, infatti, si parla di “rosa” e basta, sia in italiano che in inglese (che in francese). I rossetti, i blush, gli ombretti e gli smalti riportano quasi sempre il nome pink o rose + un aggettivo. Questo perché la gamma dei rosa è davvero ampia e si estende dai colori più freddi e lillati, fino ai rosa più caldi e aranciati! In più possono essere intensi e quasi lampone, oppure chiarissimi quasi bianchi. Possono avere all’interno dei pigmenti blu, oppure rossi, oppure grigi. Insomma: è davvero difficile parlare solo di “rosa” ed è invece facilissimo fare una bella confusione!!


ROSA CONFETTO

Come sempre, partiamo dalle basi: quello che in inglese si chiama Candy Pink corrisponde a ciò che noi consideriamo il “classico rosa”, il rosa baby, il rosa confetto. Quello dei grembiulini dell’asilo e del fiocco che si appende quando nasce un bambina. Sembra facile, no?! Il… “rosa-rosa”!

pantone candy pink

Tenue e delicato, il rosa confetto è un colore abbastanza neutro, non caldo di certo, ma nemmeno tendente al lilla, e con molto bianco all’interno. Ora forse vi parrà tutto facile e ovvio, ma… vedrete che proprio su questo colore così basic, le case cosmetiche fanno una gran confusione!

Mac Candy Yum Yum_19

www.milkteef.comQui lo vedete indossato. Credits: www.milkteef.com

Il Candy Candy Yum Yum di Mac tenetevelo bene a mente, perché sarà poi un esempio quasi perfetto… del vero rosa-fucsia! Ha poco a che fare, così acceso e quasi neon, invece, con il rosa confetto, che invece è soft e dolce! Prezzo: 19€.

CLARINS Candy Rose_21,50

Il Candy Rose (notate bene: rose!) di Clarins invece è un bel…malva! E pure scuro! Prezzo: 21,50€.

Clarins Multi-Blush Fard in crema_23_

Leggermente più intenso e caldo, è il Clarins Multi-Blush nel color n°2, Candy. Prezzo: 23€.

Clarins_Candy Shimmer_16,50

Decisamente “rose e poco “candy“, il Clarins Eclat Minute in Candy Shimmer. Notate: tre prodotti, un unico brand, lo stesso nome… per tre colori diversi! Prezzo: 16,50€.

Estée Lauder_ Candy (3,8 g)_24,50

Più scuro e profondo, il rossetto di Estée Lauder nel color Candy, a livello di gamma e sottotono, c’è. Però, più che un confetto, sembra un ChupaChup’s al lampone! Prezzo: 24,50€.

Too Faced Melted_Candy_20,90

Praticamente è rosso fragola, invece, il Too Faced Melted nella tonalità Candy. Prezzo: 20,90€.

OPI_Coney Island Cotton Candy_13,90

Chiarissimo, ma caldo-giallo e beige (il più simile al color “rosa inglese“), l’OPI Coney Island Cotton Candy. Prezzo: 13,90€.

Sisley PhytoLip Twist_Candy Crayon_36

Praticamente un fucsia-corallo con microglitter dorati, il Candy Crayon della linea Sisley PhytoLip Twist! Nemmeno questo corrisponde al classico rosa confetto! Prezzo: 36€.

 

Sweet candy (Shimmer)_9,90

Et dulcisi in fundo, eccolo qui, il vero, unico, inimitabile Candy Pink! Corrispondenza quasi perfetta per il Sweet candy (Shimmer) di Sephora! Prezzo: 9,90€.

ROSA BUBBLEGUM

Anche noi abbiamo fatto delle scoperte, scrivendo questo post. Per esempio, il rosa bubblegum ce lo figuravamo un po’ più freddo, ma il riferimento Pantone (che non oseremmo mai criticare) corrisponde invece a quello che noi avremmo definito ingenuamente il classico e inconfondibile “rosa Barbie”.

pantone bubblegum

 

___PETRA NEMCOVA_barbiePetra Nemcova sul red carpet per festeggiare il compleanno della bambola più famosa di sempre. Notato lo sfondo? Corrispondenza pre-ci-sa, non è vero?

____________Katy-Perry-Iphone-Wallpaper-bubble-gumEcco, per noi il bubblegum era un po’ più come quello del palloncino che sta facendo qui Katy Perry! E per voi?

Blush Bubblegum

Un po’ più tenue, ma abbastanza azzeccato, il Bubblegum dei blush di Neve Cosmetics è davvero carino e in pieno stile Barbie! Prezzo: 12,90€.

Kiss Me Sephora_Balm 07 - Pink Bubblegum

Un rosa confetto quasi perfetto il Kiss Me Sephora Balm nel color 07. Peccato che il nome del colore sia Pink Bubblegum. Prezzo: 6,90€.

Shiseido_Bubblegum_25

Un color carne caldo, che c’entra molto poco con il rosa chewing-gum è quello che Shiseido chiama Bubblegum, nella sua linea di rossetti. Prezzo: 25€.

MAGENTA

Rosso, giallo e blu: alle elementari insegnano questi come i tre colori primari. Quando poi si cresce, se ci si addentra nella teoria dei colori, si scopre che quelli sono in realtà solo colori di riferimento in pittura, mantenuti solo per convenzione, e che quelli “corretti”, si fa per dire, sarebbero il giallo, il ciano (un azzurro elettrico) e proprio lui, il buon vecchio magenta. Senza metterci qui a fare una lezione sui colori… se avete mai cambiato la cartuccia colorata della stampante del vostro computer, lo sapete anche voi!

Pantone Magenta

Questo per dire che il magenta è un colore importante e ben preciso. La caratteristica principale, anche tecnica, prevede che al suo interno ci siano uguali quantità di pigmenti blu e rossi. Si tratta quindi di un colore né freddo né caldo per definizione! vediamo se le case cosmetiche hanno attribuito bene questo colore così “scientificamente riconoscibile” ;).

__MAC Powder Blush - MAGENTA

Leggermente più viola-malva è il blush di Mac in polvere nel color magenta. Prezzo: 23€.

Nars Audacious Lipstick Janet Deep Magenta

Idem per il Nars Audacious Lipstick nel color Janet, definito come “Deep Magenta“, e che in realtà molto più blu-freddo (ed è bellissimo!). Prezzo: 30€.

 

Shameless Bold Blush Marc Jacobs Beauty 0.15 Oz Tantalizing - Deep Magenta

Al contrario, invece, il bellissimo Shameless Bold Blush di Marc Jacobs Beauty nel color Tantalizing (vi era già piaciuto nel post sugli abbinamenti tra rossetti e blush!), anche lui definito “Deep Magenta“, è molto più rossastro-carminio. Prezzo: 33,50€.

Estée Lauder_Vivid Shine_Magnetic Magenta_24,50

L'Oréal Paris Rouge Caresse_10,50

L'oreal Paris_gel duo_Keep magenta_7,50

I più azzeccati sono invece l’Estée Lauder Vivid Shine nel color Magnetic Magenta (24,50€), il L’Oréal Paris Rouge Caresse in Cheeky Magenta (10,50€) e infine il L’Oreal Paris Infaillible smalto gel duo nel color Keep Magenta (7,50€).

FUCSIA

Avremmo potuto fare un secondo post e chiamarlo “si fa presto a dire… fucsia“, ma ci è sembrato un po’ esagerato. Il fatto è che di fucsia non ce n’è solo uno e quello che la Pantone chiama “rosa fucsia” (lo vedere qui sotto a destra), non corrisponde affatto a quello che noi avremmo pensato come fucsia, risultando molto freddo e “bianco” (un po’ come ci aspettavamo il bubblegum)! Insomma, vi avevamo avvertito che la faccenda, qui, è un po’ contorta!

____fuchsiaIl fucsia rose, a sinistra, è molto più simile alla nostra idea di fucsia. Voi come ve lo immaginavate?

Più simili a quello che pensavamo sono invece l’Hot Pink e il Fucsia Purple. E voi? Anche per voi il fucsia è così bello intenso e un po’ fluo?

____HOT PINK

Vediamo cosa ne pensano invece le case cosmetiche!

OPI Flashbulb Fuchsia 15ml_13,30

Sephora_duo_Fuchsia_4,90

Intense e un po’ (tanto) violacee, le sfumature selezionate da OPI e Sephora, rispettivamente per lo smalto Flashbulb Fuchsia (13,30€) e l’ombretto duo in Fuchsia (4,90€).

Too Faced_melted_21fuchsia

Molto caldo ma non lontanissimo da Hot Pink e Fuchsia Rose, il Fuchsia dei Melted di Too Faced. Prezzo: 21€

YSL_rouge volupté_Fuchsia Tourbillon_29,50

YSL_fucsia_

Se c’è un brand che può vantare mille tonalità di fucsia, quello è Yves Saint Laurent. Tra tutti, comunque, il più azzeccato ci pare il Rouge Volupté in Fuchsia Tourbillon (in alto, nella foto singola). Prezzo: 29,50€.

Nella prossima pagina sveliamo il grande mistero: qual è il vero color malva? E rilanciamo: qual è la differenza tra rosa corallo e rosa pesca? Tutte le risposte… a pagina 2!

90 COMMENTI

  1. Ehm Ehm !! Ecco quindi Pantone a cosa serve? Le case cosmetiche, a quanto pare, attribuiscono il nome del colore secondo i criteri di ? Non Pantone !
    Ecco perche’ uno si confonde e ci si chiede, ma perche’ quello che io vedo in un colore viene chiamato con un nome differente da quelloche io vedo. Il rosa e’ il rosa e poi si apre il mondo delle sfumature e delle differenti tonalita’ e virate del colore stesso. Ma se il rosa non e’ piu’ rosa allora mi casca il mondo. Ok vabbe’ ciao. Era tanto per dire la mia. 🙂

  2. ma la domanda sorge spontanea a chi frega del nome esatto di un rossetto o di un blush rosa x dire se compro un rossetto corallo guardo il colore se corrisponde a ciò che sto cercando e come mi sta . del nome sulla confezione / stick se si chiamasse candy crash o corallo incandescente per me nn farebbe differenza , Ovvio che molti nomi sono inventati e danno solo l’idea della pesca o del malva .ci sono talmente tante variazioni di colori in natura che sarebbe impossibile elencarle tutte ..la pesca cambia colore quando si ossida x esempio e se la centrifughi il colore cambia ancora

  3. Ok piccole considerazioni: ho una bella confusione su un po di colori, non capisco xke il color bubblegum non corrisponda al colore della gomma da masticare e ho avuto una maxi delusione sul malva poiché la mia immaginazione e il nome di alcuni prodotti lo aveva reso decisamente più bello di quello che è in realtà..

  4. Post molto bello…..anche se ha aumentato la mia confusione…..ho faticato a capire la differenza tra magenta e fucsia…..e per il resto non parliamone.
    Se posso dare un consiglio…..so che sarebbe un lavoraccio, e mi rendo conto che questi post sono già spettacolari e complicatissimi così (per voi che li scrivete)….ma sarebbe utile anche mettere qualche swatch dei prodotti ,

  5. Grazie ragazze! Questo post é proprio bello! Comunque per me il fuxia rimarrà
    Sempre quello dei fiori dell’omonima pianta fuchsia e i rosa bubblegum quello delle big bubbles! Ho sempre pensato peró che mauve fosse una parola francese adottata anche in Gran Bretagna esclusivamente per i colori!

  6. Io mi aspettavo che il malva corrispondesse al colore del fiore di malva e invece al massimo alla tisana di malva 🙁

  7. Grazie ragazze, post molto utile e interessante…. anche se ad un certo punto mi sono persa. Ho ancora più casino in testa…. studierò il tutto con calma!
    Buona giornata!!!!!

  8. Questi post sono ben fatti, utili e carini. Brave ragazze! A me piace molto il magenta e l’inglish rose poi ovviamente tutta la gamma dei fucsia, sono stupendi ! Il color Barbie era il mio colore preferito da bambina

  9. il rosa pesca e il rosa corallo mi stanno malissimo: ho fatto l’errore di prendere Melon pop dei nuovi rossetti+primer della Clinique ed è orrendo su di me!al massimo questi toni posso usarli come blush e con molta cautela. i primi rosa del post non mi piacciono, al massimo sugli occhi uso la Naked 3 (ma sempre insieme ai toni più scuri della palette, sennò sembro una quindicenne scema) ma sulle labbra ho abbandonato decisamente il rosa a favore del fucsia e del rosa/fucsia! sarà l’età che avanza…

  10. il malva secondo me è uno di quei colori che sta meglio indossati che visti nella confezione. come blush e come rossetto ha un effetto molto bello e naturale (almeno sulle ragazze chiare).

  11. ecco io che di chiaro ho solo gli occhi resto fregata XD preferisco il malva fasullo almeno come rossetto xke mi sta pure abbastanza bene:-)

  12. Sono d’accordo con te per certi versi, ma a me questi post comunque non mi dispiacciono, si scopre sempre qualcosa di nuovo sui colori lol (vedi il malva per me che credevo fosse tutt’altro colore)… Poi anche io quando cerco un rossetto o quello che è non guardo il colore scritto sulla scatola ma guardo se il prodotto corrisponde a quello che cerco :0 alla fine sono post carini, almeno per me 😀 poi ognuno ha le sue opinioni xD

  13. OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLA’ ED ECCO QUI QUELLO CHE HO SEMPRE PENSATO! LA GENTE NON CONOSCE I COLORI, LE SFUMATURE …. MA COME DICEVA UN NOSTRO ATTORE/REGISTA “LE PAROLE SONO IMPORTANTI!” AHHAHAHAHAH ha ragione eccome! I COLORI SONO IMPORTANTI! Spesso mi sono ritrovata a discutere con alcune commesse perchè chiedevo un colore e me ne davano un’altro dicendo che era quello che avevo chiesto…è no! poi io sono noiiiiiiiiiosa… se voglio un colore e mi fai passare per scema ti faccio morire…
    ricordo ancora quando chiesi di vedere un paio di stivali color cuoio naturale, non c’era il numero ma la commessa mi dice “uh aspetta ne ho uno simile che è appena arrivato!” ESCE DAL RETRO CON UNO STIVALE LILLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ve lo giuro… io non sapevo cosa dire, la mia amica aveva gli occhi sbarrati… la commessa mi guardava con un sorriso a 32 denti e io cosa ho fatto ??? le ho detto “scusa cara, ma ti sembra lo stesso colore di quello che hai in vetrina? Huston abbiamo un problema!” hahahahahahahahhahaha
    invodinate poi qual’è il mio colore preferito??? il ROSAAAAAAAAAAA ! quindi LE SO TUTTE!
    è un colore che nel make up mi piace molto però faccio molta attenzione nella scelta del rossetto… cerco sempre un rosa freddo per far risaltare i denti ovviamente! ci sono dei rosa caldi stupendi ma fanno i denti gialli per carità non sia mai!
    Amo anche il bordeaux soprattutto sugli occhi mentre il viola mi piace ma dopo poco lo devo levare, non so perchè.
    Pensate un pò che anche il mio ragazzo sta imparando i vari colori e ha capito che l’unico rosa che non mi piace è il rosa maialino… brutto

  14. il rosa è un dilettante confronto alla schiera del mondo NUDE! questo tour è stato semplice! il nude che racchiude all’interno più tonalità principali, spaventa!
    io adorrrrooooooo i post sulle cromie!!!!
    forse, forse, avrei dedicato più sezioni al NUDE. ad esempio, quello che deriva dal rosa, dal marrone, dal giallo…. per focalizzare di più l’attenzione. però, se uno è interessato può sempre approfondire da solo o dire “chissenefrega” come ho letto altrove!
    passo e chiudo – bacio

  15. per la verità non ci ho capito gran che 🙂 l’unica certezza è che fucsia e rosa barbie sono i colori che amo di più, la mia “idea di rosa” è quella, gli altri li vedo un pò lontani!

  16. Sinceramente qnd compro un prodotto non faccio tanto caso al nome a meno che non ho visto e letto recensioni sul web e so che devo comprare quella cosa specifica,ma anche in qst caso faccio sempre lo swatch x verificare il colore.
    Cmq non sono molto amante del rosa,trovo che sulla mia carnagione medio-olivastra non stia tanto bene!!!
    Ho solo due blush rosati,ma nessuno è adatto a me….credo mi servirebbe un rosa caldo,si accettano suggerimenti!!!
    Il rosa pesca ed il rosa corallo invece mi piacciono molto e li uso spesso,soprattutto in primavera!!!

  17. Anche io sono fermamente convinta che il malva sia un colore freddo!
    Basta guardare il colore del fiore della malva (pianta) in natura, è FREDDO!!! 😉

  18. Il magenta lo conosco bene perché é il mio colore preferito: non rosso e non fuschia, perfetto!
    Ho aspettato anni per comprare l’esastpak magenta e quando stavo per gettare la spugna, l’ho visto con la coda dell’occhio in un negozio!!!

  19. Oh! Una altra che come me quando pensa al malva pensa alla pianta! In realtá il color malva e il colore della malva pianta sono completamente diversi! Dimmi tu il senso…
    Cmq hai ragione, il colore della pianta é freddissimo

  20. O_O alla faccia della confusione! E io che pensavo che il rosa corallo fosse il rosa salmone!!!
    Bel post ragazze!! 😀 ne aspetto altri!

  21. Mi sono divertita tantissimo con questo post. Ora aspetto l’edizione ” si fa presto a dire BLU ” 😛

  22. Io sono costretta a consumare tisana alla Malva tutte le sere e secondo la mia dolce metà, non solo ha un bruttissimo colore ( a volte vira al fuxia, altre al verde fluo, probabilmente a seconda della percentuale di pianta che c’è dentro ) ma puzza di – perdonatemi ma se detto in modo diverso non ha lo stesso effetto – piscio di cavallo -______-

    Non riesco a comprare più nessun cosmetico di questo colore perché mi tornano sempre in mente le sue parole 😛

  23. In questo post sono racchiusi tutti i colori che non mi piacciono. Non ci posso far niente ma i rosa in tutte le sfumature non mi piacciono sia nel make up che nelle altre cose. Adoro invece quei marroncini anni ’90 che tutte voi odiate !!! bacio

  24. Non ci voglio credere che quello sia fucsia, per me è semplicemente la versione più brillante e con più rosso del magenta.

  25. Non ci voglio credere che quello sia fucsia, per me è semplicemente la versione più brillante e con più rosso del magenta.

  26. Mmmmmmm… Tra corallo e pesca mi hai perso… Qual e’ piu’ chiaro? Qual e’ piu’ freddo? Quale piu’ arancione??? CONFUSIONEEEEEEEE 🙁

  27. È anche vero che se compri qualcosa da internet i colori a volte sono un po’ falsati e magari ti aiuti nella scelta leggendo il nome del prodotto..

  28. Mamma mia che confusione! Abbiamo idee completamente sbagliate sui rosa, se adesso iniziassimo ad usare i colori di Pantone come riferimento non ci capirebbe nessuno 😛

  29. parti dal principio che per entrambi i colori tu li ottieni aggiungendo al rosso del bianco. MA al corallo aggiungi una punta microscopica di giallo!

  30. La comprensione del colore normalmente dovrebbe avvenire istintivamente, se poi le case cosmetiche si mettono a fare confusione e’ imbarazzante, ma gli occhi non sbagliano!

  31. Non è che pantone sia dio! Se esiste un fiore della malva e un colore che si chiama malva un motivo ci sarà…

  32. Ok ho perso tutti i punti di riferimento….aiuto ho vissuto sinora confondendo il fucsia con il Magenta! A parte ciò trovo questi post veramente originali e interessanti, io adoro i colori……

  33. Sarà mica un po’ daltonico il ‘signor’ Pantone? (cosa dici??? Attenzione che ti manda un fulmine ocra, no, giallo, no, limone… sacrilega che non sei altro!!!) ehm scusate comuuunque se prima avevo delle certezze, ora mi trema la terra da sotto i piedi! Vive meglio mio marito, che conosce solo il giallo, il rosso e il blu 😀

  34. Ahhhhh rosa rosae….che meraviglia!!! Io letteralmente AMO il rosa in tutte le sfumature e toni e trovo che mi renda più bella, eccetto le nuonce più calde/aranciate, vista la mia pelle chiara rosata…a proposito: ma il rosa quarzo, colore Pantone 2016? Non ci avete ancora detto nulla

  35. Ciao TeamClio, bellissimo post, molto utile!!! 🙂
    Io facevo confusione soprattutto tra i colori che mi piacciono di più (quelli della prima pagina).
    I colori che mi piacciono di più sono:
    – English rose (“color rosa”)
    – Candy Pink (Rosa Confetto)
    – Bubblegum (Rosa Barbie)
    – Magenta
    – Fuchsia Rose
    – FuchsiaPink
    – Mauve Orchid (malva)

    Vorrei un rossetto Candy Pink o Bubblegum! 😀

    Ps. tra i prodotti che avete messo mi ispirano (il rossetto lampone EL, il rossetto fucsia YSL e il rossetto magenta L’Orèal che io avrei chiamato fucsia chiaro, anche se anche per me questo è il magenta, anche se quello di Pantone è un po’ più scuro):

  36. Quando entro in profumeria e devo spiegare che colore di rossetto voglio, vengo spesso fraintesa. Rosa e simili a parte, quando si cercano le vie di mezzo è ancora peggio: vorrei un rosso con una punta di rosa, ma non troppo squillante, un po’ spento e non troppo scuro…aiuto!!! Faccio prima ad andare all’espositore, prenderlo in mano e dire alla commessa: vorrei qualcosa di simile. Belli questi post!

  37. Sì anch’io non capivo mai se una cosa è fucsia o magenta, dopo aver visto The O.C. (prima di vederlo ero convinta che entrambi fossero fucsia).

  38. Coral Pink è più chiaro del Peach Pink, basta salvarsi le foto e metterle vicine per vedere la differenza. 😀
    Boh a me sembrano caldi entrambi.

  39. Ahahah 😀
    No, ma le commesse vorrebbero rifilarci di tutto! Si inventano qualsiasi cosa!
    Quali sono i tuoi rossetti rosa preferiti? 😀

  40. Anche secondo me il malva è un colore freddo.
    Secondo me intendevano lilla leggermente caldo unito con del grigio, il tutto mescolato viene un colore un po’ freddo.
    Però non lo so.

  41. Il magenta tende un po’ di più al viola rispetto al fucsia. Almeno a me sembra così (salvando le foto e mettendole vicine). 🙂

  42. Penso che il post servisse anche per curiosità.
    Poi spesso diciamo vorrei comprare un “rossetto rosa” e se anche chiediamo consigli la gente non ci capisce perchè esistono tante tonalità di rosa.

  43. Speriamo che leggano questo post e facciano chiarezza anche le case cosmetiche (almeno quelle Italiane), chiamando i prossimi prodotti con nomi più adatti.

  44. Grazie Clio, che bel post! L’hai fatto per prepararci per un (spero) futuro post sulla nuova collezione di rossetti rosa della L’Oreal??
    ;-)))

  45. Ho sbagliato tutto!!! Per fortuna è uno dei colori, in tutte le sue sfumature, che non uso mai, a parte il rosa-malva sulle labbra che comunque è molto diverso dal vero rosa-malva! In questo momento vorrei essere un uomo per il quale ogni colore di questo post è semplicemente ROSA! XD

  46. Quanto a colori sono come gli uomini: classifico quelli principali, rosso, rosa, blu, azzurro, bianco, nero, grigio, marrone, viola, arancione, giallo, verde. Per me non esistono i malva, i glicine, gli avorio, il verde pastello e simili. Al massimo posso capire in quale range rientrano, ma distinguerli assolutamente no. Figuriamoci abbinare i colori, vado un po’ a casaccio. Con questo blog un pochino ci piglio di più, questo è vero. Ma sono negatuccia…

  47. Stile scimmia che indica e fa HM HM! Per me è l’unica speranza… Un giorno, dopo aver letto un post di Clio, sono entrata in una profumeria, spavalda e sicura di me. E ho detto: “Cerco una matita per occhi color VERNACCIA”. Questo la dice lunga… Immagino mi abbiano presa per una demente o per un’ubriacona o forse per tutte e due. Già, perché dovevo dire VINACCIA!

  48. A me piacciono molto i post sui colori! Comunque il rosa bubblegum per me è il rosa della big bubble non ancora masticata…

  49. il rosa mi è sempre piaciuto soprttutto come blush! sulle lbbra malva e fucsia m anche qulcosa color rosa “confetto” m più lucidino!

  50. il rosa mi è sempre piaciuto soprttutto come blush! sulle labbra malva e fucsia m anche qulcosa color rosa “confetto” m più lucidino!i ragazzi comunque di sfumature non ne capiscono niente!!!XD

  51. Ciao Diana!!! Scusa il ritardo ma dopo che mi hai scritto ho pensato “uhhhhhhhh adesso guardo a casa quelli che ho e poi glieli dico e poi….”. Allora, mi piacciono molto di Sephora il n°13 Marvelous Mauve, il n°08 Whipped Blush e il n°05 Infinite Rose. Sono a lunghissima tenuta e devo dire che tengono davvero tutto il giorno… l’unica pecca è che non sono idratanti ovviamente… però sono davvero belli! Ho anche il n° 03 Strawberry Kissed …rosso ciliegia bellissimo! Se ti capita valli a vedere.
    MI piace poi il Millebaci di Nouba fucsia, anche questo a lunga tenuta… in estate è micidiale, fa un effetto con l’abbronzatura fantastico!
    Ho il Neverending Pink n°110 di Maybelline 14 Hours Superstay Lipstick e il 160 Fuchsia. Questi sono un pochino più morbidi di quelli di Sephora ma durano meno.
    Ho di CLINIQUE il Chubby Stick e di Kiko (che premetto non amo molto) il Creamy Lip Gloss fucsia e rosa chiaro.

    Di Rimmel ho il Keep Calm and rock fucsia e di Deborah il lipgloss gel.
    Ora sono alla ricerca di un nude a lunga tenuta ma mi sto rendendo conto che non ne esistono proprio… tu hai qualcosa di simile?

  52. Grazie per avermi risposto!!! 🙂
    Non ho ancora rossetti nude però stavo pensando di prendere quello della rimmel in collaborazione con Kate Moss che piace anche a Clio, ti metto la review, forse a me piace il colore 45 (che Clio ha trovato dopo aver già fatto la review). Lei dice che la durata di questi rossetti varia dalle 2-3 ore alle 4 ore se non si mangia e non si beve.

    https://www.youtube.com/watch?v=u2WHgWspx2o

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here